Crostata caramello salato e cioccolato

Ricetta Crostata caramello salato e cioccolato di  del 12-03-2018 [Aggiornata il 12-03-2018]
5 /5 VOTA

La crostata al caramello salato e cioccolato è un peccato di gola che dovete per forza fare (anche se siete a dieta!). La ricetta di questo magnifico dolce è quella della torta Giulio di Ernst Knam, le dosi degli ingredienti però le ho prese qui. Questa crostata ha un equilibrio di sapori perfetto, la dolce e friabile  pasta frolla al cacao si sposa con la morbidezza delle creme, quelle al mou salato e quella al cioccolato, una goduria pazzesca.
Ammetto che ultimamente ho una strana dipendenza dal caramello salato,  sono entrata in un circolo vizioso e non riesco più ad uscirne :P
Dopo aver provato tavolette di cioccolato, cupcakes e torte, ormai vado alla ricerca di ogni cosa sia preparata con questo magnifico ingrediente che mi stupisce e mi ammalia ogni volta, per cui tenetevi pronti, arriveranno altre ricette con il caramello salato. Bacini a chi passa di quì e buon lunedì :*

  • Dosi per 1 stampo da 20 cm:
  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 40 min
  • Tempo totale totale: 1 ora + 5 di riposo
Crostata caramello salato e cioccolato
Crostata caramello salato e cioccolato
Procedimento

Come fare la crostata caramello salato e cioccolato

In un'ampia ciotola unite lo zucchero con il burro ammorbidito e lavorate fino ad ottenere una crema.
Aggiungete l'uovo.
1 crostata salata

Incorporate quindi anche la farina, il cacao,la vaniglia,  il sale ed il lievito.
2 aggiungre farina e cacao

Una volta ottenuto un impasto omogeneo, formate una palla ed avvolgetela nella pellicola alimentare. Fate  riposare in frigorifero per almeno 3 ore.
Trascorso questo tempo, riprendete l'impasto e stendetelo su un piano infarinato con l'aiuto di un mattarello.
Spostatelo successivamente all'interno di uno stampo per crostate imburrato ed infarinato e rimuovete le parti di frolla in eccesso.
3 rivestire stampo

Con i rebbi di una forchetta forate la base.
Ricoprire ora con della carta forno e mettete sopra le sfere di ceramica.
Cuocete in forno a 175 °C per 20-25 minuti circa e fate poi raffreddare.
4 cuocere crostata

Intanto preparate il caramello mettendo lo zucchero in un pentolino sul fuoco.
Mescolate continuamente con un cucchiaio di legno fin quando lo zucchero non inizia a cristallizzarsi.
1 caramellare zucchero

A parte riscaldate la panna e, quando lo zucchero si sarà caramellato, aggiungetela a filo.
2 aggiungere panna

Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto cremoso.
3 cuocere caramello

A fiamma spenta aggiungete quindi il burro e il sale e mescolate. Versate quindi il caramello salato nel guscio di frolla e riponete in freezer per 1 ora.
5 aggiungere burro

Dedicatevi ora alla ganache tritando grossolanamente il cioccolato.
Dopo aver portato ad ebollizione la panna, aggiungete quest'ultimo e mescolate fin quando non sarà del tutto sciolto.
Lasciatelo quindi intiepidire.
6 crema al cioccolato
Versate quindi il cioccolato sul caramello e mettete in frigo per 1 ora.
Aggiungete dei decori di pasta frolla in superficie.
7 farcire torta

La vostra crostata caramello salato e cioccolato è pronta per essere gustata.
crostata-caramello-salato
crostata_caramello_salato
crostata caramello salato

Ricette correlate

Ricette simili a Crostata caramello salato e cioccolato

Raccolte di ricette

Ricettari con Crostata caramello salato e cioccolato

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata caramello salato e cioccolato

  1. Utente
    Commento di Lucia 26 Marzo 2019 11:47 am

    Ciao Misya,
    Una domanda da dilettante: qual é la differenza tra panna fresca (per il caramello) e panna per dolci (per la ganache) per favore?
    Vivo in Africa e ho bisogno di sapere cosa comprare esattamente, non c’é molta disponibilità di ingredienti.
    Se prendo della comune panna per dolci nei contenitori di cartone va bene per tutti e due?
    Grazie:)

  2. Misya
    Commento di Misya 14 Febbraio 2019 10:31 am
  3. Utente
    Commento di Valeria 13 Febbraio 2019 9:28 am

    Cosa posso mettere invece delle sfere di ceramica?

  4. Misya
    Commento di Misya 5 Febbraio 2019 5:29 pm

    @giulia puoi conservarla in frigo e tirarla fuori un paio d’ore prima di servirla.

  5. Utente
    Commento di Giulia 5 Febbraio 2019 2:06 pm

    La torta bisogna conservarla in frigo o può stare anche fuori ?(parlo del periodo invernale)

  6. Utente
    Commento di Martina 1 Febbraio 2019 12:26 am

    @Misya si il cioccolato non è scaduto, non so a cosa possa essere dovuta questa patina. Per il caramello ho utilizzato la margarina al posto del burro, forse è questa che ne ha cambiato la consistenza?

  7. Misya
    Commento di Misya 31 Gennaio 2019 10:21 am

    Per il caramello sicuramente hai errato in qualche passaggio, prova a rifarlo con più attenzione e segui passo passo la ricetta, per la patina non saprei, sicura che il cioccolato non sia scaduto?

  8. Utente
    Commento di Martina 30 Gennaio 2019 12:14 am

    Ciao Misya! Purtroppo nonostante abbia seguito la ricetta passo per passo, il caramello è risultato piuttosto liquido e nemmeno dopo la posa in frigorifero di questo e della torta stessa ha cambiato consistenza. Inoltre la ganache dopo la posa in frigorifero presenta una strana patina bianca. Cosa ho sbagliato? Grazie! 😊

  9. Utente
    Commento di Marco 29 Ottobre 2018 12:47 pm

    Buongiorno, preparando la ganache, ho notato che dopo lo scioglimento completo del cioccolato, si era formata una parte acquosa. Dopo averla versata sul caramello e aver lasciato la torta 1 ora in frigo, questa parte acquosa si è trasformata in una patina bianca che all’occhio non è piacevole. Cosa ho sbagliato? (La torta è comunque buona). Grazie

  10. Utente
    Commento di Martina 19 Luglio 2018 12:32 pm

    Ciao Misya! Ho appena fatto la base, ma mi sembra che sia venuta davvero troppo morbida e dubito che le 3 ore in frigorifero la rendano facile da stendere. Come posso fare? Ho seguito la ricetta passo per passo 🙁

10 di 66 commenti visualizzati

Altre ricette di Crostate

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.