Questo sito contribuisce alla audience di
Biscotti occhio di bue

Ecco a voi una ricetta per fare dei deliziosi biscotti con la marmellata. Questi biscotti vengono chiamati biscotti occhio di bue data la loro forma che ricorda appunto un uovo a occhio di bue.
Io ho scelto di fare questi biscotti con la marmellata  di arance, ma si può usare anche un altro gusto di marmellata o la Nutella.

Ingredienti per 10 biscotti:

80 gr di burro
100 gr di zucchero
150 gr di farina 00
1 uovo
un cucchiaino di lievito per dolci
zucchero a velo

marmellata

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 10 min
Tempo totale: 30 min

Come fare i biscotti occhio di bue

Amalgamate il burro ammorbidito con lo zucchero e l’uovo

dscf7730.JPG

Aggiungere la farina a pioggia, un cucchiaino di lievito.
Impastate e formare una pagnotta.

dscf7734.JPG

Spianate la pasta con il matterello formando una sfoglia di 3 mm circa e ritagliare con la formina tanti biscotti della vostra forma preferita.
Prendere una metà dei biscotti e bucarli al centro con una formina più piccola.

dscf7736.JPG

Disporre i biscotti su una teglia foderata di carta forno e infornare a 180° per 10 minuti circa o finché i biscotti non saranno dorati.

Lasciar intiepidire i biscotti, quindi palmare un velo di marmellata (io ho usato la marmellata alle arance) sui biscotti interi.

Sovrapporre i biscotti bucati premendo dolcemente per far attaccare i due biscotti e farne diventare uno solo.

Spolverizzare con lo zucchero a velo e servire i i biscotti occhio di bue

Condividi ricetta su Facebook
Biscotti, ricetta di Flavia Imperatore 4.5 stelle in base a64 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Biscotti occhio di bue

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Spiacente, i commenti per questa ricetta sono chiusi.

64 commenti alla ricetta

Biscotti occhio di bue
  1. Gata — 20 maggio 2007 @ 9:47 pm

    Complimenti a me. Sono rimasta incantata davanti a questo ben di dio. Sei proprio brava. Ti spiace se ti linko. Mi piacerebbe venire di nuovo a trovarti? baci. Vivi

  2. Gata — 20 maggio 2007 @ 9:48 pm

    Rileggendo, ho visto che ho dimenticato un po’ di punti di domanda…. Va be’, spero si capisca lo stesso il senso. vivi

  3. Misya — 20 maggio 2007 @ 10:31 pm

    Ti ringrazio :)
    Grazie, mi fa piacere se mi linki, ti metto anch’io un link sul mio blog :)

  4. angela — 21 agosto 2007 @ 4:42 pm

    complimenti. sei proprio brava. spero di diventarlo anche mio seguendo le tue ricette. grazie.

  5. Misya — 22 agosto 2007 @ 12:57 am

    Ciao angela ti ringrazio per il complimento.. troppo buona. io cucino da pochissimo, poco più di un anno e posso dirti che è una questione di tempo e passione, più cucini, più ti piace, più le cose riescono meglio 😉
    Ciao 😀

  6. corinna — 31 ottobre 2007 @ 12:22 pm

    Ciao, da quando ho letto questa ricetta ho fatto questi biscotti molte volte ricevendo sempre molti complimenti, ma volevo dirti che la quantità di farina che tu scrvi è molto poca rispetto a quella che effettivamente ne serve per formare un bell’impasto, ne serve almento 350 gr. a mio parere.
    Grazie per le belle ricette che ci scrivi,….. veramente facili da eseguire.
    Fammi sapere, ciao
    Corinna

  7. Misya — 31 ottobre 2007 @ 2:34 pm

    Ciao corinna, ho controllato la ricetta e la quantità di farina per questa dose è 150 gr.
    considera che la frolla con 120 gr di burro e 3 uova la faccio con 250/300 gr di farina. Poi dipende da come vuoi l’impasto, a me la frolla piace morbida, è un pò più difficile da lavorare però è più buona :)

  8. elena — 18 dicembre 2007 @ 8:24 pm

    Ma sei stupenda!!!
    Ho uasto questa tua ricetta per fare i biscotti di natale (ho sempre adorato gli occhi di bue!), e sono venuti una meraviglia!! Ho quadruplicato l’impasto e in metà ho aggiunto un cucchiaio di cannella e uno scarso di zenzero 😉 … poi decorati al cioccolato con perline e stelline.. Sono venuti abbastanza chiccosi, ma ragazzi è natale!!! Ebbene si, ne vado molto fiera e questo grazie anche a te!

  9. Misya — 23 dicembre 2007 @ 1:48 pm

    Ciao elena, sei troppo buona 😉 quest’impasto è un’ottima base per tutti i biscotti, vengono gustosi e friabili. Un bacio :*

  10. anna maria — 25 febbraio 2008 @ 10:28 pm

    ciao Misya,hai provato a mettere la marmellata sul disco + grande e sovrapporre l’altro e poi cuocere in forno?Io li preparo così e una volta cotti li spolvero con lo zucchero a velo vengono benissimo e sopratutto buonissimi.Ciao e…alla prossima ricetta sei bravissima

  11. Antonella — 7 aprile 2008 @ 4:32 pm

    Ciao sabato ho provato a fare questa ricetta..per come era la prima volta è andata abbastanza bene, solo che siccome l’impasto mi era venuto troppo “appiccicoso” ho aggiunto della farina.. ma poi cuocendoli i primi sono venuti un pò duri..cosa mi consigli per migliorare la consistenza?? Grazie mille e complimenti per il fantastico sito!

  12. ale. & many. — 4 giugno 2008 @ 10:52 pm

    ciao misya!!! siamo due sorelle che ti hanno “scoperta” da poco e sei diventata la nostra DROGA…. siamo incollate al tuo sito perchè sei bravissima e tutto ciò che abbiamo provato, è stato un successone!!!BUONANOTTE…ciao a presto!!! bacini

  13. Simona — 9 settembre 2008 @ 12:41 pm

    Ciao Misya! Navigando qua e la ho trovato il tuo sito e credo che rimarrà nei miei preferiti! Ho provato la ricetta e biscotti son venuti buonissimi! 😀 Grazie per le tue ricette, Simo

  14. Sara — 3 novembre 2008 @ 1:19 pm

    Ciao Misya! devo farti i miei complimenti per il tuo sito..devo dire hai avuto proprio una grande idea..cucinare seguendo le tue ricette diventa tutto più divertente e sfizioso! ^_^
    Questa ricetta, insieme a quella dei panini all’uvetta, è stata la prima del tuo “repertorio dolci” che ho sperimentato e sono usciti esteticamente invitanti e appaganti per il palato!
    Grazie, e continua a sfornar ricette!

  15. Giuseppina — 10 dicembre 2008 @ 6:41 pm

    Ciao Misya
    Giorno 7 io e mia sorella abbiamo fatto i tuoi biscotti e sono stati un successone ottimi, sto imparando tanto dal tuo sito grazie un bacione

  16. OLGA — 7 febbraio 2009 @ 8:12 pm

    Ciao misya ho provato a fare con un’amica la ricetta dei muffins e sono venuti bene a parte il pizzico di sale che mi sono dimenticata di aggiungere…
    invece gli occhi di bue mi son venuti molto liquidi conconrdo con la ragazza che dice di mettere più farina! non si riesce neanche a stendere se no!

  17. nico — 6 marzo 2009 @ 7:27 pm

    grazie mille!! gli ho appena sfornati e sono buonissimi!!! cmq concordo sulla farina… 150 g è troppo poco….

  18. giuliana — 3 maggio 2009 @ 3:09 pm

    ho provato questa ricetta ma la farina è troppo poca e ne ho aggiunto il doppio della tua dose perchè era impossibile stenderla! ma sono venuti buonissimiiiiii!

  19. elena — 22 giugno 2009 @ 9:29 am

    MENO MALE.. non sono sola allora! mi era preso 1 colpo xk la pasta era tutta appiccicosa e ne ho aggiunta anche io il doppio della dose! xò sono venuti molto buoni!!

  20. Cocorì — 7 febbraio 2010 @ 1:21 pm

    Fatto l’impasto…e si, anch’io ho aggiunto farina, anche se solo 50 gr, per provare a rispettare la ricetta di Misya…per cercare di renderlo più stendibile ho poi messo l’impasto in frigo….staremo a vedere…fra un pò vi dirò!!! Baci a tutte…

  21. Cocorì — 7 febbraio 2010 @ 3:36 pm

    Risolto il problema!!!
    con un’oretta in frigo l’impasto si è steso bene e sono venuti squisiti…e bellissimi!!!!

  22. SILVIA — 26 marzo 2010 @ 5:11 pm

    Questi biscotti sono fantastici, io li ho farciti una parte con marmellata una parte con nutella…sublimi !!! Grazie per le tue splendide ricette

  23. denilla — 7 giugno 2010 @ 8:18 am

    Fatti! Misya, ieri per me era il giorno dei disastri!!! quando ho preparato la frolla di questi biscotti ho dovuto metterla in frigo per due ore perchè era davvero morbida e ingestibile e una volta che l’ho ripresa… ho dovuto aggiungere un bel po’ di farina. Risultato? Ottimi!!! Farciti con marmellata di arance; marmellata di fragole e nutella… SPARITI!!!!

  24. manuela — 13 luglio 2010 @ 3:41 pm

    oggi ho fatto questi biscotti e devo dire che sono venuti buonissimi. siccome non avevo una formina più piccola ho fatto il buco con una tappo di bottiglia!! solo che la farina minimo va messa 300gr altrimenti è troppo appiccicosa e l’ho fatta riposare un pò in frigo. poi appena fatta la sfoglia e facevo le forme dei biscotti li toglievo subito altrimenti alcuni si sono rovinati. li ho cotti poi giusto qualche minuto in più.

  25. claudia — 16 settembre 2010 @ 3:17 pm

    anch io ho fatto questi biscotti e devo dire che LA FARINA è UN Pò POCHINA INFATTI NE HO DOVUTA AGGIUNGERE UN BEL Pò PERò SONO VENUTI BUONISSIMI INFATTI LI HO ANCHE REGALATI ALLE MIE AMICHE CIAO UN BACIO

  26. patty79 — 6 ottobre 2010 @ 5:51 pm

    prima di provare la torta ricotta e pere volevo preparare qualche biscottino da sgranocchiare con il mio maritino davanti la tv e ho scelto questi,devo dire che sono eccezionali uguali a quelli confezionati ma anche io come le altre ho aggiunto un pizzico di farina in più e ho messo l’impasto in frigo per stenderlo meglio.alla prossima! patty 79

  27. stefania — 12 novembre 2010 @ 5:48 pm

    nn serve aumentare la farina! vi dico un segreto: mezz’ora in frigo e poi x stenderla mettetela tra due fogli di carta da forno, e stendetela delicatamente girando i fogli e quindi la pasta…magari un pò di farina serve x staccare i biscotti dalla carta forno…..li ho fatti ieri ed erano ottimi. La prossima volta xò riduco a 80 lo zucchero, dato che ho usato la marmellata di pesche ed era dolcissima.

  28. mary — 24 novembre 2010 @ 10:18 pm

    quanto sei brava misya…io ti seguo sempre e appena poxo provo le tue bellissime ricette!notte

  29. lally — 30 novembre 2010 @ 7:33 pm

    misya sei bravissima!!!oggi ho fatto questi occhi di bue il sapore è ottimo ma sono un po duri…che avrò sbagliato????

  30. Anita — 4 dicembre 2010 @ 1:03 am

    Ciao Misya…ho appena finito di fare questi biscotti…
    Io sono una piccola cuoca “notturna”…mi piace tantissimo cucinare e devo dire che uso il tuo blog un pò come una vera e propria scuola di cucina, ma essendo una studentessa sono tutto il giorno fuori tra università e impegni vari di studio..perciò l’unico momento che ho libero è la sera…e la dedico un pò a me! Dopo cena, quando tutti vanno a nanna comincio a pasticciare in cucina e il mattino dopo chiunque si alzi per primo trova la sorpresa!!!…Non vedo l’ora di sentire i commenti domattina non appena vedranno i miei biscotti…sono venuti magnificamente!
    Non solo bellissimi a vedersi, nonostante i miei attrezzi rudi (non avevo le formine e ho usato una tazzina per fare il cerchio più grande e un tappo di bottiglia per quello più piccolo!!!ahah), ma sono anche buonissimi ( ne ho assaggiato uno, non ho saputo resistere!!)…Colgo l’occasione per farti i complimenti per il blog e per le mille idee che hai in cucina!! ..Ciaoo..Alla prossima ricetta!! 😀

  31. Martaxx — 27 dicembre 2010 @ 2:33 pm

    Biscottini appena fatti! ^^ Grazie per la ricetta Misya! Sono venuti un pò croccanti rispetto gli originali biscotti ad occhio di bue ma sono deliziosi, io li ho fatti con la nutella!
    Alla prossima ricetta!! :-)

  32. paola — 23 gennaio 2011 @ 7:31 am

    veramente buoni e delicati !!! grazie

  33. puppi83 — 12 giugno 2011 @ 3:31 pm

    buonissimi!!! Mio marito era entusiasta..l’unica cosa, come tante altre ho usato 300 gr di farina, ma sono venuti comunque morbidissimi

  34. pina — 13 novembre 2011 @ 12:12 am

    Complimentoni anche per me sei diventata una droga! Appena posso ti leggo e sperimento le tue ricette tutte fantastiche, se posso fare un piccolo appunto anche a me l’impasto è risultato molliccio e appiccicoso e ho dovuto aggiungere un pò di farina in più, ma a parte questo erano buonissimiiiii!!!

  35. manu — 17 gennaio 2012 @ 9:08 pm

    ciao a tutte ho provato a farli la prima volta aumentando la dose a 300 gr di farina e sono venuti ottimi. Oggi ho provato a rifarli e invece del burro ho messo 60 gr di olio ma ho dovuto buttare tutto perchè non si riusciva a stendere e si sbriciolava tutto.come mai? il burro in questa ricetta non si può proprio sostituire?

  36. Laura — 7 febbraio 2012 @ 3:53 pm

    Confermo, la farina sembra davvero troppo poca, impossibile da lavorare con le mani, a meno che l’impasto non sia stato lavorato nel robot da cucina…Ho aggiunto un pò di farina e l’ho messo in frigo nella speranza di compattarlo un pò. Aspetto un’oretta e poi vedo…

  37. Michy la pasticciera — 13 aprile 2012 @ 4:19 pm

    Ho visto la ricetta, e la marmellata si mette senza infornarla,come si fa a mantenerle fresche per alcuni giorni?

  38. Ros — 22 maggio 2012 @ 5:13 pm

    …anch’io sono una fan del sito e ho provato diverse ricette tutte con ottimi risultati considerate le mie doti culinarie abbastanza limitate!!! confermo l’aumento della dose della farina! qualcuno sa dirmi come mai non sono riuscita a far attaccare le estremità dei 2 biscotti?!?ho aspettato che raffreddassero? ho sbagliato? grazie mille…

  39. noty — 3 agosto 2012 @ 9:29 pm

    ciao misya,
    ottimi a vedersi gli occhi di bue e anche come gusto. solo un po’ secchi. cosa mi copnsigli? ho visto la domanda ma non la risposta…
    grazie mille!

  40. Andrea — 6 ottobre 2012 @ 11:27 am

    Ottimi… anche io concordo con le signore che dicono di mettere più farina, non 300 gr ma almeno 225! Anche usando un uovo piccolo diventa un brodo… magari tu usi uova di quaglia! :-)

  41. mirelly_monteiro_10 — 29 novembre 2012 @ 5:46 pm

    sono d’avero molto buonoooooo. ho fatto iere sera per la colazione oggi e sono gia finiti tutti, incredibile, mangi uno e non rieci piu a fermati.. bravaaaaa. grazie della ricetta ^^

  42. mirelly_monteiro_10 — 29 novembre 2012 @ 5:48 pm

    p.s ho dovutto meterre molta pui farina per ragiugere una consistesa per tirare la pasta. ^^ cmg buonissimi

  43. Alessia Pietroboni — 30 novembre 2012 @ 3:53 pm

    Ma quanto sono buoni??
    Si sciolgono in bocca!!
    Ricetta super come sempre!!

  44. pamela — 31 dicembre 2012 @ 1:03 pm

    appena sfornati…. belli da vedere e buoni da mangiare
    Ciaooooo

  45. graziella — 27 febbraio 2013 @ 9:29 pm

    HO PROVATO LA RICETTA DEI BISCOTTI OCCHIO DI BUE, LA PAGNOTTA CON GLI INGREDIENTI INDICATI E’ RISULTATA TROPPO TENERA TANTO CHE NON SONO RIUSCITA A LAVORARLA COL MATTARELLO, HO DOVUTO, PERTANTO AGGIUNGERE ALTRA FARINA, CHE NON HO PESATO, MA SICURAMENTE PIU’ DI 50 GRAMMI. IL RISULTATO ALLA FINE E’ STATO SODDISFACENTE. LI RIPROVERO’ CON LA VARIANTE SUDDETTA.

  46. CLAUDIA — 21 aprile 2013 @ 4:53 pm

    PRIMA DI STENDERE L’IMPASTO DEVO METTERLO IN FRIGORIFERO PER MEZZ’ORA?
    HO FATTO I BISCOTTI COME DICE LA RICETTA MA L’IMPASTO MI E’ VENUTO MOLTO MORBIDO.

  47. Federica — 11 giugno 2013 @ 2:21 pm

    @giuliana Anche io ne ho dovuta aggiungere il doppio!!

  48. Romina — 19 novembre 2013 @ 6:27 pm

    Ciao, credo di non aver capito una cosa. Il burro lo devo mettere a temperatura ambiente oppure freddo da frigo?

  49. Emanuela — 8 luglio 2014 @ 6:10 pm

    Li ho fatti ma non so perché prima in forno si sono gonfiati e più si sono puf sgonfiato.. Sapete dirmi come mai

  50. Misya — 9 luglio 2014 @ 9:07 am

    @Emanuela Non so dovrei vedere il procedimento che hai utilizzato, probabilmente la superficie si è crepata ed è fuoriuscita l’aria incorporata all’interno. Possibile che il forno era troppo forte? La prossima volta prova aposizionarli un po’ più in basso!

  51. Antonella — 11 novembre 2014 @ 2:10 pm

    Ciao mista ti seguo ormai da un paio di anni e le tue ricette sono favolose volevo solo proporti una variante di questa ricetta visto che io li faccio molto spesso sono il dolce preferito da papà:250gr di burro;250 gr di zucchero a velo vanigliato due uova e mazza bustina di lievito e un pizzico di sale e se volete un po’ di sambuca con questa dose io ne faccio parecchi perché a papà e a mio marito durano molto poco….un bacione e grazie per tutte le tue ricette🌺

  52. Misya — 11 novembre 2014 @ 5:51 pm

    @Antonella: La sambuca mi sembra una variante interessante 😉

  53. alessia — 28 novembre 2014 @ 12:22 pm

    Salve! Fatti ma, come hanno scritto già tante altri, erano eccessivamente duri. Sapete dirmi perchè? grazie :)

  54. Misya — 28 novembre 2014 @ 5:27 pm

    @alessia: Forse era venuto un po’ duro l’impasto? Magari hai usato uova più piccole delle mie, non so… Oppure li hai semplicemente cotti un po’ troppo… senza vederli è difficile dirlo :(

  55. fra — 1 dicembre 2014 @ 3:32 pm

    Ciao, dalle mie parti sono un classico e noi le chiamiamo ciambelline.

  56. Misya — 1 dicembre 2014 @ 5:36 pm

    @fra: Eh sì, per alcune ricette, come le graffe e le chiacchiere, è così: regione che vai… nome che trovi 😉

  57. Stef — 11 gennaio 2015 @ 3:56 pm

    Aiuto! L’impasto non e’ assolutamente lavorabile!!!
    Adesso messa in frigo aggiungendo altra farina… Cosa sbaglio?!

  58. Misya — 12 gennaio 2015 @ 12:01 pm

    @Stef: Forse un uovo molto grande?? Hai fatto bene ad aggiungere altra farina! Alla fine come son venuti?

  59. Stef — 12 gennaio 2015 @ 5:26 pm

    L’impasto ha rischiato di finire dritto dritto nel secchio… alla fine, aggiungendo farina, molto buoni. Ti ringrazio per la risposta.

  60. Misya — 12 gennaio 2015 @ 6:16 pm

    @Stef: Allora evidentemente il problema era quello (o, al massimo, una farina a grana molto fine) 😉 Comunque son contenta ti siano venuti 😉

  61. stef — 13 gennaio 2015 @ 2:53 pm

    due teglie finite in un giorno… credo siano venuti buoni! 😉

  62. Misya — 13 gennaio 2015 @ 5:55 pm

    Eheh, immagino proprio di sì!!

  63. Valeria — 1 maggio 2016 @ 8:30 pm

    Finiti in un giorno anche i miei 😛

  64. Misya — 2 maggio 2016 @ 9:26 am

    @Valeria Eheheh 😉

      
TAGS: Ricette di Biscotti occhio di bue | Ricetta Biscotti occhio di bue | Biscotti occhio di bue