Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Funghi trifolati

Funghi trifolati

Funghi trifolati
Funghi trifolati
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 25 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 4 persone:

Oggi voglio raccontarvi un aneddoto della vita di mia madre alla quale è legata questa ricetta. Prima di sposarsi, mia madre sapeva solo cucinare dolci: alcuni cibi, come besciamella, pasta sfoglia o funghi non erano utilizzati a casa sua. Una volta sposata, iniziò a sperimentare la gioia della cucina avendo come cavie mio padre e i parenti che di tanto in tanto le facevano visita. Una sera decise di deliziare i suoi ospiti con i funghi trifolati ... il risultato furono dei funghi dal sapore di terra (non sapeva che bisognasse tagliare la parte del gambo terrosa) e crudi (poiché li aveva gettati nell'olio bollente direttamente). Detto questo... ecco a voi la ricetta per fare i funghi trifolati. Chissà che questa ricetta non torni utile a qualcuno che si cimenta per la prima volta in questa preparazione :P

Procedimento

Come fare i Funghi trifolati

Pulite i funghi (in questo caso i funghi champignon) tagliando la parte terrosa del gambo.
Strofinate i funghi con un panno umido per eliminare ogni residuo di terra. Tagliate i fughi a fette o a tocchetti (dipende da che tipo di fungo state utilizzando e dal gusto personale).
5 funghi puliti
1 tagliare funghi

Disponete i funghi in un'ampia padella e fateli cuocere con sopra un coperchio per 10 minuti circa.
2 funghi in padella
3 coprire funghi

Appena i funghi avranno perso la loro acqua, scolateli e teneteli da parte.
Fate soffriggere in qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva uno spicchio d'aglio schiacciato e un peperoncino (opzionale).
4 soffriggere aglio peperoncino

Aggiungete ora i funghi, salate e fateli cuocere in padella per una decina di minuti con un coperchio.
5 cuocere funghi

Quando i funghi saranno pronti, aggiungete abbondante prezzemolo.
Togliete i funghi trifolati dal fuoco e serviteli caldi o freddi a seconda dell'uso che ne dovete fare.
6 cuocere funghi
7 cuocere funghi

funghi trifolati

TAGS: Ricette di Funghi trifolati | Ricetta Funghi trifolati | Funghi trifolati 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Funghi trifolati
  1. Commento di stella — 30 agosto 2010 @ 7:32 pm

    ciao misya, ho appena fatto questi funghi trifolati e sono venuti benissimo. Ricetta facile ma d’impulso! Il trucco dei 10 minuti senza condimento è eccezionale. Brava e complimenti per il tuo blog.

  2. Commento di Cirulla — 4 ottobre 2009 @ 7:32 pm

    ciaoooo!!!! e siamo alla terza ricetta con te!!! cioè, grazie a te! il mio maritino è di là che cuoce la fiorentina… da accompagnare con i tuoi funghi trifolati, che ho appena preparato. gnam gnam!! ciao

  3. Commento di Misya — 16 gennaio 2009 @ 7:26 pm

    xrosita: perchè non inserisci sul forum qualche bella ricetta tunisina? sai che mi affascina come cucina.. e chissà a quante piace, potresti farci da maestra sul forum :*

    xcristina: facci sapere com’è andata con gli esperimenti culinari :)

    xcherrygirl: eheh sapevo che sarebbe tornato utile a qualcuno :*

    xalessandra: hahahaha ora ho capito 😉

    xmarianna: se vuoi sapere altro.. chiedi pure e se posso.. ti aiuto volentieri :)

    xdaisi: ti ho risposto nell’altro post…

    xdaniela: beh che dirti… benvenuta er alla prossima ricetta 😀

  4. Commento di Daniela — 16 gennaio 2009 @ 1:26 am

    Ciao misya ho appena scoperto il tuo Forum. Voglio farti i complimenti perchè le tue ricette sono buonissime oltre che di facile esecuzione. Da ora ti seguirò sempre. Ciao alla prossima.

  5. Commento di daisi81 — 15 gennaio 2009 @ 4:52 pm

    CIAO FLAVIA! Ho un problema…ti scrivo qui xchè da qnd sul forum c’è la chat nn riesco a entrare più e nemmeno a mandare i mess sulla chat…mi ricarica la pagina e poi viene fuori bianca “impossibile trovare la pagina!” probabilmente è problema d’impostazioni del mio pc visto che qui ci toccano un pò tutti! ;)…che dici? mi mancate…non lasciarmi qui soletta in qst lunghe giornate!!! :)))

  6. Commento di Marianna — 14 gennaio 2009 @ 11:21 pm

    ti ringrazio..;-) ora mi è tutto chiaro..(si fa x dire…no no è vero…ihihihi)proverò anche questa ricetta..che sono sempre tanto gradite da tutti..che bello ora grazie a te posso dire al mio fidanzato che sò anche cucinare…ehehehehe

  7. Commento di Alessandra — 14 gennaio 2009 @ 9:48 pm

    Ciao!!In realtà NON LI FACCIO!!Nel senso che neanche immaginavo potessero essere trifolati e venire così gnammy gnammy!!
    Un’idea superslurp!!

  8. Commento di Cherrygrrl — 14 gennaio 2009 @ 6:47 pm

    Ho scoperto il tuo blog per caso e ti ho messa tra i preferiti!!!
    Sono sposata da un mesetto e mi sei d’immenso aiuto! Proprio ieri mi chiedevo come si pulissero gli Champignon e ho provato la tua torta salata con ricotta e spinaci!!! ottima!
    Continua così!!!

  9. Commento di cristina — 14 gennaio 2009 @ 5:38 pm

    complimentissimi per il blog.
    molto carino e curato, ricette sfiziose e preparazioni dettagliate.
    continua cosi.
    oggi sperimenterò alcune tue ricette,speriamo bene! :-)

  10. Commento di rosita — 14 gennaio 2009 @ 1:12 pm

    Ciao Misya,
    buoni i funghi trifolati! Sono uno dei contorni che propongo più spesso, insieme alle zucchine trifolate e alle patate, fatte in vari modi. Quanto ai disastri culinari…..meglio lasciar perdere! Comunque con le tue ricette sto raccogliendo molti consensi, anche perché, come sai, prima sapevo cucinare solo ricette tunisine. E anche li’, all’inizio, non è che sia stata una passeggiata: mi ricordo la prima volta che ho cercato di fare il brick con l’uovo intero: la sfoglia brick è finita in padella mentre l’uovo….è scivolato dietro i fornelli direttamente sul pavimento!! Per non parlare delle pentole che ho bruciato! Ora non sono un cordon bleu, ma me la cavo discretamente, soprattutto non mi manca la passione che è la cosa principale, non è vero?
    Un bacio a Misya e a tutte le “aspiranti” cuoche!
    Rosy

10
di 21 commenti visualizzati Mostra altri commenti »