Insalata di patate tedesca

5 /5 VOTA
Ricetta Insalata di patate tedesca del 05-10-2016 [Aggiornata il 27-08-2018]

L'insalata di patate tedesca, o Kartoffelsalat, è un'insalata saporita e un po' particolare, per certi versi forse più simile a quella svedese che fa mia zia Anna, che non alla nostra classica insalata di patate che si prepara a casa mia, ma decisamente da provare.Quest'insalata di patate è un piatto tipico della Bavaria, ne ho fatto una scorpacciata a Monaco l'anno scorso, ma tipico anche del Trentino ed infatti è durante una vacanza con i miei genitori a Castelrotto che l'ho assaggiata per la prima volta. All'epoca non mi era piaciuta, ma poi per fortuna i gusti cambiano ;)
Perfetta per accompagnare piatti sia a base di carne che di pesce, questo contorno vi conquisterà per il suo gusto ricco.
Beh, la nostra amica Marisa di certo potrà dirci di più e magari farmi qualche altro consiglio, che dici, sono stata brava? Buona giornata a chi passa di qui e ci leggiamo più tardi :*

  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
  • Totale: 1 ora + 1 ora in frigo
Insalata di patate tedesca
Insalata di patate tedesca
Procedimento

Come fare l'insalata di patate tedesca

Preparate il brodo e tenetelo in caldo.
2 brodo

Lavate le patate, quindi lessatele (con la buccia) in acqua leggermente salata per circa 30-40 minuti (controllate la cottura con i rebbi di una forchetta). Scolatele, pelatele e tagliatele a fette spesse circa 1-2 cm.
1 bollire patate

Pulite la cipolla e tritatela grossolanamente. Mettetela in una ciotola capiente con prezzemolo, erba cipollina, olio, aceto, senape, sale e pepe e amalgamate aggiungendo il brodo caldo.
3 tagliare cipolla e erbe

Unite la marinata alle patate e mescolate delicatamente, quindi lasciate raffeddare in frigo per circa 1 ora.
4 condire patate

La vostra insalata di patate tedesca è pronta!
Insalata di patate tedesca

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Insalata di patate tedesca

  1. Utente
    Commento di Federica 18 Aprile 2022 8:55 am

    Confermo il commento di Stefano!!!

  2. Utente
    Commento di Stefano 1 Settembre 2021 10:54 am

    La Kartoffelsalat non è una ricetta trentina, tanto che l’hai mangiata a Castelrotto che si trova in Alto Adige. A Trento e in Trentino non si mangia. Grazie comunque per la ricetta, ben descritta.

  3. Utente
    Commento di Insalata di patate 3 Aprile 2021 7:30 am

    Andrebbe mangiata tiepida

  4. Misya
    Risposta di Misya 25 Giugno 2018 10:01 am

    @Cami Grazie a te per l’affetto con cui mi segui!

  5. Utente
    Commento di Cami 24 Giugno 2018 5:00 pm

    Buonissima Misya appena fatta.grazie x le tue ricette sempre buonissime

  6. Misya
    Risposta di Misya 14 Luglio 2017 4:54 pm

    @simona Allora aspetto di sapere se ti è piaciuta!

  7. Utente
    Commento di simona 14 Luglio 2017 3:43 pm

    Adoro!!! Non sai quanto ami questo piatto e finora non avevo mai trovato ricette che mi soddisfacessero appieno: quasi tutte prevedevano lo yogurt, ad esempio, che per carità… buono eh, ma non è la stessa cosa! L’aggiunta di brodo e senape penso doni quella cremosità sapida tipica della Kartoffelsalat. Non vedo l’ora di provarla! Anche con i 40° gradi di Milano 🙂

  8. Misya
    Risposta di Misya 10 Aprile 2017 9:31 am

    @boxera Allora devi provare anche questa ricetta: http://www.misya.info/ricetta/insalata-di-patate-svedese.htm Grazie mille per il messaggio!

  9. Utente
    Commento di boxera 8 Aprile 2017 9:10 pm

    L’ho fatta qualche mese fa ed è buonissima.

  10. Utente
    Commento di J&P 20 Novembre 2016 6:21 pm

    È DIVINA!
    L’ho assaggiata appena preparata, quando gli ingredienti erano ancora caldi: per me così era il 🔝
    Anche il giorno dopo era buona, ma appena fatta WOW!!!!😋😋😋

10 di 17 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità