Crostata al limone

Ricetta Crostata al limone di  del 11-06-2012 [Aggiornata il 09-01-2014]
5 /5 VOTA

La ricetta di oggi e' una crostata con una base di pasta frolla all'olio farcita con una delicatissima mousse al limone. Questa ricetta della crostata con la mousse al limone e' nata con diverse difficoltà'...dopo aver detto ai miei che avrei portato una crostata per il pranzo di domenica, mi sono resa conto di non avere il burro, pazienza, ho ripiegato sulla frolla all'olio, poi dopo aver preparato la frolla, quando anche la mousse era pronta, non son riuscita a trovare lo stampo per crostate e ho dovuto ripiegare su uno stampo a cerniera. Alla fine però dopo aver assaggiato frolla e crema e dopo averla decorata per apparare i bordi, l'ho portata in tavola e ho sentito questo commento "caxxxx quanto e' buona, cosa c'e' in questa crostata ?" e allora mi son risollevata e mi sono sentita davvero soddisfatta perché nonostante le piccole difficoltà son riuscita a portare in tavola un dolce davvero super :) buona giornata a chi passa di qui e scusatemi per i casini di stamattina con la ricetta della mousse senza procedimento e per l'orario di pubblicazione di questa ricetta, ma avrò fatto qualche casino con l'iphone modificando l'incipit delle ricette ed è saltato tutto :P Ora però mi sembra sia tutto ripristinato, bacibaci dalla vostra misya vacanziera

  • Dosi per uno stampo da 28 cm:
  • Tempo di preparazione preparazione: 40 min
  • Tempo di cottura cottura: 25 min
  • Tempo totale totale: 1 ora 5 min
Crostata al limone
Crostata al limone
Procedimento

Come fare la crostata al limone

In un'ampia ciotola disporre la farina con al centro le uova, lo zucchero, la buccia di limone, il lievito e l'olio evo
Iniziare ad impastare al centro facendo assorbire man mano tutta la farina

Trasferire l'impasto su una spianatoia e lavorare la frolla all'olio fino a formare un panetto omogeneo.
Avvolgere il panetto in una pellicola e lasciar riposare in frigo per 30 minuti

Nel frattempo preparate la mousse al limone Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con l'acqua per circa 10 minuti
Separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola montare i tuorli con 60 gr di zucchero
Versare il succo e la buccia di limone e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo

Versate in un pentolino e far cuocere a fiamma bassa
Non appena la crema inizierà ad addensarsi, aggiungere i fogli di gelatina strizzati e mescolare fino a farli sciogliere completamente. Spegnere la fiamma e lasciar raffreddare

Preparare uno sciroppo facendo bollire 100 ml di acqua insieme ai restanti 60 gr di zucchero. Una volta raggiunta l'ebollizione,far cuocere per 8 minuti
Montate gli albumi a neve ben ferma, quindi aggiungere lo sciroppo di zucchero bollente versandolo a filo sulle pareti e continuate a montare fino a che il contenitore non si raffreddi

Versate la crema al limone in una ciotola e aggiungete la meringa ottenuta

Mescolate delicatamente con un cucchiaio quindi aggiungete la panna montata

Incorporate mescolando con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una mousse al limone liscia e omogenea, quindi mettete a raffreddare in frigo

Riprendete la pasta frolla e su una spianatoia infarinata stenderla con uno spessore di 3 mm circa

Foderare con essa uno stampo per crostate imburrato e bucherellare tutta lasua superficie, ricoprite con un foglio di carta forno, ricoprite con dei fagioli per fare peso e mettere in forno a 180°. cuocere per 25 minuti circa

Una volta dorata la pasta frolla, aspettate che si raffreddi prima di versare la mousse al limone al suo interno
Guarnite la crostata al limone con ciuffetti di panna e ribes e mettete in frigo per un'ora prima di servirla

Tagliare a fette

Ricette correlate

Ricette simili a Crostata al limone

Raccolte di ricette

Ricettari con Crostata al limone

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata al limone

  1. Misya
    Commento di Misya 10 Gennaio 2017 1:12 pm

    @Nanny Puoi fare un altro tipo di crema se prefrisci, ad esempio la crema al limone: http://www.misya.info/ricetta/crema-al-limone-2.htm

  2. Utente
    Commento di Nanny 10 Gennaio 2017 12:37 pm

    Posso farla senza panna?

  3. Utente
    Commento di Barbara 14 Maggio 2014 12:20 pm

    Ciao misya vorrei fare la crostata,però vedo che la tua non viene messa poi in forno dopo aggiunto la crema,ne ho provata una pochi giorni fa da un’amica ….una delizia,questa però era stata messa dopo in forno essendoci le scriscioline di pasta sopra ,quindi vorrei chiederti una ricetta così,mi aiuteresti

  4. Utente
    Commento di Ilaria 2 Agosto 2012 4:22 pm

    Ciao Misya,
    grazie mille per la ricetta ne cercavo una facile e fresca per l’estate e questa crostata è stato un successone i complimenti ricevuti mi hanno ripagato di tutto il tempo che ci ho messo per fare la mousse (era la mia prima volta :)) :)!!!
    baci,
    Ilaria

  5. Utente
    Commento di Marzia 10 Luglio 2012 9:10 am

    Fatta senza colla di pesce….. buonissima!!! 😉

  6. Utente
    Commento di Giulia 21 Giugno 2012 10:20 am

    Un successo! Grande Misya!

  7. Utente
    Commento di terry 20 Giugno 2012 10:13 am

    Mi piacciono sempre le tue ricette!
    Grazie! 😀

  8. Utente
    Commento di anna68 18 Giugno 2012 4:30 pm

    Non avevo dubbi,questa torta è buonissima… é finita in due giorni.Devo dire che il giorno dopo è ancora più buona… BUONA,FRESCA e di grande effetto… COMPLIMENTI MISYA!

  9. Utente
    Commento di anna68 17 Giugno 2012 6:46 pm

    Stamattina ho provato a fare questa torta,stasera la mangeremo dopo cena,non vedo l’ora… Più tardi vi dico come mi è venuta.Dall’aspetto sembra buona. Ho fatto una variante,ho usato la frolla surgelata… speriamo in bene. a più tardi….

  10. Utente
    Commento di franceschina 14 Giugno 2012 10:55 pm

    com’è bella 🙂

10 di 86 commenti visualizzati

Altre ricette di Crostate

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.