Pane all’uvetta

5 /5 VOTA
Ricetta Pane all’uvetta del 02-12-2013 [Aggiornata il 18-07-2017]

Il pane all'uvetta è un'altra richiesta di mia mamma, aveva assaggiato questo tipo di pane diversi anni fa in Trentino e se n'era innamorata, poi non è riuscita più a mangiarlo ma ne conservava un caro ricordo. L'altro pomeriggio, in piena frenesia natalizia, ho provato a realizzarlo partendo dell'esperimento riuscitissimo del pane allo yogurt della settimana scorsa,questa volta ho usato uno yogurt dolce alla vaniglia, ho aggiunto un pò di zucchero, degli aromi e ne ho fatto un pane semi dolce perfetto per la colazione. Ho portato a casa il pane all'uvetta e mia mamma dopo averlo assaggiato mi ha fatto un sorrisino, chissà che ricordi le ha suscitato ;) Bene amiche, ieri sera sono ritornata nella grigia e piovosa Napoli, lasciando una Londra asciutta e a tratti soleggiata... ah i luoghi comuni! Vi auguro una buona giornata e mi rimetto a lavoro, bacini :*

  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
  • Totale: 1 ora
Pane all’uvetta
Pane all’uvetta
Procedimento

Come fare il pane all'uvetta

Fate ammorbidire l'uvetta in una ciotola con l'acqua tiepida
1 pane all uvetta

Fate sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte appena tiepido
2 pane all uvetta

Mettete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e mettete il miele e lo yogurt. Iniziate a lavorare l'impasto poi aggiungete il composto con il lievito
3 pane all uvetta

Aggiungete il burro ammorbidito e la buccia grattugiata di arancia e lavorate fino a che non sarà completamente assorbito
4 pane all uvetta

Aggiungete ora l'uvetta strizzata e lavorare un paio di minuti fino a che non sarà distribuita uniformemente all'impasto
5 pane all uvetta

Fate una palla e mettete il pane all'uvetta a lievitare in forno spento per 2 ore
6 pane all uvetta
7 pane all uvetta

Riprendete l'impasto, sgonfiatelo stendetelo in una sfoglia e cospargetelo con un paio di cucchiai di zucchero di canna
8 pane all uvetta

Arrotolare il tutto e mettetelo in uno stampo da plumcake foderato di carta forno
9 pane all uvetta

Lasciate lievitare per 30 minuti ancora
Riprendete il pane all'uvetta, spennellatelo con un pò di latte o un tuorlo, cospargete con zucchero di canna e cuocete a 180° per 40 minuti
10 pane all uvetta

Lasciate intiepidire poi tagliate a fette e servite il vostro pane all'uvetta
11 pane all uvetta
pane all uvetta
pane-all-uvetta

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pane all’uvetta

  1. Utente
    Commento di Fabiaan 31 Ottobre 2020 6:13 am

    Ciao! Posso utilizzare il lievito secco!? Se si in quali quantità!? E quante ore devo aspettare!? Grazie

  2. Utente
    Commento di Carlo 23 Ottobre 2020 8:39 pm

    Buonasera e grazie per le ottime ricette. Una domanda: se volessi prepararlo la sera per infornarlo a prima mattina, come dovrei regolarmi? Meno lievito? Dovrei mettere l’impasto in frigo?

  3. Utente
    Commento di cristiana 6 Ottobre 2020 9:48 am

    Semplicemente Ottima!

  4. Utente
    Commento di Marica 19 Aprile 2020 2:13 pm

    Credo che la qualità di latte sia errata perché l’impasto risultava troppo duro e ho dovuto aggiungerne ancora…

  5. Misya
    Risposta di Misya 6 Aprile 2020 10:09 am
  6. Utente
    Commento di lucia 5 Aprile 2020 12:41 pm

    Ciao, volevo sapere se al posto del lievito di birra posso mettere il lievito per dolci? sono ignorante in materia e non so se può andare bene ugualmente 🙂
    grazie

  7. Misya
    Risposta di Misya 28 Agosto 2019 10:32 am

    @vincenza ciao fammi sapere poi

  8. Utente
    Commento di Vincenza 10 Agosto 2019 11:10 am

    Ho dovuto aggiungere più latte perché l’impasto risultava duro fra poco l ‘inforno e speriamo bene

  9. Utente
    Commento di SGDD 13 Maggio 2019 7:58 pm

    E’ venuto delizioso! Grazie!

10 di 85 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità