Stai leggendo la ricetta Panini per hamburger

Panini per hamburger

4.7/5 VOTA
Panini per hamburger
Panini per hamburger
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 35 min
Ingredienti per 6 panini:

I burger buns sono i tipici panini per hamburger, i panini soffici e tondi ricoperti di semi di sesamo, che portano subito la mente ai fast food. Ho trovato diverse ricette per preparare i panini per hamburger in casa, ho fatto un mix tra le ricette che mi sembravano più affidabili e la scorsa settimana ho deciso di prepararli per cena, è venuta fuori questa versione per preparare i panini davvero ottima. Dopo aver fatto il pane, ho cotto la carne, ho aggiunto maionese, insalata e formaggio fuso e ho portato in tavola i miei panini con gli hamburger, goduria allo stato puro, niente a che vedere con i panini dei miei tanto odiati fast food e decisamente superiori a quei pani confezionati che hanno l'odore di alcool e spesso tendono a sbriciolarsi ;) Ho fatto una cena che mio marito si ricorderà per un bel pezzo e che stamattina voglio condividere con voi, ora vi saluto e scappo a finire di prepararmi, un bacio alle mie amichette ed un saluto a tutti gli altri che passano di qui ;)

Procedimento

Come fare i panini per hamburger

In una ciotola mescolate il miele con lo zucchero, il lievito ed il latte appena tiepido


Disponete la farina in una ciotola, fare un buco al centro e versare man mano il composto con il latte impastando il tutto per far assorbire i liquidi alla farina

Aggiungete ora il burro ammorbidito tagliato a tocchetti e il sale e continuate a lavorare l'impasto fino ad ottenere un panetto morbido.

Mettete il panetto a lievitare per 2 ore

Riprendete l'impasto e dividetelo in 6 parti uguali ottenendo così sei panini

Spennellate i panini per hamburger con un pò di latte e ricoprite la superficie con i semi di sesamo. poggiate i panini ottenuti su una teglia ricoperta di carta forno e mettete a lievitare per 40 minuti.

Accendete il forno a 200° e quando sarà ben caldo infornate i panini, cuocete i primi 10 minuti a 200° e poi preseguite la cottura per altri 5 minuti a 170°

Guardate quanto sono morbidi

Sfornate i burger buns, tagliateli in due parti e riempiteli con hamburger, formaggio ed una foglia di insalata

Ed ecco a voi la mia cena

Gnam!

TAGS: Ricette di Panini per hamburger | Ricetta Panini per hamburger | Panini per hamburger 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Panini per hamburger
  1. Commento di Ttina — 9 maggio 2018 @ 11:51 pm

    Normale lievito di birra fresco, il panetto

  2. Commento di Misya — 9 maggio 2018 @ 2:58 pm

    @Ttina Vuol dire che non lievitano bene. Che tipo di lievito usi?

  3. Commento di Ttina — 9 maggio 2018 @ 1:31 pm

    È la terza volta che li faccio ma non riescono a venirmi bene pur seguendo alla lettera dosi e passaggi :( Già al termine della lievitazione sono piccolini, e una volta cotti sono duri…

  4. Commento di Misya — 10 aprile 2018 @ 10:28 am

    @Tatiana Focsa Che bella soddisfazione, mi fa molto piacere!

  5. Commento di Tatiana Focsa — 9 aprile 2018 @ 7:14 pm

    Mai mangiato un hamburger così buono..li compravo già pronti .grazie a misya ho trovato mio figlio lo vuole tutti giorni….

  6. Commento di Misya — 9 aprile 2018 @ 3:12 pm

    @Beatrice Complimenti allora!

  7. Commento di Misya — 9 aprile 2018 @ 11:12 am

    @ Sara I. Complimenti a te e grazie mille per il tuo messaggio.

  8. Commento di Beatrice — 7 aprile 2018 @ 8:58 am

    Ottimi…li ho già provati una volta e sono venuti buonissii!!!

  9. Commento di Sara I. — 31 marzo 2018 @ 3:02 pm

    Ricetta da tempo ormai collaudata,ottimi!unica”pecca”me li aspettavo più areosi all’interno,ma comunque buonissimi!!ottimi anche con farina nera 😉 Misya complimenti,se cerco ispirazioni per una ricetta nuova consulto sempre le tue creazioni 👍

  10. Commento di Misya — 22 marzo 2018 @ 10:17 am

    @lucia MARINACCIO Ancora non ho provato a farli con il Bimby, se dovessi farli certamente pubblicherò il procedimento 😉