Strudel ai funghi

Ricetta Strudel ai funghi di  del 26-03-2009 [Aggiornata il 03-10-2021]
4 /5 VOTA

Lo Strudel ai funghi è un rustico dal sapore ricco e gustoso e che apre perfettmente la stagione autunnale. Ho preparato la pasta strudel che avvolge il ripieno di funghi champignon e provolone semi piccante, ma potete optare anche per l'uso della pasta sfoglia per rendere la ricetta più veloce e cambiare tipo di formaggio, se quello che vi ho proposto non vi garba.
Ma devo dirvi che questo strudel salato è un rustico velocissimo da preparare perché la pasta non ha bisogno né di lievitazione né di tempi di riposo lunghi, potete quindi realizzarlo anche all'ultimo minuto :)
Per dare un tocco ancora più deciso, potete scegliere di utilizzare anche dei funghi porcini, freschi o secchi, decidete voi o aggiungerne solo in parte agli champignon, in ogni caso, il successo è assicurato, è un piatto cos' invitante che nessuno si tirerà dietro per averne una fetta!

  • Dosi per 6 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 40 min
Strudel ai funghi
Strudel ai funghi
Procedimento

Come fare lo Strudel ai funghi

Preparate la pasta per strudel salati.
Mettete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e versatevi acqua, vino, olio e sale.Lavorate l'impasto dal centro, facendo assorbire man mano tutta la farina. Continuate  fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Quindi avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola e fate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Nel frattempo preparate i funghi trifolati.
Pulire i funghi champignon: con un coltello, eliminare la parte finale terrosa dal gambo; pulirli con un panno umido poi affettarli.


In una padella fate rosolare aglio e peperoncino tritato nell'olio, quindi unire i funghi tagliati, il sale e fare cuocere per 10 minuti.
Spegnete il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e lasciare raffreddare.

Affettate il formaggio e mettete da parte.

Riprendete ora la pasta strudel e stendetela con il mattarello su un foglio di carta forno.


Spostatela sulla placca del forno , adagiate, su una metà della sfoglia, le fette di formaggio e poi sopra i funghi trifolati.
Chiudete la sfoglia a mezzaluna, sigillate bene i bordi, premendo con le dita.

Praticate delle incisioni sulla superficie della pasta e infornate.
Cuocete  in forno caldo a 200°C, per 25/30 minuti.

Una volta dorato in superficie, sfornare lo strudel ai funghi, lasciate appena intiepidire poi tagliatelo a fette e portatelo in tavola.

strudel ai funghi

Ricette correlate

Ricette simili a Strudel ai funghi

Raccolte di ricette

Ricettari con Strudel ai funghi

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Strudel ai funghi

  1. Utente
    Commento di Vale T. 14 Luglio 2014 10:02 pm

    Era una ricetta che volevo fare da tantissimo Oggi finalmente c’è l’ho fatta 😀 li ho preparati col ripieno e lasciati in frigo circa 6 ore poi messi in forno per 30 minuti 🙂 gusto eccezionale 🙂 grazie Misya!!!

  2. Utente
    Commento di Maria75 14 Novembre 2012 9:27 pm

    Appena finiti di mangiare veramente buoni e veloci da preparare

  3. Utente
    Commento di Nutellina 15 Marzo 2012 4:11 pm

    Ciao a tutte! innanzitutto complimenti a misya per questo sito, è spettacolare! seguo da un pò le tue ricette e devo dire che sono molto sfiziose e particolare, sei moooolto brava! un consiglio, avevo finito i funghi voi che ne dite se li sotituisco con dei carciofi sott’olio? Verranno bene?

  4. Utente
    Commento di Lidia 16 Marzo 2011 10:57 pm

    Ciao!E’ la prima volta che mi imbatto nelle tue ricette e ne ho trascritte un po’. Mi piace questa dello strudel di funghi e mozzarella ma da ignorante devo chiederti cos’è la pasta strudel e se, per evitare di impastare, posso utilizzare la pasta sfoglia già pronta. Grazie! Al più presto aggiungerò commenti alle ricette che farò. Pensa, sono in dolce attesa e voglio coccolarmi con nuove ricette e sapori!

  5. Utente
    Commento di carla 9 Febbraio 2011 7:00 pm

    Ciao !!! le tue ricette sono fantastiche .. grazie a te ho cominciato a cucinare .. ero un disastro.. volevo chiederti ma in questa ricetta i funghi devono essere cotti.. volevo prepararli e metterli al congelatore.. posso e per cuocerli .. come faccio ??
    grazie mille
    carla

  6. Utente
    Commento di francesca 29 Dicembre 2010 3:10 pm

    Cara misya, una sola domanda: la pasta strudel, dopo averla lavorata, va fatta riposare come si fa per la pasta all’uovo, o si può utilizzare subito stendendola in quadrati come hai fatto tu?
    Grazie mille dei tuoi preziosissimi suggerimenti e buon anno!

  7. Utente
    Commento di corange 17 Luglio 2009 9:38 am

    e ieri sera con questi strudel ho fatto proprio una cenetta niente male…e poi è bello non mangiare sempre le stesse cose!!!Grazie perchè condividi tutte le tue idee con noi…Buone,semplici da realizzare e soprattutto buonissime
    A presto!!!

  8. Utente
    Commento di Elena 8 Luglio 2009 11:22 am

    l’ho provato e sono venuti OTTIMI! ti ringrazio tanto!

  9. Utente
    Commento di nathascia 10 Giugno 2009 6:16 pm

    li proverò al più presto…sei mitica!!

  10. Utente
    Commento di luna 9 Aprile 2009 1:43 pm

    Be, come dire, sei un genio!!
    Questa è la prima volta che ti scrivo, anche se ho già sperimentato più d’una delle tue ricette che sono riuscite perfettamente data la qualità delle tue spiegazioni.
    Ho fatto per esperimento 3 di questi strudel con la sfoglia e sono venuti superbi percui a chi piace questa variante state tranquille, sono sublimi!!

    Grazie misya del tuo impegno costante per rendere la vita di noi cuochine inesperte meno tragica 🙂

10 di 29 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti vegetariani

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.