Pane fatto in casa

Il pane fatto in casa è probabilmente una delle preparazioni  più  diffuse  al mondo  e  la  sua realizzazione  si perde in epoche lontane.

Esistono diverse tipologie di pane  e panini, in grado  di accontentare i gusti  di tutti ed assecondare le diverse culture gastronomiche.

Un esempio lampante di  questo è dato dalla differenza del pane  azzimo,  ovvero  senza lievito  ad appannaggio quasi  esclusivo dei paesi orientali  ed il pane con il lievito, tipico occidentale.

Nella cultura del nostro paese,il pane più apprezzato probabilmente è il pane cafone, ma  anche  lo sfilatino, le ciabatte anche se non mancano le varie specialità regionali.

In Francia, il pane simbolo è la baguette, che la tradizione vorrebbe trasportato direttamente sotto il braccio, ma  questa tipologia di pane in realtà è molto usata  anche da noi e nel resto del mondo.

In particolare  nel Nord Europa il pane è  solitamente arricchito con semi ( di sesamo, chia, zucca, girasole, papavero, etc..) o frutta  secca e spezie ( noci, nocciole, rosmarino, salvia etc...).

Gli americani invece  sembrano preferire una tipologia  di pane più  soffice e morbida, come i panini per hamburger, per hot dog e così via, i quali meglio raccolgono e si impregnano delle  salse  molto utilizzate  per farcire i panini.

Il pane fatto in casa  si differenzia molto  anche  da un  altro punto  di vista, ovvero quello della cottura. Esso infatti  può essere cotto  a legna  come la tradizione  contadina  ci insegna, probabilmente si tratta della tipologia di cottura che maggiormente rende buono il pane. Il alternativa abbiamo la cottura al forno,  sicuramente più utilizzata e perfino la cottura in padella, per chi  non ama  accendere il forno o per i più "tecnologici" ricordiamo la cottura direttamente nella macchina per il pane.

L' elenco è davvero molto lungo e veramente esistono tantissime ricette, per questo in questa raccolta, vi ho raggruppato le ricette  di tutti quei tipi  di pane che ho preparato nel corso degli anni, spiegate passo per passo.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità