Le guide di cucina di Misya

Guide di cucina

Come cucinare i friarielli

I friarielli sono un tipo di verdura dal sapore leggermente amaro, per essere precisi si tratta delle inflorescenze delle cime di rapa. Molte persone fanno l’errore di confonderli con i broccoli, chiamandoli anche friggitelli, in realtà però non sono affatto

Come abbinare i legumi

Tra gli ingredienti base della nostra alimentazione troviamo i legumi. I legumi sono i semi commestibili delle Leguminose, dei vegetali ricchi di vitamine, calcio, ferro e potassio, in grado di sostituire perfettamente la carne, il pesce, il latte e le

Come cuocere le patate al microonde

Difficilmente si trova chi non ama mangiare le patate, così gustose e versatili possono essere utilizzate per antipasti, primi, contorni ed anche dolci! Prepararle però non è mai così rapido, bisogna infatti calcolare sempre almeno 1 ora. In realtà esiste

Scala della piccantezza

Nella cucina, soprattutto se mediterranea ed orientale, il peperoncino è senza alcun dubbio uno degli ingredienti più utilizzati per esaltare le ricette. Ne esistono però di vari tipi, colore e soprattutto piccantezza! Proprio per quanto riguarda quest’ultimo aspetto esiste una

Come montare il latte

Montare il latte, rendendolo schiumoso ed invitante, è una delle primissime tecniche apprese dai baristi che ogni giorno si trovano a dover preparare una grande infinità di cappuccini. Seppur si tratti di un’operazione per niente complicata ed assolutamente alla portata

Come fare il bollito

Il bollito, preparato soprattutto nel periodo invernale, è un piatto a base di carne che può essere servito sia caldo che freddo. Nessuno sa con certezza l’origine di questa preparazione, ciò che è ben noto a tutti però è la

Come usare lo zafferano

Una delle spezie più amate al mondo è sicuramente quella dello zafferano, considerata un potente antiossidante ed antidepressivo, capace di rallentare notevolmente i processi degenerativi dell’Alzahimer e ritenuta perfino un naturale afrodisiaco. Lo zafferano si ricava dai 3 stigmi del

Come cucinare il cavolo nero

Il cavolo nero, anche conosciuto come cavolo nero di Toscana, fa parte della famiglia dei “cavoli senza testa” ed ha le foglie scure e rugose. Discende dal cavolo selvatico, originario dell’Asia Minore, e fu introdotto in Europa dai celtici. La

Come leggere il codice sulle uova

Le uova sono uno degli alimenti più consumati in Italia. E’ stato calcolato infatti che ogni italiano ne assume ben 13,7 kg all’anno (direttamente o indirettamente all’interno di altri cibi), per un totale complessivo di 12 miliardi. Le uova però

Come riciclare il cotechino

Tra le tante preparazioni che siamo soliti portare in tavola l’ultimo giorno dell’anno, o anche il primo, c’è senza ombra di dubbio il cotechino.Il cotechino, molto probabilmente originario del Friuli Venezia Giulia ma comunque diffuso in tutto lo Stivale, è