Pizza di scarole

vota 5 /5 VOTA
Ricetta Pizza di scarole del 18-05-2007 [Aggiornata il 19-11-2021]

La pizza di scarole è un piatto tipico della cucina classica napoletana, mia nonna la chiama "a pizz cà scarol" ed è da lei che ho imparato a farla. La pizza con le scarole viene preparata tradizionalmente durante le feste di Natale, e consumata il giorno della vigilia come pranzo in attesa del cenone, ma ovviamente , vista la siua bontà viene preparata durante tutto l'inverno. La ricetta tradizionale prevede anche l'aggiunta di pinoli ed uva passa, ma a casa mia sono banditi ma se a voi piacciono, aggiungeteli al ripieno :)
Ecco a voi la mia ricetta con tutti i passaggi passi passo per preparala alla perfezione, baci baci :*

  • tempi di preparazione Preparazione: 50 min
  • tempi di cottura Cottura: 30 min
  • tempo totale Totale: 1 ora 20 min
Pizza di scarole
Pizza di scarole
Procedimento

Come fare la pizza di scarole

Preparare l'impasto della pizza disponendo la farina a fontana con all'interno l'acqua e il lievito di birra. Aggiungete il sale e lo strutto un pò per volta.

Quando l'acqua sarà stata assorbita dalla farina, trasferite l'impasto sulla spianatoia quindi impastare a lungo l'impasto fino ad ottenere un panetto elastico ed omogeneo.

Mettete l'impasto a lievitare in un posto al caldo e lontano da correnti fino al raddoppio, ci vorranno circa 4 ore

Nel frattempo preparate le scarole stufate.
Pulire le scarole eliminando le foglie esterne più dure e il gambo alla base.
Dividete le scarole in foglie e sciacquatele sotto l'acqua corrente.
Poi grondanti ancora acqua mettete le foglie in una pentola, coprire con un coperchio e mettete sul fuoco.
Dopo qualche minuto di cottura rigirare la verdura con un forchettone, e cuocere sino a che tutte le foglie si saranno ammorbidite.


Mettete uno spicchio d’aglio, le olive nere denocciolate, i capperi precedentemente dissalati e un filo di olio extravergine d’oliva in una padella e fate rosolare, poi unite la scarola bollita, sale, pepe.
Coprire con un coperchio e far cuocere una decina di minuti. Poi eliminate lo spicchio d'aglio e fate raffreddare


Una volta lievitata la pasta, dividere il panetto in 2 e stendete ognuna fino ad ottenere una sfoglia.

Rivestite una teglia cosparsa con un pò di strutto con un disco di pasta, poi distribuite al suo interno le scarole stufate.Ricoprite con l'altro disco di pasta, poi con i rebbi di una forchetta, sigillate bene i bordi.
Lasciar lievitare la pizza di scarole per un'ora.Una volta lievitata, ungete la superficie della pizza di scarole con un po' di strutto.

Infornare in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti o fino a raggiungere la doratura preferita.

Lasciar raffreddare, tagliare a fette la pizza di scarole e servire.

Raccolte di ricette

Ricettari con Pizza di scarole

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pizza di scarole

  1. Utente
    Commento di Maria 25 Novembre 2020 data commento 11:15 am

    Ciao Misya,
    volevo sostituire lo strutto o con l’olio o con il burro. Secondo te è possibile? Se posso quanti grammi?
    Grazie e buona giornata!

  2. Utente
    Commento di Anna 27 Giugno 2020 data commento 10:30 pm

    Buonissima!

  3. Misya
    Risposta di Misya 14 Aprile 2020 data commento 9:19 am
  4. Utente
    Commento di Antonella 11 Aprile 2020 data commento 2:44 pm

    Forno statico o ventilato?

  5. Misya
    Risposta di Misya 24 Ottobre 2018 data commento 9:23 am

    Dei paninetti?

  6. Misya
    Risposta di Misya 24 Ottobre 2018 data commento 9:17 am

    Dell’olio?

  7. Utente
    Commento di Alessia 23 Ottobre 2018 data commento 2:03 pm

    Ho letto dopo averti fatto la domanda che potevo mettere il burro e così ho fatto..ti chiedo un altra cosa..con L impasto che mi è un po’ avanzato cosa potrei fare?

  8. Utente
    Commento di Alessia 22 Ottobre 2018 data commento 9:11 pm

    In alternativa allo strutto cosa posso usare per ungere la superficie? Grazie

  9. Misya
    Risposta di Misya 19 Febbraio 2018 data commento 10:43 am

    @Umberto Grazie mille per il tuo messaggio!

  10. Utente
    Commento di Umberto 17 Febbraio 2018 data commento 11:51 am

    Anche se con ritardo anch’io voglio augurarti un grande 2018…. Ormai quando cerco una ricetta in rete, aggiungo la parolina magica Misya. La ricetta della pizza con le scatole è identica a quella di casa mia solo che non metto l’aglio, che pure mi piace nella scarola stufata ma solo se è per contorno… Forse perché alle scatole aggiungo qualche formaggio o salume che avanza in frigo. Un salutone.

10 di 61 commenti visualizzati

Altre ricette di Pizze ripiene

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su