Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Marmellata di albicocche

Marmellata di albicocche

Marmellata di albicocche
Marmellata di albicocche
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 1 ora + 1 ora di riposo
Dosi per
  • 3 vasetti circa

La marmellata di albicocche è una ricetta che mi sta particolarmente a cuore, ha accompagnato la mia infanzia e ad un certo periodo della mia vita era diventata un incubo e adesso vi spiego il perché. Avevamo un amico di mio padre che ogni anno, di questi tempi, ci regalava albicocche a casse intere; mia mamma, sommersa dalla frutta, faceva succhi di frutta e confetture in quantità industriali e a casa mia per mesi non si comprava o si preparava nessun altro gusto di marmellata. Nelle crostate, sulle fette biscottate o nei cornetti che ci preparava a colazione, la marmellata di albicocche era onnipresente e a nulla valevano le lamentele mie e di mia sorella che preferivamo gusti come la fragola o le ciliegie. Ormai c'era, era un prodotto bio e sano e si doveva consumare. Risultato? Ho odiato questo frutto per anni e solo da poco tempo io e le albicocche ci siamo riappacificate ;) Con un grande sorriso, quindi, la scorsa settimana ho preparato la marmellata di albicocche in casa: in quantità ridotte e, in alternanza ad altri gusti che ho in dispensa, la sto gustando a colazione sul pane. Pace fatta :P

Procedimento

Come fare la marmellata di albicocche

Lavate bene le albicocche, eliminate il nocciolo e tagliatele in 4 parti.
1 tagliare albicocche

Mettetele in una ciotola con zucchero, limone e vaniglia, mescolate e lasciate riposare per 1-2 ore.
2 aggiungere zucchero

Trasferite tutto in una casseruola dal fondo spesso e iniziate a cuocere a fuoco medio-basso. Se necessario eliminate la schiuma in superficie con una schiumarola.
3 cuocere albicocche

A fine cottura (ci vorranno circa 40 minuti: controllate facendo la prova piattino), se desiderate una consistenza più liscia, frullate con un minipimer.
4 far addensare
5 prova piattino

Invasate subito la marmellata bollente nei vasetti precedentemente sterilizzati, quindi chiudete bene, capovolgete a testa in giù e fate raffreddare.
5 mettere nei vasetti

La marmellata di albicocche è pronta, conservatela in dispensa e usatela spalmata su pane o fette biscottate o per fare dolci e crostate.
Marmellata-albicocche
Marmellata di albicocche

TAGS: Ricette di Marmellata di albicocche | Ricetta Marmellata di albicocche | Marmellata di albicocche 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Marmellata di albicocche
  1. Commento di patrizia — 27 giugno 2017 @ 2:54 pm

    Ciao, scusa ma il limone come lo aggiungi , a pezzetti compreso di buccia. grazie, gentilissima come sempre

  2. Commento di Misya — 27 giugno 2017 @ 10:17 am

    @patrizia Quando faccio le marmellate ammetto che un vasetto lo apro subito 😉

  3. Commento di patrizia — 26 giugno 2017 @ 8:29 pm

    Ciao,oggi una mia amica mi ha regalato due kg di albicocche dei suoi alberi e ho subito fatto la marmellata. Me la sarei mangiata subito, un profumo fantastico!!!Grazie come al solito sei insostituibile👏🏻.

  4. Commento di Misya — 26 giugno 2017 @ 5:09 pm

    @Raffaella che bello, mi fa molto piacere! Un abbraccio anche a te :-*

  5. Commento di Raffaella — 26 giugno 2017 @ 2:48 pm

    Ciao Flavia!!!ho fatto 4kg di marmellata di albicocche…squisita!!!ë venuta molto bene,grazie delle tue preziose ricette!un abbraccio 😘😘😘

  6. Commento di Pamela — 26 giugno 2017 @ 11:29 am

    Grazie 😊

  7. Commento di Misya — 26 giugno 2017 @ 9:36 am

    @Pamela Se preferisci puoi mettere la mela!

  8. Commento di Pamela — 25 giugno 2017 @ 7:31 pm

    Salve! Vorrei sapere se posso sostituire il limone con una mela per far addensare la marmellata. Grazie in anticipo!

  9. Commento di Misya — 20 giugno 2017 @ 5:24 pm

    @Fabio Io in genere li faccio raffreddare, ma ti consiglio di dare uno sguardo alle linee guide sul sito del Mininstero della Salute.

  10. Commento di Fabio — 20 giugno 2017 @ 5:05 pm

    Buongiorno, per avere la Sterilizzazione Ottimale, ho adesso i barattoli capovolti appena riempiti. Devo lasciare raffreddare prima di bollirli in pentola??? Oppure già li posso mettere???
    Grazie,

10
di 28 commenti visualizzati Mostra altri commenti »