La pasta brisée è una pasta di origine francese, è una pasta friabile e croccante ed è la base per la preparazione di dolci e ancor di più torte salate in particolare la pasta brisée viene utilizzata per la preparazione delle quiche. La pasta brisée consiste in un composto a base di acqua, burro e farina ed è molto semplice e veloce da realizzare.
Per adesso vi do la ricetta base, più tardi posto quella della torta salata che ho preparato ieri stasera per cena, ma come vi dicevo, aggiungendo dello zucchero, del cacao o degli aromi, diventa un’ottima base per torte e tartellette ;)

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
200 gr di farina 00
100 gr di burro
50 ml di acqua fredda
1 cucchiaino di sale

Tempo di preparazione: 10 min
Tempo totale: 10 min + 30 minuti di riposo in frigo

Come fare la pasta brisèe

In una ciotola disporre  la farina con al centro il burro tagliato a pezzettini e il sale.

1 pasta brise

Lavorate l’impasto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto granuloso.

2 pasta brise

Aggiungete man mano l’acqua fredda e lavorate l’impasto fino a far assorbire completamente l’acqua alla pasta.

3 pasta brise

Formare una palla con l’impasto (che dovrà risultare compatto e sodo), avvolgerlo nella pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti prima dell’utilizzo.

4 pasta brise

Stendere quindi la pasta brisée su una spianatoia infarinata e utilizzarla come base per le vostre torte salate ;)

Pasta brise

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Pasta brisée
Base, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Pasta brisée
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 27 voti

26 commenti alla ricetta

Pasta brisée
  1. Comment di GroovyElisa — 22 giugno 2007 @ 7:14 pm

    aspetto ansiosa la ricetta della pizza rustica!
    Le adoro!

    Chissà che penserai…
    “Ma questa sta sempre qui!.. non c’ha nient’altro da fare???”

    In effetti sì
    sto stirando, ma fa troppo caldo e devo prendermi delle pause di refrigerio

    tu sei sulla mia google homepage (santi rss)
    e quando scovo una novità corro a leggerla

  2. Comment di chiara — 9 ottobre 2007 @ 3:13 pm

    è il mio prossimo obiettivo x stasera speriamo bene…

  3. Comment di chiara — 10 ottobre 2007 @ 5:05 pm

    grazie1000 ho preparato un quiche squisita…grazie ai tuoi preziosi consigli…

  4. Comment di Misya — 10 ottobre 2007 @ 5:43 pm

    Brava chiara, sono contenta che ti sia piaciuta la ricetta .Io la faccio spesso la pasta brisee e la cosa bella è che riesce sempre ed è velocissima da fare ;)

  5. Comment di maurizio — 27 gennaio 2008 @ 4:52 am

    la pasta brise’ e’ buonissima, ma le mie torte salate, sono il cuoco di casa, visto che la moglie oltre alle uova al tegamino non vuole fare, dicevo le faccio con la pasta sfoglia che compro al supermarket, hai una ricetta al volo??? per la pasta sfoglia??

  6. Comment di nella — 5 febbraio 2009 @ 8:09 pm

    sono inesperta a questo proposito ma, ho saputo usare questa ricetta con un po’ di difficolta’

  7. Comment di Monci — 6 febbraio 2009 @ 12:07 pm

    ciao Flavia, vorrei chiederti che tipo di dolci si possono fare con questa ricetta. Per il salato è andata benissimo, infatti il rotolo del supermercato penso che non l’utilizzerò più….xkè deglutire tutti quei grassi idrogenati, quando è così semplice farla in casa in modo + naturale? baci

  8. Comment di shana montano — 2 maggio 2009 @ 7:07 pm

    ciao sono shana montano, ma k differenza c’è tra la pasta sfoglia e la pasta brise?? quale è piu buona?? metti pure la ricetta della pasta sfoglia…se nn la metti tu io nn so dove trovarla perche non mi fido di altri siti

  9. Comment di shana montano — 2 maggio 2009 @ 7:08 pm

    ah, sono di napoli..ciao

  10. Comment di maria — 4 maggio 2009 @ 6:17 pm

    Scusate ma l’impasto finale di quanti grammi viene? Suppongo vada bene per 4 persone. Se mi rimane della pasta quanto posso conservarla in frigo? Si può prepararne in più e congelarla?
    Grazie per la risposta

  11. Comment di Romina — 21 gennaio 2010 @ 11:18 pm

    Salve,
    sono una nuova visitatrice di questo blog. Ho provato la ricetta con la pasta brisè e gli spinaci, soltanto che la pasta non è venuta buona. Era poco friabile e si sentiva troppo il gusto di burro.
    Quali accorgimenti posso usare per la prossima volta?

    Grazie mille
    Romina

  12. Comment di monny — 11 novembre 2010 @ 11:44 am

    cioa l’ho appena preparata..molto veloce e piu’ sana sicuramnete rispetto a quella del supermercato.Ma anche io non ho ancora capito bene la differenza tra la sfoglia e la brise..la sfoglia per i dolci e la brise per il salato?bho…ciaoo.

  13. Comment di ilary — 25 febbraio 2011 @ 10:53 am

    tra poco la preparerò poi vi farò sapere

  14. Comment di porzia — 6 luglio 2011 @ 2:40 pm

    ciao ho fatto la pasta brisè,anch io ho avuto difficoltà nell impasto,ho aggiunto di 10 gr gr di acqua ad esso è in frrigo speriamo bene!!

  15. Comment di porzia — 6 luglio 2011 @ 4:18 pm

    ho appena sfornato la apsta brisè,nno è venuta mi è rimasta cruda all interno!!peccato eppure ho seguito tutto alla perfezione.boo grazie!!
    ciaoo

  16. Comment di Cocorì — 12 dicembre 2011 @ 10:09 pm

    Incredibile: impasto facilissimo, veloce, ed estremamente maneggiabile…
    Fantastica Misya

  17. Comment di maria — 29 marzo 2012 @ 8:23 pm

    Ottima consistenza, complimenti x la ricetta! Io ho provato a stendere la pasta più sottile, e con quella che mi avanza ho fatto il “coperchio” come la torta Pasqualina. Solo che ho sbadatamente messo la teglia sul secondo piano del forno e non sul primo, quindi l’ho dovuta tenere di più perché si cuocesse bene anche sotto, e si è un po’ seccata. Ma la prossima volta starò attenta! :)

  18. Comment di patty78 — 23 aprile 2012 @ 9:33 pm

    x misya
    ciao tesoro,grazie x avermi imparato a fare la pasta brisè,ora la farò sempre io senza comprarla perkè è piu genuina,l ho fatta stasera è buonissima!!!!!!!!!!!!!

  19. Comment di patty78 — 23 aprile 2012 @ 9:48 pm

    x misya
    stavo leggendo che se aggiungo zucchero,posso usarla come base dolce,quanto zucchero devo mettere misyetta?grazie!!!!!

  20. Comment di marianna_diciancia — 15 ottobre 2012 @ 8:52 am

    Ciao Flavia! Purtroppo il mio ragazzo è intollerante al burro, posso sostituirlo con l’olio? In Che quantità? Grazie mille!

  21. Comment di nina_corongiu — 31 gennaio 2013 @ 8:32 pm

    grazie per la ricetta della pasta brisee

  22. Comment di patty 78 — 19 febbraio 2013 @ 1:11 pm

    x misya
    questa ricetta che mi hai fatto conoscere,è molto utile,perche la uso spesso,grazieeeeee

  23. Comment di concetta — 11 agosto 2013 @ 6:09 pm

    ciao cara misya, è tanto che seguo le tue ricette e riescono alla perfezione volevo solo chiederti se e come è possibile congelare la pasta briseè. ti ringrazio fin d’ora buone vacanze.

  24. Comment di Rosy — 10 gennaio 2014 @ 4:59 pm

    Inizio ora a prepararla… Speriamo Bene

  25. Comment di Elisa — 6 marzo 2014 @ 3:04 pm

    Fatta ieri sera, ricetta perfetta! Io l’ho farcita con radicchio e ricotta, ottima!

  26. Comment di mara — 21 giugno 2014 @ 12:41 am

    Ciao ragazze mi dareste una ricetta salatax questa pasta brisee graxieeeeeeeeeeeeeee

      
TAGS: Ricette di Pasta brisée | Ricetta Pasta brisée | Pasta brisée