In: Ricette Pasta18 gennaio 2010
Favorite+ ricetta preferita

Questo è un primo piatto che ho improvvisato l’altro giorno per un pranzetto al volo per me e mio marito. Avevo delle melanzane sott’olio che mi ha regalato mia suocera e del dolcissimo prosciutto crudo san Daniele e da lì questa ricetta di primo piatto. Questa preparazione dela pasta con il prosciutto crudo la prepara sempre la mia amica Vera che chiama questo piatto la scazzetta del prete (in realtà la scazzetta del prete o del vescovo è un dolce napoletano fatto con pan di spagna e fragoline). Nomi a parte, questo primo piatto è da provare ;)
P.s Vi comunico che per la gioia di molti.. questo week end ho messo a punto una ricetta per preparare i muffin alla nutella davvero da leccarsi i baffi.. in settimana la vedrete sul blog. Baci :*

Ingredienti per 4 persone:
350 gr di pasta corta
250 gr di mozzarella
200 gr di prosciutto crudo
150 gr di filetti di melanzane sott’olio
50 gr di grana
sale
pepe

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 10 min
Tempo totale: 30 min

Come fare la pasta al prosciutto crudo e melanzane

Foderare con 100 gr di prosciutto crudo una pirofila da forno.

Tagliare a cubetti la mozzarella e a sfilaccini le  melanzane e il restante prosciutto crudo.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e mantecarla nella pentola con la metà della grana grattugiata; aggiungere il prosciutto crudo, la mozzarella e le melanzane e mescolare il tutto.

Versare la pasta sul letto di prosciutto crudo e cospargere il tutto con la restante grana grattugiata.

Far gratinare la pasta a 200° per 10 minuti circa

Capovolgere la pasta su un piatto da portata. Lasciar intiepidire quindi tagliare a fette e servire.

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Pasta al prosciutto crudo e melanzane
Pasta, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Pasta al prosciutto crudo e melanzane
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 38 voti

38 commenti alla ricetta

Pasta al prosciutto crudo e melanzane
  1. Comment di Debby — 18 gennaio 2010 @ 12:24 pm

    Che meraviglia questa pasta! mi piace proprio :) poi la presenti in maniera diversa e particolare! bella e buona… immagino! :D
    Bacio buon lunedì

  2. Comment di Marzia — 18 gennaio 2010 @ 12:37 pm

    mmm…a quest’ora poi un bel piatto di pasta mi andrebbe proprio!! Aspetto con ansia i muffins con nutella.. grande :D

  3. Comment di laura — 18 gennaio 2010 @ 12:48 pm

    dall’aspetto è davvero squisita la proverò sicuramente e ti farò sapere ! grazie per le tue ricette favolose ! un bacio :)

  4. Comment di rosita — 18 gennaio 2010 @ 1:08 pm

    Buongiorno Misya e buon inizio settimana! Questo non è un primo piatto, ma un sontuoso piatto unico! Slurp! Mi dispiace solo che oggi torno tardi e non riesco a farlo! Sob! In compenso, anch’io mi sono sfogata cucinando nel fine-settimana, ho provato una ricetta indiana di gamberetti con verdure e riso, poi la cheese-cake al limone ed i tuoi biscotti ripieni di marmellata, ma nonostante la sfoglia fosse piuttosto sottile ne sono usciti appena una ventina, se consideri che noi siamo in 6….puoi calcolare in quanti minuti li abbiamo finiti!!eh!eh! Buonissimi davvero, la prossima volta faccio dose doppia!! grazie carissima, resto anch’io in attesa dei nuovi muffins!

  5. Comment di Cinzia — 18 gennaio 2010 @ 1:11 pm

    E la foto della “fetta” di pasta? Complimenti per questo primo da leccarsi i baffi!

  6. Comment di Luciana — 18 gennaio 2010 @ 2:56 pm

    Ottimo questo sformato di pasta…peccato che manchi la foto dell’interno…un buon piatto unico da realizzare in un giorno festivo come la Domenica oppure da inserire nel menu di San Valentino, magari preparato in uno stampino monoporzione a forma di cuore…aspetto con ansia la ricetta dei muffin…baci a presto

  7. Comment di Marko — 18 gennaio 2010 @ 4:11 pm

    Misya volevo davvero farti tutti i complimenti possibili di questo mondo…le tue ricette sono buone, facili e speciali…

  8. Comment di simona — 18 gennaio 2010 @ 7:24 pm

    Non si può, non si può!!!!Ne sai una più del diavolo in cucina tu!!!!Bravissaima complimenti!!!Come si fà a non farla, dimmelo tu!!!Da leccersi i baffi!!!Ciaociao!!!

  9. Comment di Alessandra la siciliana — 18 gennaio 2010 @ 7:36 pm

    Aiuto! Mi ero ripromessa di cominciare la dieta post feste di Natale….non vedo l’ora di prepararla per me e il mio maritino che ormai va pazzo per questo sito!!!!!!!! Buona settimana a tutti!!!

  10. Comment di daniela — 18 gennaio 2010 @ 8:30 pm

    Ma come fai a stupirci sempre?Brava!Ciao e aspetto i muffins….

  11. Comment di Elena — 18 gennaio 2010 @ 10:14 pm

    Questo blog è stupendo. Le ricette sembrano facili e deliziose. Devo assolutamente provarle!

  12. Comment di cecilia, roma — 19 gennaio 2010 @ 1:28 am

    ma come fai?
    ci parli di un primo che hai improvvisato… e guarda che capolavoro… :D
    e se non improvvisavi? tiravi fuori una ricettona da premio Nobel!?! eheheh ;)
    Bravissima, complimenti davvero!
    l’hai letti i miei post del libro delle ricette delle Desperate housewives?
    Se nn li hai letti, ti dico telegraficamente che il libro è arrivato, finora ho provato solo il polpettone alla Lynette (buonissimo, tra gli ingr c’è anche la salsa Worcestershire), mi fa gola la ric dei muffin ai mirtilli…

    beh beh nel frattempo mi godo l’attesa della tua ric dei muffin alla nutella ;)
    ciao ciao

  13. Comment di stefania — 19 gennaio 2010 @ 11:02 am

    Ciao Misya sono nuova di questo sito e già una delle tue piu’ assidue fan..Le tue ricette sono molto semplici ma ottime. Fin’ora hoprovatoil pollo con patate al forno, delizioso, geniale l’idea dell’acqua sulla base del forno..i biscotti al cuore di marmellata (non ti dico, li volgiono tutti ora, favolosi), i biscotti al cioccolato tipo grisbì,geniali, il pollocon i peperoni..fantastico..Ora questa pasta mi incuriosisce..la provero’..Sto diventando bravissima in cucina e mio marito è molto felice!! A presto!

  14. Comment di nikina — 25 gennaio 2010 @ 9:08 pm

    cara Misya sono una ragazza di 23 che sbircia il tuo sito da più di un anno e si diverte a provare le tue ricette!:-)
    volevo darti una variante di questo piatto !
    Solitamente io lo faccio utilizzando al posto del prosciutto crudo quello cotto,come pasta utilizzo le tagliatelle e come ripieno pisellini, pancetta a dadini e scamorza affumicato!se ti capita provalo è buonissimo!
    grazie per le tue deliziose ricette!
    nikina

  15. Comment di occhidinocciola — 2 febbraio 2010 @ 12:08 am

    ciao flavia volevo chiederti della melanzane…si comprano già così a filetti sotto olio oppure le hai messe crude?

  16. Comment di ramona — 2 febbraio 2010 @ 4:46 pm

    ciao misya…sei prorpio unica!!!…io l’ho cucinata ma nn sono riuscita a tagliarla a fette perkè nn era compatta…l’ho fatta cuocere 10 minuti…secondo te doveva cuocere d + o dipende dall’olio delle melanzane???..xkè ho messo qll sott’olio…aspetto la tua risposta…baci, Ramona…

  17. Comment di ricette facili — 2 febbraio 2010 @ 5:49 pm

    mammamia che fame!!!! e brava misya.. sempre istruttive le tue ricettine… mi sneto di ricambiare: io la pasta la faccio così: http://ricette-facili-veloci.blogspot.com/2009/03/ricetta-pasta-bucatini-con-ragu-di.html
    ;-)

  18. Comment di Rita — 4 febbraio 2010 @ 2:40 pm

    Ciaooo Misya, volevo chiedere delle melanzane, se sono quelle sott’olio. aspetto una risposta, grazie

  19. Comment di LaFra — 8 febbraio 2010 @ 12:11 pm

    Non puoi capire quanto è piaciuta a mio marito!!! Grazie comunque anche io ho il dubbio sulle melanzane

  20. Comment di Misya — 8 febbraio 2010 @ 12:24 pm

    scusate, l’avevo scritto nell’incipit della ricetta ma non l’ho specifiucato negli ingredienti.. si, ho utilizzato dei filetti di melanzane sott’olio ;)

  21. Comment di stefano — 23 febbraio 2010 @ 5:05 pm

    Ma le melanzane sott’olio devono essere acetate?

  22. Comment di Giovanna — 24 febbraio 2010 @ 4:12 pm

    Adoro le tue ricette mi stupiscono sempre e mi aiutano sempre a stupire le persone x cui cucino!!!:D grazieeee!!!! una sola domanda ma sotto al proscitto crudo posato sulla teglia da forno ci devo mettere dell’olio o imburrare la teglia?!oppure usare la carta da forno?!altrimenti non si attacca tutto?!grazie ciao tifo x te!!!!Giovanna

  23. Comment di Lea — 4 marzo 2010 @ 7:05 pm

    Che meraviglia!!! Sai se ci sono problemi se uso la pasta di mais? tiene la cottura nel forno?
    Ciao e grazie!

  24. Comment di ilaria — 4 marzo 2010 @ 10:51 pm

    mysiaaaaa!! sei una grande! stasera ho fatto questo piatto per me e per il mio ragazzo! sono una universitaria però mi piace cucinare..meno di mezz’ora e il piatto era pronto! meno di 5 minuti e il piatto era finito! il tuo sito è fra i miei preferiti e ci resterà! il mio uomo dice che sono da sposare..ahah! grazie!

  25. Comment di Salvatore — 9 marzo 2010 @ 9:48 pm

    non ci siamo … non ci siamo, io faccio il cuoco sulle navi da crociera da venti anni, e mi dispiace ma seppur il piatto da te proposto potrebbe anche sembrare interessante da punto di vista organolettico in quanto, abbini il sapore dolce del crudo, il salato del formaggio ed il particolare della melanzana, pero qui casca l’asino, e mi spiego: il piatto non viene presentato in modo adeguato, sembra un pezzo di prosciutto ripieno!!!!un saluto da Napoli a tutti quanti.

  26. Comment di francesco — 5 maggio 2010 @ 1:35 am

    Le ricette del sito sono splendide nella loro semplicità…..soltanto un piccolissimo appunto :peccato che le ricette non sono scaricabili in pdf…..aggiungete questa funzione e questo diverrà il migliore sito di cucina in assoluto….

  27. Comment di Lisa — 26 gennaio 2011 @ 6:30 pm

    E’ qualcosa di spettacolare…l’ho preparato proprio oggi a pranzo ed è veramente buono…poi sono stati accostati due alimenti che adoro:prosciutto e melanzane!!!ne vado pazza…complimenti mysia!!!

  28. Comment di Michele — 15 febbraio 2011 @ 12:27 pm

    Wow deve essere davvero ottima!! Una domanda, ma il prosciutto crudo non rischia di attaccarsi alla teglia vero? Magari è una domanda sciocca ma sai sono da poco nel mondo dei fornelli! xD

  29. Comment di Kjmaria — 9 marzo 2011 @ 10:52 pm

    Come sempre nel tuo sito trovo qualche buona ricetta, venerdì ho una cenetta con gli amici proverò a fare questo piatto bellissimo magari per evitare di creare un pasticcio nel tagliarlo a fette lo inforno in portate per una persona .
    Grazie complimenti ancora

  30. Comment di monny — 5 aprile 2011 @ 11:52 am

    ciao cuichine..ciao flavia…ma se volessi fare questa ricetta senza le melanzane sott’olio e utilizzasi quelle fresche come le devo cucinare per questa ricetta..

  31. Comment di Misya — 5 aprile 2011 @ 12:12 pm

    o fritte tagliate a cubetti o arrostite e tagliate a sfilaccini :P

  32. Comment di zia acida — 2 novembre 2011 @ 1:09 am

    e’ ottima l’ho fatta l’altra sera ma consiglio di
    abbondare in cipolla per bilanciarne il salato

  33. Comment di Ilaria — 21 dicembre 2011 @ 9:02 am

    Scusami se mi permetto ma vorrei fare una precisazione: la scazzetta non è un dolce napoletano ma salernitano.

  34. Comment di antonella — 28 agosto 2012 @ 1:47 pm

    E tu improvvisi queste cose???? Figuriamoci quando programmi cosa riesci a realizzare! Complimenti!!! :-P

  35. Comment di clarissa — 29 agosto 2012 @ 11:20 am

    Ciao Misya,
    peima di tutto complimenti, fai delle ricette fantastiche.
    Io faccio la pasta con melanzane, mortadella e sugo.
    proverò sicuramente anche questa.

  36. Comment di Rosita89 — 14 ottobre 2012 @ 7:48 pm

    Buonaseraaaa
    Ho appena finito di cenare e finalmente dopo tanto tempo ho preparato questo primo piatto… devo dire che le melanzane sott’olio danno un tocco in più
    :-) grazie tante cara
    Un bacione alla piccolina

  37. Comment di Daniela — 4 gennaio 2013 @ 10:48 pm

    L’ho preparata ieri sera per la cena di compleanno del mio fidanzato.
    Davvero gustosa! Ho fatto pero’ alcune modifiche: non ho messo le melanzane sott’olio ma quelle fresche, ho aggiunto qualche pomodorino, tonno e qualche oliva. Il prosciutto invece l’ho usato solo per foderare la teglia, in quanto la pasta era gia’ molto ricca di suo.

  38. Comment di Ambra — 1 luglio 2013 @ 10:06 am

    Buongiorno a tutte!
    Quale vino mi consigliate da abbinare a questo piatto?
    Grazie!

      
TAGS: Ricette di Pasta al prosciutto crudo e melanzane | Ricetta Pasta al prosciutto crudo e melanzane | Pasta al prosciutto crudo e melanzane