Questo sito contribuisce alla audience di
Pepite di pollo croccanti

Una ricetta con il petto di pollo facilissima e golosa, le pepite di pollo impanate nelle patatine, ottime da essere servite ad una cena informale o un buffet. Queste pepite di pollo si prestano a molte panature, dalle classiche patatine in busta, ai cipster ai salatini e, provandole più volte, ho scoperto che se si passano i pezzettini di petto di pollo nel latte prima della panatura risultano ancora più morbidi.In questi giorni, insalate a parte, mi sto dedicando ai cibi finger food ovvero qualsiasi cosa si possa mangiare con le mani e questi si aggiungono alle classiche olive, tramezzini, bruschette etc… da servire in tavola come sfizioseria e soprattutto sono graditissime ai bambini.

Ingredienti per 4 persone:
300 gr di petto di pollo
1 busta di patatine
di latte

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 20 min
Tempo totale: 40 min

Come fare le Pepite di pollo croccanti

Tagliate il petto di pollo a straccetti
1 tagliare il pollo

Fate ammorbidire i pezzetti di pollo in una ciotola con del latte, per un quarto d’ora.
2 pollo nel latte

Schiacciate le patatine fino a sminuzzarle e disporle in un piatto.
3 patatine
4 patatine

Rotolate i pezzetti di petto di pollo nell’impanatura e fate aderire le patatine sminuzzate su tutto il pezzetto di pollo.
Disponete le pepite di pollo su una placca da forno rivestita di carta forno e infornate per 20 minuti a 180°C.
5 impanare pollo
6 infornare pepeite di pollo

Salate e servite con ketchup e maionese. I pezzetti di pollo saranno croccanti fuori e morbidi dentro 😛
pepite pollo croccanti
pepite di pollo croccanti
pepite-pollo-croccanti

Condividi ricetta su Facebook
Finger food, ricetta di Flavia Imperatore 4.5 stelle in base a57 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Pepite di pollo croccanti

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Spiacente, i commenti per questa ricetta sono chiusi.

57 commenti alla ricetta

Pepite di pollo croccanti
  1. annarita — 26 maggio 2008 @ 10:45 am

    ciao flavi!! senti e se al posto del forno si fanno fritte? che ne dici si può fare?
    ps: ieri sono andata a vedere per i fiori e li ho anche scelti.. poi mi dovrai dire cosa ne pensi: ORCHIDEE(il mio fiore prefereito ma costa molto),ROSE BIANCHE CON SFUMATURE ROSA e SINGAPORE..
    dimmi cosa ne pensi.. baci..

  2. Cristina — 26 maggio 2008 @ 12:15 pm

    Ciao, complimenti per questa ricetta particolare.. devo assolutamente provarla! Comunque se posso dire la mia credo che sia meglio farle al forno invece che fritte.. poi beh ovviamente dipende dai gusti.
    Buona giornata.. baci!

  3. pizzicotto — 26 maggio 2008 @ 2:40 pm

    Ciao.
    Ho postato sul mio blog
    il tuo plumcake salato.
    Buona settimana

  4. annarita — 26 maggio 2008 @ 3:03 pm

    flavi la ricetta della pasta frolla è: 400g farina00, 200 di zucchero, 200 di burro, 2 uova e la bustina del lievito.. non so perchè mi sia venuta in quella maniera.. come devo fare la prox volta?

    ho visto che vai a vedere l’abito!! che inviadia anch’io voglio andarci ma……è troppo presto..
    baci

  5. rosita — 26 maggio 2008 @ 4:07 pm

    Grazie carissima x questa semplice ma gustosa ricetta, faro’ felice i miei bimbi (e non solo! eh!eh!). Come ti dicevo, ho fatto la tua brioche rustica, a treccia, uno spettacolo, sia come aspetto che come gusto! Anche la schiacciatina di patate è venuta buonissima, ci ho aggiunto un po’ di rosmarino fresco del mio orto! Quanto ai peperoni, mi sa che hai ragione tu: non è che ci dicano granché nella schiacciatina, ma a me e mio marito piacciono cosi’ tanto che cerco sempre di metterli dappertutto!ih!ih!
    Bacioni!!

  6. Antonella — 26 maggio 2008 @ 6:45 pm

    Ciao Flavia, ma dove hai preso questa bella ricetta?
    la devo provare

  7. radem — 26 maggio 2008 @ 7:00 pm

    Mamma mia che bontà, poi in questo periodo ho i nipotini australiani in giro per casa e sono certa che gradiranno.. alla grande!

  8. fortuna — 26 maggio 2008 @ 8:40 pm

    qsdta ricetta e’ un puro attentato alla mia dieta!!

  9. caravaggio — 27 maggio 2008 @ 10:22 am

    ottimo lo faccio anche io buona giornata

  10. Morena — 27 maggio 2008 @ 8:16 pm

    ciao flavia,ascolta ma se invece di usare le patatine al gusto classico metto quelle al gusto ad esempio alla paprika penso che vengono più gustose o no?ciao e grazie

  11. Viviana — 28 maggio 2008 @ 1:10 pm

    ciao flavia!sono viviana…ti seguo da tantissimo tempo e già ho provato alcune tue ricette : SPETTACOLARI!!!!!!e presto proverò anke questa!!a settembre andrò all’università e il tuo blog mi terrà compagnia consigliandomi magnifiche ricette da far provare ai miei coinquilini (il mio ragazzo e i miei già hanno provato!!!spesso sbircio il blog con mamma!!!!)!in poche parole sei fantastica!!!augurissimi per il matrimonio e in bocca al lupo per tutto!!
    baci viviana
    ps non vorrei sbagliarmi ma questa non è la prima ricetta di finger food che posti…se non erro ci sono i crostoni ai funghi che hai annoverato nei finger food!!!!!

  12. Viviana — 28 maggio 2008 @ 7:36 pm

    che stupida…non avevo notato che c’è un’intera sezione dedicata ai finger food!!!sono proprio sbadata ultimamente!!baciotti

  13. Misya — 28 maggio 2008 @ 10:40 pm

    xannarita: credo che la panatura friggendosi si inzuppi. per le prchideee beh ottimo io ne metterò qualcuna nel mio bouquet 😉

    xcristina: felice che ti sia piaciuta

    xpizzicotto: ho visto il tuo plumcake salato.. bellissimo *_*

    xrosita: si, nella schiacciatina di patate aggiungerò anch’io del rosmarino la prossima volta. baci :***

    xantonella: la lessi su un forum un pò di tempo fa e ieri l’ho riprodotta 😉

    xradem: si in effetti è l’ideale come ricetta per i bambini

    xfortuna: ma dai, è tutto al forno 😛

    xcaravaggio: bene!

    xmorena: certo! con la panatura puoi sbizzarrirti come vuoi 😛

    xviviana: in effetti ho aggiunto la sezione finger food dopo aver letto il tuo messaggio 😉

  14. silvia (morgana04) — 30 maggio 2008 @ 5:16 pm

    spettacolo!!! Da provare assolutamente

    Sil

  15. Angela — 2 giugno 2008 @ 11:37 am

    Mì, i miei nipotini 6 e 9 anni, se le sono divorate pensando che le avessi prese al McDonald!!!! 😀

  16. emanuela — 10 giugno 2008 @ 7:56 pm

    ma vanno servite calde?

  17. caravaggio — 11 giugno 2008 @ 1:15 am

    buona giornata

  18. Paoletta — 15 giugno 2008 @ 4:34 pm

    Cara Misya ho scoperto da pochi giorni il tuo blog per il quale ti faccio tantissimi complimenti. Oggi ho provato le pepite di pollo e sono state un successo soprattutto per i miei 2 figli. Ma in pochi giorni ho provato anche gli involtini di melanzane e la schioacciatina di patate (anche per queste due ho avuto apprezzamenti). Ti continuerò a seguire e ti faccio gli auguri per il tuo prossimo matrimonio.

  19. GIANCARLO — 18 giugno 2008 @ 8:53 pm

    cavoli che ricettona,buonissime.altro che i ciken mac nuggets di mac donalds
    sei geniale,solo leggerissime,e poi molto pratiche,sembrano fritti ma sono fatte al forno e leggerisssime e non unte,
    sei geniale
    ps ma chi e quel pazzo che vuole friggerli?

  20. miss sunshine — 24 giugno 2008 @ 12:37 pm

    Oddio ma questa ricetta è fantastica! Voglio assolutamente provarla, magari si può accompagnare con il ketchup fatto in casa!
    hai un blog veramente bello, come ho fatto a scoprirlo solo oggi??

    ciaociao

  21. sandra — 27 giugno 2008 @ 9:07 am

    ciao flavia, provati anche questi, ok per i bambini (E ANCHE NOI GRANDI) fantastici, ho fatto anche il polpettone, un po’ modificato secondo i miei gusti e per arrotolarlo meglio, lo stendo su carta forno leggermente bagnata, cosi’ si evitano ulteriori trasferimenti, e poi il plum cake salato….una vera deliziA. SONO UNA APPASSIONATA I CUCINA E MI PIACE MOLTO GUARDARE LE RICETTE E FARLE MIE, PER QUESTO LA TUA IDEA DELLE FOTO E’ SUPER, COSI SI MEMORIZZA PRIMA. UN IN BOCCA AL LUPO PER IL…..MATRIMONIO.

  22. caravaggio — 28 giugno 2008 @ 8:41 pm

    buon fine settimana

  23. Paola — 30 luglio 2008 @ 3:40 pm

    Ciao Flavia,
    mi sono imbattuta per caso nel tuo blog mentre navigavo su internet alla ricerca di qualche idea finger-food, e devo dire che trovo il blog molto bello, curato, appetitoso.
    anch’io sono una grande appassionata di cucina, quindi capisco il tuo colpo di fulmine per questo mondo meraviglioso! cucinare è un’arte, forse minore, ma sicuramente un’arte.
    Tra alcune settimane il mio nipotino compirà 8 anni e farà una festicciola in casa, credo proprio che preparerò questa ricettina per lui e gli amici.
    Ciao
    Paola

  24. Alessia — 29 agosto 2008 @ 1:43 pm

    Ciao, ti ho scoperta da 2 giorni e sono già a 2 ricette, il goulash e le pepite,ottime entrambe!Peccato che mio marito è a dieta, altrimenti mi sarei potuta sbizzarrire parecchio nei prossimi giorni!Per fortuna staseraviene a trovarci mio papà e resta qualche giorno! Per stasera ho pensato di preparare la schiacciata di patate, ma le quantità che hai indicato sono per 4 persone? Cos’altro posso preparare che si sposi bene con questa ricetta? Niente di impegnativo s’intende!!!!
    A presto e grazie!!!

  25. Chiaretta — 3 settembre 2008 @ 9:07 am

    buonissimi!
    mi sn beccata i complimenti delle mie amiche e dei miei coinquilini!;)

    grazie!

  26. ely — 4 settembre 2008 @ 9:57 am

    ciao cara, ti seguo ormai da qualche mese, da quando cioè mi sono sposata e ho da pensare a pranzo e cena tutti i giorni!
    6 bravissima, molto fantasiosa e ti faccio tanti complimenti x il sito, molto ben realizzato.
    Si vede che cucini con amore…
    senti a proposito delle pepite di pollo, il forno va statico o ventilato? e su che ripiano le devo mettere?
    Ti ringrazio anticipatamente, a presto.
    ely

  27. agrimonia — 19 ottobre 2008 @ 8:52 am

    Ciao, è già da un pò che ogni tanto sbircio il tuo sito per qualche idea proprio ieri sera ho cucinato le tue pepite di pollo e sono piaciute tantissimo! davvero complimenti ^_^ linko la ricetta nel mio blog

  28. angy — 29 giugno 2009 @ 10:14 am

    Ciao!!
    ho provato ieri sera le pepite.. non avevo il pollo.. così ho usato delle fettine di petto di tacchino.. strabuonissime.. io e il mio ragazza ce le siamo pappate in 3 minuti!!! grazie ancora!!!!

  29. SeSy — 2 luglio 2009 @ 9:03 pm

    le faccio stasera vedremo cm mi verranno!!!!!ihihihihihi baci :-* 😀

  30. Berny — 3 marzo 2010 @ 6:30 pm

    Carissima Misya li ho preparati sabato a pranzo……ci siamo leccati le dita, come te ho usato le patatine classiche ma a fine cottura ho aggiunto un pò di paprika….semplice e buono……un bacio e grazie!!!

  31. cinzia — 11 aprile 2010 @ 12:23 am

    Buonissimi!!! Li ho fatti stasera!!! Grazie ancora !!!

  32. romao — 4 luglio 2010 @ 8:10 pm

    Buonissimi, li abbiamo fatti stasera a mò di antipasto, sfiziosissimi!
    Mitica Misya

  33. Daniela — 13 settembre 2010 @ 7:29 pm

    Ciao, Misya!

    Ho preparato le pepite per pranzo domenica, e sono letteralmente volate in cinque minuti… Grazie, mitica!

    Giorni fa sul tuo blog ti ho vista in foto con tuo marito, sei bellissima oltre che un’artista gastronomica… saluti dalla Spagna, dove questa ricetta gira giá tra i miei amici!

  34. MAGICA — 27 settembre 2010 @ 7:46 pm

    Li ho fatti stasera!!!Buoni!!!
    Ho accompagnato queste pepite con dei pomodori(pelati e puliti dai semini)
    a cubetti conditi con olio, sale e pepe. Nel piatto anche ketchup e maionese!!!
    Grazie per le ricette!!!Le adoro tutteee!!!

  35. simona — 6 ottobre 2010 @ 10:51 am

    complimenti bella ricetta fantasiosa …………sono sicura che ai miei bambini piacerà!!!

  36. gerarda — 26 aprile 2011 @ 3:03 pm

    salve!!! volevo sapere se in alternativa al pollo si puo’ fare anche con il pesce ovvio quello che riesce a mantenere la sua consistenza.grazie.belle ricette

  37. Nicoletta — 14 maggio 2011 @ 7:52 am

    Le ho fatte ieri sera, squisite gustose e soprattutto sfiziose.Le abbiamo gustate con maionese e ketchup grazie di queste meravigliose ricette buona giornata

  38. Nando — 22 luglio 2011 @ 11:55 am

    Complimentissimi, preparati per questa sera, per 20 persone 😀 sarà un successoneeeeeee!
    Grazie e complimenti per il sito, veramente molto bello e di ispirazione!

  39. Eleusi — 3 ottobre 2011 @ 10:17 am

    Ho fatto questa ricettina ieri sera ed è stata un successone *_*

  40. fag77 — 18 ottobre 2011 @ 6:38 pm

    Fatte!Sono sparite in un attimo!Veramente buone e da rifare!

  41. Lupa — 25 novembre 2011 @ 11:39 pm

    Fatte un pochino di tempo fa…Davvero buonissimeee

  42. patty78 — 23 marzo 2012 @ 12:00 am

    ciao misya questa ricetta l ho provata da cotto e mangiato,ho visto che ti ha copiato un sacco di ricette,però a lei non vengono bene come a te!!!!!!!!!!!!
    comunque questa tua ricetta è buonissima,piace un sacco ai miei figli!!!!!!

  43. Elisa — 16 aprile 2012 @ 8:57 am

    Fatte sabato. Ai miei amici sono piaciute molto…per me erano troppo asciutte ma io non ci ho messo nè kechup nè maionese.

    Però in poco tempo mi hai aiutato a fare una bella figura! Grazie!!!

  44. letizia — 10 maggio 2012 @ 7:22 pm

    carissima misya, ancora tante grazie per le tue meravigliose ricette…mi potresti aiutare? cerco una ricetta per fare i bocconcini di pollo panati da far cuocere fritti o al forno come quelli che si trovano al supermercato…spero tanto mi possa aiutare..grazie

  45. lorena — 30 agosto 2012 @ 6:03 pm

    ciao,
    ho fatto questa ricetta ieri sera per mia sorella, è rimasta contentissima, le sono piaciuti davvero tanto.
    Tanti tanti complimenti,sto imparando tante cose buone!!!

  46. EMANUELA — 30 settembre 2012 @ 8:47 pm

    FATTE L’ALTRO GIORNO!NON SPERAVO CHE VENISSERO COSI’ BUONE ;)..ANCHE AL MIO RAGAZZO SONO PIACIUTE TANTO :)

  47. EMANUELA — 3 ottobre 2012 @ 1:38 pm

    MA SECONDO VOI SE USO LE PATATINNE ALLA PAPRIKA VERRANNO BUONE??

  48. patty78 — 3 ottobre 2012 @ 1:59 pm

    x emanuela
    vai tranquilla,io uso sempre quelle,ciaoooo

  49. EMANUELA — 4 ottobre 2012 @ 1:36 pm

    Grazie mille,le farò sicuramente :)

  50. Sara — 31 ottobre 2012 @ 4:38 pm

    Scusami, ma il sale? Niente? Non sali la carne nemmeno un pò? Oppure va messo alla fine? Senza sale mi sembra un pò troppo insipido, no?
    aspetto suggerimenti,grazie e complimenti per le ricette!

  51. Aryx — 28 gennaio 2013 @ 4:51 pm

    Ciao. Ottima idea, ma nella ricetta non vedo il sale possibile?
    Seguo molto spesso le tue ricette e faccio sempre bella figura grz! :-)

  52. Patty — 31 maggio 2013 @ 12:14 pm

    Ma niente sale? Aspetto una tua risposta li farò stasera :-)
    Il tuo sito è il mio punto di riferimento in cucina.. baci!

  53. carla — 28 agosto 2013 @ 11:36 am

    le tue ricette sono fenomenali

  54. Alessandra — 12 ottobre 2015 @ 9:04 am

    Ottimo per cenare guardando la formula 1 di domenica sera :) Tutta la famiglia ha gradito….ennesimo grazie Mysia!

  55. Misya — 12 ottobre 2015 @ 10:51 am

    @Alessandra 😀

  56. Valeria — 3 dicembre 2015 @ 1:23 pm

    buonissimissimeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee… fatte ieri sera per cena e sono proprio piaciute!!! grazie per l’idea 😉
    stasera focaccia 😀 sono indecisa tra la focaccia in padella e la focaccia apollonia, vediamo come mi sento ispirata stasera… XD

  57. Misya — 3 dicembre 2015 @ 6:29 pm

    @Valeria Poi fammi sapere cosa scegli 😉

      
TAGS: Ricette di Pepite di pollo croccanti | Ricetta Pepite di pollo croccanti | Pepite di pollo croccanti