In: Ricette Contorni16 febbraio 2012
Favorite+ ricetta preferita

Ecco il secondo piatto realizzato con le verdure del brodo di Elisa, uno splendido pasticcio di verdure con aggiunta di scamorza e pecorino, passato al forno e gratinato, un piatto da leccarsi i baffi. Dopo tutti i dolcetti per San Valentino che vi ho proposto, prima di passare a qualche ricetta di Carnevale ci voleva una pausa verdurosa e so che molte mammine alle prese con le prime pappe dei loro bimbi erano in attesa di qualche nuova ricetta per poter smaltire i chili di verdure bollite che invadono le cucine di questi tempi. Questo pasticcio di verdure e’ davvero ottimo, provatelo e poi mi darete ragione ;)

Ingredienti per 4 persone:
1 patata
1 carota
1 zucchina
200 gr di scamorza
1 uovo
20 gr di pecorino
10 gr di pangrattato
sale
pepe
olio

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 1 ora
Tempo totale: 1 ora 20 min

Come fareil pasticcio di verdure al forno

In una pentola piena d’acqua far cuocere le verdure sbucciate e tagliate a tocchetti per 30 minuti.

Eliminate il brodo (che potrete utilizzare per qualche risotto o oppure congelare) e tagliate le verdure a tocchetti più piccoli.

Disporre le verdure in una teerrina e aggiungere un uovo leggermente battuto, il pecorino grattugiato e il formaggio tagliato a cubetti. Salare e pepare.

Mescolare il tutto delicatamente.

Versate un filo d’olio in una pirofila da forno e mettete le verdure al suo interno.Cospargete il Pasticcio di verdure con pecorino grattugiato e pangrattato e ricoprite con qualche ricciolo di burro.

Infornare la terrina di verdure a 180° e cuocere per i primi 25 minuti e con l’opzione grill altri 5 minuti.

Lasciar intiepidire le verdure prima di tagliare il pasticcio di verdure a fette e servire

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Pasticcio di verdure
Contorni, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Pasticcio di verdure
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 64 voti

63 commenti alla ricetta

Pasticcio di verdure
  1. Comment di marianna — 16 febbraio 2012 @ 7:32 am

    Idea super considerando il fatto che buttare queste verdurine sarebbe un peccato….anche io ho un bambino piccolo e trovo sia geniale!!!smak buonissima giornata….p s aspetto la ricetta per Carnevale!

  2. Comment di romina — 16 febbraio 2012 @ 8:17 am

    hei buongiorno! :) che bella ricettina…in effetti devo mettermi un pò in riga xchè ho fatto una scorpacciata di dolci in questi giorni passati! un abbraccio a te e la piccola…buona giornata!

  3. Comment di Warda — 16 febbraio 2012 @ 8:33 am

    Buongiorno misya e buon giovedì a tutte.
    sono qualche settimne che visito il tuo sito e lo trovo davvero favoloso.sei una cuoca bravissima.ho aperto da 3 giorni il mio blog di cucina e volevo invitarti e invitare tutte le lettrice a vederlo. Sarei molto contenta avere un tuo parere perché sei la numero uno dei siti di cucina.
    questo pasticcio di verdure sembra ottimo soprattutto vedendo il formaggio che scende piano piano (amo i formaggi per questo).
    baci a tutte.

  4. Comment di SimoCuriosa — 16 febbraio 2012 @ 8:35 am

    ma lo sai che non ci avevo mai pensato a un pasticcio così? io adoro tutti i pasticci…(sarà perchè sono una pasticciona?) ;)
    da fare sicuramente…e poi senza besciamella… se mettiamo formaggi magri… va bene anche per chi fà la dieta…no? brava ciccina così’ mi piaci assai! baci a te e alla passerotta!! :)

  5. Comment di Thefra — 16 febbraio 2012 @ 8:36 am

    fantastica…vado a fare il brodo per la piccola baci

  6. Comment di romily — 16 febbraio 2012 @ 8:54 am

    Bella idea! in alternativa del passato pieno di formaggio che io adoro, così potrei rifilare le verdure del brodo anche a mio marito.
    Buona giornata e grazie Misya, un bacio ad Elisa

  7. Comment di annamaria83 — 16 febbraio 2012 @ 9:03 am

    Ottima idea per le mammine che devono smaltire le verdurine ;-) bè io ormai ho superato questa fase con la mia bimba….però può sempre tornarmi utile eheheh…..Ora la mia Sofia che ha 26 mesi, mangia insieme a noi tutto ciò che preparo e dice: umhh….mamma…buo'(che significa buono!!) Un bacio cara Flavia a te e la piccolina….. :-)

  8. Comment di Sammy — 16 febbraio 2012 @ 9:10 am

    Ma che bella ricetta del riciclo verdure….io non ho più bimbi piccoli però è da provare assolutamente….sembra buonissimo un abbraccio a tutte le cuochine Sammy….

  9. Comment di cri 79 — 16 febbraio 2012 @ 9:11 am

    Mi stavo proprio chiedendo quando avresti tirato fuori un’altra idee con le verdurine……ed eccomi accontentata :-)
    E’ davvero geniale, anche io come SIMOCURIOSA non ci avevo mai pensato…..sembra un “gattò” di patate di carnevale ;-)
    Buona giornata a te cara Misya e a tutte le cuochine.

  10. Comment di annamaria83 — 16 febbraio 2012 @ 9:24 am

    …..Un caro saluto a tutte e in particolare a SIMOCURIOSA – BIBI – INGRID – CRI 79 ….e alla futura mammina APINA,un bacio al pancino :-) un abbraccio anche a SAVY che sta per partorire a breve ….se non ricordo male…. Baci||||||||

  11. Comment di eva — 16 febbraio 2012 @ 9:25 am

    buonaaaaaaaaa..posso eliminare l’uovo battuto in qualche modo? grazie.

  12. Comment di Natalia — 16 febbraio 2012 @ 9:47 am

    e vai, finalmente verdure!!! io vado contro corrente: non ho avanzi di pappette, ma le farò ad hoc!!(devo trovare sostituto alla scamorza perchè, ovviamente, no latte…)
    per eva: io credo che volendo l’uovo lo puoi togliere e aggiungere un cucchiaio di acqua..tieni conto che essenzialmente serve per legare il composto, quindi, a limite, si rompe un pochino di più quando lo tagli (ma credo neanche troppo perchè c’è il formaggio)

    buona giornata a tutte!!!

  13. Comment di laura — 16 febbraio 2012 @ 9:52 am

    Ciao Misya, mi chiamo Laura e ormai sono un paio d’anni che scopiazzo le tue ottime ricette e ho sempre fatto bella figura con tutti i miei ospiti!!!
    Sei bravissima!!!un bacio a te e ad Elisa…. anche io fo una bambina, ora ha 10 mesi ed è tutta la mia vita!! A presto

  14. Comment di vale — 16 febbraio 2012 @ 10:01 am

    ciao cara misya sono un paio di mesi che seguo il tuo blog e devo dire che ogni ricetta ha avuto sempre un successone. Per s. Valentino ho fatto i tuoi buonissimi profiterol ed ero terrorizzata perche avevo paura che i bignè si sgonfiassero, invece erano perfetti…Ieri invece ho provato i tuoi biscottini miele e uvetta e i miei bimbi hanno gradito molto. Complimenti davvero sei una cuoca bravissima e le tue ricette sono spiegate benissimo.

  15. Comment di franca — 16 febbraio 2012 @ 10:07 am

    Bella idea anche questa Misya è la seconda ricetta che rifaccio.Un bacetto alla piccola Elisa

  16. Comment di Francesca — 16 febbraio 2012 @ 10:11 am

    Mysia una statua ti devono fare! Ottima proposta di riciclo!!

  17. Comment di Iva — 16 febbraio 2012 @ 10:18 am

    Va abbastanza bene anche per la dieta!! ;D;D

  18. Comment di apina — 16 febbraio 2012 @ 10:39 am

    Ciao cara Flavietta, Che bello questo pasticcio di verdure, secondo me pure buono! lo provo al più presto, dopo aver fatto però quello con le code di gamberi! geniale quest’idea!!! Un bacio a te e la piccola stellina!
    Un bacio pure a tutte le mie amiche cuochine!!!
    Grazie annamaria83 per il bacio sul pancino! Bello il nome di tua figlia, è uno dei nomi sulla mia lista di ipotetici nomi femminili!
    Saluto caro alla mia amica Bibi!

  19. Comment di cri 79 — 16 febbraio 2012 @ 10:44 am

    PER ANNAMARIA83
    Un caro saluto anche a te e alla tua cucciolina…..leggo che è una buongustaia, anche i miei figli, intorno all’età della tua Sofia a modo loro mi dicevano…….”le pappine te le mangi tu” e allungavano le loro manine verso un bel piatto di lasagna :-)

  20. Comment di heidi — 16 febbraio 2012 @ 11:42 am

    Mi sono imposta di dedicare ai pasti (almeno) un giorno alla settimana di piatti sani e per niente pesanti.. fritti.. grassi!!! Questo piatto mi sembra un buon inizio anche perché è sicuramente gustoso (adoro le verdure)! Buona giornata a tutte e un grazie infinite a te cara Misya.

  21. Comment di SimoCuriosa — 16 febbraio 2012 @ 12:16 pm

    care le mie cuochine…forse sono riuscita a convincere il mì marito a fare un salto (veloce veloce) ad ikea domenica mattina…avete qualche “attrezzino” giusto da consigliarmi per la cucina? io tempo faà comprai una teglia dolci per il forno..ma ..non la consiglierei…ha la cerniera “Mobile” e… è un casino! :( via su ditemi ditemi ;)

  22. Comment di simona — 16 febbraio 2012 @ 12:31 pm

    Anche se i miei sono cresciuti, che importa? quando una ricetta è buona è buona anche se è fatta con le verdure rimaste della piccolina…eheheheheh e noi ci rimettiamo in buona salute…dopo tutti questi dolcetti…mammma mia!!!!!ciaociao

  23. Comment di Emanuela — 16 febbraio 2012 @ 2:22 pm

    Ripeto quello che scritto la scorsa volta:SEI UN GENIO!E mi domando:ma perchè non ho mai pensato a dare nuova vita a queste verdure? Mio marito non ne poteva più di vedersele rifilare con sale e olio…ha benedetto il momento in cui la pediatra le ha inserite nella dieta di Emma!Sarà che ero distratta dal sonno…

  24. Comment di Marisa — 16 febbraio 2012 @ 3:36 pm

    ciaoooooooooooo Misya…questa ricetta mi piace,e’ leggera…le verdure mi piacciono…MISYA..il tuo blog e’ speciale e SUPER……SUPER…un super blog..bello..bellisssssssssimo perche’ non si parla solo di cucina-ricette ma perche’ si crea un legame specile e ci si affeziona, si scherza,si scambiano consigli e idee ,si scambiano ricette, ci si tira su’ di morale…mi piace leggere i commenti…MISYA e’ super speciale…GRAZIE…un abbraccio per te e un bacione per Elisa….un abbraccio speciale a tutte le amiche virtuali siete tutte simpatiche..BIBI,SIMOCURIOSA,ANNAMARIA83 , INGRID,CRI 79,APINA, TERRY;SAVY, CRISTINA ,ecc..ecc..ecc.. ciaooooooooo amiche ciaooooooooooooooo da una calabrese emigrata a monaco-germania ciaoooooooo

  25. Comment di apina — 16 febbraio 2012 @ 3:38 pm

    X Simocuriosa: è difficile consigliarti!!! Io quando mi trovo nei negozi di attrezzi da cucina comprerei tutto!!!!! Questo è il mio consiglio! :) Ah ecco, potresti prendere tutti gli attrezzi necessari per il ritaglio della pasta di zucchero!!! Sono dei coltellini tanto carini! Io ho deciso che me li compro non appena li trovo! Ti saranno sempre utili per i 18 anni di tuo figlio!!!

  26. Comment di Rosita89 — 16 febbraio 2012 @ 3:48 pm

    Hai proprio ragione dopo tutti i dolcetti di San Valentino ci voleva qualcosa di salutare e questo pasticcio è fantasticooo non vedo l’ora di provarlo :-)
    Grazie cara un bacio ad Elisa :-*

  27. Comment di danam — 16 febbraio 2012 @ 4:34 pm

    ottima idea per non buttare via niente

  28. Comment di fiorella — 16 febbraio 2012 @ 4:34 pm

    davvero ottimo…da provare!

  29. Comment di Titti — 16 febbraio 2012 @ 4:49 pm

    Ciaoooooooo a tutti…..sono stata male due giorni con questa maledetta influenza,stomaco testa etc etc….adesso va un pochino meglio….e vedere questa ricetta insieme a le ultime due dolci, mi fa ritornare la fame…evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
    Proverò questa al più presto…e le altre due quando finalmente troverò il latte condensato,m pare quasi impossibile trovarlo!! Baci a tuttiiii

  30. Comment di angela — 16 febbraio 2012 @ 6:15 pm

    Mysia!! favolose le tue ricette, ne ho fatte tantissime. non riesco a capire su questo pasticcio negli ingedienti c’è il pecorino ma alla fine parli di parmiggiano. Mi fai sapere?

  31. Comment di Ingrid — 16 febbraio 2012 @ 6:16 pm

    Ciao a tutte, ho visto una pubblicità carina: c’era una signora che non riusciva più a farsi portare al ristorante dal marito e una vocina gli sussurrava non cucinare quel piatto ( non mi ricordo la marca ) se vuoi andare a cena fuori! Adesso se continuiamo a preparare tutte queste cose buone ( ovviamente ti ringraziamo Flavia ) non è che facciamo la fine della signora della pubblicità?
    Apparte gli scherzi, questo piatto è super come al solito da preparare anche se non si hanno verdure da riciclare.
    Per Simocuriosa:sono andata una volta sola all’Ikea a Padova e il reparto cucina era veramente fornito ( tra formine per i biscotti, stampi per torte , mamma mia avrei comprato tutto ).
    Per cristiana: bella la tua storia, è capitato anche a me al supermercato e per fortuna ho trovato persone gentili come te.
    Per stare un pò allegre vi racconto cosa mi è successo oggi ( adesso ci rido sopra anch’io , ma stamattina un pò meno ) : alle 8.30 passa il pullmino x portare Aurora all’asilo, sta salendo e l’autista mi dice ” signora ha messo il grembiule, non l’ha vestita da carnevale? ” Panico, mi sono dimenticata della festa, niente vestito e niente torta, mia figlia mi guarda con due occhi! Allora le dico ” fra un pochino la mamma arriva.”. Alle 10.30 ho messo Alberto in macchina e oltre al vestito da principessa ( per fortuna ho un armadio pieno di costumi da carnevale ) e due torte: la ciambella alla nutella e il plum cake con ripieno alla banana, che corsa! Che testa!
    Poi di corsa al lavoro!
    Per fortuna è arrivata sera!
    Un abbraccio à Cri79, Annamaria 83, Marisa, Simocuriosa, Apina, Cristiana.
    Buona serata a tutte.
    Baci a te e alla principessa

  32. Comment di Rosa Pn — 16 febbraio 2012 @ 6:52 pm

    Brava! Ke fantasia! Io non sono piu’ alle prese con le prime pappe ma ai miei il brodo vegetale piace sempre e lo preparo spesso!di solito passo le verdure nel passaverdura e aggiungo il passato nei piatti dopo aver cotto la pastina o i tortellini nel brodo…ma mi avanzano…quindi idea interessante! Da provare! :-)

  33. Comment di Misya — 16 febbraio 2012 @ 6:55 pm

    Beh ragazze mi fa piacere che le mie idee sul riciclo di verdure vi piacciono e soprattutto che si stia creando un gruppo così affiatato, vi ricordo che c’e’ anche il forum che ha una chat per gli iscritti quindi se volete fare 2 chiacchiere piu’ comode potete farle anche li ;)
    P.s. Ho corretto, volevo dire pecorino :)

  34. Comment di Warda — 16 febbraio 2012 @ 6:55 pm

    per titti : se vuoi ti do la ricetta del latte condensato da fare in casa perché non è semplice trovarlo nei negozi allora ho trovato la ricetta per comodità.fammi sapere.baci.

  35. Comment di Natalia — 16 febbraio 2012 @ 7:09 pm

    @Titti: ciao! guarda, ieri ho postato nella ricetta dei beijno quella del latte condensato…io l’ho fatto di soya perché sono allergica al latte. Sono due post, cercali con il mio nome e li trovi di sicuro ;)

  36. Comment di emanuela — 16 febbraio 2012 @ 7:31 pm

    ciao mysia,
    ti seguo da diversi anni e sei sempre una fonte di ispirazione…
    anch’io sono neomamma di Arianna (che praticamente è coetanea di Elisa essendo nata ad agosto) ed anch’io come te sono alle prese con lo svezzamento e le prime pappe (che fatica!!!) ed anch’io ho adottato la tecnica di riciclare le verdure del brodo vegetale… ottima la tua versione del pasticcio che io invece ho fatto con le verdure passate e aggiungendo formaggio filato e prosciutto (tipo gatò di patate) ed è venuto talmente bene che lo sto ripetendo stasera….grazie per il tuo prezioso aiuto! bacioni a te e alla tua famiglia

  37. Comment di Francina — 16 febbraio 2012 @ 8:51 pm

    che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa… questa ricetta la voglio provare subitissimoooo..io amo la scamorza.. (la metto dappertutto) hihihihihih :) Mis sei troppo in gamba.. ti adorooooo…tanti baciniiiiiiiiiiiiii

  38. Comment di angela — 16 febbraio 2012 @ 9:20 pm

    ciao sono Angela complimenti mysia ho fatto tante di quelle tue ricette che ogni volta che invitavo i miei amici mi facevano i complimenti. sul pasticcio di verdure negli ingredienti tu metti il pecorino ma alla fine c’è anche il parmiggiano vanno tutti e due gli ingredienti? fammi sapere.

    Baci, baci

  39. Comment di FataM. — 16 febbraio 2012 @ 10:48 pm

    Ciao a tutte! Sono nuova a commentare ma non a questo sito,infatti seguo già da molto tempo sperimentando con successo molte delle ricette. La cucina,in particolare la pasticceria,è la mia vita,soprattutto adesso che sto attraversando un periodo un po’ complicato tra scelte difficili e cambiamenti da affrontare con coraggio. Spero di entrare anch’io a far parte di questo bel gruppo,da come scrivete siete delle persone meravigliose.
    Un abbraccio a tutte e naturalmente un pensiero speciale alla nostra ispiratrice Misya.

  40. Comment di maddi — 17 febbraio 2012 @ 2:34 am

    wau che bell’idea! grazie mysia, sei sempre molto creativa! anche io ho un blog di ricette italiane scritte in dutch :)
    http://maddikookt.wordpress.com/
    le tue ricette mi ispirano sempre molto!

  41. Comment di Ingrid — 17 febbraio 2012 @ 8:42 am

    Scusa la domanda probabilmente sciocca,ma come si entra nel forum? Si deve cliccare una delle icone sotto con la f?
    Ciao.
    Baci

  42. Comment di Federica — 17 febbraio 2012 @ 8:51 am

    Grazie per questa bellissima e semplice ricetta: fatta ieri sera e molto ben riuscita. Ora lo voglio provare con altre verdurine. Grazie ancora.
    Fede

  43. Comment di rosita — 17 febbraio 2012 @ 9:14 am

    Buongiorno Misya cara, i miei bimbi sono svezzati da un pezzo, x cui non ho più verdure da riciclare, ma questo pasticcio col formaggio filante sembra cosi’ appetitoso che lo faro’ lo stesso!! Ah, volevo anche dirti che ho fatto i tuoi dolcetti brasiliani, sia i brigadeiros che i beijinhos, solo che in entrambi i casi l’impasto è rimasto troppo morbido, anche da freddo, forse dovevo cuocerlo di più, non so, comunque alla fine ho risolto aggiungendo al primo un po’ di cacao e al secondo un po’ di cocco disidratato, super-buoni entrambi, infatti sono già finiti, grazie cara, bacioni ad Elisuccia bella ed un abbraccio a tutte le cuochine del blog!!

  44. Comment di MTB — 17 febbraio 2012 @ 9:40 am

    Fatta anche questa, non ho verdurine da reciclare ma le ho preparate appositamente…non me l’aspettavo così buona, filante e gustosa!
    Complimenti Misya :-)

  45. Comment di cri 79 — 17 febbraio 2012 @ 10:51 am

    PER INGRID
    un caro saluto anche a te……..e non ti preoccupare sei in buona compagnia……io l’altro ieri come ogni mattina ho preparato gli zainetti con tutto l’occorrente per il pranzo ma per la fretta ho invertito gli zainetti…..diciamo niente di grave ma quando mio figlio (il primo) giunta l’ora del pranzo ha preso lo zainetto e si è reso conto dello sbaglio ha costretto la sua maestra ad accompagnarlo nella classe del fratello a fare scambio…..fortuna che stanno nella stessa scuola :-)
    Beh, che dire, per fortuna arriva la sera e finalmente ci fermiamo :-)
    Un caro abbraccio anche a MARISA che scrive dalla fredda Germania

  46. Comment di SimoCuriosa — 17 febbraio 2012 @ 11:14 am

    @ingrid: mi fai morire! immagino la tua faccia quando l’autista ti ha detto così ma poi ti sei ripresa subito per far vedere alla tua bambina che mammawonderwoman non ha problemi! ahahhaahah che forza!
    io ci vado a ikea, da qualche anno, da quando è stato aperto il negozio a firenze, prima era troppo lontano e ci faceva fatica.
    ti dirò la prima volta uscimmo sconvolti …e dissi: “Ma come farà la gente a piacergli Ikea? ” e non si spese un euro!!! poi ci sono tornata …e … ho fatto acquisti sempre + importanti, ultimo acquisto: divani! bellissimi e comodissimi!! e ora non ne posso + fare a meno…troppo bella!
    sì in effetti ikea è fornitissima ma non posso comprare tutto… ma che voglia..poi vi faccio sapere..! :)

  47. Comment di Liana — 17 febbraio 2012 @ 8:24 pm

    Bellissima!!!anche perchè io so cucinare solo i dolci,e i tuoi sono fantasici!ma mica posso fare solo quelli!!Misya sei sempre bravissima!!

  48. Comment di C. — 17 febbraio 2012 @ 9:32 pm

    Mi piacciono tanto queste ricette verdurose :)

  49. Comment di Ingrid — 18 febbraio 2012 @ 3:17 pm

    Per Cri79: Ma sai quante ne combino io, alle volte penso ma capitano tutte a me? Almeno avremo delle storie divertenti da raccontare per quando saranno più grandi.
    Per Simocuriosa: la prima volta che siamo andati all’Ikea era di domenica sotto le feste di natale, una confusione, gente che spingeva da una parte e dall’altra non siamo riusciti da vedere niente e abbiamo pensato la stessa cosa.
    Buon fine settimana a tutte.
    Baci

  50. Comment di ilaria — 24 febbraio 2012 @ 5:45 pm

    FANTASTICAAAAAAAAAAA !! l’ho fatta ieri sera !! è deliziosa…!!

  51. Comment di marianna — 27 febbraio 2012 @ 11:47 pm

    ho appena finito di prep il brodo per Federico…domani sera per cena riutilizzerò le verdurine lesse avanzate per fare qst ricetta …speriamo che mio marito nn si lamenti come al solito qnd le riciclo!!!^___^

  52. Comment di Laura — 6 marzo 2012 @ 11:58 am

    Grande Misya,

    ho provato questa ricetta ieri sera, fantastica….. io ho un bambinone di 37 anni (il mio compagno) che vuole sempre la minestra in brodo la sera per cui il sabato preparo il brodo e puntualmente mi ritrovavo a mangiare verdure lesse , minestre di verdura, mi piacciono ma dopo un pò vengono a noia.
    Fatto sta che ieri sera, lui che schifa le verdure come la peste bubbonica, se n’è mangiata più di mezza teglia.. L’unica modifica apportata è che non ho messo l’uovo e ho usato la mozzarella al posto della scamorza perchè non l’avevo in casa. Attendo altre ricettine per riutilizzare le verdure, a breve proverò anche quella con i gamberi per condire la pasta. Ti farò sapere tanti baciotti alla piccolina!

  53. Comment di Gilda — 16 marzo 2012 @ 6:23 pm

    Misya! Ma che ideona!!! Di solito faccio il brodo di verdure per i risotti, ma poi che tristezza quelle verdurine… Proverò questa tua ricetta al prossimo brodo vegetale! Grazie :)

  54. Comment di Emy — 29 marzo 2012 @ 11:11 am

    buono buono buono… ieri sera io e mio marito ci siamo deliziati con questo pasticcio di verdure che merita assolutamente un 10 e lode!!!! …E avevo fatto doppie dosi !!! l’unica variante è stata la provola soresina al posto del pecorino ! Grazie Misya, grazie veramente… quasi quasi mi fai sentire una “vera cuoca”, il tuo bolg mi ha fatto venire la voglia di cucinare …grazie!!! emy69

  55. Comment di maria — 24 aprile 2012 @ 6:18 pm

    ciao non ho verdure da riciclare ma ieri sera l’ho fatto perche mangio poche verdure ed era un occasione per fare qualcosa di diverso è venuto veramente buono è da rifare al più presto

  56. Comment di Rosita89 — 21 maggio 2012 @ 7:26 pm

    Buonasera :-)
    Ho appena finito di mangiare questo pasticcio,è uscito una meraviglia,squisito tanto che ho fatto il Bis ehehe Entrerà a far parte del mio ricettario,da rifare sicuramente!
    Grazie Cara Misya
    Un bacio alla piccolina

  57. Comment di LUNA88 — 30 maggio 2012 @ 7:33 pm

    ciao flavia,mi piacerbbe fare questa ricetta,ma non amo la scamorza,come posso sostituirla? il mio forno non ha la funzione gril viene bene lo stesso?
    ciao a tutte le cuochine CTP

  58. Comment di luisa — 19 luglio 2012 @ 2:08 pm

    Ciao ho provato ieri sera questa ricetta ed è venuta buonissima molto apprezzata in famiglia…:)))

  59. Comment di rosanna — 5 agosto 2012 @ 10:45 pm

    super buono questo pasticcio, mio moroso ha molto gradito ha fatto il bis continuando a dire “brava brava proprio buono” !!!

  60. Comment di Debo 82 — 16 novembre 2012 @ 1:52 pm

    Ottima ricetta io adoro le verdure e cosi sono molto sfiziose!!!!!la provo questa domenica…
    complimenti per il sito davvero super attrezzato di ricetta favolose

  61. Comment di Mimmi — 12 aprile 2013 @ 9:18 pm

    ottimo contorno! appena fatto, buonissimo. Ho variato solo l’uovo, il quale è stato sostituito con la ricotta per tenere le verdure. Grazie, sei bravissima e molto estrosa.

  62. Comment di monica — 31 ottobre 2013 @ 1:20 am

    Ciao ho provato questa ricetta buonissima!!!per renderla ancora piu gustosa e ricca ho aggiunto al composto del prosciutto cotto,spinaci freschi e qualche fiore di zucca….e’ piaciuta tantiss!!!complimenti per le tue ricette e grazie..io ti seguo sempre!!!

  63. Comment di Evelyn — 6 maggio 2014 @ 4:44 pm

    proverò questa buonissima ricetta ma la scamorza dolce o affumicata?

      
TAGS: Ricette di Pasticcio di verdure | Ricetta Pasticcio di verdure | Pasticcio di verdure