Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Pasta con philadelphia e tonno

Pasta con philadelphia e tonno

5/5 VOTA
Pasta con philadelphia e tonno
Pasta con philadelphia e tonno
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 20 min
Dosi per
  • 4 persone

Non avevo mai sentito parlare della pasta con philadelphia e tonno e se devo dirla tutta non mi era sembrata neppure una buona ricetta! Ma io sono una temeraria e mi piace provare nuovi gusti ;) Quando ho fatto il primo boccone di questa pasta non potevo crederci, mi piaceva davvero ed anche Ivano l'ha apprezzata (facendo anche il bis).
Spesso le ricette più semplici possono stupirci, anche se possono sembrare un po' pasticciate e magari con un connubio di ingredienti un po' insolito, se la provate, fatemi sapere se anche a voi è piaciuta ;)

Procedimento

Come fare la pasta con philadelphia e tonno

In un'ampia padella fare rosolare in un po' di olio lo spicchio d'aglio ed il prezzemolo.
Aggiungete quindi le olive denocciolate e tagliate ed il tonno.
Dopo aver fatto insaporire qualche minuto mettete anche il philadelphia.
1 tonno e olive

Mentre cuocete la pasta utilizzate un po' dell' acqua di cottura da aggiungere in padella.
Amalgamate il condimento rigirandolo.
2 aggiungere philadelphia

Scolate la pasta al dente e fatela saltare qualche minuto in padella.
3 aggiungere pasta

La vostra pasta con philadelphia e tonno è pronta per essere portata in tavola.
pasta con tonno e philadelphia

TAGS: Ricette di Pasta con philadelphia e tonno | Ricetta Pasta con philadelphia e tonno | Pasta con philadelphia e tonno 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pasta con philadelphia e tonno
  1. Commento di Irene — 5 maggio 2017 @ 1:39 pm

    Ciao Flavia…. Io la faccio spesso, senza olive però… I miei bimbi l’adorano

  2. Commento di Misya — 26 aprile 2017 @ 9:37 am

    @Alessandra Mi fa molto piacere! Grazie mille per il messaggio 😉
    @Marisa Non ho mai provato il Philadelphia senza lattosio, poi fammi sapere com’è!
    @Frapoz Grazie a te!

  3. Commento di Frapoz — 21 aprile 2017 @ 9:22 pm

    Preparata stasera..molto buona!! Grazie come sempre

  4. Commento di Marisa — 21 aprile 2017 @ 6:26 pm

    ciaoooooooooooo Misya…che dire da fare, ieri mi hanno regalato una philadelphia senza lattosio…cosi domani la faccio come sempre oltre che buone le tue ricette sono un successo ..sai ho fatto 3 volte la marmella di kumquat….per regalarla…unsuccesso …buona…..sono stata super impegnata ( suocera malatticcia) cosi guardavo le tue ricette su FB….questo compiuter oltre ad essere piccolino ogni tanto si spegne ….speriamo che maritino per agosto me lo regala…..sto armai abituandomi …piano piano….grazie per le tue splendide ricette e per il tuo super blog ti abbraccio e bacini Elisa …un grosso abbraccio a tutte le cuochine…ciaoooooooooooooooooooooo

  5. Commento di Alessandra — 21 aprile 2017 @ 2:36 pm

    Ciao flavia. Pasta fatta uno spettacolo. Ti adoro!!! Grazie !!! Ps le polpette di ieri le ho cotte al forno ed erano ottime mi sono dimenticata di dirtelo.

  6. Commento di Misya — 21 aprile 2017 @ 2:04 pm

    Grazie per i vostri messaggi, se provate questa pasta fatemi sapere!

  7. Commento di Roby — 21 aprile 2017 @ 1:00 pm

    Ciao è veramente ottima questa ricetta, io l’avevo vista non mi ricordo su che sito ricordo che quando l’ho fatta è piaciuta davvero a tutti. nella mia variante c’è anche un cucchiaio di pasta di acciughe da sciogliere nel tonno in cottura, se ti va prova

  8. Commento di sandra — 21 aprile 2017 @ 12:25 pm

    Buongiorno a tutti…..bellissima idea: abile , fresca e veloce senza cadere nelle solite cose 😜 sicuramente domani la preparo. Brava 👏 Flavia ☺

  9. Commento di Roberta — 21 aprile 2017 @ 11:57 am

    Ciao adoro sia tonno che Philadelphia,tranne olive nere,che sostituito con altro,anch’io non l’ho mai sentita questa pasta e da provare assolutamente, anche se l’accostamento formaggio e pesce non si sposa :) però questa ricetta mi incuriosisce, a dire il vero io quando vado in piadineria,la prendo sempre o Salmone,Philadelphia,Pomodorini,o al posto del Salmone il tonno,prima facevo Salmone,Brie o Squacquerone e pomodorini,o senno Tonno Brie o Squacquerone e pomodorini,che io non son amante dei formaggi,però quelli si sciolgono e quasi non li senti,quindi l’abbinamento Philadelphia e Tonno e pomodorini la faccio quando vado in piadineria,o senno Salmone Philadelphia e pomodorinj

  10. Commento di annin — 21 aprile 2017 @ 11:38 am

    ciao misya! oggi da me giornata uggiosa… uff! fa anche tanto freddo! :-(
    anche io come te non ho mai sentito parlare di questa pasta con Philadelphia! però mi fido del tuo parere e sicuramente sarà buona… da provare! poi molto facile nella realizzazione!
    brava come sempre, inutile dirlo! un abbraccio e saluti alla tua splendida famiglia! :-)

10
di 10 commenti visualizzati Mostra altri commenti »