Carrot cake

Ricetta Carrot cake di  del 31-10-2011 [Aggiornata il 07-05-2019]
5 /5 VOTA

La Carrot cake è una torta americana, tipica anche della tradizione inglese, un dolce ben diverso dalla nostra torta di carote sia per l'impasto che è decisamente più godurioso, sia perchè la torta viene glassata con una crema al formaggio. L'impasto è molto umido ha un colore bruno, ottenuto dall’utilizzo di carote grattugiate, noci tritate e l’aggiunta della cannella che donano alla torta un profumo ed un sapore davvero caratteristico. Fa contrasto poi la farcitura e la glassatura ottenuta con un frosting di formaggio, burro e zucchero a velo.
Sarà perchè è una delle mie torte preferite, sarà che l'ho realizzata più volte, aggiustando man mano il tiro, ma posso dire, senza falsia modestia, che la mia Carrot Cake è una delle più buone mai assaggiate ;) Non mi credete? chiedetelo ai ragazzi del mio ufficio che hanno assaggiato la carrot cake e hanno strabuzzato gli occhi, confermando quanto vi ho appena detto ;)
Detto questo vi saluto e vi auguro una buona settimana, io mi godo questi altri 2 giorni di festa e spero che li trascorriate alla grande anche voi. Bacini e buon lunedì

  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 50 min
  • Tempo totale totale: 1 ora 10 min
Carrot cake
Carrot cake
Procedimento

Come fare la carrot cake

Pelare le carote e grattugiatele finemente. Sbollentate per un paio di minuti le noci, in modo da eliminate il sapore amarognolo, quindi tritatele grossolanamente.

In un'ampia ciotola montare uova con lo zucchero e la vaniglia per una decina di minuti,  fino a renderle spumose.Unire l'olio a filo all'impasto

Aggiungere a pioggia la farina ,la cannella, il lievito e il bicarbonato.Montare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unire ora all'impasto le carote e le noci. Mescolare l'impasto con un cucchiaio di legno.

Versare il composto in una tortiera a cerniera imburrata e infarinata. Infornare la carrot cake a 180° e cuocere per 50 minuti.

Una volta cotta, sformatela e fatela raffreddare.

Nel frattempo preparare la glassa al formaggio lavorando con una frusta, la Philadelphia, il burro ammorbidito, lo zucchero a velo e l'essenza di vaniglia.

Una volta raffreddata la torta, tagliarla orizzontalmente ottenendo così 2 dischi. Spalmare un terzo della glassa ottenuta su un disco di torta e ricoprire con l'altro.


Glassare  la superficie della torta di carote e se preferite, anche i bordi con la glassa rimasta e fate dei ciuffetti di crema in superficie con la glassa avanzata.


Decorate la carrot cake con delle carotine di zucchero o marzapane e servite.

Ricette correlate

Ricette simili a Carrot cake

Raccolte di ricette

Ricettari con Carrot cake

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Carrot cake

  1. Utente
    Commento di Lorenza 13 Maggio 2019 2:05 pm

    Ciao a tutte.. nonostante la mia nonna la adorasse, qualcuna delle mie assaggiatrici hanno detto che LA GLASSA è un po’ troppo dolce e troppo piccantina ( per la vanillina o la cannella forse?) quindi ho provato a mettere meno vaniglia e un goccino di succo di limone, e al posto della glassa all’interno della torta ho messo un po’ di marmellata di limoni della mia mamma…
    …lo so, è diversa. Ma se avete voglia di provarla è una variante gustosissima e più estiva!!!

  2. Misya
    Commento di Misya 17 Ottobre 2017 5:41 pm

    @Jessica Le dosi della farina variano un po’ perchè le farine hanno capacità di assorbimento diverse. Quindi ti conviene aggiungere la farina poca per volta fino a raggiungere la giusta consistenza dell’impasto. Di zucchero di canna, invece, puoi metterne la stessa quantità.

  3. Utente
    Commento di Jessica 17 Ottobre 2017 5:32 pm

    Salve Misya,
    Rinnovo i complimenti per le tue ricette sempre bilanciate ed il tuo blog sempre molto chiaro nello spiegare i procedimenti. Una domanda, sia in questa torta, che nella torta di carote, che in quella di carote lesse, posso utilizzare la farina integrale e lo zucchero di canna? Sempre nelle stesse dosi indicate nelle ricette originali? Grazie
    Jessica

  4. Misya
    Commento di Misya 20 Marzo 2017 11:00 am

    @Anna Complimenti a te allora!

  5. Utente
    Commento di Anna 18 Marzo 2017 2:14 pm

    Flavia, è assolutamente perfetta la tua torta di carote! Grazie infinite. Io ho fatto metà dose di glassa e ho messo meno cannella. Non ha nulla da invidiare a quella che abbiamo gustato in UK. Grazie ancora e complimenti.

  6. Misya
    Commento di Misya 12 Dicembre 2016 3:43 pm

    @Sere Se vuoi puoi ometterlo.

  7. Utente
    Commento di Sere 12 Dicembre 2016 3:13 pm

    Ciao volevo sapere a cosa serve il bicarbonato? Si può omettere? O in alternativa con cosa posso sostituire? GRAZIE

  8. Utente
    Commento di Danielina 24 Gennaio 2014 1:58 pm

    Buongiorno, Misya! E buongiorno alle CTP!

    Questa mattina, preparando questa torta, mi sono accorta che ha gli stessi ingredienti dlla mia ciambella alle zucchine, laricetta é della mia ex cognata tedesca, la prima volta che l’assaggiai non potevo credere che contenesse quest’ortaggio… I miei bimbi la adorano, quindi care mamme, ecco un altro modo per far mangiare le zucchine ai nostri gioiellini.

    Il procedimento é identico a quello della carrot cake, mentre le dosi per una ciambella di 24/26 cm di diametro sono questi:

    350 g farina, 1/2 bustina lievito per dolci, 1/2 cucchiaino bicarbonato, 3 cucchiaini cannella, 1 pizzico sale, 150 g zucchero, 3 uova, 500 g zucchine grattugiate, 100 g nocciole (o noci) tritate.

    L’unico accorgimento da seguire é mettere a scolare le zucchine per un quarto d’ora circa prima di aggiungerle all’impasto per far perdere loro l’eccesso d’acqua.

    Infornare a 180 gradi per un’ora. Togliere dalla teglia quando é tiepida. Se ne può spennellare la superficie con 50 g di cioccolata fondente e decorarla con delle codette colorate per renderla piú bella se ci sono bimbi in famiglia… Ma é altrettanto buona “nature”.

    Provatela, e ditemi se vi é piaciuta… Buona giornata!

  9. Utente
    Commento di Vanna 19 Novembre 2013 4:53 pm

    Buona! Da provare assolutamente!! *-*

  10. Utente
    Commento di Mony 15 Novembre 2013 9:19 am

    L’ho fatta ieri sera…buonissima ma è venuta molto molle nonostante l’abbia cotta più di un’ora! La prossima volta provo a diminuire la quantità di olio…che ne pensate?

10 di 52 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina inglese

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.