Stai leggendo la ricetta Migliaccio

Migliaccio

4.1/5 VOTA
Migliaccio
Migliaccio
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 1 ora
Ingredienti per uno stampo da 22 cm:

Il migliaccio è una ricetta tipica della tradizione napoletana: insieme alle chiacchiere e al sanguinaccio è uno dei dolci tipici del Carnevale. Tra le ricette di Carnevale il migliaccio è quella che preferisco. Questa è la ricetta di mia nonna: lei fa il migliaccio senza la ricotta, io la metto tra gli ingredienti, poi fate voi ;) Ieri pomeriggio sono andata da mia nonna e abbiamo preparato insieme la ricetta del migliaccio, lei è la mia fonte per le ricette napoletane tradizionali ehehhehe!
Oggi a pranzo una bella fetta di lasagna per festeggiare il Carnevale e una di migliaccio... e cosa vuoi di più!

Procedimento

Come fare il migliaccio napoletano

(opzionale)

In una pentola dal fondo spesso versate il latte, l'acqua, il burro, la bacca di vaniglia, la scorza di 1 limone e 70 gr di zucchero.
1 pentolino con latte
2 pentolino con latte

Quando il latte ha raggiunto il bollore, abbassate la fiamma, sollevate la vaniglia e la buccia del secondo limone e versate a pioggia il semolino facendolo incorporare un po' per volta.
3 aggiungere semolino
4 aggiungere semolino

Fate sobollire per qualche minuto mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.
5 mescolare

Spegnete il semolino e lasciate intiepidire.
6 mescolare semolino

A parte lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete la scorza grattugiata di limone e arancia, l'essenza di vaniglia e il limoncello (e la ricotta setacciata se avete deciso di utilizzarla).
7 uova zucchero vaniglia
8 uova zucchero vaniglia

Versate la crema al semolino nel composto di uova e mescolate fino a formare un composto cremoso.
8 aggiungere semolino
9 amalgamare bene

Imburrate e infarinate una teglia e versate il composto al suo interno.
10 versare nella tortiera

Infornate il migliaccio a 180°C per 40 minuti circa o fino a che non avrà un colore bruno.
11 cuocere in forno

Lasciate raffreddare un paio di ore.
migliaccio

Tagliare il Migliaccio a fette e servite.
migliaccio ricetta
migliaccio napoletano

tag: migliaccio napoletano, ricetta migliaccio ,

Salva

Salva

TAGS: Ricette di Migliaccio | Ricetta Migliaccio | Migliaccio 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Migliaccio
  1. Commento di Misya — 14 febbraio 2018 @ 10:34 am

    @cleusi foschini Sono contenta che ti sia piaciuta la ricetta!

  2. Commento di cleusi foschini — 13 febbraio 2018 @ 7:48 pm

    bravíssima molto buono ho fatto oggi!!!!!!!

  3. Commento di Misya — 12 febbraio 2018 @ 5:55 pm

    @Raffaela de fraia Sono due cose diverse. Se vuoi approfondire puoi dsre uno sguardo a questo articolo: http://www.misya.info/ingrediente/semolino.

  4. Commento di Raffaela de fraia — 12 febbraio 2018 @ 5:06 pm

    Ciao Flavia.Ti seguo da anni.Ho sempre fatto questo tuo dolce ma mi sorge un dubbio.Poichè ho attraversato un lungo e brutto periodo accanto a mia madre ed ho resettato mentalmente molte cose,vorrei sapere se la semola ed il semolino sono la stessa cosa.Al supermercato trovo confezioni di semola ma non ricordo in alcun modo cosa utilizzavo…Grazie mille.

  5. Commento di Misya — 12 febbraio 2018 @ 12:06 pm

    @Angelika Aspetto notizie!

  6. Commento di Misya — 12 febbraio 2018 @ 11:00 am

    @Giusy Puoi sostituirlo con l’olio, tieni presente che a 100g di burro corrispondono 80g di olio.

  7. Commento di Angelika — 10 febbraio 2018 @ 9:00 pm

    L’ho fatto oggi, si sta raffreddando 😃 L’aspetto e l’odore sembrano buoni è bello soffice io ho usato la ricotta

  8. Commento di Giusy — 9 febbraio 2018 @ 11:45 pm

    Posso sostituire of omettere il burro?

  9. Commento di Misya — 9 febbraio 2018 @ 1:15 pm

    @milena Se era crudo vuo dire che doveva cuocere ancora!

  10. Commento di milena — 9 febbraio 2018 @ 11:50 am

    @rosi L’ho fatto per la prima volta ieri, ho omesso la ricotta. Dopo un’ora l’impasto era tutto pappoloso e crudo! Ho dovuto buttare tutto!