Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Stecche di pane farcite

Stecche di pane farcite

Stecche di pane farcite
Stecche di pane farcite
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 50 min
Ingredienti per 4 stecche:

Buondì, ho adorato le stecche di jim così tanto che quando ho visto la versione delle stecche di pane farcito ho subito deciso di replicarle. La preparazione delle stecche di pane farcite e' abbastanza veloce, se quindi iniziate adesso potete avere del pane caldo per pranzo ;) Ragazze ieri sono stata al centro per comprare il vestito di carnevale ad Elisa, quest'anno ha scelto frozen, un vestito bellissimo. Stamattina appena sveglia ha voluto indossare il suo vestito da principessa, con tanto di corona e scarpette " di ghiaccio" si guardava allo specchio tutta compiaciuta e felice di assomigliare ad una vera principessa, che amore ;)
Oggi giornata casalinga, qui a napoli pare essersi scatenato il diluvio universale, meno male che abbiamo approfittato ieri della bella giornata per fare una passeggiata a mergellina e un pranzetto vista mare. Beh io vi saluto e vado a convincere la piccola elsa a togliersi il vestito, buona domenica a chi passa di qui ;*

Procedimento

Come fare le stecche farcite

di pane da 40 cm circa

grosso

Sciogliete il lievito e lo zucchero nell’acqua
Stecche farcite 1

Aggiungete la farina e il sale (fate attenzione a metterlo sopra la farina in modo che non venga direttamente a contatto con il lievito)
Stecche farcite 2

Mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto molto morbido, appiccicoso e ancora grezzo
Stecche farcite 3

Coprite l'impasto con una pellicola trasparente e fate lievitare per circa due ore in forno spento.
Stecche farcite 4

Disponete su una spianatoia unta d'olio della pellicola trasparente e oleatela molto bene
Rovesciate delicatamente l’impasto sopra
Stecche farcite 5

Effettuate una piega a 3 ottenendo un rettangolo
Stecche farcite 7
Poi ripiegate di nuovo a tre Spennellate la superficie dell'impasto con dell'olio
Quindi cospargete le superficie di sale grosso e fate lievitare per circa un’ora
Stecche farcite 9

Stecche farcite 11

Tagliate la pasta in 4 pezzi
Stecche farcite 12

Disponente delicatamente le stecche di pane su una teglia cosparsa di carta forno.
Stecche farcite 13

Condite le stecche di pane con pomodirini, olive, cipolla, premendo leggermente gli ingredienti sulla superficie in modo che il condimento non si stacchi durante la cottura.
Stecche farcite 14

Cospargete la superficie con un filo di olio e del sale grosso
Stecche farcite 15

Ciocete i forno già’ caldo a 240 c per circa 15 minuti fino a quando la superficie del pane sarà bella dorata
Stecche farcite 16

Lasciate raffreddare il pane su una gratella, quindi servite.
Stecche farcite

Stecche_farcite

TAGS: Ricette di Stecche di pane farcite | Ricetta Stecche di pane farcite | Stecche di pane farcite 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Stecche di pane farcite
  1. Commento di Angela — 3 ottobre 2016 @ 2:18 pm

    Ciao Misya! Ho provato ieri la ricetta delle stecche di pane farcito ma aimè non sono venute benissimo… L’impasto a mio avviso era un tantino un po’ troppo molle eppure ho seguito alla lettera le tue indicazioni.. Secondo te dove posso aver sbagliato? Il risultato e’ stato un prodotto non lievitato perché le mie stecchette non si sono per niente gonfiate…

  2. Commento di Misya — 29 gennaio 2016 @ 6:09 pm

    @Gabryella Sì, credo di sì

  3. Commento di Gabryella — 29 gennaio 2016 @ 11:51 am

    Che bello avere una bimba con la quale scegliere il costume di carnevale!!!! Mi ricorda altri momenti quando di questi tempi dovevo girare tutti i negozi della zona alla ricerca del vestito da principessa del momento ! Ora mia figlia a 25 anni ,ma è rimasta ancora un pò bambina anche se il vestito lo sceglie ormai da sola e ha cambiato gusti preferisce le regine cattive “Malefica “per la precisione ! 🙂
    Ma evviva il carnevale comunque ! Io mi consolerò con le tue magnifiche stecche. Ed ora la grande domanda: posso farle con l’esubero di pasta madre ? Ho provato due volte il pane ed é delizioso. Per le dosi mi regolo con la tua tabella di conversione lieviti ? Grazie ed un bacino affettuoso alla piccola principessa 😍

  4. Commento di Misya — 16 novembre 2015 @ 10:27 am

    @benedetta Sì, lo puoi usare ma controlla le istruzioni sulla confezione, perché alcuni lieviti secchi vanno attivati prima dell’uso, e attenta alla proporzione!

  5. Commento di benedetta — 13 novembre 2015 @ 8:47 pm

    posso usare il lievito di birra disidratato? se si non deve essere poi sciolto in acqua

  6. Commento di Misya — 15 giugno 2015 @ 5:16 pm

    @Manu Puoi sicuramente usare altri tipi di farina, ma il quantitativo di acqua dipenderà dal grado di “assorbenza” della farina 😉

  7. Commento di Manu — 15 giugno 2015 @ 2:38 pm

    Ciao. Posso usare anche altri tipi di farine mantenendo tutto gli altri quantitativi?

  8. Commento di Misya — 26 gennaio 2015 @ 10:48 am

    @virgy: La riscaldo appena appena, di modo che non sia proprio a temperatura ambiente, ma appena più tiepidina 😉

    @flavia: A dire il vero non ci ho mai provato, ma immagino di sì…

  9. Commento di flavia — 24 gennaio 2015 @ 4:21 pm

    Da quando ho scoperto le stecche di Jim le preparo parecchie volte alla settimana.
    Sono ottime.Ho anche provato le stecche con le olive, ma forse ne ho messe troppe e
    non le ho ben schiacciate dentro l’impasto. Si sono seccate.
    Adesso faccio questa richiesta, con il medesimo impasto anzichè fare
    il pane è possibile usarlo per la pizza?
    Ho consigliato questo sito alle mie amiche, il passo passo usato per la spiegazione
    è una garanzia per la riuscita di tutte le ricette.
    Buon W.E a tutte.

  10. Commento di virgy — 24 gennaio 2015 @ 4:16 pm

    Volevo chiederti se l’acqua che aggiungi la metti fredda o la riscaldi prima. Grazie

10
di 23 commenti visualizzati Mostra altri commenti »