Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana
Gnocchi alla romana
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 50 min
Ingredienti per 6 persone:

Gli gnocchi alla romana sono un tipico piatto laziale, si tratta di un impasto fatto con semolino, latte, burro, uova e parmigiano che poi viene fatto raffrreddare, tagliato a dischetti e passato al forno. A dire il vero non li avevo mai assaggiati a causa di un pò di pregiudizi sul semolino, poi a carnevale comprai una bustina di semolino per fare il migliaccio e dietro la confezione c'era la ricetta per preparare gli gnocchi alla romana, così ho deciso di prepararli e capire perchè questi gnocchi sono così famosi, mi son dovuta ricredere, mi hanno davvero stupito per quanto sono buoni :) Io vi saluto e vado a fare colazione, bacini a tutti e buona dinamica

Procedimento

Come fare gli gnocchi alla romana

Mettete il latte in una pentola insieme a burro, sale e noce moscara
gnocchi all romana 2
Appena il latte avrà raggiunto il punto di ebollizione, aggiungete il semolino
gnocchi all romana 4

Mescolate energicamente e continuate a cuocere il composto per qualche minuto, fino a che il semolino si addensi

gnocchi all romana 5

Spegnere la fiamma, aggiungere i tuorli e i 50g di parmigiano grattugiato e nescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
gnocchi all romana 6

Versate il composto ottenuto in una teglia un pò bagnata e livellate il tutto fino ad ottenere uno strato di circa 1 cm di spessore

gnocchi all romana 8

Quando il composto si sarà raffreddato, ribaltatelo su un piano in cui avrete posizionato un foglio di carta forno
gnocchi all romana 9

Con un taglia biscotti circolare ricavate tanti dischi del diametro di circa 6 cm
gnocchi all romana 10

Mettete i cerchietti man mano su una pirofila da forno imburrata sovrapponendo leggermente un disco sull’altro
gnocchi all romana 11

Ricoprite gli gnocchi alla romana con burro fuso e spolverizzate con il parmigiano grattugiato.
gnocchi all romana 12

Infornate a 200° e fate cuocere per circa 20-25 minuti, finchè la superficie non sarà gratinata

gnocchi all romana

Servite gli gnocchi alla romana caldi
gnocchi-alla-romana

TAGS: Ricette di Gnocchi alla romana | Ricetta Gnocchi alla romana | Gnocchi alla romana 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gnocchi alla romana
  1. Commento di Misya — 3 ottobre 2016 @ 10:10 am

    @Alex Perchè i primi 50g servono nell’impasto, poi ho usato circa 70g per ricoprire gli gnocchi!

  2. Commento di Alex — 2 ottobre 2016 @ 9:17 pm

    @Alex
    cioe’ forse i primi 50gr vanno sciolti nel semolino caldo e i restanti 70gr spolverati sopra.
    Comunque manca l’indicazione d’uso! Grazie!

  3. Commento di Alex — 2 ottobre 2016 @ 9:15 pm

    Non e’ chiaro perche’ questa ricetta ha citato due volte il parmigiano

    Ingredienti per 6 persone:
    1 lt di latte
    250 gr di semolino
    50 gr di burro
    2 tuorli
    50 gr di parmigiano
    sale
    noce moscata
    80 gr di burro fuso
    70 gr di parmigiano

    prima 50gr (sopra) poi alla fine 70 grammi (boh!)

  4. Commento di Misya — 3 novembre 2014 @ 10:53 am

    @Manuela: Devono essere proprio buoni col burro tartufato! Le foto se vuoi puoi pubblicarle sul forum (http://www.misya.info/forum/) o nel gruppo Facebook (https://www.facebook.com/groups/75880031974/) 😀

  5. Commento di Manuela — 1 novembre 2014 @ 1:28 pm

    Provati, ma abbiamo sostituito il burro ( vista la stagione), con burro tartufato che mio marito, abile tartufaio, ha cavato nei boschi di Savigno (Appennino bolognese). Ottimi. Attente al burro tartufato. Lo facciamo noi in casa. È’ molto semplice. Se Misya vuole posso pubblicare alcune foto esemplificative.

  6. Commento di Misya — 23 settembre 2014 @ 9:04 am

    @silvia Si, conservali nel frigorifero però!

  7. Commento di silvia — 22 settembre 2014 @ 11:19 am

    vorrei preparare anche io questi gnocchi.
    posso prepararli e poi infornarli il giorno dopo?

  8. Commento di Sonia Esse — 10 agosto 2014 @ 1:27 pm

    Bellissima e facilissima, ho anche pubblicato le foto sul mio fb!
    Grazie!
    https://www.facebook.com/nessuno.sesanne/posts/888728534490545

  9. Commento di Liliana — 4 aprile 2014 @ 10:46 am

    Buonissimi anche con un bel sughetto fresco rosso o bianco ai funghi, con gli asparagi, com pomodorini freschi, per chi lo vuole fare piu’ leggero per la linea…sono buonissimi! Io sono pressocche’ vegana, per cui giusto per coloro a cui interessa io ometto burro uova e parmigiano e metto piu’ noce moscata perche’ per me e’ questo sapore che li caratterizza: vengono buoni ugualmente, credetemi! Saluti dal nord dell’Inghilterra che e’ una settimana che ha una nebbia che non si alza ma nemmeno a pregare! E anche oggi non si smentisce.

  10. Commento di maryc — 26 marzo 2014 @ 1:12 pm

    provati ieri sera..buonissimi io ho aggiunto sopra anche delle fette di leerdammer a sottiletta 😉

10
di 24 commenti visualizzati Mostra altri commenti »