Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Pane pita

Pane pita

4.8/5 VOTA
Pane pita
Pane pita
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 30 min
Ingredienti per 8 persone:

Buongiorno, oggi vi do la ricetta per fare il pane pita in casa in maniera semplice e veloce, adoro questo pane e quest'anno dopo le mie ennesime vacanze in Grecia, mi ero ripromessa di provare a farlo una volta tornata a casa, ed ora, dopo "soli 9 mesi" eccomi qua :) La pita è un tipo di pane piatto lievitato, rotondo, molto diffuso nel mediterraneo orientale e nel mondo arabo dove prende il nome di pane arabo, siriano o libanese, questo tipo di pane grazie alla sua forma e morbidezza è utilizzato generalmente per raccogliere sughi o salse come l' hummus o lo tzatziki, oppure per accompagnare piatti di carne come il kebab turco, o il gyros greco. Oltre alla classica cottura al forno, in previsione dell'arrivo del caldo estivo, ho provato anche la cottura del pane in padella, in entrambe i casi il risultato è stato ottimo, provate a fare la pita in casa e fatemi sapere, qui ormai e' diventato un appuntamento settimanale. Buon weekend a chi passa di qui

Procedimento

Come fare il pane pita

Sciogliete il lievito in una ciotola con l'acqua appena intiepidita.
pane pita 1

Aggiungete la farina ed iniziate ad impastare.
pane pita 2

Quando l'impasto inizierà a prendere consistenza, aggiungete il sale.
pane pita 3

Formate un panetto e mettete a lievitare per 1 ora.
pane pita 4
pane pita 5

Dividete il panetto in 8 palline.
pane pita 6

Poi schiacciate leggermente ogni pallina, mettetela su una spianatoia e stendetela in un cerchio.
pane pita 7
pane pita 8

Fate lievitare i dischi ottenuti per 30 minuti, poi spennellate con un po' d'olio e infornate in forno già caldo a 250°C e cuocete per 5 minuti.
pane pita 9

In alternativa, cuocete il pane in padella: fate scaldare una piastra antiaderente, ungetela leggermente di olio con un tovagliolo di carta e cuocete il pane pita.
pane pita 10

Non appena si formeranno le bolle sulla superficie, rigirate e cuocete anche dall'altro lato.
pane pita 12

Servite il pane pita per accompagnare i vostri piatti.
pane pita
pane-pita

TAGS: Ricette di Pane pita | Ricetta Pane pita | Pane pita 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pane pita
  1. Commento di Misya — 28 agosto 2017 @ 12:02 pm

    @Nino Viene abbastanza morbida, attento a non cuocerla troppo.

  2. Commento di Nino — 25 agosto 2017 @ 3:53 pm

    Vorrei sapere sapere se vienecroccante oppure morbida per farcirla …cuocendolavin padella ..grazie

  3. Commento di Lucrezia — 10 giugno 2017 @ 8:47 pm

    Ciao mista a me le tue ricette piacciono tutte,però a questa ricetta del pane pista io vorrei usare la farina di grana duro perché è più salutare…che ne pensi?grazie..

  4. Commento di Ilary — 1 aprile 2017 @ 6:46 pm

    É possibile usare il lievito secco istantaneo? Se sì, quanto? Grazie

  5. Commento di Antonella — 23 febbraio 2017 @ 4:48 pm

    Assolutamente affidabile anche questa ricetta. Anche io, per prima volta non ho rischiato con la lievitazione lunga, ma il risultato è molto soddisfacente. La mia modifica è l’esclusione del sale che non è previsto dallamia dieta.
    Impressionante quanto si gonfino :) ma ho letto altrove che se si separano le due metà è buon segno e si possono farcire perfettamente. Alla prossima!

  6. Commento di Simonetta — 20 febbraio 2017 @ 4:36 pm

    @LOREDANA si io faccio 1,2 grammi di lievito, liivitare fino a raddoppio volume, formare i panetti e rilievitare un ora o due !

  7. Commento di Simonetta — 20 febbraio 2017 @ 4:28 pm

    Bellissime le Pitas! Complimenti!! Ma …..20 grammi di lievito per 500 gr di farina sono uno sproposito…. poi continua a lievitare in pancia! Un consiglio: magari uno max 2,grammi e allungare i tempi di lievitazione a qualche ora, finché il volume iniziale raddoppia!

  8. Commento di Misya — 23 dicembre 2016 @ 10:07 am

    @Jessica Sì, tranquillamente!

  9. Commento di Jessika — 22 dicembre 2016 @ 9:05 pm

    Ma lo posso fare il giorno prima o la mattina per la sera?
    Grazie

  10. Commento di Tiziana — 4 settembre 2016 @ 6:00 pm

    Fatto ora il primo tentativo, con la farina che avevo in casa..ovvero metà f.1 e metà integrale.
    Uno l’ho fatto in padella ed era ottimo. Gli altri al forno ma non sono per niente soddisfatta. A 5 minuti mi sembravano crudi,li ho tolti a 7/8 minuti e sono secchi..😭😭😭 poi forse ho messo troppo olio sopra,non si sono gonfiati e l’olio è rimasto lì,mentre credevo che si sarebbe assorbito 😔 Insomma direi quasi un disastro per essere pita. Ma comunque ottimo col salame 😬😜😋. Riproverò

10
di 47 commenti visualizzati Mostra altri commenti »