Panini napoletani

4.9 /5 VOTA
Ricetta Panini napoletani del 01-10-2007 [Aggiornata il 22-02-2022]

I Panini napoletani chiamati anche “pagnottielli” sono dei tipici panini rustici napoletani ripieni di salumi e formaggi ( salame, prosciutto cotto, capocollo, provolone e chi più ne ha, più ne metta) e a volte, impreziositi da uova sode sbricciolate.
Mio marito li chiama i figlioletti del casatiello e sono una delle cose più buone che possiate mai mangiare durante una passeggiata tra i vicoli della mia Napoli. L'impasto è bello morbido anche grazie alla presenza del latte ed il ripieno è ricco per cui non li preparo spessissimo, ma ogni volta che li porto in tavola, è festa grande!

  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
  • Totale: 50 min
Vai alla versione Bimby
Panini napoletani
Panini napoletani
Procedimento

Come fare i panini napoletani

Far sciogliere il lievito nel latte e l'acqua appena tiepidi.
In un'ampia ciotola, disporre la farina, fare un buco al centro ed iniziare a versare man mano l'acqua, il latte e il lievito.
Quando la pasta inizia ad addensarsi, aggiungere sale, e 2 cucchiai di sugna, e continuare a lavorare fino ad avere un panetto liscio ed elastico.

Lasciar riposare il panetto 2 ore al coperto.

Riprendere il panetto e stenderlo con le mani fino a formare una sfoglia rettangolare di 3 mm circa.

Ricoprire con  prosciutto cotto, pancetta e provolone piccante a pezzetti,  e due uova sode sbriciolate, se vi piacciono. Poi pigiare con le mani affinché i pezzetti penetrino parzialmente nell'impasto e poi cospargere con del grana grattugiato.

Avvolgere la sfoglia formando un rotolo non troppo stretto e tagliarlo a tranci di circa 3 dita di larghezza.

Adagiare i panini napoletani su una teglia unta di olio e lasciarli lievitare coperti da un telo per 2 ore.

Una volta lievitati, spennellare i panini napoletani con il cucchiaio di strutto rimanente e far riposare anciora per 30 minuti. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa.
Lasciar intiepidire prima di servirli.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Panini napoletani

  1. Misya
    Risposta di Misya 10 Maggio 2021 11:38 am

    @anita se vuoi si

  2. Utente
    Commento di Anita 9 Maggio 2021 9:03 pm

    Ciao misya
    Sono ottimi i tuoi pannini napoletani li faccio spesso. Per questioni di tempo posso farli lievitare in frigo prima di infornarli?

  3. Misya
    Risposta di Misya 30 Aprile 2021 9:57 am

    @luigina salame?

  4. Utente
    Commento di Luigina 29 Aprile 2021 5:41 pm

    Mi fanno impazzire ma una cosa volevo sapere se invece della pancetta un altra cosa

  5. Utente
    Commento di Marcella 26 Aprile 2021 1:10 pm

    Sempre fatti.. Spettacolo.. Posso sostituire olio alla sugna? Se si in che proporzioni?

  6. Misya
    Risposta di Misya 24 Agosto 2020 9:09 am
  7. Utente
    Commento di Maria 10 Agosto 2020 3:04 pm

    Forno ventilato o statico???

  8. Utente
    Commento di Pia 13 Maggio 2020 1:34 pm

    Ti seguo da anni sei brava 😘

  9. Utente
    Commento di Fabiana 3 Maggio 2020 12:20 am

    A me sono venuti duri

  10. Misya
    Risposta di Misya 27 Aprile 2020 9:34 am

    @laura se vuoi raddoppiare la dose, ovviamente devi raddoppiare tutto

10 di 167 commenti visualizzati

Altre ricette di Rustici

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità