Questo sito contribuisce alla audience di
Torta paradiso

La ricetta della torta paradiso di oggi è quella della pane angeli, io l’ho solo arricchita farcendo la torta con una deliziosa nonché delicata crema al latte.
La torta paradiso ha origini molto antiche, è stata realizzata a Pavia da Enrico Vigoni nell’800, anche se il suo successo attuale è dovuto sicuramente alla Kinder ed alla sua famosissima torta kinder paradiso.
Credo che questa sia una delle torte più buone che ho preparato negli ultimi tempi! La torta paradiso è soffice e facile da fare e come base è molto simile al classico pan di spagna e si avvicina molto alla buonissima torta margherita , potrete prepararla sia per una deliziosa colazione che per una festa di compleanno se non amate le torte troppo elaborate. Questo dolce è davvero facile da realizzare e la pasta è morbidissima, qualche golosone ha proposto anche la propria variante di torta paradiso con la nutella, da provare anche quella ma io preferisco la versione originale della torta paneangeli.
Oggi, in occasione dei 2 anni dalla nascita del mio blog, dedico la ricetta a tutti voi che con i vostri commenti, i vostri consigli e il vostro affetto mi fate andar avanti con entusiasmo a condividere con voi i miei esperimenti in cucina, grazie a tutti di cuore :)

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
4 uova
150 gr di zucchero
100 gr di burro
100 gr di farina
100 gr di fecola di patate
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di crema di limoncello

Ingredienti per la crema
250 ml di latte
2 tuorli
60 gr di zucchero
30 gr di fecola
6 gr di gelatina in fogli
1 bustina di vanillina
250 ml di panna per dolci
2 cucchiai di crema di limoncello
zucchero a velo

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 30 min
Tempo totale: 1 ora

Come fare la torta paradiso

In una terrina montate i tuorli con 4 cucchiai di acqua bollente. Montate i tuorli fino a renderli spumosi.
4 tuorli
5 montare tuorli

A parte montate gli albumi a neve. Quando saranno montati, aggiungete 50 g di zucchero.
1 albumi
2 montare albumi
3 aggiungere zucchero

Aggiungete ai tuorli 100 g di zucchero, la vanillina e il limoncello.
Versate a pioggia la farina, la fecola e il lievito setacciato.
7 aggiungere farina
8 amalgamare bene

Aggiungete il burro fuso intiepidito ed in ultimo incorporate al composto le chiare montate con lo zucchero.
9 amalgamare albumi

Mescolate fino ad avere un impasto liscio e fluido.
10 amalgamare albumi

Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata. Infornate la torta paradiso in forno già caldo a 180°C e cuocete per 30 minuti.
11 mettere in tortiera

Una volta pronta lasciatela raffreddare.
23 sfornare torta
Nel frattempo preparate la crema di latte.

In una casseruola dal fondo spesso, portate a ebollizione il latte insieme alla vaniglia
12 latte e vaniglia

A parte, montate i tuorli con lo zucchero.
13 tuorli e zucchero

Poi aggiungete la fecola mescolando fino a formare una crema liscia e omogenea.
14 mescolare con forchetta

Versate nel composto di bollente e portate ad ebollizione.
15 versare nel pentolino
16 mescolare

Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda.
17 colla di pesce

Strizzatela.
18 strizzare colla di pesce

Aggiungetela alla crema insieme alla panna.
19 aggiungere colla di pesce

Cuocete, mescolando con un cucchiaio di legno, per 5 minuti circa o finché la crema per la torta paradiso non si sarà addensata.
21 addensare crema

Mettete quindi in una ciotola e lasciate intiepidire.
22 crema

Andate ora ad assemblare questa torta sofficissima.
Tagliate la torta raffreddata a metà o in 3 strati.
24 tagliare torta
25 tagliare torta

Distribuire la crema al latte su un primo disco di torta.
26 crema

Coprite con un altro disco e farcite.
27 farcire torta
28 torta farcita

Coprite, spolverizzate la torta paradiso con lo zucchero a velo e servite.
torta paradiso
torta-paradiso

Condividi ricetta su Facebook
per bambini, ricetta di Flavia Imperatore 5 stelle in base a104 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Torta paradiso

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Torta paradiso
Vota la ricetta e commentala

102 commenti alla ricetta

Torta paradiso
  1. antonellam — 23 aprile 2009 @ 7:34 am

    buona, e auguri per i due anni.pensavo che la crema al latte fosse bianca e non gialla, sono le uova

  2. simona — 23 aprile 2009 @ 8:50 am

    buona buona, che voglia di una fetta eheheh!! auguri anche da parte mia!!anche io credevo che la crema fosse gialla(ma sai quelle compere…bisogna vedere come le fanno) limportante è che sia buona eheheh. ciaociao misya!!!

  3. GIOGIO — 23 aprile 2009 @ 8:51 am

    Auguri mysia per il tuo splendido blog…..come si dice in queste occasioni: CENTO DI QUESTI GIORNI (gnam gnam…ma te lo immagini quante altre ricettine verrebbero fuori??? eh eh)

    baci e buona giornata

    GIòGiò

  4. rosita — 23 aprile 2009 @ 9:33 am

    Ciao Misyuccia, anch’io ti faccio gli auguri x i due anni del blog, in questi due anni ho imparato tantissimo, e spero che lo porterai avanti x molti anni ancora, perché ormai non saprei proprio farne a meno!! Stamattina ad esempio cercavo un dolce x domenica (ho una coppia di amici a pranzo con una bambina di due anni) e…plaf!! ecco questa splendida torta paradiso!! Di primo faro’ i tuoi tagliolini al mascarpone avvolti nel prosciutto, di secondo non ho ancora deciso, si accettano suggerimenti! Per il momento, andro’ a comprare la crema di limoncello!! Ciao bella e grazie di tutto!!

  5. Marzia — 23 aprile 2009 @ 9:37 am

    Buon compleanno al tuo gustosissimo blog!! Bella torta per festeggiare…anzi direi una torta buonissima:D!! Ancora tanti complimenti per le tue ricette e….continua così 😉 bacioni, Marzietta

  6. Miky — 23 aprile 2009 @ 9:44 am

    Davvero meravigliosa questa torta! Grazie per tutte le ricette e i suggerimenti fin qui donati con tanta passione, cara Misya! Un aiuto costante che spero duri per molti molti anni ancora. Auguriiii

    P.S.: si può omettere la crema al limoncello? Sono astemia e non l’ho mai acquistata…Magari sostituire con qualcos’altro? Grazieee

  7. RITAbambolina — 23 aprile 2009 @ 9:50 am

    Auguriiiiiiiiiii…….quindi oggi è un pò la festa di tutte noi che ormai non possiamo fare senza questo tuo blog!!!…..grazie davvero davvero per tuttooooo………e questa splendida torta è da provare subitissimo!!
    un abbraccio e grazie ancora

  8. Silvia — 23 aprile 2009 @ 10:52 am

    Ti faccio anch’io tanti AUGURI per i 2 anni del blog! Io l’ho scoperto da qualche mese e sono letteralmente impazzita quando ho visto tutte queste belle ricette spiegate che meglio di così non si può!!!
    Ne ho già fatte tantissimissime!!! Sono venute tutte buone tranne la pasta per pizza (ho sbagliato a mettere l’acqua troppo calda…ed ho ucciso i lieviti)…ma ci riproverò!!!!! 😉
    Ti adoro! Sei il mio mito!!!
    E la soddisfazione più grande sai qual’è?!…è poter fare ogni tanto io la maestra in cucina con mia madre :-)
    Inoltre è un piacere leggere i tuoi commenti! Sei troppo simpatica!! :-)
    bacioni mitica!!!! tvb!

  9. Valeria — 23 aprile 2009 @ 12:59 pm

    COMPLIMENTI CARA…..Appena hai tempo mi posti un dolcino semplice buono leggerino (senza crema) per il mio maritino malatino??? …grazie.

  10. BUDI — 23 aprile 2009 @ 1:40 pm

    continueremo a seguirti sempre,perchè le tue ricette sono facili,buone….e fanno sempre un gran figurone!!!AUGURI!!!!!!!!!!!!

      
TAGS: Ricette di Torta paradiso | Ricetta Torta paradiso | Torta paradiso