Stai leggendo la ricetta Panini napoletani salsiccia e friarielli

Panini napoletani salsiccia e friarielli

4.5/5 VOTA
Panini napoletani salsiccia e friarielli
Panini napoletani salsiccia e friarielli
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 50 min
Ingredienti per 10 panini napoletani:

Se amate i panini napoletani, non potete farvi sfuggire questa ricetta, una variante sul tema con il ripieno di salsiccia e friarielli. Ho preparato questi Panini napoletani salsiccia e friarielli per un pranzo con dei colleghi di Ivano, ho preparato un pò di specialità campane e ci ho infilato anche questi, sono andati letteralmente a ruba! Come ogni venerdì arrivo distrutta e arriva anche il momento di girare le video ricette, monta i fari, metti a posto la cucina, prepara tutti gli ingredienti, un vero macello ed io sono stressata ancor prima di iniziare :D L'idea di fare le video ricette è carina, vorrei solo avere un clima più "easy" quando le giro, troverò il modo prima o poi e ve ne accorgerete se sorrido un pò di più ;) Vi lascio quindi alla ricetta di oggi e vado a fare un ciak!

Procedimento

Come fare i panini napoletani con salsiccia e friarielli

In un'ampia ciotola, disporre la farina, fare un buco al centro ed iniziare a versare man mano l'acqua con all'interno disciolto il lievito.
panini napoletani con salsicce e friarielli 4

Quando la farina sarà stata assorbita,aggiungete il sale, il grana e 50 gr di strutto, e continuare a lavorare fino ad avere un panetto liscio ed elastico.
panini napoletani con salsicce e friarielli 5

Formate con l'impasto una palla e fate lievitare per 1 ora e mezza
panini napoletani con salsicce e friarielli 6
panini napoletani con salsicce e friarielli 7

Nel frattempo preparate salsiccia e friarielli.
Cuocete le salsicce in una padella con un dito d'acqua e un filo d’olio, poi sfumate con il vino bianco e fate rosolare per circa 10 minuti.
panini napoletani con salsiccia e friarielli 1

panini napoletani con salsiccia e friarielli 3

Pulite i friarielli eliminando i gambi più duri
In una padella a parte, fate rosolare uno spicchio di aglio e un peperoncino nell’olio, mettete i friarielli, salate e coprite con un coperchio.
panini napoletani con salsiccia e friarielli 4
panini napoletani con salsiccia e friarielli 5

Appena i friarielli saranno ammorbiditi, togliete il coperchio e continuare la cottura a fuoco vivace per altri 5 minuti circa.
panini napoletani con salsiccia e friarielli 5

Tagliate le salsicce a rondelle, la scamorza a cubetti e spezzettate i friarielli
panini napoletani con salsicce e friarielli 9

Riprendere il panetto di impasto ormai lievitato e stenderlo fino a formare una sfoglia rettangolare di 3 mm circa di spessore.

panini napoletani con salsicce e friarielli 10

Ricoprire con friarielli, salsicce e scamorza
panini napoletani con salsicce e friarielli 13

Avvolgete la sfoglia formando un rotolo stretto
panini napoletani con salsicce e friarielli 14

tagliarlo a fette di circa 3 dita di larghezza.
panini napoletani con salsicce e friarielli 15

Adagiare i panini napoletani su una teglia unta di olio e lasciarli lievitare coperti da un telo per 1 ora
panini napoletani con salsicce e friarielli 16

Una volta lievitati, spennellare i panini napoletani con lo strutto rimanente e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa.
panini napoletani con salsicce e friarielli 17

Servite caldi!
panini napoletani con salsicce e friarielli

TAGS: Ricette di Panini napoletani salsiccia e friarielli | Ricetta Panini napoletani salsiccia e friarielli | Panini napoletani salsiccia e friarielli 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Panini napoletani salsiccia e friarielli
  1. Commento di Misya — 16 marzo 2018 @ 4:54 pm

    @Maria Pollaro Sì, stessa quantità.

  2. Commento di Maria Pollaro — 16 marzo 2018 @ 2:07 pm

    Ciao misya invece dello strutto posso usare Il burro? Se si, la stessa quantità?

  3. Commento di Misya — 11 ottobre 2017 @ 4:51 pm

    @Giulia Io li conserveri in un luogo fresco ed asciutto e poi li riscalderei in forno prima di servirli.

  4. Commento di Giulia — 11 ottobre 2017 @ 1:02 pm

    Ciao
    Farò questi panini e quelli classici napoletani x una festa ma li farò il giorno prima. Come mi consigli di conservarli? Li congelo? ? Grazieeeeeeee

  5. Commento di Misya — 7 febbraio 2017 @ 10:17 am

    @Maria Se li fai lievitare tutta la notte dovresti anche diminuire la dose di lievito.

  6. Commento di Maria — 6 febbraio 2017 @ 10:20 pm

    Ciao Mysia, dato che vorrei preparare i panini per una festa devo portarmi avanti col lavoro. Volevo pertanto chiederti se è preferibile far lievitare la pasta tutta la notte prima o dopo aver farcito i panini. Grazie

  7. Commento di Misya — 4 maggio 2015 @ 11:03 am

    @Stilly In effetti hai proprio ragione, l’ho aggiunto subito!!

  8. Commento di Stilly — 2 maggio 2015 @ 11:11 pm

    Ciao Misya questa sera ho preparato questi panini buonissimi,l’unica cosa un po insipido, poi andando a rivedere la ricetta ho notato che tra gli ingredienti c’ è la grana grattugiata ma non c’ è scritto quando inserirla, forte avrebbe dato quel pizzico di sapore in più. In ogni caso sono andati a ruba 😊

  9. Commento di Misya — 22 aprile 2015 @ 9:38 am

    @Antonella Non sarà la stessa cosa, ma sì 😛

  10. Commento di Antonella — 21 aprile 2015 @ 7:16 pm

    Ciao Misya volevo chiederti se posso sostituire lo strutto con il burro