Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Tartare di salmone e mango

Tartare di salmone e mango

Tartare di salmone e mango
Tartare di salmone e mango
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 30 min
Dosi per
  • 2 persone

La tartare di salmone e mango è un piatto che ho realizzato un pò di tempo fa, avevo infatti assaggiato questo connubio di sapori in un ristorante e ho voluto riproporre l'esperimento a casa.
La frutta esotica abbinata al pesce è una cosa che adoro, se poi ci aggiungete il riso venere, allora diventa uno di quei piatti che preparerei per portare in tavola qualcosa di raffinato e gustoso. Infatti questa tartare di salmone è una delle scelte papabili per l'antipasto della cenone di Capodanno che sto preparando a casa mia con i miei amici ;)
Realizzare questo piatto è davvero semplicissimo, ma la resa è davvero ottima, se vi piace il genere, fateci un pensierino ;)

Procedimento

Come fare la tartare di salmone e mango

Iniziate a cuocere il riso venere in acqua salata.
Scolatelo e fatelo raffreddare insaporendolo con succo di lime ed olio.
1-cuocere-riso-venere

In una coppapasta mettete il riso e compattatelo aiutandovi con un cucchiaio.
2-riso-nel-coppapasta

Con un coltello ben affilato tagliate il salmone a cubetti, pulite il mango e tagliatene la polpa anche qui a cubetti.
Adagiate ora sul riso prima lo strato di mango e successivamente quello di salmone.
3-aggiungere-mango-e-salmone

Impiattate e portate in portate in tavola la tartare di salmone e mango.
tartare-di-salmone-e-mango
tartare-salmone-e-mango
tartare-salmone-mango

TAGS: Ricette di Tartare di salmone e mango | Ricetta Tartare di salmone e mango | Tartare di salmone e mango 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tartare di salmone e mango
  1. Commento di Misya — 26 gennaio 2017 @ 3:21 pm

    @Valeria Ho usato il salmone affumicato!

  2. Commento di Valeria — 26 gennaio 2017 @ 2:49 pm

    Ottima idea…ma che salmone si usa? Dive lo trovo?

  3. Commento di Stella — 31 dicembre 2016 @ 10:05 am

    Questa ricetta la trovo molto buona e sicuramente anche dietetica….. la voglio assolutamente provare! Auguri cara e kiss

10
di 3 commenti visualizzati Mostra altri commenti »