In: Ricette Dolci21 marzo 2009
FavoriteLoading+ ricetta preferita

Oggi voglio mettere la ricetta della torta al Mars. Nonostante sia semplicissima da fare, ho deciso di postarla lo stesso sul blog poiché sono legata a questa torta affettivamente. La torta al Mars è la torta che si mangiava alle feste quando ero piccola e ora che l’ho rifatta io, non potevo non metterla sul sito ;)

Ingredienti per la Torta al Mars:
250 gr di riso soffiato (Rice Crispies)
7 Mars
100 gr di burro

Tempo di preparazione: 15 min
Tempo di cottura: 5 min
Tempo totale: 20 min + 1 ore in frigo

Come fare la Torta al Mars

Fate sciogliere a bagno maria il Mars con il burro

dscn0498.JPG

Mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema.

dscn0500.JPG

Versate la crema al Mars sul riso soffiato e mescolate energicamente fino a rendere il composto omogeneo.

dscn0502.JPG

dscn0505.JPG

Prendete il composto e dategli la torma di un tronchetto, o fare con esso tante palline da mettere poi nei pirottini di carta.


Mettere la torta riso soffiato e mars in frigo per un’ora circa.
Togliere dal frigo qualche minuto prima di tagliare a fette e servire.

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Torta al Mars
Dolci, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Torta al Mars
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 43 voti

42 commenti alla ricetta

Torta al Mars
  1. Comment di Cenerentola — 21 marzo 2009 @ 9:43 am

    Ciao misya! non avevo mai visto un dolce così! sarà di sicuro la gioia dei più piccoli! buona giornata…

  2. Comment di Cinzia — 21 marzo 2009 @ 9:59 am

    Ciao Misya… questa ricetta la devo assolutamente provare!!! Il sapore è troppo dolce? Rispondimi presto perché voglio prepararla per i miei amici… Buon inizio primavera!!!

  3. Comment di simona — 21 marzo 2009 @ 10:03 am

    ciao Misya! non vedo l ora di dirlo a mio figlio! lui adora i mars e sicuramente vorrà questa torta invece della “zebra”.dovrò andare a fare la spesa solo x lui eheheh. buon week end!!!

  4. Comment di Misya — 21 marzo 2009 @ 10:47 am

    xcenerentola: si, i più piccini ne vanno matti, specialmente se la si prepara a palline anzichè a fette :)

    xcinzia: no, non è succhevole :) buon inizio primavera anche a te :*

    xsimona: i ragazzi preferiscono la torta al riso soffiato, lo farai felice ;)

  5. Comment di Flick — 21 marzo 2009 @ 12:09 pm

    ciao misya!!!
    una mia amica fa la tua stessa torta…ma non mette il burro e quindi credo sia + leggera!
    lei mette 6mars, mezza scatole di choko crispies, un goccio di latte e due quadrati di cioccolato fondente…il procedimento è praticamente uguale al tuo,solo che mette a sciogliere i mars insieme al cioccolato e poi aggiunge il latte!
    un bacio!

  6. Comment di Giulia — 21 marzo 2009 @ 12:50 pm

    Ciao Misya!

    Che meraviglia, finalmente è arrivata la Primavera!
    Quest’anno mi sembra di rinascere! :D

    Favolosa questa ricetta!
    Sai, anch’io la mangiavo sempre alle feste di compleanno delle medie, e l’ho ritrovata solo poco tempo fa qua sul web!

    E’ vero che è la gioia dei piccini, ma anche dei grandi! Ogni volta che la faccio sparisce davvero in pochi attimi!

    Ti abbraccio, buona Domenica!

  7. Comment di caterina — 21 marzo 2009 @ 12:52 pm

    brava bella ricetta mio figlio ha chiamato il padre x farsi portare i mars è corso a comprare il riso soffiato fortuna vuole che giù casa nostra c’è un negozio che vende articoli x pasticceria figurati!ti farò sapere domi e la mamma

  8. Comment di Landscape — 21 marzo 2009 @ 12:56 pm

    Mi sto sforzando di ricordare se da bambina l’ho mai assaggiato questo dolce così sfizioso, ma non mi sembra proprio: me ne sarei assolutamente ricordata! Ho sempre adorato il riso soffiato e il Mars è la mia barretta al cioccolato preferita! :Q°
    Se volessi farlo a palline dovrei semplicemente lavorarle tra i palmi delle mani e riporle poi in frigo?
    Sto già immaginandoci su una golosissima ganache di cioccolato al latte con granella di nocciole… AAAAAAH FERMATEMI!!!

  9. Comment di Gio — 21 marzo 2009 @ 2:41 pm

    L’ho vista a “cotto e mangiato” poki giorni fa…la faccio anke io ogni tanto, xò cn della cioccolata normale, devo provare cn i mars, sicuramente sarà molto + goduriosa ;-)

  10. Comment di hellsnymph — 21 marzo 2009 @ 3:31 pm

    questa, assieme alle palline di cocco (di cui non ho delle foto sul mio facebook) era il mio dolce delle feste di compleanno da piccola…noi la facciamo anche con i marshmellows,possibilmente rosa!

  11. Comment di agne — 22 marzo 2009 @ 10:59 am

    Da noi è un dolce molto diffuso alle feste, e lo chiamiamo ciocorì! Anch’io lo preparo all’incirca con questi ingredienti, e malgrado la sua semplicità, è davvero buonissimo :D !!

  12. Comment di Landscape — 22 marzo 2009 @ 2:33 pm

    Brava agne, hai ragione!!!
    Somiglia molto al Ciocorì che ho mangiato tre annetti fa in occasione di un ritiro spirituale, lo preparò per noi (40!) partecipanti la premurosissima mamma di quella che oggi è la fidanzata del mio ex (ebbene sì, gira il mondo gira!), però era fatto con cioccolato fondente! Cmq non si butta niente, proverò sia il Ciocorì che il dolce al Mars… eheheh! ***__***

    Buona domenica a tutte le cuochine e gli chef del blog!

  13. Comment di MaiaDesnuda — 22 marzo 2009 @ 9:52 pm

    Ha un aspetto decisamente invitante!
    E tu sei decisamente brava, i miei complimenti più sinceri. Ho il tuo blog fra i preferiti, così ogni tanto vengo a prendere qualche spunto.
    Buona serata!

  14. Comment di Laura — 23 marzo 2009 @ 9:55 am

    Gustosissima. Puoi indicare il peso dei Mars perchè nel supermercato dove vado io ci sono di 3 formati… ;)

  15. Comment di Cinzia — 23 marzo 2009 @ 2:15 pm

    Al posto del burro possiamo usare un po’ di latte? Se sì quanto? Grazie!!!

  16. Comment di sandra — 23 marzo 2009 @ 2:29 pm

    anch’io faccio questa ricetta proprio come te ed è buonissima, una fetta tira l’altra maremma come sono golosa!!!!!!!!!!!!!!!:-)))))))

  17. Comment di sandra — 23 marzo 2009 @ 2:32 pm

    scusa ho sbagliato a scrivere il mio blog la torta al mars mi ha distratto bacini

  18. Comment di Lisa — 23 marzo 2009 @ 11:21 pm

    Ne ho mangiata talmente tanta da bimba, che mi è andata in disgrazia. ^_^ Grazie Misya per le ricette!! Baciotti

  19. Comment di valentina — 25 marzo 2009 @ 11:12 pm

    Ciao Flavia è la prima volta che ti scrivo ma sbircio le tue ricette da un po’ SEI BRAVISSIMA….
    ti volevo chiedre se la preparo un giorno prima e la lascio un intera notte nel frigo dopo finisce che si secca un po’….???
    Continua cosi’ sei davvero brava….

  20. Comment di rossella — 26 marzo 2009 @ 10:48 am

    ciao Misya, è la prima volta che commento una ricetta. Ne ho sbirciate tante, ma non mi è mai capitato di vedere un dolce così. E’stupendo, facile e gustoso sicuramente. Io sono una golosa di dolci!
    Grazie a presto ciao.

  21. Comment di erika — 27 marzo 2009 @ 10:28 am

    ma ciaooooooooooooo….questa è la torta che mi viene meglio…solo una piccola differenza….io invece di usare il riso bianco uso i COCO POPS al cioccolato….provatela cosi…viene molto + buona e + appetittosa…anche perchè viene + colorata….ehehehhehe buon appetito a tutte

  22. Comment di Maè — 27 marzo 2009 @ 11:19 am

    Fantastico … è una delle mie ricette preferite!!
    E’ da tanto tempo che non lo faccio, io lo stendo e lo taglio a rombi tipo croccate :)
    ciao
    Maè

  23. Comment di Nana — 3 maggio 2009 @ 8:23 pm

    Ciao Misya.
    Prima di tutto,complimenti per il sito.Le ricette sono davvero gustose e originali e le foto sono di grande aiuto!! :D
    Io e una mia amica abbiamo provato la ricetta ed è stato un successo.Inoltre ho notato che la torta piu’ resta in frigo piu’ diventa buona.
    Grazie ;D

  24. Comment di elisa — 24 novembre 2009 @ 3:22 pm

    l’ho appena fatta, però in più ci metto anche due cucchiai di miele, ed è dolce a punto giusto. un abbraccio misya sie un genioooo. che buonaaaaa

  25. Comment di Misya — 25 novembre 2009 @ 3:26 pm

    ottimo con il miele.. io lo adoro!!!

  26. Comment di Cinzia — 19 dicembre 2009 @ 7:37 pm

    Ho provato non solo la torta ma anche la versione “palline al mars” che poi ho messo nei pirottini… deliziose e belle da vedere!!! Un figurone!

  27. Comment di Laura — 8 gennaio 2010 @ 9:08 pm

    NOOOOO!!!
    mars è una marca da non aquistare!!!!
    Fa parte della “Procter & Gamble”, la multinazionale che insieme a L’OREAL sperimenta più di tutti sugli animali!!!!
    Attenzione a cosa comprate, potete salvare la vita a tanti animaletti innocenti!!!!
    Ps:so che non c’entra nulla, ma l’informazione è quello che ci rende liberi e consapevoli. :)

  28. Comment di marty* — 8 giugno 2010 @ 1:05 am

    ciao mysia..questo dolce è buonissimo e mette d’accordo tutti!! Io però consiglio il riso soffiato al cioccolato…è buonissimo!!! :P

  29. Comment di alpha — 9 giugno 2010 @ 2:58 pm

    ALOHA ALLA CARA MISYA E A TUTTI VOI!
    QUESTO DOLCE L’HO SCOPERTO VENENDO NEL VENETO…. PRIMA NON NE AVEVO MAI SENTITO PARLARE E ORA DEVO RECUPERARE TUTTI GLI ANNI PERSI DURANTE I QUALI AVREI POTUTO MANGIARE QUESTA BONTA’. A DIFFERENZA DI MISYA IO SCHIACCIO l’IMPASTO SU UNA TEGLIA DA FORNO FODERATA DI CARTA CUCINA E DOPO CHE SI E’ RAFFREDDATO LO TAGLIO A ROMBI. ULTIMAMENTE HO PROVATO AD AGGIUNGERE AI RICE KRISPIES ANCHE DELLE NOCCIOLE TRITATE E UN’ALTRA VOLTA ANCORA DELLE SCAGLIE DI COCCO DISIDRATATO, BUONO COME NON MAI!

  30. Comment di Erika — 12 giugno 2010 @ 11:56 am

    Ciao alpha, io sono veneta ed effettivamente qui è molto conosciuto e apprezzato!! :-) mio moroso mangia solo due dolci: questo qui e il classico tiramisù!!
    Io volevo cambiare un pò la ricetta e mettere al posto del mars cioccolato bianco e cioccolato al latte, qualcuno lo ha giaà provato così?? se si mi dite com’è venuto?? grazie mille, Misya sei la mia musa ispiratrice in cucina!!

  31. Comment di alpha — 14 giugno 2010 @ 3:46 pm

    Ciao Erika,
    ma che piacevole combinazione, la persona che mi ha dato la ricetta del dolce al mars porta il tuo stesso nome ed è ovviamente veneta come te. Quando mi manca il mio bel sud (ischia nello specifico) vengo nel blog della mitica misya e mi sento un pò più a casa e un pò meno persa. CIAOOOOOOOO

  32. Comment di Francesca — 16 giugno 2010 @ 7:36 am

    Bella l’idea di farlo a forma di tronchetto!!!!

  33. Comment di anna — 6 ottobre 2010 @ 6:28 pm

    ciao mysia è la prima volta che scrivo… vorrei suggerire una variante alla torta … una volta messo l’impasto di riso soffiato in una teglia a cerniera, lo presso bene e poi colo sopra gr. 200 di cioccolato fondente sciolto in gr. 150 di burro, livello bene e poi lascio freddare in frigo….
    lo so è una bomba calorica però e buono
    ciao a presto

  34. Comment di Manuela — 19 ottobre 2010 @ 4:35 pm

    La mia ricetta x la torta di mars è diversa:
    -250 gr di burro
    -11 mars
    -1 conf. di choco pops al cioccolato
    Fondere il burro in una pentola antiaderente aggiungere i mars tagliati a pezzetti e mescolare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema, poi versare i choco pops nella pentola continuando a mescolare, fino a qnd l’impasto sarà omogeneo, foderare una teglia con carta forno e versare l’impasto livellandolo il più possibile e lasciarlo raffreddare, una volta raffreddato tagliarlo a pezzi e servire.
    E’ un dolce light!!! ;)

  35. Comment di Irene — 25 marzo 2011 @ 3:06 pm

    Ciao complimenti per il blog!
    Hai pubblicato molte ricette interressanti, questa in particolare ,era tipica degli anni 90 la facevano sempre le mamme ai compleanni…..

    Recentemente ho provato una variante con solo cioccolato fondente o bianco, però io la stendo in una teglia e la faccio a pezzi tipo “ciocorì”.

  36. Comment di Rita — 15 aprile 2011 @ 11:40 am

    io la faccio diversa……
    INGREDIENTI
    200 g di zucchero
    150 g di farina
    150 g di burro 3 uova
    2 cucchiaini di pan degli angeli
    200 g di cioccolata a latte
    150 g di cioccolata fondente
    1 busta di panna da montare(200 ml)
    PROCEDIMENTO
    Sciogliere la cioccolata fondente con il burro sul fuoco lento.unire in una ciotola le uova con lo zucchero,farina,e pan degli sngeli poi dopo mettere la cioccolata fondente sciolta precedentemente con il burro,mescolare.Imburrare una tegia di 24/25 cm e spolverizzare con lo zucchero.Infornare a 180° per circa 30-35 min.In un tegame sciogliere la cioccolata a latte con la panna da montare a fuoco lento….passate il tutto con un colino e versate sulla torta….lasciare in frigo x 20-05 min nel frigo…..
    Avvertenze
    una volta cotto aspettare ke si raffreddi(ma non troppo)e girarlo al contrario….

  37. Comment di marco — 7 febbraio 2012 @ 2:10 pm

    cmq…. 250 g di riso soffiato sono decisamente TROPPI x 7 mars.. io ce ne ho messi 13!!!!! dico 13 e non lo ha ricoperto tutto… quindi… date le giuste dosi… grazie..

  38. Comment di luisa — 20 luglio 2012 @ 6:29 pm

    ciao misya la mia ricetta e quasi uguale pero’ io al posto della torta faccio tanti piccoli dolcetti nei pirottini sono bellissimi da vedere e facili da presentare.

  39. Comment di anna68 — 22 luglio 2012 @ 6:32 pm

    ho fatto questa torta l’anno scorso,l’ho vista nella trasmissione di COTTO e MANGIATO presentato allora dalla mitica Benedetta Parodi,…. buonissima,dolcissima e goduriosissima.

  40. Comment di Agnese — 4 settembre 2012 @ 7:51 pm

    E’ sempre un piacere provare tutte le ricette del sito…Dalla sbriciolona alla nutella non ti ho abbandonata più! Un consiglio…tra poco sarà il compleanno del mio ragazzo, lui adora le torte gelato, e mi era venuta voglia di fare un fac-simile della famosa torta “Romantica” Cart D’Or…allora ho pensato…Base di biscotto sbriciolato…gelato alla vaniglia…e in mezzo…perchè non un bello strato di torta al mars??? La domanda è..secondo voi, potrebbe essere una buona idea e la giusta parte croccante…o in freezer diventerebbe immangiabile??? HELP!!!!

  41. Comment di sonia — 19 dicembre 2012 @ 8:44 pm

    Concordo con Laura! io infatti al posto del mars, uso altre marche; meno costose!! e più saporite, almeno x me, perchè un po’ meno dolci e stoppose della classica barretta.
    x il resto…una torta super!!!

  42. Comment di ermy — 21 agosto 2013 @ 3:17 pm

    ciao io la faccio da 30 anni ma uso 200 gr di riso soffiato provero’ con 250 gr cambia poco ma provo ciaooo

      
TAGS: Ricette di Torta al Mars | Ricetta Torta al Mars | Torta al Mars