Questo sito contribuisce alla audience di
In: Ricette Biscotti29 novembre 2013
Favorite+ ricetta preferita
Lingue di gatto

Le lingue di gatto sono dei biscotti leggeri e friabili fatti di soli albumi, zucchero, burro e farina e sono perfeti per accompagnare il te’, creme, budini e gelati. Sono dei biscotti molto semplici da realizzare e sono presenti un pò in tutta la gastronomia europea, la loro forma stretta e lunga ricorda la lingua di un gatto, da lì il loro simpatico nome. Questa mattina vi scrivo da Londra, una città che adoro e in cui ero già stata qualche anno fa, sono partita ieri pomeriggio per poter trascorrere qui il weekend, e non vedo l’ora di iniziare il mio giro della città,quindi vi saluto e vado a prepararmi. Vi ricordo che la ricetta di oggi potete trovarla anche su Donnamoderna in edicola questa settimana dove ho proposto le lingue di gatto come biscottini da inserire nei sacchetti di biscotti che potete preparare come regalino di Natale ad amici e parenti. Buona giornata a chi passa di qui

Ingredienti per per 20/25 lingue di gatto:
25 gr di burro
25 gr di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
25 gr di farina
1 albume

Tempo di preparazione: 12 min
Tempo di cottura: 8 min
Tempo totale: 20 min

Come fare le lingue di gatto

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema
1

Aggingete la farina e la vanillina continuando a mescolare
2

Aggiungete infine l’albume e montate fino ad amalgamare completamente tutti gli ingredienti
3

Mettete l’impasto in una siringa per dolci e create dei bastoncini lunghi 6 cm ricordatevi di distanziare bene un bastoncino e l’altro in modo che non si tocchino durante la cottura
4

Infornate a forno preriscaldato a 200° per circa 8 minuti.
Quando i bordi inizieranno ad essere dorati sfornate le lingue di gatto
5

Staccate subito dalla teglia con l’aiuto di una spatola e lasciate raffreddare, poi servite.
lingue di gatto

Condividi ricetta su Facebook
Biscotti, ricetta di Flavia Imperatore 5 stelle in base a40 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Lingue di gatto

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Lingue di gatto
Vota la ricetta e commentala

39 commenti alla ricetta

Lingue di gatto
  1. Antonella — 29 novembre 2013 @ 11:04 am

    Belli!!!! Questo impasto può essere usato anche per fare dei biscottini con la sparabiscotti? grazie mille

  2. Marzia — 29 novembre 2013 @ 11:38 am

    Buon weekend inglese!! un bacione!! Metto nella lunga lista delle ricette da provare anche queste lingue di gatto… miao miao!! 😀

  3. Miriam — 29 novembre 2013 @ 11:42 am

    Ciaooo Misya,
    Io ti scrivo dalla Scozia quindi siamo vicinissime!! :-) cmq questi biscottini sono proprio buoniii!!lì proverò!!!!Buon weekend!!!! :-)

  4. consiglia — 29 novembre 2013 @ 11:42 am

    ciao misya, io sono una tua affezionatissima lettrice e anche io sono di Napoli, vorrei congratularmi con te per tutte le ricette che ogni giorno ci dai specialmente quelle napoletane che evocano in me tanti ricordi,anche io ho tre gatti, la mia passione, ti saluto ciao e buone feste natalizie

  5. Veronica88 — 29 novembre 2013 @ 11:58 am

    Buongiornooooo Misya …. Buongiorno cuochineeee… appena ho letto qst ricetta ho detto”mannaggia”… Avevo appena infornato i muffin :) … L’avrei provato subito subito!!! Vabbè la proveró presto,molto presto; mi rassegno: ho sfornato dei muffin super profumatissimi ma soprattutto GOLOSISSIMI ;)… Misya ho mixato insieme 2 tue ricette: qll dei muffin con le mele e qll con le gocce di ciocc… Mmmmhhhh ke bontà!!! Sn super… Proprio cm le tue ricette… Proprio COME TE!!! anzi qnd ci regali un’altra nuova ricettiva dei muffin??? Bacione… Un saluto a tt :)

  6. Claudia89 — 29 novembre 2013 @ 12:18 pm

    Nooooo! Sono tornata ieri da Londra! :( potevamo incontrarci li!!! Ahahahaha
    buonissime le lingue di gatto,sicuramente da fare! Baci e buon week end! Baci e abbracci a tutte voi!

  7. Sara — 29 novembre 2013 @ 1:36 pm

    Ciao, buon week end e divertitevi anche x noi! Inviaci anche qualche foto di questa splendida città. Baci a te e a tutte le cuochine che leggono le tue splendide ricette. Provero’ a mettermi all’opera…..

  8. Ilaria — 29 novembre 2013 @ 2:03 pm

    Buonissime, le ho mangiate spesso ma non le ho mai fatte! :)

  9. silvia — 29 novembre 2013 @ 2:29 pm

    Buone! Le avevo assaggiate un giorno fatte da mia cognata! ma si posssono chiamare anche lingue di suocera?! Cmq complimenti misya!

  10. Sara — 29 novembre 2013 @ 3:00 pm

    Buoneeeeeee! Baci a tutte.

  11. rosanna — 29 novembre 2013 @ 3:14 pm

    Che bello sei a Londra, ti invidio, trovo sia una gran bella città, si sta proprio bene! e che bella questa ricetta, sicuramente questo week proverò a realizzarla.
    Grazie e buon week

  12. claudia dc — 29 novembre 2013 @ 3:17 pm

    @Antonella mi permetto di risponderti avendo la sparabiscotti, no non va bene questo impasto è troppo morbido.

  13. Sara — 29 novembre 2013 @ 3:45 pm

    Ciao

  14. Annalisa — 29 novembre 2013 @ 3:50 pm

    mmm…buone queste!!!!mi azia per i suoi nipotini li fa sempre! Sono venuti benissimo. Buona permanenza a Londra! ciao!

  15. danny74 — 29 novembre 2013 @ 4:05 pm

    Belle buone ma non le ho mai fatte. Che sia la volta di provare??? Buon we mia cara e baciotti alla piccola.

    @ Saluti a tutte le cuochine, ai bimbi e buon we a tutte voiiiii!!!! 😉

  16. Annamaria76 — 29 novembre 2013 @ 4:31 pm

    Stamattina é arrivato il tuo libro misya!!! Che bello che é!!! Quante ricette da provare! E la grafica é deliziosa!!! Bello bello complimenti! Tra un paio di settimane é il compleanno del mio “papicchio” e voglio fargli la nutellotta, quindi chiedo un parere a tutte voi, é “adatta” per un compleanno??!!!!! Fatemi sapere!

  17. **Jessica** — 29 novembre 2013 @ 5:11 pm

    Ooo è arrivato il momento di un altro week-end all’estero! :-) e non potevi scegliere metà migliore! :-) bella Londra *.* dovrò andarci prima o poi! Kissà come sarà bella poi in questo periodo pre natalizio! *.* Belle e buone anche le lingue di gatto…già assaggiate diverse volte ma stranamente non le ancora mai fatte…forse perché aspettavo la tua ricetta collaudata di cui mi posso fidare! 😛 appena ho degli albumi da consumare le farò sicuramente!! 😉 Buon week-end allora, e divertiti! :-) approfitto x augurare un buon week-end anke a tutte le cuochine… Un abbraccio

  18. heidi — 29 novembre 2013 @ 5:47 pm

    Ma dai, nn pensavo fossero così semplici da fare. A me sembra sempre tutto così difficile e invece basta solo che Misya posti la ricetta x farsi coraggio e buttarsi nella preparazione 😉 Brava come sempre!
    Buon weekend tesoro e divertitevi :-*

    Un caro saluto a tutte voi cuochine

  19. manola — 29 novembre 2013 @ 6:50 pm

    anch’io pensavo fossero piu’ difficili da fare e allora visto che domenica hanno previsto brutto mi metto a pasticciare e faccio anche questi meravigliosi biscottini

    ragazze vi auguro un buon weekend a tutte

  20. Tania — 29 novembre 2013 @ 6:56 pm

    Grazie per la ricetta proverò a farli saranno buonissimi

  21. Veronica88 — 29 novembre 2013 @ 11:33 pm

    @Annamaria76 ciaooooo… Secondo me Come torta è super adatta… Super cioccolatosa :-) … Super golosa… Poi se il tuo papi è un amante della nutella, quale torta meglio della nutellotta x rendere speciale il suo comply :-) … L’unica chicca a mio avviso è k dovresti giocare un pó sulla decorazione.. magari puoi aggiungerci delle decorazioni fatte con pasta di zucchero, oppure quelle k vendono nei supermercati già fatte ;).. Oppure puoi metterci qualcosa k richiama qualcosa k gli piace, una sua passione( magari la sua squadra del cuore).. Nn mi viene nient’altro da suggerirti;) .. Sxo d esserti stata d’aiuto… O almeno di ispirazione:-)… Buonanotte… Notte a tt :-)

  22. Valentina — 30 novembre 2013 @ 8:28 am

    Ehi Flavia e la prima volta che ti scrivo ma ti seguo da anni,io sono di Napoli come te, ho la passione per la cucina come te e abito a Lndra da 7 mesi.Mi sono precipitata a scriverti in quanto mi farebbe piacere conoscerti ma non so fino a quando ti trattieni sai Londra è grande ed io vivo nel Kent.

  23. Misya — 30 novembre 2013 @ 10:54 am

    Ciao Valentina io vado via domenica mattina

  24. Marisa — 30 novembre 2013 @ 2:25 pm

    ciaooooooooooo ciaoooooooooooo MISYA….buoni…..buonisssssssssimi…li faceva la mia mamma…non sapevo la ricetta…..quanti bei ricordi….grazie….siiiiiiiii da fare……un grosso abbraccio …divertiti a Londra….grazie delle belle ricette che ci dai sempre……con te tutto e’ facile……….. ti abbraccio e bacino per ELISA ….ciaooooooooooooo ciaoooooooooo UN GROSSO ABBRACCIO A TUTTE LE MIE CARE AMICHE…VECCHIE E NUOVE……….ciaooooooooooooooooooooooooooo

  25. Valentina — 1 dicembre 2013 @ 10:07 am

    Ciao Flavia solo
    adesso ho letto la tua risposta e mi sa che é un pò difficile incontrarci visto che parti stamattina ma magari possiamo rimandare a Febbraio quando tornerò per una settimana nella mia splendida Napoli.Un bacio e complimenti per il tuo progetto ed il tuo libro! Imbocca a lupo sempre!

  26. Chiara — 2 dicembre 2013 @ 4:11 pm

    Ciao Misya!:)Intanto complimenti per le tue ricette. Ti seguo da anni e devo dire che ogni giorno che passa riesci a stupirmi. Con le tue ricette fotografate passo passo riesci a trasformare tutti in piccoli chef e la soddisfazione che si ha quando si sforna o prepara qualcosa di buono è impagabile!

    Oggi pomeriggio ho provato questa ricetta…le lingue di gatto sono venute buone ma secondo me una bustina di vanillina è troppa!

  27. ross — 5 dicembre 2013 @ 10:45 am

    Fatti !!! La ricetta è perfetta !!!

  28. Erica — 9 dicembre 2013 @ 3:27 pm

    un dubbio…. se invece della vanillina usassi la vaniglia, quanta ne servirebbe?

    di solito li faccio senza aroma perchè uso il loro impasto per fare i cestini, disponendolo su una ciotolina rovesciata finchè non si raffredda, però mi piacerebbe farle :)

    Grazie di tutto

    Erica

  29. 64dory — 24 maggio 2015 @ 3:23 pm

    Appena fatte…buonissime.Grazie mille e complimenti Misya

  30. 64dory — 24 maggio 2015 @ 3:26 pm

    Appena fatte…buonissime e velocissime da fare.Grazie mille e complimenti Misya

  31. Misya — 25 maggio 2015 @ 9:55 am

    @64dory :*

  32. Valentina — 6 gennaio 2016 @ 1:27 am

    Ciao a tutte una domanda perché i biscotti una volta cotti mi rimangono morbidi e non croccanti ??? Anche se successivamente li ho messi in una scatola ermetica??? Ciao

  33. Misya — 7 gennaio 2016 @ 10:33 am

    @Valentina Li togli quando sono già belli dorati ai bordi? Li fai raffreddare completamente prima di chiuderli?

  34. paola — 16 gennaio 2016 @ 12:34 pm

    grazie mille x tutte le buonissime ricette che ci proponi

  35. Misya — 18 gennaio 2016 @ 11:31 am

    @paola Grazie a voi che le provate :)

  36. Eleonora — 16 febbraio 2016 @ 12:35 am

    Ciao a tutte!!! Misya ho fatto tantissime tue ricette e sono venute tutte perfette. Con questa ricetta però ho avuto un piccolo problema… non riesco a staccare i biscotti dalla teglia. Qualche suggerimento? Help please. Grazie

  37. Misya — 16 febbraio 2016 @ 10:15 am

    @Eleonora Se la teglia non è ben antiaderente devi usare la carta forno, e comunque vanno staccati subito, senza aspettare che si raffreddino

  38. Eleonora — 24 febbraio 2016 @ 11:00 pm

    Rifatti e cotti sulla carta forno. Perfetti! Certo che sono proprio veloci da fare devo solo farci l’occhio per le distanze. Grazie Misya

  39. Misya — 25 febbraio 2016 @ 10:04 am

    @Eleonora Ottimo! Sì, vedrai che con un po’ di pratica verranno perfette!

      
TAGS: Ricette di Lingue di gatto | Ricetta Lingue di gatto | Lingue di gatto