Gamberi alla catalana

Ricetta Gamberi alla catalana di  del 23-11-2014 [Aggiornata il 29-08-2018]
5 /5 VOTA

I gamberi alla catalana sono un antipasto facile da realizzare e molto particolare grazie all'uso di molte spezie che si mescolano sapientemente per ottenere un piatto dal gusto unico. Facendo una piccola ricerca per trovare la ricetta originale per preparare i gamberi alla catalana, mi sono imbattuta in diverse varianti, ma questa che ho seguito io pare essere la ricetta più accreditata, se avete info a riguardo fatemi sapere, ad ogni modo io li ho trovati davvero deliziosi. Amiche oggi mi prendo un giorno di pausa, portiamo Elisa alle giostre, poi pranziamo da mia mamma e stasera cinema, ho bisogno di ricaricarmi per poter affrontare una nuova settimana, quindi vi saluto e vado a prepararmi, vi auguro una dolce domenica sperando sia di relax anche per voi :*

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 5 min
  • Tempo di cottura cottura: 5 min
  • Tempo totale totale: 10 min
Gamberi alla catalana
Gamberi alla catalana
Procedimento

Come fare i Gamberi alla catalana

In un'ampia padella fate riscaldare l’olio e il burro.
gamberi alla catalana 1

Aggiungete i gamberi e l'aglio finemente tritato e fate rosolare per un paio di minuti
gamberi alla catalana 2

Aggiungete il succo di limone, il peperoncino tritato, il sale, il pepe, la paprica ed il prezzemolo e cuocete ancora un minuto

gamberi alla catalana 4

Trasferite i gamberi alla catalana in un piatto da portata e servite subito.
gamberi alla catalana

Ricette correlate

Ricette simili a Gamberi alla catalana

Raccolte di ricette

Ricettari con Gamberi alla catalana

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gamberi alla catalana

  1. Misya
    Commento di Misya 13 Luglio 2015 9:49 am

    @nadia Certo, se preferisci…

  2. Utente
    Commento di nadia 11 Luglio 2015 6:14 pm

    Ma se facessi rosolAre l aglio prima, e poi aggiungere I gamberi!?

  3. Misya
    Commento di Misya 1 Dicembre 2014 12:28 pm

    @injia: Mmh, da leccarsi i baffi 😉

  4. Utente
    Commento di injia 1 Dicembre 2014 9:10 am

    Ho fatto una variante l’altra sera….avevo preso dei gamberoni e li ho fatti al cartoccio bagnoli con una salsa di burro aglio (che dopo averlo rosolato ho tolto) peperoncino limone un ‘acciuga e due cucchiai di grappa! Dovete provarli, fenomenali!

  5. Misya
    Commento di Misya 25 Novembre 2014 10:05 am

    @mara: Certo che puoi congelarla! Conserva i fogli in carta alluminio leggermente spennellata di olio. Quando ti servirà, basta tirarla fuori almeno 3 ore prima. Si conserva fino a un massimo di 6 mesi.
    Ti lascio il link a una guida che forse ti può essere utile: http://www.misya.info/guide/congelare-gli-alimenti

    @Annamaria76: Grazie mille del suggerimento!! 😀

  6. Utente
    Commento di Annamaria76 24 Novembre 2014 9:25 pm

    Ciao misya! Cerca la ricetta e provala, è buonissima! Baci baci!

  7. Utente
    Commento di mara 24 Novembre 2014 6:49 pm

    Ciao, sono sempre io, Mara, quella che giorni fa ha chiesto consigli sulle lievitazioni. Avrei un’altra domanda. Dove vivo io (provincia di Venezia) è davvero impossibile trovare la pasta fillo, non c’è nemmeno nei grossi ipermercati più forniti. Ho trovato un posto dove la vendono ma non è vicino casa. Quindi mi chiedevo se posso acquistarne un po e poi metterla in congelatore. se la risposta è si come devo fare? devo aprire la confezione e dividere i vari strati di pasta fillo con fogli di carta forno o posso mettere la confezione così come sta in congelatore? quella che trovo io ha i fogli arrotolati! poi quando la devo usare la prendo dal congelatore e la metto in frigorifero e aspetto che si scongeli? logicamente congelandola prima della scadenza quanto dura in congelatore? grazie a tutti

  8. Misya
    Commento di Misya 24 Novembre 2014 10:37 am

    ^_^ Son contenta che vi sia piaciuta l’idea… In effetti può essere un’opzione interessante per il menu del 24 😉

    @Annamaria76: Sì, di varianti ne ho viste tante… Ma con la rana pescatrice mi mancava!

  9. Utente
    Commento di Sammy 24 Novembre 2014 10:34 am

    Buoni i gamberi e cucinati così mi ispirano, poi si cucinano in pochissimo tempo.

  10. Utente
    Commento di Annamaria76 23 Novembre 2014 10:22 pm

    Ciao Flavia! Sembrano davvero ottimi! Qua in Sardegna gli antipasti alla catalana serviti dai ristoranti sono con cipolla cruda e pomodori, il classico è la rana pescatrice!Baciotti a te e a tutte le cuochine!

10 di 14 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.