Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Tarte tatin ai pomodorini

Tarte tatin ai pomodorini

Tarte tatin ai pomodorini
Tarte tatin ai pomodorini
  • preparazione: 50 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 1 ora e 10 min
Ingredienti per uno stampo da 22 cm:

La tarte tatin ai pomodorini e' una torta salata rovesciata bella da vedere e ottima da gustare soprattutto in questo periodo, i pomodorini che ho usato erano dolcissimi e molto saporiti. Per realizzarla ho preparato dei pomodorini confit, ho aggiunto dei pezzetti di feta e ho ricoperto con uno strato di pasta brisèè ( anche la pasta sfoglia può andar bene). In pratica questa torta rovesciata con pomodorini e feta è la versione salata della classica tarte tatin francese, un dolce che adoro per la sua semplicità e la sua particolarità ;) Ragazze siamo in dirittura d'arrivo con la pubblicazione del sito nuovo, spero di riuscire entro fine settimana anche perchè ho dovuto chiudere i commenti e mi sembra strano non trovare i vostri messaggini sotto le ricette, mi fa sentire un pò sola, come se stessi parlando nel vuoto e non a persone a me care :D Ma manca davvero poco! Vi lascio quindi alla ricetta e vado a controllare le ultime cose :)

Procedimento

Come fare la tarte tatin ai pomodorini

Lavate i pomodorini e tagliateli tutti a metà.
1 tagliare pomodorini

Sistemateli in uno stampo rivestito di carta forno, senza accavallarli e posizionandoli con la parte tagliata rivolta verso l'alto.
3 sistemare pomodorini

Cospargeteli con zucchero, sale, maggiorana e un filo d'olio, cuocete quindi in forno ventilato preriscaldato a 170°C per circa 45 minuti.
Riprendete la teglia e cospargete i pomodorini con il formaggio feta tagliato a pezzetti.
aggiungere feta

Arrotolate i bordi della pasta brisée ( se volete prepararla voi, qui trovate la ricetta) fino ad ottenere lo stesso diametro dello stampo, quindi capovolgete il foglio sui pomodorini confit, rincalzando un po' i bordi arrotolati in modo che i pomodorini si trovino dentro la concavità.
2 pasta brise
6 capovolgere

Bucherellate tutta la superficie della pasta. Infornate e cuocete a 180°C in forno già caldo per circa 20 minuti.
7 cuocere in forno

quindi sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete su un piatto da portata, stando attenti a non bruciarvi.
8 capovolgere

La tarte tatin di pomodorini è pronta per essere servita .
Tarte tatin ai pomodorini
Tarte tatin ai pomodorini

TAGS: Ricette di Tarte tatin ai pomodorini | Ricetta Tarte tatin ai pomodorini | Tarte tatin ai pomodorini 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tarte tatin ai pomodorini
  1. Commento di Misya — 29 maggio 2017 @ 9:46 am

    @Chiara Che bella idea! proverò la tua versione con le olive, mi ispira molto 😉

  2. Commento di Chiara — 26 maggio 2017 @ 11:21 pm

    Ciao Misya, questa tortina la faccio e rifaccio di continuo… perchè chi la assaggia poi la vuole di nuovo e quindi ogni volta mi tocca prepararla 😉
    Se può interessare a qualcuno, io cuocio più pomodorini rispetto all’area finale della torta, perchè cuocendo si rimpiccioliscono e mi rimarrebbero troppi spazi vuoti fra un pomodoro e l’altro… così quando sono cotti li avvicino bene fra loro togliendo questi spazi. Inoltre, una volta per una persona che non mangia formaggi l’ho fatta sostituendo alla feta dei capperi e olive taggiasche snocciolate: questa versione è subito diventata la nostra preferita, perchè il gusto delicato dei pomodorini non viene coperto, anzi, a mio parere viene esaltato. Veramente una ricetta super!

  3. Commento di Misya — 8 maggio 2017 @ 10:27 am

    @Francesca Puoi provare con lo zucchero raffinato.

  4. Commento di Francesca — 6 maggio 2017 @ 6:06 pm

    Nn ho lo zucchero di canna….cm posso sostituirlo?

  5. Commento di Francesca — 6 maggio 2017 @ 6:04 pm

    Nn ho lo zucchero di canna….come posso sostituirlo?

  6. Commento di Misya — 28 settembre 2016 @ 9:30 am

    @Marika Se esce l’acqua vuol dire che non si sono cotti bene i pomodorini, probabilmente dovevano stare di più nel forno 😉

  7. Commento di Giorgia — 27 settembre 2016 @ 9:19 pm

    @Marika ciao Marika,ho avuto lo stesso identico problema!spero che qualcuno ci dia risposta,perche l’idea era carina!

  8. Commento di Marika — 27 settembre 2016 @ 6:41 pm

    Ciao Flavio vorrei riproporre questa tarte tatin ma l’ultima volta i pomodori in cottura sotto la brisee hanno rilasciato un sacco di acqua e quando lo girata mi ha ammollato tutto..il risultato era una torta molliccia…mi dai idea di come poter evitare questo spiacevole inconveniente?😘

  9. Commento di Giorgia — 11 agosto 2016 @ 10:57 am

    Purtroppo i pomodorini hanno rilasciato molta acqua e la pasta é rimasta bagnata…consigli per come recuperare la ricetta??

  10. Commento di Misya — 13 giugno 2016 @ 10:15 am

    @J&P 😀

10
di 24 commenti visualizzati Mostra altri commenti »