In: Ricette biscotti19 dicembre 2008
FavoriteLoading+ ricetta preferita

I cantucci, detti anche biscotti di Prato, sono biscotti alle mandorle tipici Toscani spesso serviti con il vin santo, un vino liquoroso in cui vengono intinti per essere ammorbiditi. I cantucci sono dei biscotti croccanti, molto aromatici e facili da realizzare, la loro particolarità sta nella loro doppia cottura, prima infatti si creano dei filoncini di impasto che vengono poi tirati fuori dal forno a metà cottura per essere tagliati diagonalmente e ripassati in forno per far asciugare bene l’interno. Quest’anno anziché comprarli, ho deciso di preparare i cantucci per inserirli nei classici cestini di biscotti che preparo ogni anno da regalare a Natale, ho fatto un figurone!In giro esistono diverse ricette per realizzare questi biscotti e alcune prevedono l’utilizzo del burro nell’impasto ma la ricetta originale mi pare di aver capito che non lo prevede, io così li ho trovati strepitosi, provate la ricetta e fatemi sapere ;)

Ingredienti per 25 biscotti:

250 gr di farina
200 gr di zucchero
125 gr di mandorle con la buccia
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 cucchiaino di scorza di limone grattuggiata
1 pizzico di sale

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 40 min
Tempo totale: 1 ora 10 min

Come fare i cantucci

Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito e la buccia di limone.

cantucci 1

Fate un incavo al centro e aggiungete le uova battute, il sale e l’essenza di vaniglia.

cantucci 3

Iniziate a lavorare l’impasto con la punta delle dita e a far assorbire man mano la farina.

cantucci 4

Aggiungete all’impasto ottenuto le mandorle.

cantucci 5

Amalgamate bene l’impasto fino a renderlo omogeneo.

cantucci 6

Con l’impasto ottenuto fate 2 cilindri larghi 3 dita e alti 3 dita e disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno.
I filoncini cuocendo si allargheranno, quindi potete fare una piega nella carta forno fra un filoncino e l’altro in modo che non si attacchino fra loro.

cantucci 7

Infornate a 180°C e cuocete per circa 25 minuti.

cantucci 8

Una volta sfornati i cilindri di pasta tagliarli ancora caldi  in senso diagonale a fette larghe circa 1 cm dando ai biscotti la tipica forma dei Cantucci
cantucci 9

Adagiate i cantucci sulla teglia da forno con il lato tagliato rivolto verso l’alto e rinfornateli per altri 15 minuti a 100°C in modo da far asciugare l’impasto.

cantucci 10

Lasciate intiepidire i cantucci e serviteli con del vin santo, oppure conservateli in un contenitore con chiusura ermetica per salvaguardarne la friabilità.

cantucci

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Cantucci
biscotti, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Cantucci
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 43 voti

43 commenti alla ricetta

Cantucci
  1. Comment di Serena — 19 dicembre 2008 @ 3:42 pm

    buoniiiiiiiiiiissimi!!

  2. Comment di Claudia — 19 dicembre 2008 @ 7:44 pm

    anche i cantucci??WOW Flavia sei veramente mitica!!!

  3. Comment di Alessandra — 20 dicembre 2008 @ 10:28 am

    Sembrano splendidi e croccantosi al punto giusto!!

  4. Comment di rosita — 20 dicembre 2008 @ 4:04 pm

    Ciao Misya bella, i cantucci fanno proprio “Natale”, devo dire! Anch’io li faccio x le feste (qui in Umbria li chiamano anche “tozzetti col vin santo”), la ricetta è quasi uguale alla tua ma con un po’ meno zucchero, mentre il vin santo me lo dà mio zio che lo fa da solo ed è squisitissimo! (speriamo che quest’anno non si dimentichi di portarmi le solite due bottiglie! eh!eh!eh!)Oltre ai cantucci, sto preparando altri biscottini da regalare, finora li ho fatti al cioccolato, alla vaniglia, ai fiori d’arancio, al cocco e alle nocciole, ma sperimentero’ ancora altre combinazioni! In particolare ho una ricetta di biscotti al burro e rose che m’intriga molto, percio’ il mio sarà un fine-settimana culinario (come quasi tutti i miei fine-settimana!!)
    Ciao cara, buon Natale!!

  5. Comment di Francyf88 — 20 dicembre 2008 @ 6:37 pm

    Ciao! complimenti x le tue ricette!!!
    Questi cantucci sono davvero invitanti, ho pensato di provare a farli ma se aggiungo all’impasto un pò di cacao amaro vengono buoni lo stesso?
    Grazie x le tue idee :D
    CIAO!!

    FRANCESCA

  6. Comment di Sofia — 22 dicembre 2008 @ 6:55 pm

    Ciao Misya!

    Ho scoperto il tuo sito da poco (così come i fornelli, che prima osservavo solo, a debita distanza:)) e mi ha aiutato molto nei miei primi esperimenti in cucina. Grazie mille per le dettagliate istruzioni fotografiche, che per noi principianti, sono utilissime!

    Proverò sicuramente a fare anche i cantucci, sperando di non combinare qualche disastro:).

  7. Comment di Fabio — 26 dicembre 2008 @ 2:30 pm

    Questi invece sono i famosi cantucci di Prato: http://www.ideericette.it/ricetta-biscotti-di-prato/

    da provare eccezionali ;-)

  8. Comment di anna — 27 dicembre 2008 @ 8:05 pm

    ciao Misya io li faccio ma ho una ricetta completamente diversa, la prossima volta voglio provare la tua poi ti farò sapere perchè mia suocara che non mangia niente questi me li ha chiesti strano ma vero

  9. Comment di Claudia — 8 gennaio 2009 @ 1:06 pm

    io durante le feste li ho mangiati con le gocce di cioccolato..sono davvero strabuonissimi

  10. Comment di Valeria — 9 gennaio 2009 @ 10:29 am

    Ciao Misya, volevo chiederti una cosa……ho preparato i cantuccini che piacciono tanto a mio suocero, di sapore erano ottimi …,ma esteticamente un po’meno….quando li ho tagliati molti pezzi si sono sbriciolati…forse era ancora caldo???…eppure non mi sembrava….come posso fare….?? complimenti per le tue ricette….un bacio

  11. Comment di Giovanni Salaris — 14 gennaio 2009 @ 2:28 pm

    Buona ricetta,, buonissimi,, wery nice, Smakar alldeles utmärkt och lätt att göra.
    Thank you,, grazie, Tack
    / Giovanni

  12. Comment di Misya — 16 gennaio 2009 @ 7:22 pm

    xserena, claudia e alessandra: un bacio :***

    xfrancesca: puoi provare e farci sapere com’è andata

    xsofia: vai tranquilla, all’inizio sembra complicato ma poi tutto ti verrà facile e naturale :)

    xfabio: ah si, quelli morbidi col burro.. li proverò prima o poi :)

    xanna: ok allora, pioi mi fai sapere come sono venuti, nel caso mi posti anche la tua ricetta e le confrontiamo

    xclaudia: con quale ricetta?

    xvaleria: il filoncino va tagliato ancora caldo… forse è questo il problema? baci :****

    xgiovanni: beh, grazie :D

  13. Comment di Claudia — 17 gennaio 2009 @ 5:50 pm

    nn lo so :P nn li ho fatti io…xkè nn è uguale??

  14. Comment di eralda 70 — 16 febbraio 2009 @ 4:47 pm

    Cara Misya, è da dicembre che ti ho scoperta e quasi ogni giorno visito il tuo sito alla ricerca di idee; al contrario dei tantissimi libri di ricette che possiedo, le tue sono semplici e veloci e le foto rendono tutto più chiaro. Ho fatto i cantucci già 3 volte e anche altri dolci, adesso voglio copiare i secondi. Sei bravissima!

  15. Comment di dany — 19 febbraio 2009 @ 6:53 pm

    ottimi. li ho fatti adesso e li sto mangiando anche se non e’ natale.

  16. Comment di tony — 27 febbraio 2009 @ 5:15 pm

    Li ho provati anche io, sono squisiti !! pero’ mi sono venuti un po’ troppo duri….dove ho sbagliato ????
    ciao !!

  17. Comment di maria89 — 30 agosto 2009 @ 12:54 pm

    MYSIA PERKE UNA PERKE HA LASCIATO IL KOMPLIMENTO A FLAVIA E NN A TE VORREI KAPIRE LI DEV PROVARE OK BACI ASPET TUE NOTIZIE

  18. Comment di Claudia88 — 3 settembre 2009 @ 11:21 pm

    maria Misya e Flavia sn la stessa persona :)

  19. Comment di Trile — 18 novembre 2009 @ 9:58 am

    Ciao Misya, innanzitutto mi complimento con te perché le tue ricette sono molto semplici e con le immagini tutto è ancora più facile.. Ieri sera ho provato a fare i cantucci sono venuti buonissimi anche se troppo dolci per i miei gusti, ma credo che non sia un problema se dalle prossime volte userò meno zucchero, vero?
    La cosa che mi è sembrata molto strana è che l’impasto è risultato molto appiccicoso, tanto che non veniva via dalle mani, dalla forchetta!!!! E’ normale? oppure ho sbagliato qualcosa? Magari avrei dovuto ungermi le mani per farlo staccare… A parte tutto il risultato è stato eccezionale!!

  20. Comment di vane — 16 settembre 2010 @ 7:23 pm

    ciao!!

    buoni i cantucci!!! io dall’impasto ricavo dei gressoni che una volta dorati vanno tagliati subito caldi…csoì hanno una forma più piccola.

    Ps mi han portato le mandorle dalla sicilia li rifarò a breve!!

  21. Comment di maria — 2 ottobre 2010 @ 7:12 pm

    ciao, ho provato i cantucci, buoni…..ma p gradix il mio forno è troppi,
    u saluto mary

  22. Comment di ilary — 25 novembre 2010 @ 3:13 pm

    ho notato che negli ingredienti manca il burro

  23. Comment di Luciana — 3 dicembre 2010 @ 10:36 pm

    Ciao, ti faccio i miei complimenti con le tue ricette illustrate è molto più semplice cucinare… senti ma le mandorle non vanno tostate vero? ciao

  24. Comment di msant79 — 17 dicembre 2010 @ 4:00 pm

    Ciao, io sono nuova…mi sono appena iscritta al tuo forum, anche se è da un po’ che provo le tue ricette, e devo dire che sono gustosissime… Ho pensato di provare a fare i cantucci e di confezionarli e regalarli per Natale, ti farò sapere…
    ciao

  25. Comment di msant79 — 22 dicembre 2010 @ 7:58 pm

    salve, ho appena sfornato i cantucci, però non mi si sono cotti molto all’interno, eppure ce li ho tenuti quasi mezz’ora…mi si sarà rotto il forno???o forse la prossima volta devo schiacciare un po’ di più il panetto…
    Ma tu li cuoci in forno già caldo?ventilato o no?
    grazie

  26. Comment di annaincucina — 23 dicembre 2010 @ 11:49 am

    che buoni i cantuccin mi sa che oggi li faccio anche io

  27. Comment di maria — 30 dicembre 2010 @ 4:42 pm

    ciao, ho fatto i cantucci e devo dire che mi sn venuti proprio bene, grazie.
    Oggi invece mi sn cimentata sul pandolce, aspetto che finisca di lievitare per infornarlo,(spero sia venuto buono) vi farò sapere l’anno nuovo.
    Auguri a tutti di buon anno, maria

  28. Comment di ilary — 5 gennaio 2011 @ 12:58 pm

    ciao a tutte,tra poco farò i cantucci poi vi farò sapere!!!!!!!!

  29. Comment di Rafael Bellotta — 30 gennaio 2011 @ 1:54 am

    Ciao a tutti….. Grazie per la ricetta. Ho finito di fare i cantucci, si sono freddate, e gli ho asagiati…. sono veramente molto buoni. Mi manca il vin santo.
    Ciao a presto. rafael bellotta da Caracas

  30. Comment di maria — 2 luglio 2011 @ 5:53 pm

    Ciao ho fatto i cantucci + di una volta, che buoni, adesso vado a fare i baci di dama, non so se farli con le nocciole o con le mandorle, ma, comunque sn buoni con entrambe i frutti ciao e buona domenica

  31. Comment di armido chef — 15 ottobre 2011 @ 2:43 pm

    complimente da parte di un doente scuola alb.e ristoratore,

  32. Comment di lucrezia carducci — 6 dicembre 2012 @ 5:00 pm

    su per giù quanti te ne vengono?

  33. Comment di alessia — 18 maggio 2013 @ 7:35 pm

    biscotti di Natale Cantucci sto facendo in questo momento spero escono buoni il mio marito molto piace e lo fatto sorpresa fra 10 minuti devo sfornarli . Grazie mille di suoi ricette gustosi e facili .

  34. Comment di alessia — 18 maggio 2013 @ 8:00 pm

    ov ragazze sono buonissime fatte pure voi o mangiato pure caldi proprio non resistito più per assaggiare .ringrazio a misya.it

  35. Comment di rosalba — 21 ottobre 2013 @ 9:28 am

    ciao, misya, ma le mandorle vanno tostate prima?

    grazie, Rosalba

  36. Comment di lucastefano — 21 novembre 2013 @ 11:39 am

    ciao devo dire ke x un amante della cucina il t sito e’ immensamente meraviglioso!!!!!!!!!!!!!!!luca da lucca

  37. Comment di lucastefano — 21 novembre 2013 @ 11:40 am

    nn solo i cantucci..tt le ricette con te sono semplici e coinvolgenti!!!!!!!!!grazie di cuore da Luca da Lucca

  38. Comment di Laura — 29 ottobre 2014 @ 5:14 pm

    Ciao Flavia
    Volevo sapere quale ingrediente posso usare invece delle uova? Un po’ di latte?
    Grazie mille!

  39. Comment di Misya — 29 ottobre 2014 @ 6:14 pm

    @Laura: con il latte proprio no, perché in questo caso non essendoci burro fungono anche da legante. Puoi provare a dare un’occhiata qua:
    http://www.misya.info/guide/come-sostituire-le-uova

  40. Comment di ania — 4 novembre 2014 @ 2:21 am

    ciao.
    sono bellissimi e appetitosissimi!!! vorrei chiederti: quanto tempo (giorni) riescono mantenere la sua freschezza?
    …e se posso conservarli in qualche modo magari congelandoli?
    grazie un abbraccio.ania

  41. Comment di Misya — 4 novembre 2014 @ 10:15 am

    @ania: se li conservi in un posto asciutto (magari in una scatola di latta o simili) si conservano anche una settimana :)

  42. Comment di ania — 5 novembre 2014 @ 1:23 am

    grazie!!!

  43. Comment di Misya — 5 novembre 2014 @ 9:58 am

    ^_^

      
TAGS: Ricette di Cantucci | Ricetta Cantucci | Cantucci