In: Ricette Contorni13 gennaio 2009
FavoriteLoading+ ricetta preferita

Oggi voglio raccontarvi un aneddoto della vita di mia madre alla quale è legata questa ricetta. Prima di sposarsi, mia madre sapeva solo cucinare dolci: alcuni cibi, come besciamella, pasta sfoglia o funghi non erano utilizzati a casa sua. Una volta sposata, iniziò a sperimentare la gioia della cucina avendo come cavie mio padre e i parenti che di tanto in tanto le facevano visita. Una sera decise di deliziare i suoi ospiti con i funghi trifolati … il risultato furono dei funghi dal sapore di terra (non sapeva che bisognasse tagliare la parte del gambo terrosa) e crudi (poiché li aveva gettati nell’olio bollente direttamente). Detto questo… ecco a voi la ricetta per fare i funghi trifolati. Chissà che questa ricetta non torni utile a qualcuno che si cimenta per la prima volta in questa preparazione :P

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di funghi
1 spicchio di aglio
prezzemolo
olio evo
sale
peperoncino (opzionale)

Tempo di preparazione: 15 min
Tempo di cottura: 25 min
Tempo totale: 40 min

Come fare i Funghi trifolati

Pulite i funghi (in questo caso i funghi champignon) tagliando la parte terrosa del gambo.

dscn0078.JPG

Strofinate i funghi con un panno umido per eliminare ogni residuo di terra. Tagliate i funghi a fette o a tocchetti (dipende da che tipo di fungo state utilizzando e dal gusto personale).

dscn0083.JPG

Disponete i funghi in un’ampia padella e fateli cuocere con sopra un coperchio per 10 minuti circa.

funghi.JPG

Appena i funghi avranno perso la loro acqua, scolateli e teneteli da parte.

dscn0094.JPG

Fate soffriggere in qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva uno spicchio d’aglio schiacciato e un peperoncino (opzionale).
Aggiungete ora i funghi, salate e fateli cuocere in padella per una decina di minuti con un coperchio.

funghichampignon01.JPG

Quando i funghi saranno pronti, aggiungete abbondante prezzemolo.
Togliete i funghi trifolati dal fuoco e serviteli caldi o freddi a seconda dell’uso che ne dovete fare.

funghitrifolati3.JPG

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Funghi trifolati
Contorni, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Funghi trifolati
Vota la ricetta e commentala
4 stelle in base a 21 voti

21 commenti alla ricetta

Funghi trifolati
  1. Comment di Chiara — 13 gennaio 2009 @ 1:41 pm

    Misya, ma quanto sei brava! O_o Sai fare tutto.. Io sono una frana. Ho fatte varie ricette tue, ma non ho ricevuto quei complimenti così esagerati di cui tutte le persone che ti vengono a far visita parlano.. Mi vengono cose appetibili,diciamo buone, ma niente di così eccezionale, quindi ti chiedo: sono proprio un caso grave, o già il fatto che non ho dato fuoco alla cucina e comunque almeno non ho dovuto buttare proprio quello che ho fatto finora, mi dà ancora qualche speranza? Sono un caso che si può recuperare? :D Sai cos’è, è che ho proprio una grande passione però forse non ci sono portata, o almeno avrei bisogno di qualche consiglio base prima di mettermi all’opera! Ma non hai un contatto msn? Mi spiegheresti più dettagliatamente qualcosa, tipo domenica vorrei fare la tua crostata, ma la frolla ancora non l’ho mai fatta. Help. Comunque ho deciso che mi firmerò Chiara e asterisco così capirai sempre chi sono. Tanti baci. E scusa per la divina commedia che ho scritto.Ciao ciao.
    Chiara*

  2. Comment di Claudia — 13 gennaio 2009 @ 3:21 pm

    guarda chiara che nn sei l’unica ad essere un caso disperato :D io ho iniziato a far mangiare decente il mio povero maritino dopo che ho scoperto per caso questo blog..certo qualcosa ogni tanto nn viene benissimo perchè cmq nn ho esperienza in cucina ma piano piano sto imparando…vedrai che imparerai anche tu cn il tempo…
    Intanto Grazie a Misya e alla sue fantastiche ricette

  3. Comment di luisa — 13 gennaio 2009 @ 3:38 pm

    che carino l’aneddoto di tua madre :) mi ricorda la prima volta che ho fatto una torta salata… un disastro :) ) :) )
    so che adori i finghi come me! anche io faccio così quelli selvatici in quantità industriali, poi li metto in freezer e ho la scorta per tutto l’anno ;)
    baci
    luisa

  4. Comment di Alessandra — 13 gennaio 2009 @ 4:45 pm

    Che belli!Non li ho mai fatti così!

  5. Comment di Chiara* — 13 gennaio 2009 @ 4:52 pm

    Ciao Claudia, piacere! :D Comunque sai cos’è? E’ che mi viene un nervoso quando non mi viene bene.. Ad ogni esperimento c’era qualcosa che non andava, ti faccio qualche esempio: la ciambella alla nutella non c’era male, però vedendo quella di Misya che è alta due metri, a me non è venuta così alta :( ; oppure ho fatto la torta di mele, ma al centro mi è venuta tipo cremosa, e quindi non è piaciuta a tutti; poi ho fatto i muffins al cioccolato, niente di eccezionale; lo stesso la nutellotta, che tra l’altro mi è venuta un pò sbriciolosa; e così via.. Distastro, eh? Meno male che non ho preso ancora marito! :) Intanto però mi preparo sperando in una risposta anche di Misya, magari mi aiuti un pò, lezioni private? :p Baci.
    Chiara*

  6. Comment di Claudia — 13 gennaio 2009 @ 5:21 pm

    A chi lo dici..calcola che x imparare a fare benissimo un pò di sugo al ragù ci ho messo 5 mesi(e ancora cmq ogni tanto sbaglio il sale(ovvero è sempre tutto sciapo mezzo :D )…xò devo dire che i biscotti mi sn venuti bene al primo colpo mentre la torta albumi e cacao è venuta buona ma leggermente gommosa :P ..meno male che la mia dolce metà è bravo in cucina e mi dice dove sbaglio :D

  7. Comment di laura — 13 gennaio 2009 @ 7:20 pm

    ragazze!! ma Flavia e grande per questo!! perchè quello che ci spiega lo spiega talmente facilmente e chiarmente che tutto sembra facile!!
    anche io sperimento un sacco dicosine buone sue e le mie figlie apprezzano!
    quindi……….
    grzie Flavia!!!!

  8. Comment di Marianna — 13 gennaio 2009 @ 11:40 pm

    ciao Misya..ogni tanto ti scrivo come stai?
    stavo leggendo la tua ricetta dei funghi trifolati..anch’io vado pazza x i funghi…;-)
    mi chiedevo nella prima cottura..di 10 minuti..come vengono cotti i funghi..senza acqua..e il fuoco cm dev’essere..ti ringrazio tanto per i tuoi ottimi consigli..baci baci

  9. Comment di vittoria — 14 gennaio 2009 @ 9:46 am

    io amo i funghi io pero ho due varianti aggiungo un pò di vino bianco e due pomodorini…e un cucchiaio di farina cosi viene quella cremetta deliziosa tutto qui tu sai amorone di flavietta ke io amo i funghiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  10. Comment di cecilia, roma — 14 gennaio 2009 @ 11:21 am

    Anch’io non sapevo che per i primi 10 minuti i funghi devono cuocere soli soletti senza condimenti, chiusi da un coperchio butteranno fuori tutta la loro acqua (credo…). Ecco xké mi venivano sempre un po’ bruciacchiatelli e cmnq nn morbidi, senza contare che nn ho pazienza di strofinarli con un panno umido e li lavo sotto l’acqua corrente. Meglio qnd li trovo al negozio già affettati… eh eh
    Volevo chiedere a Flavia: invece nella tua ricetta pizza pasta sfoglia e funghi, questi vanno soffritti direttamente nell’olio, vero?
    Mi sa che domenica accompagnerò il tuo polpettone (sperando che nn mi si apra come succede ultimamente… acc…) con un po’ di bei funghetti trifolati slurp
    Baci Baci Cecilia

  11. Comment di Misya — 14 gennaio 2009 @ 12:41 pm

    xchiara*: ciao chiara, innanzitutto benvenuta sul blog :) non devi disperare.. all’inizio è normale che non tutto venga al top, ma col tempo inizierei a prendere dimestichezza con la cucina e farai dei piatti super, tranquilla :*

    xclaudia: beh, e grazie di che? io mi diverto solo a postare i miei piccoli esperimenti in cucina, poi voi fate iol resto :*

    xluisa:anch’io li conservo in freezer così li ho sempre a portata di mano … sono una fungodipendente :D

    xalessandra: perchè tu come li fai?

    xlaura: ahuuhauhauh faccio quello cge posso ;) baci a te e alle tue figlie :*

    xmarianna:ciao , benritrovata! i funghi vanno messi in padella senza acqua e cotti per 10 minuti con un coperchio a fuoco lento ;)

    xvittoria: anch’io li faccio così a volte ,mò però non mi ricordo la ricetta per prepararli al sugo come si chiami… baci tesoro :**

    xcecilia: esatto, nei primi 10 minuti buttano fuori l’acqua in eccesso e si ammorbidiscono… cercando sul web e sui libri ho visto che nessuno lo fa questo procedimento, ma vi assicuro che così i funghi vengono super! prova e fammi sapere :*

  12. Comment di rosita — 14 gennaio 2009 @ 1:12 pm

    Ciao Misya,
    buoni i funghi trifolati! Sono uno dei contorni che propongo più spesso, insieme alle zucchine trifolate e alle patate, fatte in vari modi. Quanto ai disastri culinari…..meglio lasciar perdere! Comunque con le tue ricette sto raccogliendo molti consensi, anche perché, come sai, prima sapevo cucinare solo ricette tunisine. E anche li’, all’inizio, non è che sia stata una passeggiata: mi ricordo la prima volta che ho cercato di fare il brick con l’uovo intero: la sfoglia brick è finita in padella mentre l’uovo….è scivolato dietro i fornelli direttamente sul pavimento!! Per non parlare delle pentole che ho bruciato! Ora non sono un cordon bleu, ma me la cavo discretamente, soprattutto non mi manca la passione che è la cosa principale, non è vero?
    Un bacio a Misya e a tutte le “aspiranti” cuoche!
    Rosy

  13. Comment di cristina — 14 gennaio 2009 @ 5:38 pm

    complimentissimi per il blog.
    molto carino e curato, ricette sfiziose e preparazioni dettagliate.
    continua cosi.
    oggi sperimenterò alcune tue ricette,speriamo bene! :-)

  14. Comment di Cherrygrrl — 14 gennaio 2009 @ 6:47 pm

    Ho scoperto il tuo blog per caso e ti ho messa tra i preferiti!!!
    Sono sposata da un mesetto e mi sei d’immenso aiuto! Proprio ieri mi chiedevo come si pulissero gli Champignon e ho provato la tua torta salata con ricotta e spinaci!!! ottima!
    Continua così!!!

  15. Comment di Alessandra — 14 gennaio 2009 @ 9:48 pm

    Ciao!!In realtà NON LI FACCIO!!Nel senso che neanche immaginavo potessero essere trifolati e venire così gnammy gnammy!!
    Un’idea superslurp!!

  16. Comment di Marianna — 14 gennaio 2009 @ 11:21 pm

    ti ringrazio..;-) ora mi è tutto chiaro..(si fa x dire…no no è vero…ihihihi)proverò anche questa ricetta..che sono sempre tanto gradite da tutti..che bello ora grazie a te posso dire al mio fidanzato che sò anche cucinare…ehehehehe

  17. Comment di daisi81 — 15 gennaio 2009 @ 4:52 pm

    CIAO FLAVIA! Ho un problema…ti scrivo qui xchè da qnd sul forum c’è la chat nn riesco a entrare più e nemmeno a mandare i mess sulla chat…mi ricarica la pagina e poi viene fuori bianca “impossibile trovare la pagina!” probabilmente è problema d’impostazioni del mio pc visto che qui ci toccano un pò tutti! ;) …che dici? mi mancate…non lasciarmi qui soletta in qst lunghe giornate!!! :) ))

  18. Comment di Daniela — 16 gennaio 2009 @ 1:26 am

    Ciao misya ho appena scoperto il tuo Forum. Voglio farti i complimenti perchè le tue ricette sono buonissime oltre che di facile esecuzione. Da ora ti seguirò sempre. Ciao alla prossima.

  19. Comment di Misya — 16 gennaio 2009 @ 7:26 pm

    xrosita: perchè non inserisci sul forum qualche bella ricetta tunisina? sai che mi affascina come cucina.. e chissà a quante piace, potresti farci da maestra sul forum :*

    xcristina: facci sapere com’è andata con gli esperimenti culinari :)

    xcherrygirl: eheh sapevo che sarebbe tornato utile a qualcuno :*

    xalessandra: hahahaha ora ho capito ;)

    xmarianna: se vuoi sapere altro.. chiedi pure e se posso.. ti aiuto volentieri :)

    xdaisi: ti ho risposto nell’altro post…

    xdaniela: beh che dirti… benvenuta er alla prossima ricetta :D

  20. Comment di Cirulla — 4 ottobre 2009 @ 7:32 pm

    ciaoooo!!!! e siamo alla terza ricetta con te!!! cioè, grazie a te! il mio maritino è di là che cuoce la fiorentina… da accompagnare con i tuoi funghi trifolati, che ho appena preparato. gnam gnam!! ciao

  21. Comment di stella — 30 agosto 2010 @ 7:32 pm

    ciao misya, ho appena fatto questi funghi trifolati e sono venuti benissimo. Ricetta facile ma d’impulso! Il trucco dei 10 minuti senza condimento è eccezionale. Brava e complimenti per il tuo blog.

      
TAGS: Ricette di Funghi trifolati | Ricetta Funghi trifolati | Funghi trifolati