In: Ricette biscotti24 gennaio 2011
FavoriteLoading+ ricetta preferita

Come ogni lunedì vi lascio una ricetta di un dolcetto, questa volta vi do la ricetta per preparare gli strudel di frolla ai fichi.Quando era piccolo mio marito andava matto per gli strudel della Pavesi ripieni di confettura ai fichi, non trovandoli più in commercio, sabato pomeriggio mi ha chiesto di riprodurgleli in casa e questo è stato il piacevole risultato.

Ingredienti per 24 strudel:
100 gr di burro
100 gr di zucchero
1 uovo
220 gr di farina
40 gr di mandorle
1 cucchiaino di lievito

200 gr di marmellata di fichi
4 fichi secchi
Zucchero a velo

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 15 min
Tempo totale: 35 min + 30 min riposo della frolla

Come fare gli Strudel ai fichi

In un’ampia ciotola lavorare il burro ammorbidito e lo zucchero fino ad ottenere una crema quindi aggiungere l’uovo e farlo amalgamare.
Tritare le mandorle e disporle in una ciotola con la farina e lievito quindi versarle nella ciotola con la crema di burro

Amalgamare il tutto fino a formare con l’impasto una palla. Quindi riporla avvolta nel cellophane in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo tritare i fichi e amalgamarli insieme alla marmellata

Dividere la frolla in 3 parti.
Su una spianatoia infarinata stendere la frolla alta circa mezzo cm e lungo bordo mettere ripieno

Arrotolare a formare un filoncino e tagliate la parte in eccesso

Sigillare bene i bordi  e disporre i3 filoncini sulla teglia da forno ricoperta di carta forno

Infornare gli Strudel ai fichi a 180 e cuocere 15 minuti

Lasciar intiepidire i filoncini quindi tagliarli con coltello a lama liscia in tanti pezzettini

Cospargere gli Strudel ai fichi di zucchero a velo e servire

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Strudel ai fichi
biscotti, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Strudel ai fichi
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 57 voti

57 commenti alla ricetta

Strudel ai fichi
  1. Comment di Fatima — 24 gennaio 2011 @ 9:46 am

    Bella idea..anke il mio Paolo impazziva x quei biscotti e ne approfitterò x fargli una bella sorpresa!Grazie e buona giornata.

  2. Comment di Lucia B, — 24 gennaio 2011 @ 9:53 am

    Complimenti per questi strudel, devono essere davvero molti buoni, magari se provassi a cambiare il tipo di frutta e la confettura? Che dici? Grazie per tutti gli spunti che ci dai… buona giornata.

  3. Comment di Mery — 24 gennaio 2011 @ 10:00 am

    gnam gnam ke buoniiiiiii….ke voglia di mangiarli ke mi viene dalla foto…come al solito bravissima…li proverò sicuramente…buona giornata!

  4. Comment di papaccella — 24 gennaio 2011 @ 10:05 am

    Meravigliosi, anche a me piacevano tanto da piccola… quasi quasi mi cimento, visto che mamma ha ancora dei fichi secchi da Natale! E poi, il 4 febbraio ho appuntamento con il dietologo (sigh!)… addio dolci, chissà per quanto tempo!!! Tanto vale strafogarmi finché posso, in quest’ultima settimana di libertà! Baci.

  5. Comment di Marzia — 24 gennaio 2011 @ 10:11 am

    E come ogni lunedì la ricetta del dolcetto è ben accetta!! :D
    grazie! Due domandine: se non metto le mandorle,ovviamnte il sapore cambia, ma verrà bene uguale? Si può usare un’altra marmellata? o cmq posso ovviare e non mettere i fichi secchi?? eeeeh..ho sforato..sono 3 domande :P
    bacione e buon lunedì!!

  6. Comment di caterina — 24 gennaio 2011 @ 10:26 am

    buon giorno erano anche i miei preferiti buonissimi ci voleva propio una bella ricetta stiamo in piena influenza………… ti volevo chiedere in alternativa alla marmellata di fichi (mia preferita ma no dei bambini) che metto! in casa ho la marmellata di amarene e le amarene snocciolate oppure marmellata di mele fatta in casa. buon inizio settimana caterina

  7. Comment di SimoCuriosa — 24 gennaio 2011 @ 10:29 am

    ma sei tremenda! a me non è che mi tiri molto la marmellata…ma come si fà?
    anche le cose che non mi piacciono tu mi fai venire voglia!
    ahahah

  8. Comment di valerio — 24 gennaio 2011 @ 10:56 am

    mamma che bonta gli strudel. Li mangerei in continuazione. Complimenti per la perfetta riuscita

  9. Comment di Ele* — 24 gennaio 2011 @ 11:17 am

    Che bell’inizio settimana dolce e golosissimo!! Io ho la marmellata di fichi ma nn i fichi secchi..che dici se nn li metto? Buona settimana a tutti ;-)

  10. Comment di unpaperoincucina — 24 gennaio 2011 @ 11:17 am

    mamma che bontà questi strudel.. ma brava :D

  11. Comment di francesca — 24 gennaio 2011 @ 11:31 am

    Buongiorno a tutti,questa ricetta deve essere molto buona,ma che altra confettura potrei utilizzare?

  12. Comment di lucia,'80 — 24 gennaio 2011 @ 11:32 am

    Buon inizio settimana, ci voleva un dolce cosi’grazie mille.Chissa come vengono con la marmellata di arance!BACI BACI

  13. Comment di Erika90 — 24 gennaio 2011 @ 11:41 am

    Ciao tesoruccio…mamma mia quanto sei brava..tuo marito mangiando i tuoi dolcetti si sarà ricordato di quando era un pischello (visto che ti ho cacciato una parolina in napoletano? ;-) )..è bellissimo rivivere attraverso il cibo dei momenti dell’infanzia…proverò sicuramente questi dolcetti Flavia cara!! buona settimana mia cara amica…

  14. Comment di Alessia — 24 gennaio 2011 @ 12:09 pm

    complimenti io adoravo quegli strudel come tuo marito!!! Però non dovrebbero essere un pò più coloriti? Che dici è il tuo forno che non dora troppo o magari si potrebbe azzardare a farli cuocere un pò di più, o secondo te rischiano di indurursi? Cmq complimenti la pasta frolla sembra ottima mi vien voglia di farli ora!! grazie x questa ricetta!!!

  15. Comment di mariagrazia — 24 gennaio 2011 @ 12:25 pm

    mmmmmmmmmmmmmmm…….. sto a dietaaaaaaa!!!!!:(

  16. Comment di Terry — 24 gennaio 2011 @ 1:11 pm

    Misya ma lo sai che anche io e mio fratello andavamo matti per quei strudel della Pavesi? Me li ricordo ancora, erano squisiti, ci credi che mi ricordo ancora il sapore e la loro friabilità? E’ un vero peccato che non siano più in commercio ma ora con la tua ricetta potrò riassaggiarli! :-p Grazie sei unica ciao e buon lunedì!

  17. Comment di francesca — 24 gennaio 2011 @ 1:13 pm

    come sempre la numero 1!!! baci:-)

  18. Comment di annette — 24 gennaio 2011 @ 2:14 pm

    che bella ricetta semplice e squisita .grazie mysia

  19. Comment di SILVIA — 24 gennaio 2011 @ 2:23 pm

    ….NEPPURE IO AMO I FICHI QUINDI COME LI POSSO SOSTITUIRE?…..
    PS. SABATO SERA HO PREPARATO UNA CENA AGLI AMICI TUTTO BY MISYA….UN SUCCESSONE!!!!!!

  20. Comment di Pasticcia — 24 gennaio 2011 @ 2:39 pm

    Che buono che deve essere… lo sto gia mangiando con gli occhi!
    Come del resto tutte le altre ricette. Devono essere squisite.
    Sai ho creato un blog di ricette anche io… sono un po alle prime armi ma se ti va di visitarlo mi farebbe molto piacere.
    baci baci.

  21. Comment di Francesca — 24 gennaio 2011 @ 6:13 pm

    Oh mio Dio che amori sti strudel mini!!!! Con i fichi poi, che particolarità!

  22. Comment di Carmen — 24 gennaio 2011 @ 7:15 pm

    Fantastici!erano anche i miei biscotti preferiti!!!appena mi riprenderò da questa brutta influenza li farò!grazie per le tue ricette sempre particolari e buonissime!

  23. Comment di Teladiragno — 24 gennaio 2011 @ 7:51 pm

    Ciao ! E’ la prima volta che scrivo anche se è da tempo che frequento il tuo sito ed ho anche provato le tue ricette con risultati sempre perfetti! Ma ho un problema: non riesco ad iscrivermi al sito perchè quando clicco sull’iscrizione mi esce una schermata bianca. Succede solo a me?

  24. Comment di Ginevra — 24 gennaio 2011 @ 9:39 pm

    Ciao a tutti!! Devono essere ottimi..Appena ho un attimo di tempo li proverò sicuramente! Grazie ancora Mysia per le tue buonisssssime idee!

  25. Comment di Silvia (To) — 24 gennaio 2011 @ 10:40 pm

    anche a me piacevano tanto gli strudel Pavesi!!!!!!!….e mi piacciono tantotanto anche i fichi!!!!!Daaai, Flavia, falli anche per me gli strudeeeel!!!! Daaaaiiiii…..mi sento un po’ scemotta. Questi li proverò anch’io. Devo ancora fare le kannelbullar, ma è un disastro con tutti i problemi alimentari che ho, uffa!

  26. Comment di puppi83 — 24 gennaio 2011 @ 11:54 pm

    Ciao Misya, io avrei una domanda…ma tu i dolci li fai usando la cottura ventilata? Io ho provato una volta ma così la torta brucia fuori e dentro viene cruda!!! Aiutoooo

  27. Comment di ritasel — 25 gennaio 2011 @ 10:01 am

    al marito di Flavia :SEI UN UOMO FORTUNATO !!!!!!!!!!oltre ad adorarti tua moglie ti coccola!e coccola anche noi con le sue ricette ,mi commuovo sempre a leggerle , nonchè a farle.

  28. Comment di linda — 25 gennaio 2011 @ 10:22 pm

    Fatto!
    E’ venuto buonisssssimo.
    L’unica cosa è che non mi è venuto “a salsicciotto” come il tuo bensì si è, come si dice a Genova, “spanteganato” ovvero appiattito tipo calzone.
    Dove ho sbagliato?

  29. Comment di Alixia — 26 gennaio 2011 @ 12:37 am

    misya, I love youuuuuuuuuuuuuuu!

  30. Comment di cecilia, roma — 26 gennaio 2011 @ 9:15 am

    è vero, gli strudel di fichi!!! mica me li ricordavo!!! e nemmeno m’ero accorta della loro scomparsa dal mercato!!!
    io ho un barattolo di marmellata di fichi fatta in casa che mi hanno regalato, non so se sono 200g… se sì, compro i fichi secchi e tento l’opera, se no pensavo di farci i biscotti ripieni di marmellata…
    insomma qualcosa combinerò ;) e spero sia cmnq commestibile eh eh
    baaaaaaaaaaci

  31. Comment di Misya — 26 gennaio 2011 @ 9:22 am

    xFatima: allora di sicuro lo farai felice con questa ricetta :)

    xLucia: bisognerebbe provare, l’importante è ottenere un ripieno sodo.

    xMery: se li provi fammi sapere se ti sono piaciuti :)

    xpapaccella: beh se hai già i fichi in casa cosa aspetti a provarli ;)

    xMarzia: le mandorle danno un sapore in più, se le ometti aggiungi un di farina in più e amomatizza la frolla con un pò di buccia di limone.per il ripieno invece.. beh deve essere molto sodo quindi solo la marmellata non basta, dovresti provare con quialche altro frutto, baci e fammi sapere come hai modificato la ricetta ;)

    xcaterina: come già detto sopra, se sostituisci il ripieno devi comunque cercare di ottenere qualcosa di moolto denso altrimenti fuoriesce tutto in cottura :)

    xsimo: mi sa allora che devi passare questa volta :P

    xvalerio: grazie mille, come al solito sei gentilissimo

    xele: i fichi a pezzetti servono per dare consistenza, se la marmellata è molto densa prova comunque e poi mi dici

    xpapero: grazie ;)

    xfrancesca: dovresti provasre qualcosa di molto denso e compatto…

    xlucia: buon inizio anche a te :*

    xerika: è una delle parti più bwelle del cucinare… rivivere momenti, ricordi attraverso gli odori, i sapori.. stupendo!
    p.s. pischello non è una parola napoletana, ma grazie per il pensiero :*

    xalessia: la cottura è giusta, la frolla deve germente dorasoi altrimenti si induri

    xmariagrazia: ti sono vicina :*

    xTerry: si, infatti, è un vero peccasto che non li facciano più… ora però potrò mangiarli quando ho voglia con questa versione casalinga :P

    xfrancesca: grazie :*

    xannette: figurTI, è sempre un piacere :*

    xsilvia: come detto sopra… devi utilizzare un ripienop abbastanza sodo, non conoscendo i tuoi gusti non saprei dirti…

    xpasticcia: in bocca al lupo per il tuo blog :*

    xfrancesca: una vera chiccheria ;)

    xcarmen: riprenditio presto, gli strudel ti aspettano :*

    xteladiragno: benvenuta! parli dell’iscrizione al blog o al forum?

    xginevra: se li provi poi fammi sapere se ti sono piaciuti :)

    xsilvia: ciao carissima peccato che siamo così lontane altrimenti ti avrei invitato a casa mia per un the e dei dolcetti.. ma se ti trovi dalle mie parti… fammi un fischio e saròm lieta di prepararti dei biscottini :*

    xpuppi: io per abitudine quando faccio i dolci utilizzo quasi sempre la cottura ventilata e mi trovo bene,ma forse dipende dal forno

    xritasel: ahhahah gli ho fatto leggere il tuo messaggio ed è d’accordo con te :) UN bacione
    p.s. la fotuna è reciproca

    xlinda: hai usato sia la marmellata di fichi che i fichi tagliati a pezzettoni?

    xAlixia: :*

  32. Comment di Misya — 26 gennaio 2011 @ 9:24 am

    xcecilia: fammi sapere poi che cosa hai combinato di buono :*

  33. Comment di erika — 26 gennaio 2011 @ 10:51 am

    Grazie mille!
    L’ho fatto ieri ma con la marmellata di mele fatta da mia zia, giusto perchè ce l’avevo in casa…
    sono uno spettacolo.. morbidissimi, uno tira l’altro!!

    Sei fantastica!!

  34. Comment di maya — 26 gennaio 2011 @ 1:01 pm

    Si, ho seguito passo passo la ricetta.
    Può essere che la causa sia il forno? Non è ventilato.
    O forse ho messo poca farina e il composto si è rivelato poco compatto.

    Un’ultima cosa: credi sia possibile utilizzare lo stesso impasto per fare dei biscotti o verrebbero troppo morbidi?

    Grazie e ancora complimenti!

  35. Comment di Teladiragno — 26 gennaio 2011 @ 7:09 pm

    Ciao mitica Misya mi sono emozionata a leggere la tua risposta! Io parlo dell’iscrizione al blog per raccogliere le ricette del cuore.

  36. Comment di frency860 — 27 gennaio 2011 @ 10:27 pm

    Fatto! Veramente ottimo…ho sostituito il ripieno con marmellata di mela cotogna (fatta in casa) e uvetta…buonissimo!!

  37. Comment di Misya — 30 gennaio 2011 @ 1:08 pm

    xerika: felice che ti siano piaciuti :)

    xmaya: non so che dirti :S di sicuro puoi usare questo impasto per dei biscotti

    xteladiragno: dammi il nome che controllo :)

    xfrency: mele e uvetta… bell’accostamento

  38. Comment di anna 75 — 30 gennaio 2011 @ 9:43 pm

    saranno buonissimi a me piacciono tanto i fichi,come posso fare io ho i fichi ma non ho la marmellata la trovo nei supermercati? Misya mi puoi dare una riceta con kiwi, mi hanno regalato un bel po e non so come consumarli. grazie a presto ps ho fatto la nutellona ed è stata un successo. ciao a presto

  39. Comment di Mady — 31 gennaio 2011 @ 1:51 pm

    Io non avevo in casa ne’ marmellata di fichi, ne’ fichi secchi. Ho provato allora a mischiare marmellata di albicocche con amaretti tritati (che evocano le mandorle dell’impasto). A parer mio – e di mio marito – il risultato è stato delizioso! Grazie Misya!

  40. Comment di emi — 4 febbraio 2011 @ 10:01 am

    Carissima Misya, è da qualche mese che seguo il tuo blog ed è fantasticooo!!!Io non amo molto cucinare perchè ho poco tempo tra lavoro , casa e bambini ….ma tu mi fai proprio venire la voglia di provare!!! Ho fatto gli strudel con marmellata di fichi e limoni, pere e pinoli tritati… uno spettacolo!! Ho ricevuto cpmplimenti da tutti ..che naturalmente giro a te!! Sei davvero bravissima, le ricette facili e veloci! E io sono una golosona come te … grazie, baci ,…emi.

  41. Comment di evayu — 6 febbraio 2011 @ 10:02 am

    ottimi, provateli.. per la coloazione o merenda ideali. mio figlio 8 anni ne va pazzo! grazie mysia

  42. Comment di Monbri — 9 febbraio 2011 @ 4:36 pm

    deliziosi! non amando i fichi, ho sostituito la marmellata con la nutella e hanno avuto un successone! sono finiti in un attimo! complimenti sinceri…

  43. Comment di haider — 10 febbraio 2011 @ 12:10 pm

    buonoooooo mi piace

    bravvissimaaaa complimenti

  44. Comment di unpaperoincucina — 15 febbraio 2011 @ 9:37 am

    ma i miei più vivi complimenti… che bontà :)
    ti seguo sempre, un bacio

    Alessandro

  45. Comment di Franca — 13 marzo 2011 @ 1:16 pm

    ma quanto buoni sono!
    E poi lasciano a lungo questo saporino in bocca che ce li fa godere anche di più.
    Le calorie… e vabbè: questo è un dolcetto di quelli da assaporare senza sensi di colpa, nè prima, nè dopo. Godimento e basta: ancor più per chi ricorda quelli della Pavesi, e ne è rimasto orfano.
    Ho una curiosità: perchè per questa frolla si parte dalla lavorazione del burro a pomata? qual è la differenza sul dolce finito se si fa questo o se si parte dalla sabbiatura?
    A presto
    Palletta

  46. Comment di fiore — 24 marzo 2011 @ 10:32 pm

    Strudel ai fichi
    Mamma che buoni….lo provo!

  47. Comment di alessandro — 13 ottobre 2011 @ 5:43 pm

    salve a tutti sono un pasticciere di roma e sto facendo un giro su internet per avere qualche nuova idea, questi biscotti sevondo me sono da provare ma se posso darvi un consiglio io non cambierei tipo di marmellata la frolla alle mandorle si bacia benissimo con la marmellata di fichi. li provo e s e posso mettere qualche variante ve lo faccio sapere. saluti a tutti i golosoni….

  48. Comment di anna68 — 15 gennaio 2012 @ 7:04 pm

    Mi ricordano tanto i biscottini che mangiavamo in macchina io e le mie sorelle quando andavamo in vacanza in Calabria,che NOSTALGIA!! Ma quanti anni sono passati? Minimo una trentina.

  49. Comment di SimoCuriosa — 10 febbraio 2012 @ 11:26 am

    ma se li provassi con la mia marmellata di pere? o di arancie? io dico che verrebbero buoniiiiiii

  50. Comment di Simona — 8 luglio 2012 @ 12:30 pm

    Ciaoooo!!! Voi pensate si possa fare proprio con i fichi appena raccolti?

  51. Comment di Misya — 8 luglio 2012 @ 3:38 pm

    Si, certo ;)

  52. Comment di Simona — 8 luglio 2012 @ 3:42 pm

    Perfetto!! Ci proverò sicuramente un giorno di questi!! Ne ho in quantità industriale ;) ) grazieeee :) ))

  53. Comment di Simona — 10 luglio 2012 @ 10:43 pm

    Appena fatto!!! Buonissimo!!! Grazie Misya, sei fantastica ;) ))

  54. Comment di Giada — 27 luglio 2012 @ 11:28 am

    Ciao, ricetta a dir poco meravigliosa. Intendo usarla per svegliare il mio ragazzo con qualcosa di dolce e squisito. Una domanda… se non li posso consumare subito, per quanto si conservano e dove? Grazie :D

  55. Comment di Marica — 20 marzo 2013 @ 5:13 pm

    Buonissimo!
    L ho fatto ieri sera, ho raddoppiato la dose sia di marmellata che di fichetti secchi…ed è venuto veramente una bomba!
    Grazie per la ricetta…3 giorni questo strudel non dura!

  56. Comment di mary tery — 29 luglio 2013 @ 2:29 pm

    buono

  57. Comment di gianna — 5 marzo 2014 @ 8:11 pm

    Ciao Flavia ho visto la ricetta dello strudel di fichi e volevo chiederti una volta che metti la marmellata arrotoli più volte la frolla o basta solo piegarla in due? Una buona serata

      
TAGS: Ricette di Strudel ai fichi | Ricetta Strudel ai fichi | Strudel ai fichi