In: Ricette Dolcetti14 gennaio 2013
FavoriteLoading+ ricetta preferita

I Whoopie pie sono dei deliziosi dolcetti americani, in pratica sono delle soffici tortine monoporzioni farcite di crema al formaggio o crema al burro e che negli ultimi anni sono di gran moda negli USA. L’origine dei Whoopie sembra essere legata al mondo Amish, secondo la tradizione le donne Amish utilizzavano avanzi di impasti per torte per preparare dei dolcetti da mettere nei cestini del pranzo dei propri mariti, gli agricoltori durante l’ora del pranzo, quando trovavano anche il dolcetto, si dice che urlassero “Whoopie!” come per dire Evviva c’è anche il dolce oggi :) La mia ricetta risale ad un pò di tempo fa, dopo un primo tentativo fallimentare, ho messo a punto un’altra versione che mi ha soddisfatto al 100% e al primo morso ha fatto urlare anche a me “Whoopie”! Spero di addolcirvi il lunedì con questa ricettina e vi invito a provarla, ve ne innamorerete, garantito. Baci a tutti e a più tardi :)

Ingredienti per 20 whoopie:
125 gr di burro
170 gr di zucchero
1 uovo
250 gr di farina
50 gr di cacao amaro
1 cucchiaino di lievito per dolci
180 ml di latticello *
1 cucchiaio di essenza di vaniglia
1 pizzico di bicarbonato

Ingredienti per il frosting al formaggio
350 gr di formaggio fresco
4 cucchiai di zucchero a velo
2 cucchiai di essenza di vaniglia

* Chi dovesse avere difficoltà a reperire il latticello, può sostituirlo con la stessa quantità di latte in cui avrete aggiunto un cucchiaio di succo di limone e lasciato riposare per 10 minuti prima dell’uso.

Tempo di preparazione: 40 min
Tempo di cottura: 10 min
Tempo totale: 50 min

Come fare i whoopie pie

In una ciotola mescolate la farina con il cacao, il lievito e il bicarbonato

In un’ampia ciotola lavorate il burro con lo zucchero, quando avrete ottenmuto una crema, aggiungete l’uovo

Aggiungere metà del mix di farina e cacao


Alternandolo con il latticello a cui avrete aggiunto l’essenza di vaniglia in 2 volte

Lavorate l’impasto fino a che sia liscio ed omogeneo

Con l’attrezzo per fare palline di gelato o con 2 cucchiaini, fare delle palline di impasto da mettere su una teglia da forno imburrata avendo dura di distanziarle le une dalle altre


Levigare con le dita umide la siperficie dei whoopie per rendere la superficie liscia

Cuocere in forno già caldo a 190 per 10 minuti. Sollevateli, metteteli su una gratella e lasciateli raffreddare

Preparate ora il frosting al formaggio lavorando quest’ultimo con lo zucchero a velo e l’essenza di vaniglia

Mettete il frosting in una siringa per dolci e farcite sulla parte piatta di un biscotto

Coprite con la parte piatta di un altro biscotto. Continuate così fino a terminare gli ingredienti.

Servite ora i vostri whoopie

Assaggiate e direte…whoooopie!!!

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Whoopie pie
Dolcetti, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Whoopie pie
Vota la ricetta e commentala
4.8 stelle in base a 92 voti

45 commenti alla ricetta

Whoopie pie
  1. Comment di frilly — 14 gennaio 2013 @ 11:17 am

    buongiorno Flavia,sembrano davvero deliziosi.mmmhhhh!!!ottimi x iniziare la settimana.buona giornata a tutte voi cuochine e bacioni a te Flavia ed Elisa.

  2. Comment di SHIRLAY — 14 gennaio 2013 @ 11:32 am

    whoopie !!!! whoopie!!!! che buoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  3. Comment di patrizia — 14 gennaio 2013 @ 11:33 am

    Oddio che buoni ma sono proprio belli attirano tantissimo!! Grazie per la ricetta ma…il latticello dove si trova in commercio?

  4. Comment di dony — 14 gennaio 2013 @ 11:36 am

    Ciao Flavia,questi whoopie hanno un’aspetto davvero invitante e sono assolotumante da provare! Ho una domanda però,cos’è il “latticello”?Non l’ho mai usato.Buona settimana :-)

  5. Comment di minnie81 — 14 gennaio 2013 @ 11:39 am

    Stupendi Misya! Questi sono davvero da fare subitissimo! Magari dopo cena mi metto all’opera… devo solo andare alla ricerca del latticello.. altrimenti lo farò “home made”!
    Avrei tre domande: bicarbonato di sodio o d’ammonio? e formaggio tipo philadelphia può andare? conservo in frigo poi?
    grazie grazie e buon inizio settimana!! bacino alla piccola elisa!

    Un caro saluto a tutte le mie fantastiche amiche cuochine!! buon lunedì, baci baci!

  6. Comment di Marzia — 14 gennaio 2013 @ 11:39 am

    Buongiorno Mis!!!! Che belli e che buoni!!! gnammy gnammy!!!!! :D Buon Lunedì!!

  7. Comment di etta — 14 gennaio 2013 @ 11:41 am

    flavia cos’è il latticello?e dove lo posso trovare?eventualmente si può sostituire con qualcosa?buona settimana!!!!

  8. Comment di minnie81 — 14 gennaio 2013 @ 11:49 am

    patrizia – etta: qui da me non è facile trovare il latticello, quindi quando mi serve lo faccio in casa con qs proporzione: 125 ml di latte ps o scremato e 8 ml di succo di limone; mescolare e lasciare a riposo 20 minuti a temperatura ambiente.. pronto! ciaoo!

  9. Comment di robyde — 14 gennaio 2013 @ 11:52 am

    io WHOOPIE lo dico già solo vedendoli e sn sicura ke il mio fidanzato x qst dolci impazzirebbe x il week end glieli faccio trovare bellini ma poi secondo me saranno ottimi 6 unica hai sempre 1000 idee… oggi il tempo da me è tipico di novembre nn smette mai di piovere ufffffff un mega bacio CTP

  10. Comment di Titty — 14 gennaio 2013 @ 11:56 am

    Posso usare il philadelphia come formaggio fresco?

  11. Comment di etta — 14 gennaio 2013 @ 11:57 am

    minnie81..ah grazie!!! 8 ml di succo di limone corrispondono a un cucchiaio abbondante?

  12. Comment di etta — 14 gennaio 2013 @ 11:58 am

    minnie81..grazie!!! 8 ml di succo di limone corrispondono a un cucchiaio abbondante?

  13. Comment di minnie81 — 14 gennaio 2013 @ 12:01 pm

    etta: si, più o meno un cucchiaio da minestra… io di solito uso la siringa graduata che vado sul sicuro.

  14. Comment di etta — 14 gennaio 2013 @ 12:10 pm

    ottima idea :) grazie!!!

  15. Comment di Sammy — 14 gennaio 2013 @ 12:13 pm

    Buongiorno Flavia,questi dolcetti li devo proprio fare….
    Grazie Minni81 proverò a fare il latticello con i tuoi ingredienti…..
    baci a tutte Sammy….

  16. Comment di SimoCuriosa — 14 gennaio 2013 @ 12:30 pm

    mammia che bontà!
    ma per me veleno (almeno dal lunedì al venerdì) dieta assoluta!
    però..prima o poi..è tanto che li punto… un bacione a te e alla tua cucciolotta
    Scusami se sono meno presente, ma il blog, anche se piccino picciò, mi comincia a prendere un bel po’ di tempo!
    a presto smuaaaaaaaaaackkkkkkkkk

  17. Comment di Ingrid — 14 gennaio 2013 @ 12:32 pm

    Questo si che è davvero un buon giorno Misya :) Faccio una sorpresa e li preparo domenica per il dopo-partita delle ragazze.
    @mimmie81: grazie per il suggerimento per fare il latticello. Come state tutto bene? Un bacio dalla zia e cuginetti virtuali
    Un saluto allle mie care amiche.
    Baci

  18. Comment di Stefania's Kitchen — 14 gennaio 2013 @ 12:34 pm

    Sto pensando di farli, ultimamente vanno di moda! :-)

  19. Comment di Marisa — 14 gennaio 2013 @ 1:14 pm

    ciaooooooo ciaooooooooo MISYA deliziosi questi dolcette whoopie..si buonissimi da provare al piu’ presto…e’ proprio delizioso questo dolce del lunedi’ …ciaooooo ti abbraccioe e un bacino per piccola ELISA ciaoooooooooo ciaoooooooooo BUON INIZIO SETTIMANA A TUTTE LE MERAVIGLIOSE AMICHE CUOCHINE…..ciaoooooooooo X MINNIE 81 anche qui difficile trovare latticello, cosi faro’ il tuo ..grazie un grosso abbraccio ciaoooooooo ciaooooooo qui nevica ….e’ bello passeggiare sotto la neve ciaoooooooooo ciaooo CTP ciaoooooooooo

  20. Comment di Eleonora — 14 gennaio 2013 @ 1:17 pm

    Flavia, ma una cremina tipo Ringo come si può fare? Sembrano troop buoni!!!

  21. Comment di daniela.k — 14 gennaio 2013 @ 3:10 pm

    Flavia tentatrice!!
    Ma ormai ho preso il via, faccio queste bontà che ci proponi e poi le regalo, le porto in ufficio o le porto alla mia nonnina di 96 anni che è al ricovero, così è felice lei e le sue “amiche”.. :D
    Buona settimana a te ed a tutte le cuochine

  22. Comment di Joy90 — 14 gennaio 2013 @ 3:51 pm

    ma per formaggio fresco quale indenti??? la Philadelphia va bene?

  23. Comment di Annamaria 83 — 14 gennaio 2013 @ 4:22 pm

    BUONGIORNOOOOOOOOOO FLAVIA,dopo un pò di gg di latitanza ecoomi di nuovo qui :-D Che belli,non li conoscevo e per questo ti ringrazio sempre perchè ogni giorno scopro ricette nuove!!!ma spiegami un pò la consistenza di questi dolcetti……nelle foto mi sembrano tipo baci di dama,ma nell’ultima dove è tagliato a metà sembra una briochina……….o mi sbaglio???dunque son friabili o morbidosi :-D ???
    baci a tutte le mie CARISSIME AMICHE :-D

    ps: INGRID lessi un pò di tempo fà che ti saresti iscritta su fb o mi sbaglio??????? vieni a trovarci sul gruppo CTP ;) e fatti riconoscereeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :-D

  24. Comment di MartinaNYC — 14 gennaio 2013 @ 5:51 pm

    Adoro i Whoopie Pies! E questi sono venuti veramente belli, proprio come gli orginiali…da esposizione! Visto che qui in America ci sono molte varianti, mi permetto di rispondere ad alcune domande per chi si trova in difficolta’con gli ingredienti…il latticello (buttermilk) puo’ essere sostituito con dello yogurt intero da bere o, come e’ stato suggerito da Misya, con latte+limone…il formaggio (cream cheese) e’ il classico Philadelphia…!

    ELEONORA, per la cremina tipo Ringo ti suggerisco di andare un’ occhiata alla ricetta della crema al burro di Misya…l’ ho provata una volta ed e’deliziosa!

  25. Comment di heidi — 14 gennaio 2013 @ 7:00 pm

    Ma che buoni questi dolcetti.
    Nn ricordo di averne mai sentito parlare perciò grazie anche per questo Misya, ora conosco tante ricettine nuove e sfiziose grazie al tuo preziosissimo blog!

    Baci baci

  26. Comment di arceri_anna — 14 gennaio 2013 @ 8:51 pm

    buona!

  27. Comment di MiLù — 14 gennaio 2013 @ 8:54 pm

    Non ci posso credere!! E’ da un pò che punto qs dolcetti e tu mi posti la ricetta!! Sei sempre di più il mio mito! Non vedo l’ora di provare a farli, a breve sarà il compleanno della piccoletta e vorrei prepararli per la sua festa! Ho comprato anche un libro con verie ricette, ma con la tua ricetta sono più tranquilla!!C’è anche la versione salata… aspetto la tua versione anche per quelli!
    Grazie mille, Misyetta, ti auguro una splendida settimana! Bacio alla principessa!

  28. Comment di MiLù — 14 gennaio 2013 @ 8:56 pm

    Care cuochine, io il latticello lo trovo al Naturasì… se ne avete uno vicino provate a chiedere, qui da me devo ordinarlo qualche giorno prima e mi arriva fresco fresco!
    Vi abbraccio tutte fortissimo!!

  29. Comment di Axelia — 14 gennaio 2013 @ 9:33 pm

    Volevo prepararli da tempo… Avevo la ricetta sottomano, ma oggi vedendo la tua nn ho resistito! Li ho fatti e sn venuti una meraviglia! Grazie Flavia, baci

    P.S.anche se commento poco leggo spesso gli altri commenti e oltre ad essere un bel blog di cucina si respira anche un’aria amichevole e familiare tra tutte… Quindi mi xmetto di salutare il CTP xchè un po’ è come se vi conoscessi!😘

  30. Comment di fiorella — 14 gennaio 2013 @ 11:08 pm

    che carini…da provare!!!

  31. Comment di Annamaria 83 — 15 gennaio 2013 @ 10:59 am

    AXELIA
    benvenuta tra le CTP :-D !!!! qui ci vogliamo tutte bene e pian piano abbiamo costruito un bel rapporto,seppur virtuale……..ma io spero sempre che un giorno possa conoscere qualcuna di voi…chissà,il mondo è piccolo ;-)

  32. Comment di Annamaria 83 — 15 gennaio 2013 @ 11:00 am

    AXELIA
    benvenuta tra le CTP :-D !!!! qui ci vogliamo tutte bene e pian piano abbiamo costruito un bel rapporto,seppur virtuale……..ma io spero sempre che un giorno possa conoscere qualcuna di voi di persona…chissà,il mondo è piccolo ;-)

  33. Comment di patty78 — 15 gennaio 2013 @ 12:00 pm

    x misya
    buonfgiorno cara,sai che non li ho mai mangiati???a cosa assomigliano come sapore???bacioni!!!!!!!! sono io che ho problemi a venire sulla tua pagina,non è face book,spero di riuscire a risolvere,uffa è da sabato che non riesco,mi mancano da morire le mie amicheeeee,anche se le sento tramite wats app,è il mio pc,che non vuole piu andare su face bok,cosi non riesco piu a fare niente,ne a leggerei post,ne a commentare,ne a mettere le mie foto, ;(

    x ingrid
    dai vieni da noi!!!!!!!!!!!! ti aspettamo!!!!!!! bacioni!!!!!!!!!

    x annamaria 83 e x le mie ctp
    ciao tesorooooo,è vero quello che hai detto,si è creato un rapporto magnifico,siamo tutte un po sorelleeeeeee,io x ora sono riuscita a conoscere la nostra vale z,spero di riuscire a incontrarvi un giorno piano piano a tutteeeee,vi abbracciooooooooo,vi voglio tanto beneeeeeeeeeeee,kissssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssss

  34. Comment di Axelia — 15 gennaio 2013 @ 1:00 pm

    Annamaria grazie infinite x il benvenuto!😊credo che a volte anche la vicinanza virtuale possa essere d’aiuto nei momenti difficili! Un abbraccio virtuale 😘

  35. Comment di porzia — 17 gennaio 2013 @ 8:38 am

    ciao ho provato a fare i biscottini,ma mi son venuti troppoliquidi l impasto andava bene era sodo ma poi in forno mi si sono allargati.peccato nno capisco come mai!!forse xchè ho montato il tutto con le fruste?? e nno dovevo??rispondete grazie ciao

  36. Comment di magda — 19 gennaio 2013 @ 11:08 am

    li ho preparati ieri sera per una cena con i colleghi…hanno divorato tutto in pochi minuti :) ottimi!!! da rifare assolutamente!

  37. Comment di Ingrid — 20 gennaio 2013 @ 11:49 pm

    Ho fatto un figurone oggi pomeriggio. Li ho preparati per il dopo partita e mi hanno fatto molti complimenti che ovviamente giro a te. L’unica difficoltà che ho avuto era di controllare alberto e aurora che non li mangessero, non sai che fatica :)

  38. Comment di Loredana Italiana — 23 gennaio 2013 @ 12:59 pm

    Io lo dico pure prima “Whoopie”!! Devono essere golosissimi :)

  39. Comment di emme — 15 febbraio 2013 @ 2:41 am

    Ciao, io a casa ho un forno ventilato, questi 190 gradi sono per forno statico o ventilato? Grazie

  40. Comment di Sabrina — 21 febbraio 2013 @ 8:09 am

    Ottima ricetta, oggi la provo di sicuro!!!! Mi ispirano davvero tanto….
    N.b. Vorrei venire a vedere il vostro gruppo ma non riesco a trovarlo, chi mi da l’indirizzo o la denominazione giusta? Grazie a tutte ragazze e complimenti!!!!!
    Sabry

  41. Comment di Lizzie — 2 marzo 2013 @ 8:27 pm

    Il latticello quindi a quanto ho capito sarebbe come il famoso “buttermilk” americano?
    Il buttermilk si può fare in casa con il latte e il limone o l’aceto bianco..proprio come hai scritto tu.
    E’ quello? Serve a rendere più soffice l’impasto?
    Scusa le domande stupide,ma,pur non sapendo cucinare per niente,sono appassionata di cucina inglese/americana.
    Comunque,anche questa un’ottima ricetta,Misya! Se non fossi convinta di combinare un pasticcio e avessi un po’ di tempo la proverei.
    Continua così,sei bravissima!
    Lizzie

  42. Comment di Alessandra — 10 marzo 2013 @ 5:12 pm

    Impasto perfetto! Da rifare solo più piccoli e impasto da tenere un po’ in freezer prima di fare le palline ;-)

  43. Comment di benedetta — 26 luglio 2013 @ 9:17 am

    Li ho provati ieri sera e tutti mi hanno fatto i complimenti per quanto erano buoni!! Grazie mille per questa fantastica ricetta!!

  44. Comment di gabriella — 19 ottobre 2013 @ 4:16 pm

    Non ho l’essenza di vaniglia, posso usare la vanillina o cosa? Grazie mille

  45. Comment di Simona Formante — 24 gennaio 2014 @ 11:44 am

    Ieri pomeriggio ho fatto questa ricetta con la farina di kamut , stesse dosi e sono venuti buonissimiiiiii
    Grazie per la ricetta.

      
TAGS: Ricette di Whoopie pie | Ricetta Whoopie pie | Whoopie pie