Questo sito contribuisce alla audience di
In: Ricette Dolci27 giugno 2011
Favorite+ ricetta preferita
Mattonella al cioccolato bianco

La scorsa settimana ho improvvisato una mattonella gelato con una crema al cioccolato bianco e panna senza l’utilizzo di uova crude davvero deliziosa per portarla a casa di una mia amica. Devo dire che ci è piaciuta molto, ho dovuto ingegnarmi per preparare una bella torta gelato fresca che possano mangiare anche le “incinte” e alla fine questo è stato il bel risultato. I miei fine settimana al mare sono finiti per adesso, ma devo dire che sono stati molto rilassanti, un vero toccasana. Spero che anche voi abbiate trascorso un buon weekend e vi auguro uno splendido inizio settimana, baci a chi passa di qui.

Ingredienti per uno stampo da plumcake da 30 cm:
3 uova
200 gr di zucchero
100 gr di farina
30 gr di cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci
50 ml di latte
500 ml di panna per dolci
150 gr di cioccolato bianco

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 10 min
Tempo totale: 40 min + 3 ore in freezer

Come fare la mattonella al cioccolato bianco

Preparare la pasta biscotto al cacao
Montare le uova con lo zucchero fino a farle raddoppiare nel loro volume

Mescolare la farina insieme al cacao ed aggiongerla all’impasto

Infine aggiungere il latte con all’interno disciolto il lievito.

Versare l’impasto della pasta biscotto al cuoccolato su una placca da forno rivestita di carta forno.
Livellare l’impasto il piu possibile quindi infornare in forno preriscaldato a 220 gradi e cuocere per 8/10 minuti

Capovolgere la pasta biscotto al cacao su un piano ricoperto di carta forno, quindi staccare delicatamente la carta formo dalla base

Lasciare raffreddare completamente prima di tagliare in 3 strisce orizzontali

Nel frattempo preparare la crema al cioccolato bianco e panna
Preparare una ganache al cioccolato facendo scaldare 100 ml di panna in un pentolino dal fondo spesso. Quando la panna sara bollente, aggiungere il cioccolato bianco tritato.

Spegnere la fiamma e mescolate con un cucchiaio di legno fino a far sciogliere completamente il cioccolato.

Quando la ganache sara completamente fredda, montate la restante panna e versatevi al suo interno il composto.

Mescolate delicatamente la crema con un cucchiaio di legno avendo cura di fare movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna

Foderate uno stampo per plumcake con della pellicola trasparente e poggiate il primo rettangolo di pasta biscotto sul fondo.Ricoprire con uno strato di crema al cioccolato bianco

Poggiare un altro rettangolo di pasta biscotto e continuare cosi alternando uno strato di crema al cioccolato bianco e panna e uno di pasta biscotto.

Terminate con la crema, esercitate ora una leggera pressione sul dolce.Riporre la mattonella al cioccolato in freezer per 3 ore

Riprendete la mattonella al cioccolato bianco, capovolgetelo su un piatto da portata, eliminate la pellicola trasparente e portate in tavola.

Condividi ricetta su Facebook
Dolci, ricetta di Flavia Imperatore 5 stelle in base a85 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Mattonella al cioccolato bianco

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Mattonella al cioccolato bianco
Vota la ricetta e commentala

85 commenti alla ricetta

Mattonella al cioccolato bianco
  1. simona — 27 giugno 2011 @ 8:10 am

    Ma è una meraviglia Misya!!!! Che bella da vedere!!! Con questo caldo è una dolce dolce consolazioneee!!!!!eheheheh ciaociao e buon inizio settimana!!!

  2. anna — 27 giugno 2011 @ 8:11 am

    mmmmmmm che buona la tua mattonella grazie per l’idea!

  3. Naria — 27 giugno 2011 @ 8:11 am

    Spettacolare come sempre!!!!Sarà golosissimo!Bacioni a te e ad Elisa!

  4. papaccella — 27 giugno 2011 @ 8:15 am

    Ueueéé… sembra che sia tra le prime, stamattina! Vuol dire che mi sveglio la mattina sempre con la stessa “capa”… penso sempre al cibo e il lunedì lo so che Misya ci posta il suo dolcetto! In verità cercavo la ricetta per fare il plumcake e provare il mio nuovo stampo, ma questo uso dello stampo da plumcake mi sembra ancora migliore, date le temperature estive… da provare di corsa, scendo subito a comprare ciò che mi serve! Bacioni x 2 e buon lunedì…

  5. giuliana — 27 giugno 2011 @ 8:19 am

    sembra buonissimo e nemmeno tanto difficile da preparare!!!spero di farlo al più presto!!! grazie flavia per le tue ricette!

  6. sonia — 27 giugno 2011 @ 8:19 am

    ciao misya,con questo dolce mi hai regalato 1ventata di freschezza visto il caldo ke fa!!!
    Ci vuole propio qualcosa di fresco,a me piace sopratutto mangiarlo dopo cena.Come sta la piccola?
    Un bacione ad entrambe

  7. Elisa — 27 giugno 2011 @ 8:22 am

    Sicuramente da provare. Il mio bambino ne sarà felicissimo!!!
    Buona giornata. Baci e a te e alla piccola!!!

  8. Connie — 27 giugno 2011 @ 8:23 am

    Ciao Flavia, che meraviglia

  9. Cristiana — 27 giugno 2011 @ 8:31 am

    WOW!!!! Non vedo l’ora di provare a farlo!!! Le tue ricette sono fantastiche!

  10. apina — 27 giugno 2011 @ 8:33 am

    ciao flavietta, che buono deve essere questo dolcetto!! Ma i 100gr di panna da riscaldare rientrano nei soo gr che c’é nell’elenco degli ingredienti o é a parte? Poi flavia un’altra domanda, quella che avanza si conserva in frigo o in freezer? Ah il commento di mio marito al semifreddo al caffé é stato: più buoni di quelli della pasticceria!…. Che soddisfazione!!! Bacioni e buon inizio settimana a tutti!! :)

  11. FRANCESCAANNA84 — 27 giugno 2011 @ 8:34 am

    mamma mia quanto è bona!!!

  12. Martina — 27 giugno 2011 @ 8:47 am

    Venerdì ho fatto il tuo semifreddo al caffè che è stato così gradito, da invogliarmi a provare a fare una variante al caffè della mattonella al cocco che adoro. Stamattina ho già cambiato idea, questo fine settimana mi delizierò con questo dolce che solo a guardarlo fa venire il buonumore. ciaooo.

  13. Cristina — 27 giugno 2011 @ 8:59 am

    Un bel dolce fresco!
    Aggiungo alla lista delle tue ricette da scopiazzare 😉

  14. golosina — 27 giugno 2011 @ 9:02 am

    Ciao Misya :) le tue ricette sono favolose:)qst la proverò di sicuro sarà buonissima:)

  15. Valeria — 27 giugno 2011 @ 9:03 am

    Wow! Buona!!

  16. Gabriella — 27 giugno 2011 @ 9:06 am

    ciao Misya, sei stupenda… ieri ho fatto anch’io il semifreddo al caffè….uno spettacolo,con i complimenti di tutti quelli che lo hanno assaggiato…Grazie grazie grazie..Ho già provato un sacco di tue ricette tutte con esito positivo, ma come faremo quando non avrai più tutto questo tempo per noi???? Lo impiegherai sicuramente al meglio dedicandoti completamente alla tua Elisa….non dimenticarci però!!!!! Anche se non ti scrivo sempre sappi che ti guardo tutti i giorni…. Volevo dirti anche che sono di Asti e che se un domani passi da queste parti…sono a disposizione..Un caro saluto.

  17. romina — 27 giugno 2011 @ 9:17 am

    ciao cara Flavia! oggi di rientro dalle ferie anch’io…che dura! si sta fin troppo bene a casa…tutto un altro ritmo anche se di cose da fare ce n’è…è poi è dura accantonare il Madagascar :)! bella sta mattonella…mi piace la tengo da parte fino al via libera del mio ometto che è a stecchetto…bravissima! tu tutto ok? baci…romy

  18. Marzia — 27 giugno 2011 @ 9:25 am

    Bello e buono, bello e buono!!! Gnam gnam :) Dovrò davvero provarlo, solo che ho uno stampo più piccolo, da 20/22 cm!! come si fa?? 😉

  19. Alice — 27 giugno 2011 @ 9:51 am

    Ma che bontàààààààà :) ho preso 10 kg soltanto per guardare la foto 😛 come sempre una super ricetta! baciii

  20. Terry — 27 giugno 2011 @ 10:02 am

    Buona buona buona! Devo comprare lo stampo per plum cake, è nella mia lista di utensili da cucina da acquistare…
    Sabato pomeriggio ho fatto i tuoi M&m’s cookies, solo che non ho trovato gli M6m’s ed ho piegato sugli smarties. Sono venuti abbastanza buoni, solo che durante la cottura i biscotti si sono “allargati”, ed attaccati uno all’altro (poi ovviamente li ho distaccati)e siccome la teglia dove li ho fatti cuocere era rotonda, è venuta una specie di “torta-biscotti” dall’effetto particolare! Sembrava una specie di danubio biscottoso-smartoso :-) cmq ho ricevuto compliments dalla famiglia e dal ragazzo e tutti hanno gradito. La prossima sarà la parigina, e i cornetti di pasta sfoglia alla nutella, sono decisa.
    Complimenti per questa mattonella iper-deliziosa, un dolce ideale per l’estate.

  21. Chiara — 27 giugno 2011 @ 10:10 am

    Oddio ma mi fai venire sempre l’acquolina in bocca!!!! Ne mangerei volentieri una bella metà adesso adesso! ^_^ Comunque è una bella idea da portare a casa di amici! Baciiii

  22. Daniela — 27 giugno 2011 @ 10:14 am

    Ciao, Misya!

    Giá smaniavo per l’impazienza di vedere cosa ci avresti riservato per questo caldissimo lunedì mattina, qua a Madrid siamo intorno ai 40 gradi e la temperatura non accenna a scendere… ma con questa spettacolare sorpresa il caldo diventa piú sopportabile… è una torta bellissima, dev’essere altrettanto buona sicuramente!

    Oggi prepareró il semifreddo al caffè, e ne faró anche una variante alla fragola, così anche mio marito potrà godersi questa bontá 😉

    Baci, ed una carezza ad Elisa… e buona settimana!

  23. Marisa — 27 giugno 2011 @ 10:19 am

    ciaooooooo Misya…deliziosa…fresca…e’ proprio quello che ci vuole con questo caldo..( anche qui in germania finalmente fa caldo)…golosssssssssssissssssssssima…ciaoooooooo buon inizio settimana e un abbraccio e carezzina a Elisa…ciaooooooo

  24. sammy — 27 giugno 2011 @ 10:26 am

    Ma che meraviglia….una torta fresca da fare al più presto…buon inizio settimana a tutte e una carezza ad Elisa…Sammy

  25. Rosaria — 27 giugno 2011 @ 10:40 am

    adoro il cioccolato biancoooooo!!!!!!!!! :-))))))))

  26. flo — 27 giugno 2011 @ 10:42 am

    ahimè..guardare ma non preparare…devo stare un pò +attenta alla linea…ha un ottimo aspetto!!*kiss

  27. annette — 27 giugno 2011 @ 11:31 am

    buongiorno misya,bacino alla piccolina ………sempre piu’ buone e sfiziose le tue ricette …….per me sei un GENIO COMPLIMENTI A IOSA ……POSSO METTERE QUESTA RICETTA ops!!!continuavo a gridare ahahahahahahah !!!!pardon su un forum dove bazzico io ? ma non è un forum di cucina ,solo per condividere con i miei amici virtuali questa meraviglia …..alla prossima ricetta CIAOOOOO!!

  28. margò — 27 giugno 2011 @ 11:45 am

    ciao flavia, a proposito di uova crude…visto ke nel tuo stato nn puoi mangiarle, hai mai provato a pastorizzarle?baci baci!!!

  29. ale — 27 giugno 2011 @ 11:49 am

    mmhh che buona sembra quasi una superfetta al latte! 😉 da provare!

  30. antonella — 27 giugno 2011 @ 11:51 am

    Ciao Mysia..questo dolce sembra stupendo,come tanti altri del resto,ieri ho preparato i tuoi squisiti cornetti salati (al posto del formaggio morbido ho messo formaggio bavarese (per consumarlo :))..erano favolosi!!!!! Solo una curiosita’..ho notato che nell’impasto non c’era il sale..io nell’incertezza l’ho messo..ma ci andava o no?!Bacioni

  31. Monica — 27 giugno 2011 @ 12:09 pm

    Misya deve essere una delizia… e la posso mangiare anche io che sono incinta…

    sei troppo grande!!!!!!!!!!!!!!

  32. Imma — 27 giugno 2011 @ 12:19 pm

    Wow…questo si che è un dolce xme…non sono amante dei dolci ma come adoro il cioccolato bianco non ci sono paragoni. Lo proverò sicuramente appena andrò in vacanza….baci

  33. Rosita89 — 27 giugno 2011 @ 12:31 pm

    Buonissimo questo dolce, sembra la Kinder fetta a latte però molto più grande :-)
    Complimenti cara un bacio ad entrambe buon inizio settimana

  34. ro68 — 27 giugno 2011 @ 12:38 pm

    bravissima………….devo provarlo subito è favolosoooooooooooooooooooooo

  35. Ilaria — 27 giugno 2011 @ 1:56 pm

    Che bontà!!! davvero delizioso!!

  36. Connie — 27 giugno 2011 @ 2:16 pm

    Ciao Flavia, che bontà dev’essere. Lo farò stasera quando torno a casa. Adoriamo i semifreddi!
    Domanda:
    quella che tu chiami farina di cocco, sarebbe il cocco disidratato e grattuggiato che si trova al supermercato nel reparto ingredienti per dolci? (per internderci, dove troviamo il lievito, vanillina ecc.ecc.) Spero mi risponderari presto perchè vorrei fare la torta cocco e nutella. (nei muffin cocco e nutella ho messo questo cocco disidratato con il risultato che non sono venuti per niente soffici. Chissà cosa avrò sbagliato, ma ci riproverò!!!
    Un abbraccio affettuoso

    Connie

  37. Valerie91 — 27 giugno 2011 @ 2:32 pm

    Ciao Flavia!! Questa mattonella sembra davvero deliziosa =) la proverò al + presto. volevo kiederti una cosa ke poco c’entra con qsta delizia… ho provato a fare le tue zucchine ripiene però mentre il ripieno era perfettamente cotto e anke abbastanza buono, le zucchine mi sono rimaste un po’ crude… dove pensi ke possa aver sbagliato? E’ la prima ricetta by Mysia ke toppo =( grazie in anticipo x la risp =)

  38. krystin — 27 giugno 2011 @ 3:06 pm

    Bentornata dal tuo we.. Finalmente un dolcetto fresco fresco per questa FINALMENTE ESTATE.. Buona sett a tutte!

  39. eri udine — 27 giugno 2011 @ 3:21 pm

    Per Valerie91: mi permetto di risponderti al posto della mitica Flavia, io ho fatto lessare le zucchine 5 minuti in acqua bollente salata, sia perchè sono più morbide e quindi si scavano con facilità, sia perchè si cuociono prima insieme con il ripieno a cui basta poco.
    Spero di esserti stata utile, ciao a tutte.
    P.S. ieri ho rifatto per la quinta o sesta volta i biscotti di frolla al cacao, troppo buoni, spariti in poche ore.

  40. SimoCuriosa — 27 giugno 2011 @ 3:26 pm

    mannaggia misya era qualche giorno che non venivo e cosa trovo? mattonella al cioccolato bianco! io ADORO il cioccolato bianco! e ora? come si fà?
    mi tocca farlo!
    un bacione e dai eh… che la panza cresce!:)

  41. mano — 27 giugno 2011 @ 3:35 pm

    ciao …. sei bravissima coplimenti ……

  42. Vale_Berlin — 27 giugno 2011 @ 3:57 pm

    Se continui a postare queste ricette Flavietta fra poco sembreo incinta pure io dalla panza che mi viene.

    è una congiura, ammettilo.
    :)

  43. paola — 27 giugno 2011 @ 5:09 pm

    che ne dici di farcirla con del cioccolato fondente?
    ciao e complimenti come al solito

  44. Erika90 — 27 giugno 2011 @ 5:36 pm

    Ciao Flavietta cara!!ma che bella questa mattonellina!!fresca, buona, adatta per l’estate!! vedo che non rinunci ai dolci, brava credo che Elisa dalla tua pancia ti ringrazia molto eheheh! 😉 un bacione alla mia carissima amica cuochetta e un bacino alla piccola elisa!!

  45. ale — 27 giugno 2011 @ 6:10 pm

    io non le ho lessate eppure si sono cotte a puntino..forse perchè erano fresche?

  46. laura — 27 giugno 2011 @ 8:37 pm

    ciao misya questo dolce è davvero GOLOSO bravissima come sempre!!

  47. fiorella — 27 giugno 2011 @ 8:47 pm

    che bel dolce estivo…complimenti!!!

  48. claudia81 — 27 giugno 2011 @ 9:05 pm

    è il dolce ideale, con questo caldo!

  49. taty — 28 giugno 2011 @ 9:14 am

    dev’essere proprio buonooooooooooooooooooooo!!!!

  50. giada828 — 28 giugno 2011 @ 9:56 am

    ciao…ke buona….però vorrei sapere se il pan di spagna farcito e poi messo nel congelatore diventi molle.o no?graziee ciauuu

  51. sonia — 28 giugno 2011 @ 10:40 am

    ciao bellissima,mio marito mi ha portato 1sacco di melenzane!
    Vorrei farle sott’olio,tu sai qual’e il procedimento?
    Grazie in anticipo

  52. LaDamaBianca — 28 giugno 2011 @ 1:24 pm

    Questa me la mangerei anche subito, mi sa che è qualcosa di squisito.

  53. monica — 28 giugno 2011 @ 2:32 pm

    ciao! scusa ma quando usi la panna non capisco mai se devo comprare quella senza zucchero o quella già zuccherata…mi togli, per favore, questo dubbio??? ho paura di combinare un pastrocchio!!!grazieeeeeeeeee

  54. mara — 28 giugno 2011 @ 4:11 pm

    carissima, sono appena rientrata dalle un anticipo di ferie e con questo caldo proverò immediatamente la tua ricetta per vedere di risollevare il morali visto che le bambine sono rimaste al mare con i nonni….
    auguri di buon proseguimento al tuo pancione…
    baci
    mara

  55. mollichina — 29 giugno 2011 @ 11:55 am

    Ciao Misya,seguo da tempo le tue ricette ma non ho mai scritto, ti scrivo ora perchè ho scoperto di essere intollerante al lattosio e ti volevo chiedere: nelle ricette dove viene usato il latte è possibile sostituirlo con latte di riso o di soya avendo lo stesso risultato?Grazie in anticipo e complimentissimi per il sito, le tue ricette sono uno spettacolo!!!

  56. Valerie91 — 29 giugno 2011 @ 12:23 pm

    x eri udine: grazie x il consiglio =) la prossima volta proverò a lessarle, poi faccio sapere km sono venute =)

  57. Manuela — 29 giugno 2011 @ 12:26 pm

    Mamma mia che delizia!Amo il cioccolato bianco alla follia!Vorrei farla domani questa super mattonella per portarla a casa di un’amica incinta…ho solo un dubbio…ma la panna deve essere zuccherata?
    Grazie di cuore Mysia…con te sto imparando a cucinare…mi sono sposata da poco e la mia mamma vive in un’altra città quindi mi arrangio da sola e con il tuo aiuto è tutto più semplice!Un bacio
    Manuela

  58. rosita — 30 giugno 2011 @ 5:51 pm

    Slurp! Dolcetto davvero sfizioso, devo a sbrigarmi a prepararlo xché dopodomani parto x il mare x tre settimane efaro’…lo sciopero della cucina (o quasi!) Ma già so che mi mancheranno i miei esperimenti!! Vorrà dire che mi segnero’ tutte le ricette di questo periodo x prepararle al mio ritorno! Brava Misyetta, baci a te e alla pargoletta!

  59. greta — 1 luglio 2011 @ 1:10 pm

    Sono in fase di preparazione…mi trovo a montare la panna…speriamo verrà bene perché lo dovrò regalare ad un amico che ama il cioccolato…
    vi farò sapere 😉

  60. Misya — 1 luglio 2011 @ 5:28 pm

    xsimona: è dire che doveva essere un rotolo, poi l’ho ripiegato su una forma più carina 😛

    xanna: figurati :)

    xnaria: grazie, baci anche a te!

    xpapaccella: eh si, ormai è un rito quella del dolcetto del lunedì 😛

    xgiuliana: è semplice e golosissima

    xsonia: Ciao cara, io e la piccola stiamo benone e mi fa piacere aver portato questa “ventata di freschezza” nella tua giornata :*

    xElisa: Bacioni a te e al tuo bimbo

    xConnie: :)

    xCristiana: Fammi sapere se t’è piaciuta!

    xapina: sisi, 100 li metti liquidi e 400 montati 😛 Per la conservazione, credo sempre in freezer, io non ho mai di questi dubbi perchè a me non avanza mai nulla hihihih

  61. Elle — 3 luglio 2011 @ 3:27 am

    Ciao Mysia, ho provato la mattonella ed è venuta benissimo! Di solito a casa mia nessuno mangia il dolce dopo cena, ma oggi hanno fatto uno strappo alla regola e.. nessuno si è pentito. Grazie!!

  62. greta — 3 luglio 2011 @ 8:08 am

    è andato tutto benissimo..la mattonella ha riscosso un gran successo…come del resto tutte le ricette del tuoblog che ho realizzato fino a questo momento.
    Sono sicura che in settimana proverò qualcos’altro…
    Ciao a tutti!!!

  63. elisa — 4 luglio 2011 @ 7:27 pm

    Straordinaria…………favolosa…..L’ho preparata sabato sera, e gia’ domenica a pranzo mio figlio e mio marito e alcuni parenti miei hanno fatto non il bis, ma di piu’!!!!!!!!!!!! grazie a te Misya CHE CON LE TUE RICETTE RIESCO stupire tutti

  64. Antonella — 6 luglio 2011 @ 12:05 pm

    Sembra davvero ottima!!!!!Se sostituissi metà della panna con della ricotta,pensi che andrebbe ugualmente bene??Grazie!!! 😀

  65. Camilla — 7 luglio 2011 @ 1:54 am

    Ciao, io ho provato una variante perché personalmente la panna mi piace solo quando è appena fatta. La base è identica, con meno zucchero e bagnata con succo di mirtillo misto a rum. La farcia è 2etti di ricotta magra + una scatola di philadelphia (due etti? due etti e mezzo?) + la quantità di zucchero tolta dalla pasta. Nello stendere la farcia ho aggiunto un po’ di mirtilli, per 2etti totali. L’aspro dei mirtilli sta benissimo con il dolce dei formaggi zuccherati e il cioccolatoso della pasta al cacao.

  66. Rita — 7 luglio 2011 @ 9:04 am

    oggi la preparo

  67. anna — 7 luglio 2011 @ 3:33 pm

    Ciao Misya!!Come sempre riesci sempre a stupirci!!!Questo dolce deve essere buonissimo!!!Volevo solo farti una domanda:e se invertissi i gusti?Ossia la pasta biscotto senza cacao e al posto del cioccolato bianco quello fondente?I quantitativi sono gli stessi?Ovviamente nella preparazione della pasta biscotto salterò il passaggio di aggiungere il cacao!Fammi sapere!
    baci

  68. bianca53 — 14 luglio 2011 @ 10:21 pm

    complimenti, veramente eccezzionale!!!!!!!!!fra poco e’ l’anniversario del mio matrimonio e sicuramente so che dolce fare, e’ sempre bene prendere il consorte x la gola!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  69. anna lucia — 15 luglio 2011 @ 11:04 am

    ciao mysia complimenti per le tue ricette deve essere buonissimo questo semifreddo, provero’ presto a farlo…potresti mettere la ricetta della crema caffè fredda k servono nei bar o qualcosa del genere?

  70. Giuseppe — 17 luglio 2011 @ 10:03 am

    complimenti questo sito è veramente stupendo!!! Questa ricetta la devo fare subito 😀

  71. Stefania — 18 luglio 2011 @ 2:17 pm

    Speciale!!!! l’ ho fatta come dessert ieri sera :) è piaciuta molto anche a a mio fratello che di solito commenta a malo modo ogni mia ricetta 😛 questa volta mi ha fatto i complimenti!! GRAZIE 😀

  72. TANJA — 31 luglio 2011 @ 11:38 am

    la preparerò per il compleanno del mio nipotone… ah ah ah.. ama la cioccolata bianca

  73. Maria — 4 agosto 2011 @ 9:35 am

    L’abbiamo preparata ieri sera io e il mio compagno per portarla stasera a cena a casa di mio fratello…non vedo l’ora assaggiarla!!

  74. Elle — 6 agosto 2011 @ 11:01 pm

    E fu così che quella mattonella in freezer mi salvò dall’ospite improvviso, il quale mi chiese pure la ricetta. Grazie, un successone bis.

  75. carmen — 4 settembre 2011 @ 1:47 pm

    ciao misya oggi ho fatto questa nuova ricetta devo dire che è piaciuta a tutti a casa.. l’unica cosa è che ci metterò da sopra la cioccolata fondente o a latte sciolta.. :-) è la prima tua ricetta che faccio..mi piace il tuo blog..

  76. rosanna — 18 settembre 2011 @ 9:58 pm

    Davvero goloso questo dolce, superbuono!!!!!!!!

  77. Elle — 1 ottobre 2011 @ 8:54 pm

    Fatta, per la seconda volta. Ottima, un successone (la prima volta). Un disastro sfiorato (la seconda), perché ho preteso di farla quando non avevo ancora tutti gli ingredienti e/o me li hanno comprati sbagliati… Ma è piaciuta lo stesso 😉

  78. Taty — 7 ottobre 2011 @ 1:45 pm

    Ciao!adoro questo blog..ho già provato a fare i biscotti con la marmellata e i muffin, con buoni risultati e ieri ho provato la mattonella..purtroppo esteticamente non è venuta così bella, perchè quando ho cotto il fondo una parte è rimasta liquida e quindi si è sciupata, inoltre dovendo montare la crema a mano è rimasta un po’liquida..però poco male, con il congelamento il dolce si è compattato ed è venuto comunque molto buono, seppure bruttarello..grazie per tutte queste fantastiche ricette!

  79. asia — 16 ottobre 2011 @ 4:26 pm

    wowwwwwwwwwwww appena la provo ti faccio sapere

  80. Anto — 3 febbraio 2012 @ 8:39 pm

    io ho una domanda! posso scriverci sopra qualcosa? e se si, con cosa? vorrei farla come regalo di S.valentino al mio ragazzo <3 😀

  81. Sabrina&Luca — 27 marzo 2012 @ 6:03 pm

    Anche noi, stiamo sperimentando ricette con il cioccolato bianco e questa splendida mattonella ci piace tantissimo.

    PS
    Già che ci siamo, volevamo informarti, se già non lo ha fatto qualcun altro, oppure se ne eri già a conoscenza, o meglio ancora se lo sapevi già e ne eri contenta che
    https://www.facebook.com/Dolci.e.Salati
    sta facendo incetta di tue ricette.
    Buona serata
    Luca&Sabrina+Alice Ginevra

  82. Simona — 22 giugno 2012 @ 11:19 pm

    SQUISITA!!!! non avendo lo stampo da plum cake ho messo il dolce in una pirofila di vetro rettangolare ed è venuto un MATTONE invece di una mattonella, comunque buonissimo

  83. ROSY — 27 giugno 2012 @ 1:35 pm

    Oggi x la terza volta la rifaccio,stasera vado a mangiare dai miei così l assaggiano anche loro. Il prima maggio ho provato ad farla e ho avuto un enorme successo così i miei amici ogni volta mi chiedono quando la rifai. Ciao a tutti e buona giornata :):):):):):):):) che buona!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  84. Maria75 — 5 agosto 2012 @ 5:50 pm

    Buonissima l’ho fatta per il pranzo della domenica ed è stata molto gradita

  85. jenny — 15 dicembre 2015 @ 9:41 pm

    BUONO BUONO BUONO

      
TAGS: Ricette di Mattonella al cioccolato bianco | Ricetta Mattonella al cioccolato bianco | Mattonella al cioccolato bianco