In: Ricette Torte10 novembre 2009
FavoriteLoading+ ricetta preferita

La torta al limone è un dolce che adoro,questa ricetta è di debby e prevede la farcitura con una crema al limone senza latte così da sperimentare qualcosa di nuovo che possa andar bene anche per gli intolleranti al lattosio :P La torta al limone è risultata molto soffice e la crema è molto buona, ma un pò gelatinosa io preferisco la mia crema pasticcera al limone e la prossima volta utilizzero questa per la farcitura oppure lascerò il dolce al nature se voglio prepararla per la colazione. Vi lascio alla ricetta e vi auguro una buona giornata :)

Ingredienti per 1 stampo da 24cm:
4 uova
200 gr di zucchero
1 bicchiere di olio di semi
1 limone
200 gr di farina 00
50 gr di fecola di patate
1 bustina di lievito
Ingredienti per la crema al limone senza latte:
300 ml di acqua
200 gr di zucchero
50 gr di fecola di patate
1 tuorlo d uovo
1 uovo intero
1 limone
zucchero a velo

Tempo di preparazione: 40 min
Tempo di cottura: 30 min
Tempo totale: 1 ora 10 min

Come fare la torta al limone

Separare i tuorli dagli albumi; montare gli albumi a neve
In una terrina a parte montare i tuorli con  lo zucchero poi aggiungete il succo di un limone,la scorza grattugiata e l’olio a filo.

Versare a pioggia la farina, la fecola e il lievito setacciato.

In ultimo incorporate gli albumi montati a neve mescolando con un cucchiaio di legno con un movimento che va dal basso verso l’alto per incorporare aria nell’impasto.

Imburrare ed infarinare una tortiera da 24 cm e versare  al suo interno l’impasto della torta

Infornare la torta al limone in forno già caldo a 180° e cuocere per 30 minuti.

Una volta cotta, sfornate e lasciate raffreddare

Nel frattempo preparare la crema al limone senza latte.
In una casseruola dal fondo spesso far sciogliere a fiamma bassa lo zucchero nell’acqua.
A parte lavorare l’uovo con il tuorlo, la fecola e il succo e la buccia di un limone.

Mescolare fino a formare una crema liscia e omogenea.
Versare a filo il battuto d’uovo nella casseruola con l’acqua e mescolare

Cuocere la crema a fiamma bassa, mescolando con un cucchiaio di legno, per 10 minuti circa o finchè la crema di limone  non si sarà addensata del tutto.

Andate ora ad assemblare la torte. tagliate il dolce in 2 dischi orizzontali, farcite con la crema al limone

Coprire con l’altro disco di torta ed esercitare un pò di pressione per far si che la farcia al limone sia distribuita in maniera uguale in tutto il dolce.


 
Spolverizzare quindi la torta al limone con lo zucchero a velo e servire.

Ed ecco un particolare di una fetta per farvi notare quant’è soffice

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Torta al limone
Torte, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Torta al limone
Vota la ricetta e commentala
4.2 stelle in base a 128 voti

127 commenti alla ricetta

Torta al limone
  1. Comment di occhidinocciola — 10 novembre 2009 @ 10:49 am

    fantastica questa torta =)…quindi non bisogna bagnare la torta vero????anke se mettiamo la tua crema???

  2. Comment di Alessandra — 10 novembre 2009 @ 11:03 am

    favolosa!

  3. Comment di Marzia — 10 novembre 2009 @ 11:23 am

    Io la faccio simile ma con le arance al posto del limone..ed è davvero spettacolare! Proverò anche la versione lime :D

  4. Comment di simona — 10 novembre 2009 @ 11:31 am

    E’ uguale a quella che faccio io(ricetta di mia zia) però anche a me la crema risulta gelatinosa e voglio provarla con la tua crema di limone, secondo me sarà favolosa lo stesso.Comunque sia bravabrava Misya!!Ciaociao

  5. Comment di daniela — 10 novembre 2009 @ 11:31 am

    Ciao, volevo chiederti un consiglio, non so se hai mangiato quelle meravigliose banane al cioccolato a Perugia, ma secondo te il cioccolato con cui sono ricoperte è fondente e fuso?

  6. Comment di Tina — 10 novembre 2009 @ 12:33 pm

    Ho iniziato da poco col mio blog e scopro a poco a poco il mondo dei foodblogger. I tuoi post sono fantastici. Con le foto passo per passo aiutano molto nella realizzazione delle ricette. Questa torta al limone o come scrive Marzia all’arancia sembra perfetta per un pomeriggio tra amiche … con un tè e quattro chiacchere.

  7. Comment di gabry — 10 novembre 2009 @ 12:53 pm

    buonissima!! la proverò con entrambe le versioni di crema. kiss

  8. Comment di gabry — 10 novembre 2009 @ 12:57 pm

    le tue decorazioni sono dolcissime…

  9. Comment di gabry — 10 novembre 2009 @ 1:43 pm

    senti, ma se al posto dell’acqua metto il latte intero?

  10. Comment di Alessia — 10 novembre 2009 @ 2:38 pm

    Ciao Flavia, la settimana scorsa ho mangiato una torta al limone a casa di amici che era arsenico puro, amarissima, ed è stato uno shock xchè io adoro i dolci al limone, quindi stamattina nn ho saputo trattenermi, la torta è già pronta, dovevo assolutamente rifarmi il mio palato!!! Cmq se posso darti un parere, dovresti utilizzare mezza bustina di lievito, viene troppo copputa, e visto che una bustina è x 500 gr di farina e qui ci sono anche le chiare a neve, mezza bustina secondo me è l’ideale. ciao cara e come sempre complimenti

  11. Comment di caterina — 10 novembre 2009 @ 2:47 pm

    buona idea molto semplice seguirò il tuo consiglio userò la tua crema all’limone (mi dai un idea ho la piccola con la febbre non vuole mangiare magari hai qualche ricetta per i bimbi i sofficini li ho già fatti )grazie cate

  12. Comment di Misya — 10 novembre 2009 @ 2:54 pm

    falle queste crocchette di pollo vedrai come se le pappa tutte ;) http://www.misya.info/index.php/2008/05/26/pepite-di-pollo-croccanti.htm

  13. Comment di Misya — 10 novembre 2009 @ 3:02 pm

    xocchidinocciola: è una torta soffice che non necessita di bagna ;)

    xalessandra: confermo!

    xmarzia: ed io proverò presto la versione all’arancia :P

    xsimona: si, anch’io la rifarò presto e metterò la mia crema come farcia

    xdanila: secondo me si, puoi far sciogliere il cioccolato a bagnomaria e ricoprire le banane

    xtina: siii che buone le merende con te e dolcetti ihihihhi

    xgabry: se fai la ricetta mia è con il latte, se vuoi provare wquella della ricetta della torta è con l’acqua ;)

    xalessia: ahah già ti sei messa all’opera? quale farcia hai utilizzato?

  14. Comment di Alessia — 10 novembre 2009 @ 4:07 pm

    Io ho utilizzato la crema che faccio di solito, con 1/2 lt di latte, 4 tuorli, 40 gr di fecola e 150 di zucchero, aggiungendo la buccia e il succo del limone come fai tu con la tua crema. Sono anche riuscita a fare due strati visto che la torta era bella alta (stampo a stella, bellissima!) Inutile dire che è buonissima e sofficissima! Evvai una torta al limone finalmente! Brava!!! Hai qualche ricetta di crostata al limone anche? :D

  15. Comment di Arianna — 10 novembre 2009 @ 5:45 pm

    :) che bella ricettina , da provare assolutamente, :) ma secondo te si può sostituire l’olio di semi con il burro????? sxo mi risponderai presto :)

  16. Comment di Misya — 10 novembre 2009 @ 5:52 pm

    certo, metti 100 gr di burro fuso intiepidito, dovrebbe andar bene ;)

  17. Comment di Stef — 11 novembre 2009 @ 12:52 am

    Ciao Misya, ho una domanda: se io volessi fare di questa torta una versione “dietetica”per il compleanno di papà che è diabetico?
    Grazie, stef.

  18. Comment di Gloria — 11 novembre 2009 @ 10:18 am

    Ciao Flavia! Ma che meraviglia questa torta!
    Non ho mai fatto torte al limone.. credo che la proverò nel week end.. magari con la tua crema pasticciera al limone che mi ispira tantissimo!
    Ti farò sapere…Ciao!!!

  19. Comment di cecilia, roma — 11 novembre 2009 @ 11:05 am

    ho sperato….. :)
    sì Flavia, ho letto torta al limone e ho sperato che fosse la torta meringata al limone alla Bree van de Kamp…..:(

    ma va benissimo anche questa! superlativa, bravissima!!
    grazie lo stesso :D

    cmnq vedo che anche a te si è spaccata ed è venuta troppo copputa (come dice Alessia)come il mio secondo tentativo dello scorso we con la torta 7 vasetti… snort
    xò nn mi voglio arrendere, uffi
    la prossima volta voglio mettere il forno statico con la cottura solo dal basso e la metto nella parte inferiore del forno, come scrivono spesso sulle ricette della paneangeli.
    ci devo riuscire!!!!!
    x ora un grosso bacio, SMACK

  20. Comment di debby — 11 novembre 2009 @ 12:37 pm

    che bello!!!!!!!!il mio nome sul tuo blog!!!!!grazie!!!sono davvero felice che ti sia piaciuta!!!

  21. Comment di rosita — 11 novembre 2009 @ 12:46 pm

    Ciao Misya cara, siccome ieri ho avuto una giornata tremenda e mi sono presa un’arrabbiatura epocale con marito e figli, oggi durante la pausa pranzo, per consolarmi e tirarmi su, mi faccio questa bellissima torta, visto che adoro il limone e ho già tutti gli ingredienti. Anzi, sai cosa ti dico? Voglio proprio esagerare: la farcisco con il lemon curd! (quando ce vò ce vò!!!) Grazie carissima, a presto!

  22. Comment di Seychy — 11 novembre 2009 @ 12:48 pm

    Ciao Misya,
    è da un paio di mesi che ti ho scritto un e-mail a info@misya.info ma non ho mai ricevuto una tua risposta …
    Grazie e un caro saluto!
    Ciao Seychy

  23. Comment di mariella — 12 novembre 2009 @ 12:30 am

    scusa mysia per problemi di salute non posso utilizzare oliio di semi mi dici con cosa posso sostituirlo?

  24. Comment di Alessandra — 12 novembre 2009 @ 4:17 pm

    Ciao a tutte!!! Questa torta è fantastica…anch’io la preparo spesso e utilizzo per la farcia la crema al limone…provate anche la mia versione del pandispagna : 1 bicchiere di latte, 1 bicch scarso di olio di semi di girasole,2 bicch di zucchero,1 e mezzo di farina 00,1 e mezzo di amido,3 uova,1 limone grattuggiato,1 bustina di lievito. Montare gli albumi a neve;in una terrina a parte montare i tuorli con il latte,zucchero,olio e buccia di limone.Aggiungete la miscela di farina setacciata,adesso amalgamate delicatam gli albumi ed infine incorporate il lievito.Versate il composto in una tortiera imburrata ed infarinata e infornate il tutto a 180° per 30/35 min. La particolarità sta nel fatto che il forno non deve esssere preriscaldato e dovete posizionarlo per la cottura dalla parte bassa…in questo modo il dolce lieviterà e cuocerà parallelamente al riscaldamento del forno!! Verrà morbidissima…

  25. Comment di Alessandra — 13 novembre 2009 @ 12:09 am

    x Cecilia di Roma : anch’io sto cercando la torta meringata al limone di Bree di Desperate…:)

  26. Comment di cecilia, roma — 13 novembre 2009 @ 4:38 pm

    x Alessandra:
    già da quando Misya ha pubblicato la ricetta dei cupcakes e ha citato Desperate Housewives, sono andata in paranoia :( e le ho chiesto di questa ricetta della torta meringata al limone.
    Lei mi ha risposto che anche lei è interessata “alla cosa” e sta cercando una ricetta che la soddisfi appieno, poi la pubblicherà…
    perciò sono sicura che al più presto saremo accontentate… slurp gnam

    piuttosto chissà se negli Stati Uniti è stato pubblicato qualche libro con le ricette delle Casalinghe Disperate (potrebbe pure essere, qui in Italia anni fa era uscito il libro delle ricette di Cettina del Medico in famiglia…), se veramente esiste e si riuscisse a rimediare e a tradurre sarebbe fatta… eh eh ;)
    P.S. Ma tu 6 l’Alessandra del post precedente che dice di mettere il dolce nella parte bassa del forno? Metti il forno ventilato o statico?
    Ciao e a risentirci, casomai sul forum… (se ci riesco)

  27. Comment di pilla40 — 13 novembre 2009 @ 4:42 pm

    mmmmmmmmmmmm, quella crema al limone deve essere fantastica io sbaglio sempre nel dividere in due la torta ma il segreto qual’è? tanto che oggi credo che farò questa ricetta: http://www.girellablog.com/2009/09/10/ricetta-girella-allarancia/ che mi sembra più semplice!!!

  28. Comment di Alessandra — 13 novembre 2009 @ 10:05 pm

    x cecilia :sì sono Ale quella della torta da cuocere nella parte bassa del forno…il mio è un forno statico e quindi ci impiega un pò di più per cuocere,ma con il forno ventilato va bene lo stesso………

  29. Comment di Annamaria — 16 novembre 2009 @ 9:35 am

    Buongiorno Misya!
    Ho fatto la torta ieri pomeriggio, senza nessuna modifica. E’ FAVOLOSA, veramente buonissima!

    Ha la consistenza della torta paradiso, senza l’effetto “mappazza”—-> quando devi bere bere per mandarla giù!

    La prossima volta abbonderò di più con la crema, secondo me è buonissima!!! Addirittura l’ho messa in un vasetto per spalmarla sul pane!
    GRAZIE MILLE DELLA RICETTA!!!!!

  30. Comment di linda — 22 novembre 2009 @ 5:39 pm

    fatta ieri e replicata oggi.
    OTTIMA.e la tua crema pasticcera al limone è squisita.
    complimenti x le ricette una meglio dell’altra!!

    linda

  31. Comment di denise — 26 novembre 2009 @ 4:49 pm

    volevo farti i complimenti sono bellissime le tue ricette…anche io sono brava a fare i dolci e devo dire che anche i tuoi sono fantastici….brava

  32. Comment di Alessandra — 29 novembre 2009 @ 11:51 am

    Davvero buona questa torta. L’ho fatta per il mio compleanno ed è stato un successone.
    Grazie Misya.

  33. Comment di Misya — 30 novembre 2009 @ 9:09 pm

    xalessia: sulle ricette di crostate sono un pò carente a dir il vero :(

    xstef: io con i dolci ligh non sono ferrata….

    xgloria: ok, aspetto un tuo commento :*

    xcecilia: hai ragionissima!!!! sorry :(
    si, indubbiamente è colpa del forno ventilato.. ma sai che invece a me la fornma a cupola mi piace? ;)

    xdebby: beh era il minimo che potessi fare :* grazie per la ricetta :****

    xrosita: caspita dolce al limone farcito di lemon curd è il top!!!

    xseychy: ora ti ho risposto :)

    xmariella: burro fuso :)

    xalessandra: grazie per il consiglio :P

    xpilla: io uso un coltello lungo a lama liscia e giro tutto intorno alla torta per tagliarla ;)

    xannamaria: felice che ti sias piaciuta però a me la paradiso non fa l’effetto “mappazza” :)

    xlinda: grazie per il messaggio, un bacio :*

    xdenise: io sto imparando un pò per volta.. devo specializzarmi con le decorazioni però :P

    xalessandra: auguri anche se in ritardo :*

  34. Comment di tessy — 1 dicembre 2009 @ 2:18 pm

    ciao Misya… complimenti!! le tue ricette sono ottime!!! volevo chiederti io ho una tortiera di 26cm di diametro, di quanto devo aumentare le dosi??? Grazie mille in anticipo per le eventuali risposte

  35. Comment di Misya — 2 dicembre 2009 @ 12:10 pm

    la ricetta della crostata al limone potete trovarla qui sul mio blog di ricette non fotografate :)

  36. Comment di bandana — 10 dicembre 2009 @ 3:49 pm

    io ADORO la torta al limone

  37. Comment di alessia — 13 dicembre 2009 @ 12:30 pm

    grz sono venute le mie amike ho fatto la tua torta e si sono leccate i baffi….. ps è venuta super buona grz mille =)

  38. Comment di ilaria — 17 dicembre 2009 @ 5:03 pm

    Squisita! Adoro questa torta, è una delle mie preferite!! SUPER Complimentissimi Misya, sei bravisssssima a dir poco ! ! ! ! ! !
    Scusami, posso chiederti una cosa? Per evitare di ungere (con burro) il tegame in cui metto l’impasto, cosa posso usare? Grazie mille e super complimentissssssssimi ancora ! ! ! ! ! ! ! Una tua fan :) ;)

  39. Comment di giuggia — 12 gennaio 2010 @ 9:45 pm

    ricetta OTTIMAAA! la mia variazione è che al posto della fecola di patate uso l’amido di mais che la rende a mio parere più soffice, impasto buonissimo anche per fare i muffin cmq! :)

  40. Comment di STEFANIA — 20 gennaio 2010 @ 1:51 pm

    Ciao!!! Ho fatto anch’io la torta, è venuta benissimo però ho fatto delle modifiche…..il lievito non l’ho messo tutto, ne ho avanzato un dito e per la cottura ho fatto 30 minuti mettendo la teglia nel mezzo e poi 15 minuti nel ripiano più basso…la crema ho usato la tua ricetta!!! buonissima grazie!!

  41. Comment di chiara — 5 febbraio 2010 @ 3:30 pm

    appena fatta!!! è venuta uno spettacolo!!!!ora la faccio raffreddare un pò e poi…gnam! grazie mille per questa ricetta.
    io l’ho farcita con la crema pasticcera al limone, non mi piaciono le cose gelatinose, ed è buonissima!

  42. Comment di aanna — 6 febbraio 2010 @ 7:40 pm

    Alllooora la ricetta sembra fantastica ma ho un problema!!!
    non ho la FECOLA DI PATATE posso non metterla o sostituirla ocn qualcosa???? >.<

    Vii prego rispondetemi preestooo

  43. Comment di aanna — 6 febbraio 2010 @ 7:44 pm

    Ah dimenticavo…xD non sostituirla con cose come amido di mais ma cose pi\ trovabili in casa perche’ in teoria la dovrei fare domani mattina!
    Miisya che mi consigli!!??

  44. Comment di Maria Federica Norelli — 25 febbraio 2010 @ 7:39 pm

    ciao,la torta era buonissima considerando k nn ho nè attrezzi(ho montato a mano)nè un buon forno ma ho trovato la crema al limone(ho usato l’originale) un po’ forte cmq ancora bravissima il tuo blog è stupendo!!!!!!!!!!davvero brava!!!!

  45. Comment di romao — 1 marzo 2010 @ 10:11 pm

    L’ho fatta anch’io e devo dire che è venuta bene, piuttosto soffice, l’ho farcita con la tua crema al limone. Pensavo fosse un pò “asciutta” invece è morbida, insomma proprio buona.
    Ottimo per colazione o per il tè del pomeriggio

  46. Comment di marty — 4 marzo 2010 @ 6:26 pm

    sai questa torta la devo provare a fare sarà proprio buona!!!!!!!!!!
    ma a me serve un’altra ricetta che però nn so come si fa mi aiuti aspetto tue risposte grz!!:)

  47. Comment di francesca — 23 aprile 2010 @ 10:22 am

    molto buona questa torta complimenti a ki l’ha scritta

  48. Comment di claudia cavallaro — 1 maggio 2010 @ 12:53 pm

    ciao bella, t devofare i complimenti la tua torta e stupenda…. grazie a te quando la faccio ricevo migliaia di complimenti. molte mi dicono ma l’ hai fatta tu la ricetta e io: no, il blog di misya, su internet è una grande sia lei che le sue torte!!!! ciaociao e ancora complimenti!!!!!

  49. Comment di claudia cavallaro — 1 maggio 2010 @ 12:55 pm

    ah scordavo di dirti … se appena fai altre ricette mi puoi avvisare perchè le provo tutte e sono tutte stupende….. ti ringrazio anticipatamente, claudia

  50. Comment di s@rett@ — 15 maggio 2010 @ 12:25 pm

    ho preparato ieri questa torta con la crema pasticcera al limone… è venuta buonissima!!!io avuto un solo grandeeeee problema…il taglio della torta in due parti. sono veramente negata…avete qualche consiglio?come faccio a tagliarla e poi ricomporla senza far danni?grazie mille

  51. Comment di pinca pallina — 16 luglio 2010 @ 6:02 pm

    buona…
    mhm gna gnam

    ciao ciao

  52. Comment di anna — 20 luglio 2010 @ 4:59 pm

    è proprio necessaria la fecola?xchè nn ce l’ho in casa e dovrei prepararla subito…

  53. Comment di adriana — 20 luglio 2010 @ 5:15 pm

    fantastica questa torta!ho una collega intollerante ai latticini e questa ricetta sembra fatta apposta x lei…brava misya e complimenti!!

  54. Comment di Beatrice — 19 agosto 2010 @ 3:04 pm

    Ciao Misya Domani sera ho ha,amici ha cena ed ho pensato di fare questa meravigliosa torta sper che mi venga bene! Seguiro questa ricetta! Saluti Cari Beatrice….

  55. Comment di paola — 22 agosto 2010 @ 2:35 pm

    ieri ho provato questa torta. mi ha molto incuriosito la crema di limone con l’acqua. è venuta una gelatina buonissima e gustosa.
    ottima torta anche perchè è difficile trovare dolci per gli intolleranti ai latticini. (hai anche altre ricette?).
    grazie e ancora complimenti.
    paola

  56. Comment di laura — 30 agosto 2010 @ 6:01 pm

    veramente buona…complimenti=)
    e dire che ero triste mi ha fatto tornare la felicità!!!

  57. Comment di chips — 10 settembre 2010 @ 2:53 pm

    ricetta perfetta ^_^!!!! torta magnifica!!! grazie per la ricetta!!!

  58. Comment di Barbara — 13 settembre 2010 @ 10:41 am

    Bellissima e semplice questa torta! Ho alcune domande: posso usare l’olio extra vergine di oliva al posto di quello di semi? Essendo una frana a montare gli albumi, perchè mi si smontano subito, posso mettere direttamente l’uovo intero? Ho un forno a gas tradizionale: dove devo posizionare la torta? Io le metto sempre nel ripiano intermedio e per farle cuocere dentro ci voglione sempre 15 minuti in più di quanto dicono nelle ricette, ma non capisco perchè non riesco a farle lievitare

  59. Comment di valeria — 18 settembre 2010 @ 6:08 pm

    ciao misya….ho appena fatto questa torta e devo dirti che è meravigliosaaaaaaaaaaaaa….da quando ti ho scoperto nn ti mollo più….oramai x me 6 fondamentale…posso chiederti una cosa?????….potresti preparare la torta setteveli….vorrei provare a farla ma sinceramente non sò da dove iniziare…ti prego rispondimi quando puoi…grazie mille…baci

  60. Comment di serena — 23 settembre 2010 @ 2:08 pm

    ho preparato la torta farcendola con la tua crema pasticcera al limone è venuta soffice e buonissima…grazie per le ricette e grazie alle foto che illustrano i passaggi passo per passo e permettono a principianti come me di preparare cose buone…complimenti

  61. Comment di Nifsad — 28 ottobre 2010 @ 11:51 am

    L’ho preparata domenica ed è venuta buonissima!!!! però per la crema ho utilizzato la ricetta della crema pasticcera al limone…buonissima!

  62. Comment di valentina — 2 novembre 2010 @ 3:52 pm

    Ciao, ieri ho fatto la tua torta ed è venuta buonissima!!! Ho usato la crema di limone del link Solo che non avevo l’olio di semi e quindi ho usato quello normale!! la prossima volta voglio aggiungere 2 cucchiai di zucchero in più all’impasto e farla a 2 strati…grazie era buonissima!!!

  63. Comment di cuoca — 4 novembre 2010 @ 10:03 pm

    bravissima complimenti lo provata a cucinare ed e molto buona :)

  64. Comment di Sara — 18 novembre 2010 @ 12:23 pm

    ciao! ho fatto ieri questa torta, solo la pasta senza crema, perchè volevo provare a vedere come veniva…per settimana prossima vorrei fare una torta nuova da portare a pranzo a casa dei miei e vorrei fare bella figura. La crema al limone so già che è ottima.
    Non avendo l’olio di semi (non lo compro mai!)ho usato l’olio extravergine di oliva…risultato torta sofficissima ma con leggero retrogusto di olio d’oliva :-(
    Lo metto sempre per fare il mio plum cake e non era mai capitato…forse perchè un bicchiere è davvero tanto…vorrei dimezzare la dose ma cosa posso mettere al suo posto e quanto per non perdere la fragranza? Pensavo ad un po’ di burro ma non vorrei appesantirla….un po’ di yoghurt bianco forse?
    grazie mille. Sara

  65. Comment di pina — 10 dicembre 2010 @ 4:11 pm

    l’ho fatta qualche settimana fa. è deliziosa………..complimenti

  66. Comment di morena — 13 dicembre 2010 @ 6:36 pm

    spettacolare!!!la provo a fare domani per il compleanno di mia mamma ti farò sapere!!!!

  67. Comment di morena — 15 dicembre 2010 @ 1:27 pm

    fatto il pan di spagna e la crema!anche se ho messo il latte invece che l’acqua e devo dire che è una crema spettacolare!!!!la cercavo da tanto una crema così!!!la crema pasticciera cn l’aroma di limone nn è la stessa cosa!!!provatela!!!!

  68. Comment di Nifsad — 16 dicembre 2010 @ 6:37 pm

    Ciao Misya, ho fatto già due volte questa torta ed è buonissima, però per la crema ho utilizzato la ricetta della crema pasticcera, cmq volevo chiederti secondo te con le stesse porzioni posso fare la torta all’arancia con crema all’arancia?
    grazie mille

  69. Comment di monny — 17 dicembre 2010 @ 5:10 pm

    Una sola parola FAVOLOSA…fatta oggi con questa brutta giornata nevosa.come farcitura ho messo la crema pasticcera al limone di mysia.Gnam gnam.

  70. Comment di *Elly* — 18 dicembre 2010 @ 5:47 pm

    Ho fatto un pò di confusione come sempre … mi riferivo alla torta genoise con lemon curd

  71. Comment di valentina — 3 gennaio 2011 @ 6:31 pm

    questa torta è veramente fanastica e trovo ottima la crema senza latte.
    l’unica cosa è che i due dischi della torta non si sono amalgamati con la crema, ma forse perchè ho aspettato che troppo a mettere la crema.

    E per tagliare la torta in due ho usato il mio infallibile metodo del filo interdentale :D

  72. Comment di annamaria — 23 gennaio 2011 @ 3:46 pm

    ho appena mangiato questa torta preparata da me il giorno prima,è buonissima!!consiglio di prepararla il giorno precedente perchè la farcia viene assorbita meglio…poi la crema ho preferito la ricetta con il latte anzichè l’acqua…

  73. Comment di Samantha Lysaght — 28 gennaio 2011 @ 3:02 pm

    Sono al settimo mese di gravidanza e avevo una voglia irrefrenabile di torta al limone e così ho trovato il tuo blog. Grazie alle tue foto e ai passaggi semplicemente descritti, sono riuscita a fare la torta!!!! veramente buona e delicata me la sto gustando mentre ti scrivo con una tazza di tè! grazie proverò altre tue ricette.

  74. Comment di fiorenza — 29 gennaio 2011 @ 10:50 am

    Ciao la tua torta mi piace tanto e adesso la faro’…. ciaoo

  75. Comment di fiorenza — 29 gennaio 2011 @ 4:22 pm

    Volevo dirti ke la torta e’ stata un successo!!!! grazie…

  76. Comment di ylenia — 30 gennaio 2011 @ 11:45 am

    io voglio sapere come si fa la torta al limone a al caffè per favore

  77. Comment di rosanna scutaro — 30 gennaio 2011 @ 7:21 pm

    ho provato a fare la torta al limone era buonissima domani la rifaccio…:-)
    provatela….

  78. Comment di federica — 8 febbraio 2011 @ 5:07 pm

    bella e buona

  79. Comment di barbara — 10 febbraio 2011 @ 12:46 pm

    Bene…..ho fatto la torta al limone,con la variante della crema,fatta come su consiglio di Misya,vi posso assicurare che una crema così fresca e delicata non l’ho mai assaggiata,quanto prima metterò la sua foto,e mi sa che i miei ragazzi faranno i salti mortali quando la vedranno! Un bacio a prestissimo

  80. Comment di Valeria — 17 febbraio 2011 @ 8:44 pm

    L’abbiamo appena assaggiata, anche io l’ho farcita con la crema al limone con le uova (come suggerito da Misya) e devo dire che è veramente deliziosa.

  81. Comment di Ilaria — 16 marzo 2011 @ 5:18 pm

    Carissima Misya mi chiamo Ilaria ed è da pochi giorni che ho scoperto il tuo blog. Mi piace tantissimo! Oggi ho provato questa deliziosa torta al limone…. E’ buonissima!!! Già è finita metà…. Mio marito ti fa i migliori complimenti!!! Anche se da poco che ti seguo, ti posso chiedere la ricetta delle lasagne ai carciofi? grazie mille!!!

  82. Comment di Marco — 21 marzo 2011 @ 1:42 pm

    L’ho fatta proprio stamattina! E’ meravigliosa! Unica cosa, nn fate raffreddare troppo la crema, altrimenti è impossibile spianarla ;)

  83. Comment di Emanuela — 12 aprile 2011 @ 1:59 pm

    Cara Misya, ti giro i complimenti che ho ricevuto con la tua torta….buonissima, con due piccole varianti: olio poco più di mezzo bicchiere e tortiera diam. 26 che l’ha fatta diventare bella alta senza “montagnola” centrale.
    Ciao Manu

  84. Comment di skarmadillo — 8 maggio 2011 @ 9:19 am

    Ciao, ho seguito la tua ricetta con la crema al latte, divina.
    A te grossi ringraziamenti per aver rilasciato sta goduria nel web, dandoci l’occasione di imparare e di mangiare da re

  85. Comment di Melissa — 8 luglio 2011 @ 9:20 am

    Ciao misya! Complimenti per il blog! Voglio preparare la tua torta oggi pomeriggio! Non sono una grand’esperta, quindi ho bisogno di un consiglio: la torta, una volta preparata, dato che è farcita di crema pasticcera al limone, come va conservata? In frigo? Grazie!

  86. Comment di luisa — 13 settembre 2011 @ 1:40 pm

    davvero ottima… solo una cosa.. l’ho fatta cuocere 45 min a 175° forno ventilato… Buonissima! complimenti Mysia!

  87. Comment di silvia — 6 ottobre 2011 @ 8:39 pm

    buona questa torta complimenti.

  88. Comment di valeria — 16 novembre 2011 @ 4:30 pm

    ciao mysia ho intenzione di preparare questa fantastica torta domani…ma prima volevo sapere se è possibile sostituire l’olio di semi con l’olio di oliva…un bacio a presto

  89. Comment di salvatore — 4 dicembre 2011 @ 10:36 am

    Ormai è la mia torta preferita, anche perché senza latte!! Io raddoppio la dose del limone: è una squisitezza, e la crema che rimane ….. slurp!!!

  90. Comment di cassiera in bilico — 12 dicembre 2011 @ 5:01 pm

    io l’ho fatta qualche sera fa, buonissima davvero.
    quando però ho fatto la crema, mi sembrava si sentisse un po’ troppo il sapore dell’uovo, anche se poi è stato mascherato dalla torta.

  91. Comment di denilla — 22 dicembre 2011 @ 7:57 pm

    Mi è uscita proprio come nella tua foto! :)
    Buonissima, davvero! Fatta domenica e finita oggi. Ancora morbidissima dopo quattro giorni! Grazie Misya

  92. Comment di niky — 16 febbraio 2012 @ 12:54 pm

    L’ho fatta ieri….. è veramente ottima !!!! Sia la torta che la crema … grande successo ! :)

  93. Comment di Cap — 20 febbraio 2012 @ 11:24 pm

    Ciao Misya,
    ho 36 anni e da qualche mese, quasi per scherzo e x sfidare mia zia ho iniziato x hobby a preparare dolci per famiglia e amici…. ho all’attivo solo una decina di ricette diverse tra loro, ma sto cercando di ampliare il mio repertorio dolci: per la preparazione della tua ricetta (che all’inizio mi sembrava piuttosto improbabile una mia buona riuscita) è stato agevole. Normalmente i complimenti che mi fanno i miei famigliari li prendo come troppo benevoli e non ne tengo troppo conto, però mi sono dovuto ricredere quando l’ho assaggiata e sono rimasto piavolmente soddisfatto del risultato e i miei famigliari ne chiedevano il bis-tris sinchè non è finita ! Hai svolto un lavoro molto dettagliato e chiaro nel descrivere la ricetta e renderla comprensibile. Brava continua così !!

  94. Comment di stefy — 4 marzo 2012 @ 6:12 pm

    Preparata stamattina veramente ottima…e’ piaciuta a tutti!!!Grazie per le tue ricette Misya…buona domanica…

  95. Comment di silvia73 — 5 marzo 2012 @ 5:08 pm

    Fatta ora, si sta raffreddando! ;)
    Nel mio forno ha dovuto cuocere di piu’ (circa 50 minuti a 180′C), ma e’ venuta bellissima: alta e supersoffice!
    Piu’ tardi provo a farcirla! :)

  96. Comment di Ylenia — 6 marzo 2012 @ 1:32 pm

    l’ho fatta ieri sera ed il risultato è SPETTACOLARE!
    complimentissimi!
    ps: per la crema al limone ho usato una mia ricetta!

  97. Comment di Smog — 20 aprile 2012 @ 5:36 pm

    Squisita!!Fatta!!nella crema interna, però ho omesso l’uovo, 180gr di spremuta di liome e arance e viene più dietetica…. ma ottima ugualmente!!! oggi ho fatto anche la caprese al limone!! ti farò sapere come è andata!!! Colgo l’occasione per farti i miei compliemnti per tutto quello che pubblichi!!!

  98. Comment di marta — 12 maggio 2012 @ 10:02 am

    ma se non la metto la fecola che succede?? D:

  99. Comment di Giuppy — 19 maggio 2012 @ 6:12 pm

    l’ho preparata 2 ore fa e già non ce n’è più…. :( ((((((((((
    Ottima ottima ottima… e anke semplice da fare.. Grazie misya..come sempre risollevi dal baratro le frane come me.

  100. Comment di Valentina — 21 maggio 2012 @ 2:27 pm

    Ho preparato questa torta al limone ed è stato un successone! Complimenti per il tuo blog e per la tua grande arte culinaria! Sappi che rubo quotidianamente le tue ricette, sei grande

  101. Comment di Mari — 10 giugno 2012 @ 12:23 pm

    Buonissima… Complimenti
    I miei bimbi se la sono divorata in un secondo.

  102. Comment di connie celeste — 20 settembre 2012 @ 3:38 pm

    invece del’acqua si po usare il latte?…..grazie il tuo grande FAN…..

  103. Comment di Giorgio — 26 ottobre 2012 @ 1:36 pm

    Faccio spesso questa torta al limone seguendo la tua ricetta al dettaglio, complimenti ti seguo sempre…e sto imparando a cucinare. :-)

  104. Comment di Cinzy — 30 ottobre 2012 @ 4:33 pm

    Ciao Misya,
    Ho fatto questa torta ed è venuta davvero ottima!è andata a ruba!!ti ringrazio per le tue ottime ricette, ti confesso che ho smesso di acquistare ricettari vari, mi affido solo alle tue ricette!!sei davvero bravissima, il tuo è un dono…il saper cucinare così bene…
    Un abbraccio a te e alla tua piccolina,

    Cinzy

  105. Comment di Cami&Simo — 3 novembre 2012 @ 6:21 pm

    Ciao Misya!!!siamo Camilla e Simone e abbiamo appena provato a fare questa torta al limone e dobbiamo dire…WOOOOOOOOOOOOOW!!!!!!!!!è STUPENDA!!!!!!!!!
    Grazie grazie e ancora grazie per questa ricetta!!!!:)
    seguiremo sempre il tuo blog!!!!

  106. Comment di Sylvia — 4 novembre 2012 @ 4:09 pm

    Un successo strepitoso, amici e famiglia mi chiedono una replica a gran voce! Grazie!

  107. Comment di Giovanni — 20 dicembre 2012 @ 4:16 pm

    Purtroppo questa non è una torta per diabetici, ha troppi ingredienti ricchi di glucosio (zucchero, farina tipo 00, fecola di patate). Tutta roba che fa male.

  108. Comment di concy — 16 gennaio 2013 @ 12:03 pm

    Salve ho provato a fare questa torta ed è fantastica, volevo sapere se si può anche usare come base per torta di compleanno, bagnandola solo con un pò di succo di frutta senza farciture interne e ricoprendola con pdz.
    Grazie

  109. Comment di Giò — 11 febbraio 2013 @ 3:02 pm

    Cara Misya, ho fatto la tua torta al limone ma mettendo la crema pasticcera al limone da te consigliata. E’ stata eccezionale!!! Ho però bagnato il pan di spagna ( morbido e perfetto, senza deformità varie) con uno sciroppo di acqua ,bucce di limone, zucchero e un pò di limoncello che avevo ed è stata buonissima. La crema è delicata e fresca. Grazie

  110. Comment di Alessia — 16 marzo 2013 @ 5:20 pm

    ciaooo…la base viene perfetta mettendo mezza bustina di lievito…cioè alta e senza cupola…per la crema ho preparato quella pasticcera al limone di misya…ma è troppo un succo di limone…mi è venuta aspraaaaaaaa

  111. Comment di Giulia — 26 aprile 2013 @ 11:28 am

    Ciao Misya..sono una new entry!
    Sono un paio di anni che seguo il tuo blog e le tue ricette, ma non avevo mai preparato niente da sola..beh, la torta al limone è stata la prima di quella che sono sicura sarà una lunga serie! Nonostante alcune difficoltà, è venuta benissimo!! Grazie!

  112. Comment di Mary — 26 aprile 2013 @ 7:35 pm

    Fatta oggi anche io! Impasto splendido, crema un po’ troppo gommosa; proverò ad aggiungere un po’ più di acqua la prossima volta!

  113. Comment di maura. — 7 maggio 2013 @ 11:20 am

    Ciao misya sto facendo ora LA tua torta Al limone .La crema e venuta buonissima .LA torta e in forno poi ti faccio sapere .I commenti di figlia e marito .ciao e GRAZIE ancora.Maura.

  114. Comment di maura — 7 maggio 2013 @ 11:31 am

    Cia misya infornata ora la crema e buonissima,poi ti faccio sapere i commenti di marito e figlia. Ti ringrazi ancora

  115. Comment di Martina — 25 maggio 2013 @ 1:22 pm

    ciao ho fatto una torta è era una delizia

  116. Comment di TORRONCINA — 6 settembre 2013 @ 10:33 am

    NON SBAGLI MAI UN COLPO.. 2 anni della mia convivenza con il mio ragazzo ora da poco diventato marito ho da subito iniziato a seguirti..
    HO FATTO TANTISSIME TUE RICETTA.. sempre un successo..
    ANCHE QUESTA TORTA DIVINA..ho seguito subito tuo suggerimento è ho farcito con la tua crema pasticcera al limone
    GRAZIE GRAZIE DI TUTTO

  117. Comment di Luana — 15 settembre 2013 @ 7:52 pm

    Salve.volevo farle i miei complimenti per il sito è molto bello!!!mi piace prendere qui le ricette :) mi chiamo Luana e mi piace molto cucinare,volevo sapere se questa torta deve essere conservata per forza in frigo oppure posso conservarla diversamente grazie buona sera

  118. Comment di FRANCESCA — 15 novembre 2013 @ 5:29 pm

    CIAO VOLEVO UN INFORMAZIONE MA PERCHE DI SOPRA LA TORTA AL LIMONE SI SPACCA GRAZIE ATTENDO RISPOSTA

  119. Comment di Giulia — 17 novembre 2013 @ 6:57 pm

    Voglio farla!!Ma non ho ne l’olio di semi ne il burro…che usare al loro posto?

  120. Comment di Francesca — 24 gennaio 2014 @ 12:10 am

    Provata anche questa ma con la crema pasticcera al limone! Un profumo incredibile e una torta molto soffice! Deliziosa! Grazie misya sei unica!

  121. Comment di paola — 26 gennaio 2014 @ 9:50 am

    Complimenti cara, e’ davvero buona e semplice da realizzare, l’ho fatta ieri sera per una cenetta tra amici ed e’ stato un successo!!!! Buona giornata

  122. Comment di cristicristi — 28 gennaio 2014 @ 11:50 pm

    Ho letto la tua ricetta e mi ispira molto, deve essere davvero buona! Solo una cosa non riesco a capire, cosa intendi con un bicchiere di olio di semi? E che tipo di olio mi consigli: girasole, mais, arachidi…?
    Spero di ricevere presto una tua risposta così potrò provare a fare buonissima torta!!!
    Grazie!

  123. Comment di DANIELA — 29 gennaio 2014 @ 3:10 pm

    e’ un portento: un dolce semplice gustoso e di effetto. Descritto molto bene il procedimento.in una settimana ne ho regalati quattro! riscuotendo grande successo! La crema di limone senza latte in realtà è come se fosse una gelatina e va distribuita subito bollente perchè quando di raffredda o è tiepida non si riesce a stenderla, Complimenti OTTIMO

  124. Comment di Annamaria — 13 maggio 2014 @ 2:34 pm

    Ciao Misya, è la seconda volta che provo a fare questa torta ed è la seconda volta che non mi lievita,nonostante abbia seguito la ricetta passo passo e ho utilizzato un tegame giusto… ho chiesto sul gruppo di facebook ,e anche ad altre persone non è lievitata…

  125. Comment di Misya — 14 maggio 2014 @ 11:42 am

    @Annamaria Strano l’ho fatta più volte ed è sempre riuscita ;-) Che forno usi?

  126. Comment di Annamaria — 29 maggio 2014 @ 7:15 pm

    Uso il forno elettrico :)

  127. Comment di Monica — 15 giugno 2014 @ 11:39 pm

    Questa è stata la mia prima ricetta presa da questo blog (circa un mese fa) devo dire che sino ad ora è la mia preferita. Come da tuo suggerimento ho preparato e utilizzato la tua crema pasticcera al limone e il risultato più che ottimo…eccellente!!! :)

      
TAGS: Ricette di Torta al limone | Ricetta Torta al limone | Torta al limone