Per non preparare il classico pollo al forno con patate , l’altra sera ne ho preparato una variante  con l’aggiunta di un pò di pomodoro e dei funghi porcini. Il pollo al forno è risultato morbidissimo e saporito, grazie al solito trucchetto di mamma della cottura con il pentolino d’acqua sul fondo e il tutto senza aggiungere un filo d’olio :D
Per intervallare la carrellata di dolci che vi ho proposto (e che ho ancora in serbo per voi) , questa ricetta del pollo al forno con patate e funghi porcini mi sembra perfetta. Preparate questo pollo e vedrete che sapore. Un saluto a chi passa di qui e buon mercoledì :)

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di pollo
2 patate
1/2 cipolla
50 gr di funghi porcini secchi
300 gr di pomodori pelati
1/2 bicchiere di vino rosso
basilico

sale
peperoncino

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 1 ora
Tempo totale: 1 ora 20 min

Come fare il Pollo al forno patate e funghi

Far ammorbidire i funghi porcini in acqua tiepida per circa 20 minuti.

Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a tocchetti e disporle in una ciotola insieme alla cipolla tagliata a rondelle, il basilico e il peperoncino.

Sciacquate e strizzate i funghi porcini e aggiungeteli nella ciotola insieme alla polpa di pomodoro e salare.

Mescolare il tutto quindi versarli in una pirofila da forno antiaderente.

Adagiare ora i pezzi di pollo tra il condimento.

Infornare in pollo con le patate a 200°  mettendo sulla base del forno una teglia con dell’acqua. Cuocere il pollo per circa 1 ora.

A metà cottura rigirare i pezzi di pollo e versare mezzo bicchiere di vino rosso sul pollo con le patate e i funghi, quindi rimettere in forno per completare la cottura.

Sfornate e servite il vostro pollo al forno con le patate

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Pollo al forno patate e funghi
Piatti unici, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Pollo al forno patate e funghi
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 53 voti

51 commenti alla ricetta

Pollo al forno patate e funghi
  1. Comment di Hachiko — 3 novembre 2010 @ 10:28 am

    O__O buonissimoooooooooooooooooooooooooooooooooooo :) e senza un filo d’olio…lo preparerò a breve da me si è perennemente a dieta XD

  2. Comment di rosita — 3 novembre 2010 @ 10:57 am

    Buongiorno Misya, proprio stamattina ho tirato fuori dal freezer un pollo a pezzi con l’idea di prepararlo x cena, ma non sapevo ancora come, poi apro il tuo blog e….ecco l’idea!! Oltretutto ho già gli ingredienti in casa, x cui non devo nemmeno fare la spesa! Grazie bella, e buona giornata!

  3. Comment di angy — 3 novembre 2010 @ 10:57 am

    pero’!!!!!!!!!!! non ci ho mai pensato io vado matta per i funghi porcini grazie per l’idea la prossima volta che faccio il pollo li metto senz’altro!!!!!

  4. Comment di maria rollo — 3 novembre 2010 @ 11:30 am

    Mysia, domandina: ma il vino lo riscaldi prima di versarlo sul pollo? Penso che la differenza di temperatura blocchi la cottura.Mi sto sbagliando?

  5. Comment di claudia 81 — 3 novembre 2010 @ 11:43 am

    ma che buono! Io ieri l’ho preparato coi peperoni, la prossima volta che cucino il pollo provo questa versione!

  6. Comment di ROSS — 3 novembre 2010 @ 12:08 pm

    MMMMM … ho già fame … :-) …. oggi devo proprio fare la spesa, prenderò il pollo … Grazie

  7. Comment di flo — 3 novembre 2010 @ 12:13 pm

    Superbo!!! E’ il piatto per me, fatto apposta per me!!!!buono*grazie*kiss

  8. Comment di TINA — 3 novembre 2010 @ 12:41 pm

    mamma mia,che faccia che ha questo pollo!!!!
    non è una cosa che mi piace tanto ma sembra così buono!!!!
    proverò a farlo!
    baci misya;)

  9. Comment di lisel — 3 novembre 2010 @ 1:52 pm

    misya ti leggo sempre e grazie a te riesco a fare qualche bella figura in tavola. Questa ricetta è perfetta per me. Volevo chiederti, ma non hai mai pensato di scrivere un libro di cucina?ne ho visti molti ma nessuno utile come sarebbe il tuo.un bacio

  10. Comment di Chià — 3 novembre 2010 @ 2:07 pm

    Sembra davvero buono! e soprattutto..è facilissimo da fare!
    Grazie! :*

  11. Comment di sara — 3 novembre 2010 @ 4:26 pm

    Che bella idea patate e funghi con il pollo! complimenti.

  12. Comment di runa — 3 novembre 2010 @ 5:01 pm

    Ciao Misya! Ottima e dietetica ricetta. Volevo chiederti: la cipolla è indispensabile? E’ un ortaggio che non amo molto e non vorrei fosse indispensabile per aromatizzare.Grazie e buona giornata!!

  13. Comment di Ele* — 3 novembre 2010 @ 8:59 pm

    Brava Misya sembra molto buono questo pollo! E poi cn l’autunno mi piace molto gustare i funghi..li adoro! L’altro giorno sn stata in un agriturismo e ho mangiato un buonissimo risotto zucca e funghi! Lo so che l’abbinamento sembra strano (o almeno lo era x me) ma era squisito! Così l’ho provato a fare a casa ed è venuto buonissimo! Ho seguito la tua ricetta del risotto cn salsiccia e zucca ma ho sostituito la salsiccia cn la zucca..è da provare! Poi ho provato il tuo tiramisù alla nutella e…..è stato un successone! Il mio ragazzo è letteralmente impazzito! Anche a me è picaiuto molto però il sapore del caffè sui savoiardi nn mi convinceva tanto..forse dovevo bagnarli solo cn il latte..ma nn so perchè tt gli altri hanno gradito un sacco e hanno detto che il retro gusto di caffè ci stava benissimo! E’ bello fare qualcosa x gli altri cn le proprie mani e poi vederli felici di quello che hai fatto x loro..è una vera soddisfazione ;-)

  14. Comment di Rosa PN — 3 novembre 2010 @ 10:30 pm

    che buonooooo.faccio spesso il pollo con le patate al forno,soprattutto in inverno.e’ uno dei miei piatti forti!devo provare questa variante!intanto domani faro’ il tiramisu’ alla nutella!bravissima come sempre!un bacio :-)

  15. Comment di denilla — 3 novembre 2010 @ 10:48 pm

    Che buono anzi no, dev’essere buonissimo! Ma Flavia, spiegami un attimo una cosa: questo trucchetto del pentolino d’acqua nel forno vale anche per i dolci? quando lo usi? Sono curiosissima! :)

  16. Comment di anna — 3 novembre 2010 @ 11:10 pm

    Appena finito di mangiarlo, un successone!!!Brava Misya ancora una volta una ricetta buonissima.Alla prossima….

  17. Comment di cinzia — 4 novembre 2010 @ 9:22 am

    Buonissimo… grazie Misya come sempre!

  18. Comment di anna — 4 novembre 2010 @ 10:16 am

    ciao Misya,questa ricetta del pollo con patate e fungi deve essere buonissima, una precisazione: a metà cottura giri solo l pollo o anche le patate, a me di solito diventan oun quasi purè, grazie e ottime le tue ricette.

  19. Comment di Erika90 — 4 novembre 2010 @ 11:56 am

    Misya sei insuperabile e…magrissima!! ho visto parte del braccio e hai un polso piccolo piccolo!! ma come fai?? beata te…comunque ho una domandina: l’acqua che metti nella pentola sotto il pollo dev’essere fredda o calda? grazie cara!!

  20. Comment di valerio — 4 novembre 2010 @ 3:11 pm

    Ottima ricetta sembra essere proprio buona.Complimenti Misya ti auguro buona giornata.

  21. Comment di LILLI — 4 novembre 2010 @ 4:24 pm

    Grazie per le tue fantastiche ricette . Ne ho provate tante e tutte ……un vero successone !!!!!!

  22. Comment di SIMONA — 4 novembre 2010 @ 11:06 pm

    CIAO Mysia!!!!finito ora ora di mangiare la tua ultima ricetta…spettacolare come al solito!!!!hai mai provato a fare il tiramisu al latte??fammi sapere!!!!
    buona serata bacioni!!!

  23. Comment di simona — 5 novembre 2010 @ 10:45 am

    Non accendo il pc per due giorni..e cosa mi ritrovo? Mamma che buono, ieri sera ho rifatto le polpette con i peperoni dolci sai?mamma che goduria tutte le volte….è l’unico modo per fare mangiare un pò di carne alla mia bimba!!!!Ma questo pollo è una favola…da fare mooolto presto…ciaociao

  24. Comment di jessica — 7 novembre 2010 @ 11:21 am

    Sempre tanti ,tanti complimenti!!!!
    Deve essere proprio buono!e molto semplice da fare
    Grazie per le ottime idee che sempre ci dai……

  25. Comment di CATERINA — 8 novembre 2010 @ 12:30 pm

    Sabato avevo degli amici a cena ed ho preparato questa ricettina, è piaciuta a tutti, mi hanno chiesto che carne era e non hanno creduto che fosse pollo, tanto era tenero e gustoso.
    Grazie

  26. Comment di benedetta — 8 novembre 2010 @ 3:04 pm

    ciao mysia, ho fatto ieri questo pollo ed è venuto veramente buono leggero e saporito!Devo proprio ringraziarti grazie a te è la prima volta che riesco a cuocere le patate perbene!

  27. Comment di Marlene — 9 novembre 2010 @ 1:34 pm

    Ciao mysia. Sabato scorso ho fatto questa ricetta per cena. Ci ha piaciuto molto. Grazie mille

  28. Comment di Vittoria =) — 9 novembre 2010 @ 4:44 pm

    Ho appena fatto anche questa ricettuzza =) (ieri ho fatto anche il danubio con la nutella) e che dire…se non ci fossi bisognerebbe inventarti♥
    Un bacione e grazieeeeeeeeeee!!!!!!!!1

  29. Comment di annamaria — 9 novembre 2010 @ 11:23 pm

    ciao mysa ti seguoda tanto tempo ma nn ti ho mai lasciato un commento…ke dire ho provato quasi tt le tue ricette e sono tt ottime…poi sei bravissima e il tuo blog nn lo cambio cn nessuno al mondo :) cmq voglio domandarti 1cosa,io sn riuscita a trovare i porcini surgelati la busta e’ da 3oogr ke faccio li uso tutti?vanno bene?fammi sapere baci

  30. Comment di ottavia — 11 novembre 2010 @ 1:31 am

    Ciao misya, pensi ke posso variare qsta ricetta mettendo i funghi champignon al posto dei porcini?
    Non mi piacciono molto qlli :)

  31. Comment di Misya — 11 novembre 2010 @ 6:03 pm

    xHachiko:è davvero ottimo, provalo e poi mi dici ;)

    xrosita: hai visto? ti do sempre belle idee hihihihi :*

    xangy: è una variante, interessante, provala :P

    xmaria: io il vino lo metto a temperatura ambiente, ma anche freddo di frigo, va benissimo :P

    xclaudia: anche con i peperoni è slurposissimo, solo che ci vuole un pò d’olio in più :P

    xross: prego ;)

    xflo: ahahah, baci cara :*

    xtina: non ti piace il pollo??? prova questo e cambierai idea :*

    xlisel: è uno dei miei sogni.. chissà.. prima o poi troverò il tempo anche per quest’avvenutura

    xchià: confermo :)

    xsara: grazie, se lo provi fammi sapere

    xruna: ti assicuro che non da fastidio per niente,ma se proprio non ti piace, aboliscila :P

    xele: ti capisco.. cucinare per gli altri da davvero molte soddisfazioni :P

    xrosa: questa versione di pollo al forno è da 10, ti piacerà di sicuro!

    xdenilla: per i dolci non l’ho mai provato, mia mamma lo fa solo quando cuoce il pollo, però potrebbe essere intreressante anche per altre preparazioni in cui si vuole mantenere una certa umidità.. ti farò sapere

    xanna: brava a te per aver deliziato i palati dei tuoi commensali ;)

    xcinzia: prego :*

    xanna: ho dato una lieve girata anche alle patate, essendo patate vecchie non si sono rotte per niente :)

    xerika: ahuhuauhauhuha quersta è bella! guarda te che sei andata a notare.. il mio polso :) per quanto riguarda la tua domanda.. la metto di rubinetto, quindi fredda, ma credo sia indifferente

    xvalerio: grazie mille per il messaggio, buona giornata anche a te

    xlilli: felice che ti piacciano :*

  32. Comment di Misya — 12 novembre 2010 @ 10:41 am

    xsimona: mai sentito questo tiramisù.. in che consiste?

    xsimona2: è una ricetta per preparare il pollo davvero facile e gustosa, altro che buste della knorr ;)

    xjessica: figurati, è un piacere ;)

    xcaterina: la cottura fatta iun questo modo lascia la carne tenera, felice che vi sia piaciuta

    xbenedetta: felice di averti dato una mano :*

    xmarlene: prego :)

    xvittoria: ahahah troppo cara :***

    xannamaria: innanzitutto benvenuta! Per quanto riguarda la tua domanda.. essendo porcini freschi secondo me ne basta anche mezza busta, poi dipende dal gusto ;)

    xottavia: ma certo ;)

  33. Comment di imma — 19 novembre 2010 @ 12:06 pm

    ieri sera ho provato questa ricetta, perchè incuriosita da mia cognata Marlene che ti segue da un po’. Un grazie particolare va a lei che mi ha consigliato di conoscerti e naturalmente complimenti a te.

  34. Comment di enza — 12 gennaio 2011 @ 1:48 pm

    ciao Misya,è la prima volta che lascio un commento sul tuo blog; lo trovo stupendo e essendo napoletana trovo ottima l’idea di aver inserito tt qst ricette di tradizione napoletana!questa ricetta del pollo sembra squisitissima e staserà proverò a farla!mi chiedevo perchè metti un tegame con l’acqua sotto?baci

  35. Comment di Milena — 16 gennaio 2011 @ 12:57 am

    Sarà che la carne comprata non era un granchè, ma questa ricetta non mi è proprio riuscita.. ho dovuto buttar via tutto, :(

  36. Comment di gennaro — 5 febbraio 2011 @ 8:18 am

    la ricetta è ottima , ed è il mio piatto preferito . ma se posso permettermi ,aggiungerei anche dei peperoni gialli e rossi . ke dite ? grazie.

  37. Comment di SimoCuriosa — 8 febbraio 2011 @ 9:59 am

    fatto! ottimo! e che profumo !! mmmm!! quest’altra volta invece che il pollo faccio il coniglio, secondo me viene anche meglio!

  38. Comment di carmen — 15 febbraio 2011 @ 10:48 am

    cotto…mangiato… delizia del palato!!!! *_*
    buonissimo!!!!!!!!

    il maritino ha gradito!!!!! ^^

    graziiiieeeee!!

  39. Comment di cristina — 22 marzo 2011 @ 9:35 am

    ………buonissimo…l’ho fatto ieri sera per cena…sn rimasti tutti a bocca aperta….strepitoso

  40. Comment di veronica79 — 21 luglio 2011 @ 8:01 am

    Ieri sera ho cucinato il pollo con questa ricetta : è stato un successone ! Ho aggiunto anche una sfiorata di origano al condimento che gli ha dato un tocco di profumo gradevole!!!!!!

  41. Comment di Natalia — 30 novembre 2011 @ 5:46 pm

    Oggi mi sono portata a casa l’ufficio e quindi ho il forno scalpitante…ho preparato il pollo (con gli champignon perchè porcini non ne avevo più – hanno dato tutto loro stessi nelle causa delle fettuccine domenicali…), ho aggiunto origano selvatico e un filino di olietto di casa, giusto per gradire e perchè il mio medico pensa sia un delitto per l’intestino non utilizzarlo affatto (infine c’è la piscina che io e mio marito amiamo tanto)!!

    Vi farò sapere…baciotti a tutte le misyette in ascolto e come al solito MITICA FLAVIA!!!!!!!

  42. Comment di Giulia — 1 marzo 2012 @ 1:22 pm

    L’ho fatto e rifatto! è eccezionale!!! GRAZIE!!! ♥

  43. Comment di titti_eneghes — 12 ottobre 2012 @ 7:36 pm

    In forno da pochi minuti…………sicuramente sarà un successo..buona cena

  44. Comment di Mari — 19 ottobre 2012 @ 12:54 pm

    Lo farò domenica!! :)

  45. Comment di Giordana — 11 febbraio 2013 @ 1:05 pm

    Buongiorno, forse sarà stato anche per il forno statico, ma senza olio questa ricetta mi è sembrata poco saporita, come dire senza tono, per carità era mangiabile, ma non credo che la rifarò.

  46. Comment di michela — 15 settembre 2013 @ 10:19 pm

    Ciao, prima di tutto volevo complimentarti con te per le tue tante ricette golose ma soprattutto semplici da rifare (certo….per me che non sono proprio per niente brava e’ un po difficile ma con te sono riuscita a dimenarmi abbastanza), comunque volevo anche farti una domanda….quando metti lo yogurt nelle ricette “salate”, parli dello yogurt bianco magro??
    Grazie in anticipo Ciao..continua cosi’

  47. Comment di simona — 6 ottobre 2013 @ 9:21 am

    E un piatto squisito…..

  48. Comment di claudia — 5 novembre 2013 @ 7:05 pm

    Ciao misya! Ti ho scoperta per caso cercando nuove ricette, h provato ieri sera questa tua ricetta ed è venuta veramente bene, squisita, complimenti! Soprattutto per la preparazione con le foto che per chi come me non è proprio un asso in cucina aiutano moltissimo!

  49. Comment di Ludimax — 27 gennaio 2014 @ 2:11 pm

    Complimenti per questa buonissima ricetta, che ho provato ieri per pranzo. Pensi che si possano usare anche funghi freschi o addirittura surgelati? Non sono una fan dei funghi secchi… Grazie mille

  50. Comment di Misya — 27 gennaio 2014 @ 3:00 pm

    @ludimax:ma certo :)

  51. Comment di Franco — 10 luglio 2014 @ 7:58 pm

    Ottima ricetta io ho aggiunto anche dei pomodori secchi tagliati a listarelle. grazie ciao

      
TAGS: Ricette di Pollo al forno patate e funghi | Ricetta Pollo al forno patate e funghi | Pollo al forno patate e funghi