Stai leggendo la ricetta Tiramisù al limone

Tiramisù al limone

Ricetta di  del 16-05-2011
4.5/5 VOTA

Liberamente ispirata al Tiramisù al limone di Salvatore De Riso, ho realizzato questa mia ricetta del tiramisù al limone. Volevo preparare un tiramisu che fosse fresco, con una farcia delicata e dal sapore particolare, in casa avevo dei limoni di Sorrento e la scelta per il dolce e' ricaduta sulla preparazione di quello al limone. Essendo in dolce attesa ho trovato un modo per non utilizzare le uova a crudo, ma solo alla fine, quando ormai il tiramisù al limone era pronto, ho realizzato che mangiare il mascarpone e' sconsigliato in gravidanza :/ poco male, io ho ripiegato mangiando un fetido grand soleil, i miei pero' si sono fiondati sul mio dolce e hanno apprezzato molto, soprattutto mia mamma che adora i dolci al limone! I commenti al dolce sono stati: un tiramisù fresco e con una farcia agrumata delicata, una vera e propria delizia che per chi ama il limone e il contrasto di sapori e' davvero azzeccatissimo. Unico consiglio, utilizzate dei limoni non trattati visto che le bucce vi serviranno sia nella farcia che nei decori.

Ingredienti per 6 persone:
Ingredienti per la bagna dei savoiardi
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 30 min
Tiramisù al limone
Tiramisù al limone
Procedimento

Come fare il tiramisù al limone

Iniziate preparando una crema al limone.
Grattugiate la buccia di limone e lasciatela in infusione nel suo succo per circa 20 minuti.In un tegame sbattete i tuorli con zucchero.

Filtrare il succo di limone dalle scorzette e aggiungetelo ai tuorli, mettete il pentolino sul fuoco e cuocete la crema per 5 minuti.

Spegnere la fiamma, e aggiungete il burro a pezzetti.

Mescolate con un cucchiaio di legno fino a che il burro sarà completamente sciolto quindi ricoprite la crema al limone con pellicola trasparente e conservate in frigorifero.

Nel frattempo preparate la bagna al limoncello:
Portate a ebollizione l’acqua con lo zucchero e la scorza di limone per 1 minuto.

Lasciate intiepidire quindi aggiungete il limoncello

In una terrina incorporate al mascarpone, con un cucchiaio di legno e con movimenti delicati, la crema al limone precedentemente preparata.

Aggiungete ora la panna precedentemente montate.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.

Andate ora ad assemblare il vostro tiramisù al limone. Bagnare i savoiardi e disponeteli sul fondo di una pirofila

Ricopriteli con la metà della crema di mascarpone al limone.

Ricoprite con un altro strato di savoiardi imbevuti nella bagna al limoncello.

Ricoprire con la restante crema al mascarpone.Mettete la crema rimasta in una tasca da pasticcere e decorare il tiramisù.

Ponete il dolce in frigo per circa 3 ore.

Tagliare a fette il tiramisù al limone e servire

Qui trovate tutte le altre ricette di tiramisù che ho realizzato finora :)

TAGS: Ricetta Tiramisù al limone | Come preparare Tiramisù al limone | Tiramisù al limone ricetta 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tiramisù al limone
  1. Commento di Misya — 28 agosto 2018 @ 9:04 am

    @Stefania Puoi provare a ometterlo o magari a metterne un po’ di meno 😉

  2. Commento di Stefania — 27 agosto 2018 @ 6:48 pm

    @Mysia si sentiva troppo il burro.
    Ma è necessario?

  3. Commento di Misya — 27 agosto 2018 @ 10:03 am

    @Stefania Non ti è piaciuto?

  4. Commento di Stefania — 19 agosto 2018 @ 3:21 pm

    Provato ieri ma si sentiva tanto di burro.

  5. Commento di Misya — 6 luglio 2018 @ 3:46 pm

    @Angela Musmanno Sono contenta che ti sia piaciuto! Grazie mille per il messaggio :-*

  6. Commento di Angela Musmanno — 6 luglio 2018 @ 3:42 pm

    Tiramisù favoloso molto delicato e fresco una ricetta strepitosa

  7. Commento di Misya — 12 giugno 2017 @ 10:13 am

    @Simona Tiburtini Grazie a te per il messaggio! Ho controllato ma non credo ci sia un errore, forse tu l’hai fatta bollire di più è quindi ne è evaporata una maggiore quantità?

  8. Commento di Simona Tiburtini — 11 giugno 2017 @ 11:45 pm

    Ho preparato questo dolce per la seconda volta ed è stato un successo…..! Grazie per questa ricetta graditissima ai miei ospiti….l’unica cosa su cui non mi sono trovata è la quantità di acqua per la bagna ne ho aggiunta molta in piu’ altrimenti non bastava….c.’è un errore nella quantità??

  9. Commento di Misya — 21 luglio 2016 @ 8:43 am

    @myriam Eheh 😉

  10. Commento di myriam — 20 luglio 2016 @ 6:43 pm

    l’ho fatto…è stato un successo!!

10
di 106 commenti visualizzati Mostra altri commenti »
Altre ricette di Dolci