Rustico napoletano

5 /5 VOTA
Ricetta Rustico napoletano del 21-03-2014 [Aggiornata il 02-10-2018]

Il rustico napoltano è un classico della tradizionale cucina napoletana, si tratta di un guscio di frolla dolce con un ripieno salato fatto di ricotta, uova, salame e pecorino, un dolce contrasto che vi conquisterà per la sua particolarità. Il rustico napoletano è preparato di solito in tante monoporzioni dalla forma ovoidale e lo trovate in tutte le rosticcerie di Napoli e dintorni, ma vuoi mettere la soddisfazione di farlo in casa ed aggiustare le dosi secondo il proprio gusto? A me che non piace particolarmente il contrasto dolce/salato così mi è sembrato perfetto, ma se volete, potete aumentare leggermente le dosi dello zucchero nella pasta frolla che, mi raccomando, deve essere fatta con lo strutto ;) Io vi lascio alla ricetta e scappo, scusate se questa settimana sono stata un pò latitante ma sto in ansia per domenica :( bacini

  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
  • Totale: 50 min
Rustico napoletano
Rustico napoletano
Procedimento

Come fare il rustico napoletano

Mettete in una ciotola la farina , lo zucchero ,lo strutto e mezzo uovo sbattuto (l'altra metà vi servirà per il ripieno)
rustico napoletano 1Impastate velocemente gli ingredienti, formare una palla, copritela con della pellicolatrasparente e fatela riposare in frigo per 30 minuti
rustico napoletano 2Nel frattempo in una ciotola mescolate la ricotta con l'uovo rimasto, il pecorino, il salame ed il formaggio tagliato a dadini.
rustico napoletano 3Riprendete l'impasto, stendetelo su una spianatoia e ricavate delle sagome per rivestire gli stampini.
rustico napoletano 5
rustico napoletano 6

Bucherellate la base di frolla con i rebbi di una forchetta
rustico napoletano 7

Riempite quindi con il ripieno
rustico napoletano 8

Coprite con la restante pasta frolla, sigillate bene i bordi, poi effettuatedei buchetti su tutta la superficie della frolla
rustico napoletano 9

Infornate il rustico napoletano a 180° e cuocete per circa 20 minuti

rustico napoletano

Lasciate intiepidire e servite
rustico-napoletano

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Rustico napoletano

  1. Utente
    Commento di elena 15 Ottobre 2018 1:12 pm

    li vorreipiufriabili

  2. Utente
    Commento di Medy 10 Ottobre 2018 8:34 pm

    Secondo voi si può fare con un unico stampo? Non ho le formine…

  3. Utente
    Commento di Diana 23 Dicembre 2017 1:07 pm

    Volendo fare uno stampo unico che misura per qst dosi?? Volendone fare uno da 26 cm bisogna raddoppiare le dosi??? Grazie

  4. Misya
    Risposta di Misya 10 Febbraio 2017 10:42 am

    @Anna Puoi prepararli il giorno prima, li conserverei coperti in un luogo fresco.

  5. Utente
    Commento di Anna 9 Febbraio 2017 11:34 pm

    Ciao complimenti per le tue ricette… avrei bisogno di un consiglio … vorrei fare i rustici napoletani … posso prepararli il giorno prima? Se si, in che modo posso conservarli ? Grazie mille 😊

  6. Utente
    Commento di Laura 10 Giugno 2014 7:16 pm

    da buona napoletana, aspettavo tanto questa ricetta fatta “a modo tuo” 😀 Ho seguito la ricetta minuziosamente eppure la frolla al momento di stenderla di frantumava continuamente, ho impiegato un casino di tempo a stenderla. C’è un modo per risolvere il problema?
    per quanto riguarda lo zucchero, 40 grammi sono pure troppi per i miei gusti, prossima volta ne metterò molto meno!

    grazie! sei la mia guru altro che parodi!!!

    ps: una ricettina per riciclare MUESLI?

  7. Utente
    Commento di Riccarda 15 Aprile 2014 4:56 pm

    Ciao, posso usare un solo stampo di 26 cm ?

  8. Utente
    Commento di Sammy 26 Marzo 2014 10:23 am

    Buongiorno Flavia, sono stata un po’ latitante, ma eccomi qua.
    Che dire di questi rustici, buonissimi, da provare magari x Pasqua.
    Buona giornata Sammy….

  9. Utente
    Commento di Annarita 24 Marzo 2014 8:58 am

    La proverò presto

  10. Utente
    Commento di mari 22 Marzo 2014 10:46 pm

    @Milena anche io. Tu dove abiti?

10 di 22 commenti visualizzati

Altre ricette di Rustici

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità