Arrosto alle mele

Ricetta Arrosto alle mele di  del 27-11-2012 [Aggiornata il 24-05-2016]
4 /5 VOTA

L'arrosto alle mele è un secondo piatto dal sapore molto particolare, la carne, in questo caso un pezzo di arista di maiale, dopo essere stato rosolato, viene cotto in una casseruola insieme alle mele che a fine cottura si riducono in una deliziosa cremina con la quale condire la carne che risulterà tenerissima. L'arrosto alle mele è una preparazione classica da preparare durante le feste o da servire in qualche occasione speciale e sorprenderà tutti, anche i più scettici :) A casa mia, questi tipi di piatti con la frutta non sono mai stati preparati, e credo che non rientrano nella cultura culinaria della gran parte delle famiglie del sud Italia, infatti ho incontrato un pò di resistenza quando ho proposto a mia mamma di prepararlo per cena lo scorso giovedì;abbattuti i pregiudizi iniziali, il mio arrosto è stato spazzolato in men che non si dica e lo abbiamo annotato tra i piatti da preparare durante le feste di Natale. Vi auguro una buona giornata e se provate questo arrosto, fatemi sapere cosa ne pensate :P

  • Tempo di preparazione preparazione: 15 min
  • Tempo di cottura cottura: 45 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Arrosto alle mele
Arrosto alle mele
Procedimento

Come fare l'arrosto alle mele

Avvolgere il pezzo di arista con lo spago da cucina e steccarlo un rametto di rosmarino
Massaggiare il pezzo di carne con una marinatura di olio, vino, sale e pepe e lasciar riposare in frigo per 1 ora.

Affettate la cipolla e fatela imbiondire in una casseruola con l'olio
Aggiungere l'arista e farla rosolare a fuoco vivo da tutti i lati quindi sfumare con il vino bianco

Nel frattempo sbucciare le mele e tagliarle a tocchetti

Aggiungere le mele nella casseruola con l'arista, versare il brodo bollente, mettere il coperchio e far cuocere a fuoco medio/basso per 40 minuti circa.

Rigirare il pezzo di carne a metà cottura e aggiustare di sale e pepe.

A cottura ultimata, sollevate l'arrosto, poggiatelo su un tagliere, eliminate lo spago e affettatelo

Schiacciate ora le mele con i rebbi di una forchetta, e fate restringere il fondo di cottura


Versate quindi la purea di mele sull'arrosto e servire

Ricette correlate

Ricette simili a Arrosto alle mele

Raccolte di ricette

Ricettari con Arrosto alle mele

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Arrosto alle mele

  1. Misya
    Commento di Misya 5 Novembre 2018 10:56 am
  2. Utente
    Commento di Fiorella 30 Ottobre 2018 5:01 pm

    Posso usare l’arrosto di vitello anziché l’arista? … È fattibile?

  3. Misya
    Commento di Misya 9 Aprile 2018 3:17 pm

    @Daniele Io non lo ho affumicato, nè ho comprato il maiale affumicato 😉

  4. Utente
    Commento di Daniele 7 Aprile 2018 10:45 pm

    Ricetta ok ma il maiale va precedentemente affumicato (o va comprato già affumicato). Aggiungerei qualche cipollina in agrodolce e delle patate novelle.

  5. Misya
    Commento di Misya 24 Gennaio 2018 4:44 pm

    @Maila mazzuccati Grazie mille per il messaggio!

  6. Utente
    Commento di Maila mazzuccati 24 Gennaio 2018 4:38 pm

    Provata,eccezionale grazie

  7. Misya
    Commento di Misya 5 Dicembre 2017 10:13 am

    @Chiara F Complimenti e tanti auguri alla tua mamma!

  8. Utente
    Commento di Chiara F 5 Dicembre 2017 1:00 am

    Un successone, portato in tavola per il compleanno di mamma assieme alle patate arrosto, però fatte in padella! Da leccarsi i baffi!

  9. Misya
    Commento di Misya 20 Novembre 2017 6:47 pm

    @claudia Io voto sempre le patate al forno! http://www.misya.info/ricetta/patate-al-forno.htm

  10. Utente
    Commento di claudia 20 Novembre 2017 6:41 pm

    @Claudia
    con che controrno si può abbinare?
    grazie

10 di 66 commenti visualizzati

Altre ricette di Ricette delle feste

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.