In: Ricette Antipasti21 gennaio 2011
Favorite+ ricetta preferita

I Vol-au-vent sono dei cestini fatti di pasta sfoglia variamente farciti e da servire sia caldi che freddi. Ideali da essere serviti come antipasto sia in  una semplice cena con amici che nei piccoli buffet preparati per una festa. Io ho preparato questi volauvent farcendoli con pollo e funghi champignon per il cenone di Capodanno e sono stati molto apprezzati. Potete comprare i volauvent vuoti in pasticceria o ni supermercati più forniti oppure prepararli voi semplicemente utilizzando un rotolo di pasta sfoglia. qui trovate il procedimento per realizzare i volauvent

Ingredienti per 12 vol au vent:
12 vol-au-vent
150 gr di petto di pollo
200 gr di funghi champignon
100 ml di besciamella
20 gr di parmigiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
sale
pepe
prezzemolo

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 15 min
Tempo totale: 35 min

Procedimento:

In una padellina antiadrente arrostire il petto di pollo

A parte trifolare i funghi con uno spicchio d’aglio e un pò di prezzemolo tritato.

Tritare il petto di pollo insieme ai funghi quindi aggiustare di sale e di pepe.

Preparare la besciamella ed aggiungerla ai funghi ed al pollo, insieme alla metà del parmigiano e mescolare.

Con un cucchiaino farcite i volauvent del ripieno di pollo e funghi.

Spolverizzare con il restante parmigano, adagiare su una placca da forno e cuocere a 180° per circa 15 minuti.

Servire i vostri vol-au-vent farciti caldi di forno o appena intiepiditi

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Vol au vent pollo e funghi
Antipasti, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Vol au vent pollo e funghi
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 49 voti

30 commenti alla ricetta

Vol au vent pollo e funghi
  1. Comment di sara — 21 gennaio 2011 @ 9:38 am

    mmhh!! devono essere sicuramente buonissimi.complimenti!

  2. Comment di deeplytrulyelisa — 21 gennaio 2011 @ 9:47 am

    Adoro i Vol au vent! Li ho mangiati anch’io a Capodanno con una cremina di funghi e formaggio, erano la fine del mondo! Sono semplicissimi da fare e sempre molto apprezzati!
    Bacioni

  3. Comment di angy — 21 gennaio 2011 @ 9:49 am

    Buongiorno misya!!!!! questi vol-au-ven devono essere buonissimi fatti con questo ripieno!!!!!! io ho appena infornato la tua moussaka e’ la prima volta che la faccio speriamo bene :) buona giornata e complimenti sei bravissima:)

  4. Comment di MELANIA — 21 gennaio 2011 @ 9:50 am

    MOLTO CARINA E MI PARE ANCHE FACILE ….DOMANI SERO HO DEI CARI AMICI A CENA MAGARI MI CIMENTO……
    BRAVA COME SEMPRE !!!!!

  5. Comment di cinzia — 21 gennaio 2011 @ 9:54 am

    Cercavo proprio una ricettina con i vol au vent ed eccola qui sul tuo sito… grazieeeeeeeee!

  6. Comment di Erika90 — 21 gennaio 2011 @ 10:17 am

    Ciao Flavietta cara…io ho fatto i cestini di val uu vent per il compleanno di mio papà e li ho farciti come avevi suggerito tu nella ricetta, con la mousse di tonno!! e sono piaciuti a tutti..la prossima volta utilizzerò questo ripieno!! grazie per l’idea..un bacione carissima!!:-)

  7. Comment di valerio — 21 gennaio 2011 @ 10:29 am

    davvero molto carini!!! I vol au vent sono sempre stati un mistero per me, però li ho sempre mangiati con voracità visto che adoro la pasta sfoglia

  8. Comment di francesca — 21 gennaio 2011 @ 11:14 am

    Bella ricetta,semplicissima e di grande effetto!Complimenti per la fantasia

  9. Comment di Francesca — 21 gennaio 2011 @ 11:22 am

    cara Misya sono una ragazza di 18 anni appassionatissima di cucina. E’già da un bel po’ che seguo il tuo bellissimo blog,ma finora non ho mai lasciato commenti. Ho provato molte delle tue ricette e sono state tutte molto apprezzate!!! Sai sto per diventare mamma tra qualche mese e adesso che ne ho il tempo mi diverto troppo a segnarmi tutte le ricette per poi poterle sperimentare con il mio ragazzo e magari con il mio piccolo Ascanio!! Un bacione :)

  10. Comment di asia — 21 gennaio 2011 @ 11:44 am

    questa deliziosa ricetta arriv nel momento gisto oggi e il compleanno di mia figlia e stavo curiosando tra le tue ricettine grazie sei un genio

  11. Comment di SimoCuriosa — 21 gennaio 2011 @ 11:58 am

    Boniiii! poi a quest’ora c’ho una fameeeee! :)
    io li faccio con i funghi e basta, ma non li trito e vengono buonissimi! lo sai misya cosa? che quando scrivi la quantità di besciamella è difficile capire quanta farne, io vado sempre ad occhio ed è difficile pesarla ..no? la cosa magari è + semplice quando si compra già fatta…!
    un bacio e buon fine settimana!

  12. Comment di ritasel — 21 gennaio 2011 @ 12:12 pm

    Mi leggi nel pensiero?!!!!!!!!!!!!Avevo bisogno proprio di una ricetta antipastosa!!!!!!Sempre molto brava .

  13. Comment di Jessica — 21 gennaio 2011 @ 12:18 pm

    Buonissimiiiii! slurp!=P Mi rispecchio un pò ank’io in Francesca, su ciò ke ha scritto; ank’io sono una ragazza appassionata di cucina (ma di 20 anni) che seguo il tuo blog quasi da un anno ed ho provato un bel pò di tue ricette tutte andate a buon fine!!:D …tutte davvero deliziose!Questo però è il mio secondo commento xD Alle prox ricette e Complimenti ancora!!
    P.S. Auguri Francesca per il tuo futuro bambino!;)

  14. Comment di caterina — 21 gennaio 2011 @ 1:10 pm

    che bontà le ricette con i funghi sono le mie preferite! ti volevo chidere come faccio a dare la forma dei volauvent con la pasta sfoglia? non mi piacciono quelli confezionati un bacio grazieeee caterina

  15. Comment di SimoCuriosa — 21 gennaio 2011 @ 1:14 pm

    caterina come ha scritto misya per preparare i volauvant basta cliccarci sopra, vedi che la parola è in blu e ti viene la manina se ci vai sopra? cià!

  16. Comment di annalisa — 21 gennaio 2011 @ 2:59 pm

    complimenti misya….nn vedo l’ora di provarli..li farò al più presto!!!!
    grazie mille…..

  17. Comment di annaincucina — 21 gennaio 2011 @ 4:37 pm

    MMMMMMMMMMMMM che fame mia cara Mysia!
    http://annaincucina.blogspot.com

  18. Comment di Misya — 21 gennaio 2011 @ 6:28 pm

    xelisa: io adoro tutto ciò che è fatto con la pasta sfoglia :)

    xangy: fammi sapere se t’è piaciuta la ricetta :)

    xmelania: si, ed inoltre sono anche scenografici, di sicuro i tuoi ospiti apprezzeranno :P

    xcinzia e rita: telepatia culinaria ;)

    xerika: così sono ancora più buoni :*

    xvalerio: idem!

    xfrancesca: grazie ;)

    xfrancesca2: benvenuta sul blog e in bocca al lupo per la tua gravidanza, è bello rilassarsi in cucina quando si ha un pò di tempo libero :)

    xasia: auguroni a tua figlia e un saluto a te :)

    xsimo: ma no.. è facilissima.. 10gr di burro, 10 di farina e 100 ml di latte e ti ritrovi con la dose della ricetta :)

    xjessica: anvche tu giovanissima e appassionata di cucina.. complimenti e alla prossima ricetta :)

    xcaterina: nella ricetta ho messo il collegamento alla pagina in cui spiego come realizzare i vol au vent :)

    xannalisa: ti piaceranno di sicuro

    xanna ;)

  19. Comment di angy — 21 gennaio 2011 @ 7:37 pm

    siiiiiiiiii misya la moussaka e’ buonissima, e’ molto saporita bravissima sei un mito:) con le tue ricette il successo e’ assicurato:)

  20. Comment di Fiorella — 21 gennaio 2011 @ 7:41 pm

    Ciao…seguo il tuo blog da un pò di tempo, lo trovo molto carino…complimenti per le ricette!

  21. Comment di cecilia, roma — 22 gennaio 2011 @ 9:56 am

    flavia scusa, ma il pollo all’inizio (prima fotografia) si deve arrostire con un filo d’olio, giusto? grazie se vorrai rispondermi!!!

  22. Comment di Ele* — 22 gennaio 2011 @ 11:07 am

    Buonissimi ;-) io li faccio spesso e li farcisco sempre in maniera diversa! Qst abbinamento è da provare!! Però non ho ancora provato a farli io i vol au vent..sarà la prossima sfida! Baci :-D

  23. Comment di grotta68 — 22 gennaio 2011 @ 2:30 pm

    li preparerò sicuramente per il pranzo di domani, oggi invece ho preparato la tua pizzabroccoli e salciccia….OTTIMA….

  24. Comment di simona — 27 gennaio 2011 @ 9:10 am

    Buonissimi, li adoro di già…non vedo l’ora di farli. ciaociao

  25. Comment di simona — 29 gennaio 2011 @ 4:29 pm

    Stamattina li ho preparati,in doppia dose!!!mi è rimasto del ripieno…cosa ne faccio? Ci siamo leccati i baffi usandolo come condimento x la pasta,le farfalle…non ti dico la bontà, anche i miei figli han spazzolato il piatto…che dire? ciaociao

  26. Comment di Misya — 30 gennaio 2011 @ 1:12 pm

    xangy: grazie cara, troppo buona :*

    xfiorella: grazie per il massaggio, a presto

    xcecilia: io l’ho cotto su una padella antiaderente senza olio ;)

    xele: sono più semplici da fare di quanto non si immagini :)

    xgrotta: ;)

    xsimona:felice che ti siano piaciuti

  27. Comment di licia — 19 agosto 2011 @ 1:38 pm

    a leggere la ricetta mi viene gia l’acquolina.complimenti

  28. Comment di Rita — 10 settembre 2011 @ 9:36 am

    Che deliziaaaaaa! Grazie per la ricetta.

  29. Comment di mgrazia — 22 marzo 2012 @ 11:47 am

    scusami mysia ma cm preparo i vol au vent nn so la ricetta? scusami tanto

  30. Comment di Carla — 13 marzo 2013 @ 3:25 pm

    Ma si può fare anche una torta grande di pasta sfoglia invece che i vuol a vent

      
TAGS: Ricette di Vol au vent pollo e funghi | Ricetta Vol au vent pollo e funghi | Vol au vent pollo e funghi