Questo sito contribuisce alla audience di
Coniglio alla cacciatora

Il coniglio alla cacciatora è un secondo piatto diffuso in molte regioni d’Italia, motivo per cui si possono trovare molte varianti nella sua preparazione. Quella che vi propongo oggi infatti è la ricetta di mia mamma per il coniglio alla cacciatora, lei lo prepara con un trito di verdure ed i pomodorini e sfuma tutto con il vino bianco 😉 Io non sono un’amante di queste carni, ma mio padre è un vero estimatore del piatto che prepara mia mamma, per cui, l’ho seguita in cucina, l’ho fotografata ed ho annotato la ricetta ed ora eccola qui annoverata tra le pagine del mio blog 😉

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di coniglio
500 gr di pomodorini
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 cipolla
1 spicchio di aglio
1 di carota
1/2 bicchiere di aceto
1 peperoncino
100 ml di olio evo
basilico
alloro
sale

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 30 min
Tempo totale: 1 ora

Come fare il coniglio alla cacciatora

Tagliare il coniglio a pezzetti e lavatelo e lasciatelo a bagno per 30 minuti in una terrina con acqua fredda ,aceto e alloro per eliminare l’odore di selvaggina.

2 marinare coniglio

Mettere i pezzetti di coniglio in padella a fuoco vivo finché non si sarà eliminato l’acqua contenuta nelle carni.Appena i pezzetti iniziano a prendere colore aggiungere l’olio, farlo rosolare sfumando con il vino bianco.
3 cuocere coniglio in padella
4 cuocere coniglio in padella

Togliere i pezzetti di coniglio dalla padella aggiungere nel fondo di cottura altro olio d’oliva e far soffriggere cipolla ecaota tritati euno spicchio d’aglio ed un peperoncino.
5 soffritto

Unire poi i pomodorini, aggiustare di sale e cuocere per un quarto d’ora.
6 aggiungere pomodorini
Riadagiare i pezzi di coniglio nel sugo e cuocere a fuoco lento finché il sugo non diventi ben ristretto.
8 aggiungere basilico

Quando la cottura del coniglio alla cacciatora sarà ultimata, aggiungere basilicoe servire.
9 continuare cottura coniglio

Servite il coniglio alla cacciatora nei piatti e buon appetito.
coniglio alla cacciatora

Condividi ricetta su Facebook
Secondi piatti, ricetta di Flavia Imperatore 5 stelle in base a47 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Coniglio alla cacciatora

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Spiacente, i commenti per questa ricetta sono chiusi.

47 commenti alla ricetta

Coniglio alla cacciatora
  1. Cri — 8 novembre 2007 @ 12:31 am

    Ottimo!
    Io forse ho un pò esagerato con peperoncino, ma niente di che, si digerirà meglio!
    Domani, visto che ora ho un pò di tempo, faccio pasta cacio e uova….mi attira!
    Slurp!

  2. Misya — 8 novembre 2007 @ 5:38 pm

    Contenta che ti sia piaciuta la ricetta della mia mamma 😉 ciao

  3. donata — 6 febbraio 2008 @ 12:04 pm

    ho provato a fare il coniglio alla cacciatora molto buono complimenti grazie a chi a fornito la ricetta

  4. laveradea — 13 maggio 2008 @ 11:24 pm

    chiamatemi pazza ma io non amo il coniglio ed al suo posto preparo il “pollo” alla cacciatora”,ihihih

  5. Pina — 20 luglio 2008 @ 8:48 pm

    Cara collega
    molto interresante il sugo della tua mamma
    io faccio um sugo alla cacciatora che anche ho preso della mia mamma lo faceva il mio nonno in istria prima della seconda querra
    dunque e pressa poco cosi , tutti gli ingredienti che ai usato to solo che il vino e tinto e ben seco e si cuoce com la conserva pura e non il pomodoro
    naturale che quella volta si faceva la conserva in casa ,percio era pomodoro va quasi un litro di vino si fa bollire lentamente fino a ingrossare e poi si mette il sale e si tempera con lo zuchero per tirare l-acido
    prova
    io vivo in Brasile e i miei nhocchi al sugo alla cacciatora hanno fama anche in america
    ogni volta che vado la devo farli , nel momento sono in america
    augurise ci riechi famme-lo sapere
    Pina

  6. emanuela — 27 luglio 2008 @ 7:13 pm

    Sta provando la ricetta mio padre…che si intende un ottimo cuoco…chissà cosa combina.

  7. michele — 18 ottobre 2008 @ 2:13 am

    le conghiglie sono state favoloso.
    Il coniglio splendito, grazie per le ricette
    alle prossime

  8. [email protected] — 10 novembre 2008 @ 3:26 pm

    Io questa ricetta ce l’ho tra i preferiti, quindi complimenti a chi l’ha scritta.

  9. mario — 19 maggio 2009 @ 6:05 pm

    Ottima ricetta. L’ho miglirata sostituento il vino
    con il brandy. La prossima volta eliminerò l0
    aglio perchè indigesto (problema strettamente perso=
    nale).

  10. daniela — 10 maggio 2010 @ 5:52 pm

    Molto buona, grazie.
    Non male come mio primo coniglio alla cacciatora! ^_^

  11. mary — 29 maggio 2010 @ 12:15 pm

    il tuo conoglio alla cacciatora è ottimo!!!! bravissima!!!

  12. paola — 5 giugno 2010 @ 8:24 pm

    bravissima l’ho cucinato seguendo la tua ricetta ed e’ ottimo complimenti

  13. irene — 31 luglio 2010 @ 9:31 am

    buon giorno flavia 😐 lò provato ed è ottimo 😉 brava *_* alla prossima ciao ciaooooo

  14. Maria — 22 agosto 2010 @ 3:05 pm

    Il coniglio l’ha cucinato mia madre..è venuto ottimo..GRAZIE

  15. Michela — 4 settembre 2010 @ 6:23 pm

    Io adoro il coniglio ed ho provato a fare questa ricetta ieri sera! E’ piaciuta molto anche a mio marito che invece non ne va matto! Davvero un interessantissimo sito…..GRAZIE

  16. carla — 25 settembre 2010 @ 6:08 pm

    bene, complimenti, ho aggiunto anche dei capperi sotto sale: daleccarsi le unghia

  17. Francesco — 10 ottobre 2010 @ 4:41 pm

    ecco, i capperi sono essenziali su questo piatto, aggiungeteli tutti e vedrete che risultato, il vostro palato vi ringraziera’. ciao

  18. nicola — 31 ottobre 2010 @ 9:45 am

    buon giorno myisia,
    grazie mille della ricetta e davvero buona lo fatto ieri e che dire…. davvero buono anche se io al posto del peperoncino ho aggiunto pepe nero e del porro…..
    comunque ottima davvero
    P.S grazie di esistere…….
    ciao e buona giornata e buon tutto niki

  19. nicola — 31 ottobre 2010 @ 9:46 am

    e buon halloween a te e a tutti

  20. d'angiò antonio — 13 dicembre 2010 @ 7:06 pm

    se si cucina un coniglio appena ammazzato bisogna farlo macerare in frigo per
    qualche giorno.

  21. anna — 24 marzo 2011 @ 4:24 pm

    io l’ho fatta questa ricetta ed è venuta benissimoo molto buono è ottimo bravissima!!è stasera ciò i miei a mangiare a casa visto che a mio padre piace tanto il coniglio alla cacciatora lo rifarò.gli piace molto come lo faccio io grazie alla tua ricetta ciaoo!!

  22. SALVATORE — 25 giugno 2011 @ 9:23 pm

    SEMPLICEMENTE STUPEFACENTE CON POCHI SOLDI UN PIATTO DA RE.

  23. salvatore — 21 agosto 2011 @ 10:46 pm

    la tua ricetta è molto buona io ho aggiunto le olive e i capperi è peperoncino abbontante gli invitati si sono leccati i baffi

  24. marianna — 16 settembre 2011 @ 8:12 pm

    una vera ricetta lo fatta oggi,e buonissima

  25. antonio — 24 settembre 2011 @ 8:29 pm

    la ricatta e’ ottima, ma consiglio a chi è di buona forchetta di aggiungere peperoncino in polvere e un peperone tagliato ad anelli

  26. michela_e_luigi — 30 settembre 2011 @ 3:44 pm

    ciao Mysia complimenti per questo blog,veramente molto bello….lo abbiamo scoperto da poco…
    pensa che dopo 4 anni di matrimonio oggi ,per la prima volta,son riuscito a far fare la scarpetta a mia moglie con questa ricetta….veramente buona e complimenti anche da parte di michela..ciao e grazie

  27. sara — 15 ottobre 2011 @ 9:15 am

    buonissima e davvero facile.ho avuto un successone.grazie mille!

  28. Luca — 10 novembre 2011 @ 11:15 pm

    Il peperoncino su una carne delicata come il coniglio non ci và proprio.
    Meglio la conserva fatta in casa, al posto dei pomodorini

  29. Flo — 20 febbraio 2012 @ 9:33 pm

    Buonisssimo!!! Io ho meso il pepe nero invece di peperoncino e i pomodori in conserva e…..lo accompagnato con la polenta…uno spettacolo gente!!!
    Grazie cara per la tua ricetta!!!

  30. claudia — 22 febbraio 2012 @ 10:48 am

    ottimo il coniglio grazie per la ricetta !!!!!!!!!!!

  31. annamaria — 26 febbraio 2012 @ 12:11 pm

    OTTIMO! Io ho aggiunto anche delle olive taggiasche snocciolate tanto per dare un tocco ligure!

  32. giorgio bordes — 2 marzo 2012 @ 1:26 pm

    buona la ricetta io però o aggiunto della pancetta arrotolata
    avvolta à provate
    ciaosui pezzi di coniglio
    a migliorato di molto la bont

  33. patty78 — 15 marzo 2012 @ 10:16 pm

    ottima ricetta pero io ho aggiunto capperi e olive quando l avevo fatta,che bello avere una mamma che ti ha insegnato un sacco di cose,io invece ho preso la passione di cucinare quando avevo 17 anni,vedevo mia suocera,a 19 anni sono andata ad abitare da sola x problemi che avevo in casa,a 23 anni mi sono sposata e ora ho 34 anni e 2 figli,sono felicissima della mia famiglia,ho la passione in cucina come te e,mi piace un sacco sperimentare ricette che non conosco,x me cucinare è un modo di rilassarmi,soprattutto quando impasto,grazie di cuore x avere creato questo blog,sei sempre nei miei pensieri,sono contenta di avere trovato tante amiche stupende come voi bacioni alla piccola elisa!!!!!!!!!

  34. patty78 — 15 marzo 2012 @ 10:20 pm

    ottima ricetta pero io ho aggiunto capperi e olive quando l avevo fatta,che bello avere una mamma che ti ha insegnato un sacco di cose,io invece ho preso la passione di cucinare quando avevo 17 anni,vedevo mia suocera,a 19 anni sono andata ad abitare da sola x problemi che avevo in casa,a 23 anni mi sono sposata e ora ho 34 anni e 2 figli,sono felicissima della mia famiglia,ho la passione in cucina come te e,mi piace un sacco sperimentare ricette che non conosco,x me cucinare è un modo di rilassarmi,soprattutto quando impasto,grazie di cuore x avere creato questo blog,sei sempre nei miei pensieri,sono contenta di avere trovato tante amiche stupende come voi bacioni alla piccola elisa!!!!!!!!!misya cara goditi la tua elisa piu che puoi perchè il tempo passa troppo in fretta!!!!!!!!!

  35. maria.31 — 25 marzo 2012 @ 9:46 am

    la ricetta e buonoisima nn mi rimane altro di provare a farka visto k oggi ho comprato questo coniglio ,speriamo bene . ti ringrazio per la tua ricetta spero di trovare anche altre volte le ricette k mi servono grazie ancora.

  36. Trringali Salvatore — 31 marzo 2012 @ 3:49 pm

    Provata e devo dire che realmente e’ venuta fuori una cosa veramente eccezionale ,gustoso e saporito
    Grazie

  37. GERMANO — 21 aprile 2012 @ 3:29 pm

    dall Guatemala.. lo ho fatto oggi e venuto DE CHUPARSE LOS DEDOS… COMO SE DICE EN BUEN ESPAÑOL…
    MIL GRACIAS POR LOS CONSEJOS FACILES Y GRANDIOSOS…

  38. nunzio lo bello — 7 gennaio 2013 @ 8:09 pm

    ottima ricetta l’abbiamo preparata con mia moglie ed è venuta benissimo

  39. Tartaruga gialla — 7 ottobre 2013 @ 10:56 am

    Ricetta buonissima grazie Misya, appena preparata, le tue ricette sono sempre vincenti.

  40. clara — 24 ottobre 2013 @ 11:34 am

    Please mi dite la marca di un vino da usare e ke aceto, e al posto dei pomodorini posso usare la salsa? Grazie

  41. raffaella — 6 dicembre 2013 @ 3:58 pm

    buonissima la ricetta, l’ho provata a fare domenica a pranzo ma con una piccola modifica….. invece dei pomodori e il peperoncino ho utilizzato direttamente il sugo pronto al peperoncino piccante dei f.lli Cristiano. (che ho acquistato su internet)

  42. bernadette — 14 dicembre 2014 @ 12:18 pm

    il mio coniglio alla cacciatora è molto diverso se vi va’ provatelo ecco la ricetta :
    1 coniglio tagliato a pezzi, rosmarino, aglio, un paio di filetti d’ acciuga sotto olio, un bel bicchiere di vino bianco. Faccio prima insaporire per un quarto d’ ora il coniglio con aglio, rosmarino e olio, poi lo rosolo per bene circa mezz’ora girandolo spesso, poi ci aggiungo un bicchier di acqua calda, appena evapora aggiungo l’ altra fino a fine cottura. Prima di spegnere in un piattino mescolo il vino, le alici tagliate a pezzetti e un po’ di olio mescolo per bene e lo unisco al coniglio lascio sfumare e il piatto è pronto

  43. Misya — 15 dicembre 2014 @ 11:28 am

    @bernadette: In effetti io non amo molto il coniglio in generale :( … ma mi sembra un’ottima variante 😉

  44. J&P — 9 agosto 2015 @ 1:42 pm

    BUONO BUONO BUONO!!!!!!!!!!!!

  45. Misya — 25 agosto 2015 @ 4:32 pm

    @J&P Eheh, ottimo!

  46. Malena — 14 novembre 2015 @ 9:47 pm

    ciao, secondo te sarebbe possibile aggiungere olive nere e pinoli? giusto come variante. Comunque la ricetta buonissima!!!

  47. Misya — 16 novembre 2015 @ 10:56 am

    @Malena Certo!

      
TAGS: Ricette di Coniglio alla cacciatora | Ricetta Coniglio alla cacciatora | Coniglio alla cacciatora