Stai leggendo la ricetta Lasagne al salmone

Lasagne al salmone

4.2/5 VOTA
Lasagne al salmone
Lasagne al salmone
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 25 min
  • totale: 40 min
Dosi per
  • 4 persone

Le lasagne al salmone sono un primo piatto gustoso e delicato allo stesso tempo, preparato con lasagne fresche all'uovo, besciamella, parmigiano e salmone. Sono perfette come alternativa più raffinata delle più classiche lasagne e l'ideale da portare in tavola nei giorni di festa quali Natale, Capodanno e San Valentino :P
Per realizzare questo piatto potete scegliere di utilizzare del salmone affumicato o dei filetti cotti al vapore oppure scottare voi stessi il salmone fresco riducendolo poi a dadini.
Ammetto che era la prima volta che mi cimentavo in questo piatto e non ero sicurissima che potesse incontrare i miei gusti ed invece... ho promosso le Lasagne al salmone a pieni voti ;)
Se vi piace il genere, potreste prepararle per la cena di san valentino di quest'anno, magari in monoporzioni, sai che sciccheria ;)

Procedimento

Come fare le lasagne al salmone

In una pentola con acqua salata ed un cucchiaio di olio, fate scottare le lasagne per 1 minuto.
Man mano che le solleverete adagiatele su un canovaccio pulito per farle asciugare.
Preparate anche la besciamella (qui la ricetta).
1 cuocere lasagne preparare besciamella

Preparate il salmone dividendolo a pezzetti.
0 salmone sott olio

A questo punto componete le lasagne iniziando con uno strato di besciamella sul fondo.
Ricoprite quindi con le sfoglie di lasagne, altra besciamella, salmone e parmigiano.
2 farcire strati lasagne

Ripetete i passaggi concludendo in ultimo con lasagne, besciamella e parmigiano grattugiato.
3 ultimo strato besciamella parmigiano

Cuocete in forno a 200 °C per 20 minuti.
lasagne al salmone

Le vostre lasagne al salmone sono pronte per essere portate in tavola.
lasagne-al-salmone

TAGS: Ricette di Lasagne al salmone | Ricetta Lasagne al salmone | Lasagne al salmone 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Lasagne al salmone
  1. Commento di Misya — 19 marzo 2018 @ 11:05 am

    @Silvia In verità le lasagne che si cuociono direttamente in teglia non le preferisco, potrebbe dipendere da quello. Comunque ti consiglio di aumentare anche la dose di besciamella, o di non farla addensare troppo, così vai sul sicuro.

  2. Commento di Silvia — 18 marzo 2018 @ 2:41 pm

    Ciaooo Misya,oggi ho provato le tue lasagne al salmone utilizzando però la pasta fresca che non ha bisogno di essere sbollentata.Il risultato non è stato molto di mio gradimento,sono venute asciutte.Mi consigli di raddoppiare la dose di besciamella o di prendere lasagne che poi posso sbollentare? Grazie.

  3. Commento di Misya — 18 dicembre 2017 @ 10:23 am

    @Sara Certo, puoi usare il tipo di salmone che preferisci.

  4. Commento di Sara — 17 dicembre 2017 @ 10:21 am

    Bravissima, posso usare il salmone banco frigo grazie ciao

  5. Commento di Alessandra — 9 dicembre 2017 @ 9:42 pm

    Ciao Misya, vorrei sapere se per la besciamella posso utilizzare il fumetto di pesce al posto del latte. Grazie

  6. Commento di Misya — 20 novembre 2017 @ 12:56 pm

    @Valeria Sì, puoi aggiungerlo direttamente.

  7. Commento di Valeria — 20 novembre 2017 @ 12:51 pm

    Cara Misya,
    vorrei preparare questa ricetta per Natale e mi chiedevo se usando il salmone affumicato, sia necessario lo si possa semplicemente aggiungere alle lasagna. Senza nessun procedimento precedente.
    Grazie
    Valeria

  8. Commento di TITTI — 23 ottobre 2017 @ 6:57 pm

    ok grazie mille

  9. Commento di Misya — 23 ottobre 2017 @ 10:13 am

    @TITTI Dipende da quelle che usi, ti consiglio di seguire le istruzioni che trovi sulla confezione delle lasagne.

  10. Commento di TITTI — 22 ottobre 2017 @ 5:05 pm

    Ciao Misya, volevo chiederti, se uso le lasagne sfoglia velo o simili di altre marche c’è bisogno ugualmente di sbillentarle o posso metterle così in forno?