Stai leggendo la ricetta Casatiello salsiccia e friarielli

Casatiello salsiccia e friarielli

5/5 VOTA
Casatiello salsiccia e friarielli
Casatiello salsiccia e friarielli
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 1 ora
  • totale: 1 ora e 30 min
Ingredienti per uno stampo a ciambella da 28:

Il casatiello salsiccia e friarielli è una variante del classico casatiello napoletano che preparo ogni anno a Pasqua. L'impasto base quindi è lo stesso, ma la farcitura cambia, ma mantenendo gli ingredienti tipici della mia città. Al posto dei classici formaggi e salumi il ripieno è infatti composto dal binomio indissolubile per noi napoletani...salsicce e friarielli! Dovete assolutamente provare questo casatiello con salsiccia e friarielli e dirmi cosa ne pensate, io me ne sono innamorata al primo morso e, insieme agli altri, farà parte dei rustici preparati per il sabato santo, garantito! Vi lascio alla ricetta e vi auguro una dolce, dolcissima giornata :*

Procedimento

Come fare il casatiello salsiccia e friarielli

Sciogliete il lievito nell'acqua a temperatura ambiente.
1 lievito nell acqua

Aggiungete la farina e iniziate ad impastare.
Casatiello con il lievito madre 2

Quindi aggiungete strutto, sale e pepe ed amalgamate bene. Continuate a lavorare fino a far incordare l'impasto.
Casatiello con il lievito madre 3
Casatiello con il lievito madre 4

Formate un panetto e mettetelo a lievitare nel forno spento, per 2-3 ore o comunque finché non sarà raddoppiato di volume.
1 impasto
9 impasto cresciuto

Nel frattempo cuocete le salsicce in una padella antiaderente con un fondo d'acqua.
2 cuocere salsicce

Cuocete per una ventina di minuti, rigirando le salsicce a metà cottura. Poi, quando l'acqua sarà evaporata, sfumate con il vino bianco.
4 cuocere salsicce
8 salsicce cotte

Nel frattempo cuocete in un'altra padella i friarielli già puliti.
Coprite col coperchio e fate cuocere per una decina di minuti, finché non saranno appassiti.
3 friarielli in padella
5 cuocere friarielli

Sollevate i friarielli e metteteli da parte, quindi, nella stessa padella, fate soffriggere aglio olio e peperoncino.
6 aglio olio peperoncino

Aggiungete nuovamente i friarielli, aggiustate di sale e fate insaporire per una decina di minuti, rigirando ogni tanto.
6 soffriggere friarielli
7 friarielli cotti

Riprendete l'impasto e stendetelo in una sfoglia sottile.
10 stendere impasto

Cospargete con i friarielli e con le salsicce tagliate a tocchetti, quindi aggiungete la provola tagliata a fettine sottili.
11 aggiungere salsicce friarielli
12 aggiungere provola

Arrotolate la sfoglia intorno alla farcitura, pareggiate leggermente i bordi (vi servirà un po' di impasto per creare 4 striscette), quindi sistematela con cautela nello stampo unto di strutto.
13 arrotolare
14 sistemare nello stampo

Create 2 fossette con le dita ai lati opposti dello stampo e aggiungete le uova sulla superficie. Fissatele con 4 striscette di impasto disposte a croce, creando dei gabbiotti. Fate riposare per almeno 1 ora.
15 aggiungere uova

Spennellate di strutto, quindi infornate per 1 ora circa a 170°C, in forno ventilato già caldo.
16 spennelare con strutto
17 casatiello cotto

Lasciate raffreddare, quindi sformate e servite.
casatiello_salsicce_friarielli
casatiello-salsicce-friarielli

TAGS: Ricette di Casatiello salsiccia e friarielli | Ricetta Casatiello salsiccia e friarielli | Casatiello salsiccia e friarielli 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Casatiello salsiccia e friarielli
  1. Commento di Misya — 9 aprile 2018 @ 3:14 pm

    @Cira bisesti Complimenti!

  2. Commento di Cira bisesti — 7 aprile 2018 @ 6:37 pm

    Stasera stupido tutti

  3. Commento di ANNALISA — 28 marzo 2018 @ 9:30 am

    Ciao Misya, riprendo questa stupenda ricetta.. volevo chiederti se preparandolo sabato, per la domenica di Pasqua, si mantiene bene? secondo te, potrei rischiare? non vorrei fare brutta figura… lo preparerei sabato pomeriggio..
    mi faresti sapere la tua opinione?? grazie mille e auguri a tutta la tua famiglia!

  4. Commento di Misya — 10 ottobre 2017 @ 4:11 pm

    @Liliana Ti conviene farne due, raddoppiando le dosi ti ci vorrebbe uno stampo enorme! Queso è per 10/15 persone.

  5. Commento di Liliana — 10 ottobre 2017 @ 1:35 pm

    Buongiorno volevo un informazione per fare una doppia dose come devo fareeee ??? E questa più o meno quante persone é

  6. Commento di Chiara — 2 aprile 2017 @ 11:13 am

    Ciao Misya, secondo te è possibile prepararlo la sera prima, lasciarlo lievitare con il ripieno tutta la notte e infornarlo la mattina dopo, o potrei avere qualche problema?

  7. Commento di Misya — 25 marzo 2016 @ 6:18 pm

    @Amira Eheheh, ottimo!!

  8. Commento di Amira — 25 marzo 2016 @ 11:32 am

    Buongiorno misya e venuto oltre che bellissimo come il tuo anche buonissimo,un po saporito xke ho aggiunto hai spinaci e salsiccia anche capperi sotto sale e olive taggiasche buon sabato santo a tutti

  9. Commento di Misya — 25 marzo 2016 @ 10:22 am

    @Amira Ok, aspetto notizie!

    @Marisa Be’, spero che sia solo un periodo e che passi presto! Un abbraccio :*

  10. Commento di Marisa — 25 marzo 2016 @ 1:59 am

    ciaooooooooooooo MISYA..ohhhhhhhh..mangerei volentieri una fetta…mi piacerebbe farlo ( qui non ci sono salsicce, dovro aspettare amica che rientra dall’ italia….)..domani faro. .antipastini leggerei…poi pasta con gamberetti e zucchine….per secondo pesce al cartoccio ..una bella insalata mista….orta salata..frutta fresca….pecorella dolce che si fa’ qui ( ho fatto dieci pecorelle e dieci conigli ..tipo pandispagna…confezionati con accanto ovetti di cioccolato e poi regalo a parenti,,amici e vicini…) …la mia pressione fa’ i capricci….sale ..poi scende…un periodo no..passera’ …..io sono forte…ti abbraccio e bacini a ELISA…ciaooooooooooo SALUTO TUTTE TUTTE LE CUOCHINE VECCHIE NUOVE CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO