Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Radicchio in padella

Radicchio in padella

Radicchio in padella
Radicchio in padella
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 20 min
Dosi per
  • 4 persone

Il radicchio in padella è un contorno molto gustoso da poter accostare ad ogni tipo di preparazione. L'uvetta ed i pinoli addolciscono il sapore amarognolo di questa verdura e rendono ancor più stuzzicante questo piatto.
Il radicchio in padella può essere non solo preparato come contorno per piatti a base di carne, pesce o formaggi,ma utilizzato per condire la pasta o farcire le torte salate.
La mia settimana continua ad essere movimentata, diciamo così, oggi ho in ufficio un corso di copywriting e c'è un via vai di gente. Per cui, mi butto in cucina e buona notte al secchio, bacini e a più tardi :*

Procedimento

Come fare il radicchio in padella

Dividete il cespo del radicchio a metà e tagliate le sue foglie longitudinalmente.
Mettetele in una ciotola con acqua fredda per almeno 30 minuti.
1 pulire radicchio

Intanto rosolate il cipollotto finemente tritato in una casseruola con l'olio.
Aggiungete ora il radicchio, dopo averlo scolato, ed il sale.
1 radicchio in padella

Tostate i pinoli e l'uvetta in una padellina.
Appena il radicchio sarà appassito aggiungete anch'essi e lasciate insaporire per altri 5 minuti.
2 aggiungere pinoli3 cuocere radicchio

Il vostro radicchio in padella è pronto per essere portato in tavola.
radicchio in padella

TAGS: Ricette di Radicchio in padella | Ricetta Radicchio in padella | Radicchio in padella 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Radicchio in padella
  1. Commento di Misya — 22 maggio 2017 @ 10:06 am

    @marcot Hai ragione, è delizioso sfumato con il vino rosso!

  2. Commento di marcot — 19 maggio 2017 @ 9:50 pm

    bella ricetta , a me piace sfumare il radicchio in padella con il vino rosso !

  3. Commento di Rosi — 18 marzo 2017 @ 3:53 pm

    Io adorooooooo il radicchio!! Bella questa ricetta!!! Me la ero persa x via!!!! Comunque mai fatti con uvetta e pinoli! Nn m piace molto l’uvetta! Ma è un attimo spunto x un contorno! Penso che sostituiró l’uvetta con il classico abbinamento da speck! Baci a tutti!

  4. Commento di Marisa — 15 marzo 2017 @ 7:41 pm

    ciaooooooooooo Misya mi piace questa ricetta ,appena lo compro la faccio..oggi fatto le melenzane a barchetta…buone….il resto li mangiamo stasera….domani farò le melenzane a fisarmonica….( mio marito ama le melenzane che compra spesso)….ancora mi sto riabituando….ancora qualche cartone da svotare….ciaoooooooooo ti abbraccio e bacini a Elisa..ciaooooooooooo ciaooooooooooooo Scusa Sandra se non risposto subito, piano piano mi sto riabituando…poi spesso accudusco mia suocera,cosi faccio tutto infretta…un grosso abbraccio ciaoooooooooooooo ..ciaoooooooo Annin ..ciaooooooooooooooo a tutte le cuochine..ciaoooooooooooooooooooooooooooo

  5. Commento di Misya — 15 marzo 2017 @ 5:48 pm

    @sara Se non ti piace l’amarognolo del radicchio, l’unica soluzione è smorzarlo aggiungendo altri sapori. Ad esempio potresti abbondare con una bella grattata di parmigiano!

  6. Commento di annin — 15 marzo 2017 @ 12:54 pm

    ciao carissima! questa ricetta la passo! il sapore del radicchio non mi piace! lo trovo amaro x il mio palato!! questione di gusti!
    spero che la tua mattinata nonostanze il via vai si calmi un po’! oggi da me tempo instabile sole e pioggia non si capisce niente! :-(
    ti saluto con affetto e ti auguro un buon proseguimento di giornata! un bacino ad elisa!
    p.s. spero che stai preparando qualche nuova ricettina x la festa del papà e san Giuseppe! :-)
    @ MARISA: ciao! come va??? stai recuperando un po’ di ricettine?? sono contento del tuo ritorno sul blog! ti abbraccio marisa!!!

  7. Commento di sara — 15 marzo 2017 @ 11:15 am

    ciao cara Misya…colgo l’occasione per ringraziarti ancora una volta x le idee che ogni giorno ci dai..sei grande! il radocchio in padella l’ho preparato moltissime volte e puntualmente è andato al secchio xke troppo amaro…come si può togliere un pò più di amarognolo?

10
di 7 commenti visualizzati Mostra altri commenti »