Questo sito contribuisce alla audience di
In: Ricette Crostate24 ottobre 2011
Favorite+ ricetta preferita
Crostata con ricotta e gocce di cioccolato

La crostata con la ricotta e le gocce di cioccolato e’ la mia crostata preferita, adoro l’accostamento del guscio friabile della pasta frolla accompagnato dal ripieno cremoso della crema alla ricotta. Della ricetta della crostata con ricotta e cioccolato ognuno ha le sue dosi, questa e’ quella che ho messo a punto io, alcuni miei amici che una domenica pomeriggio son venuti a conoscere Elisa l’hanno assaggiata e quanto pare e’ piaciuta molto anche a loro :) bene ragazze, e’ iniziata un’altra settimana e vi auguro come al solito un dolce lunedì.
P.s. Permettete una piccola dedica? Questa crostata e’ tutta per la mia amica Angela :*

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
Ingredienti per la pasta frolla
300 gr di farina 00
100 gr di zucchero
100 gr di burro
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 bustina di vanillina

Ingredienti per la crema di ricotta
500 gr di ricotta
100 gr di zucchero
1 uovo
3 cucchiai di cointreau
100 gr di gocce di cioccolato

Tempo di preparazione: 40 min
Tempo di cottura: 40 min
Tempo totale: 1 ora 20 min

Come fare la crostata con ricotta e gocce di cioccolato

Preparate la pasta frolla disponendo in una ciotola la farina con al centro lo zucchero, le uova, il burro a tocchetti, il lievito e la vanillina.

Lavorate velocemente la frolla fino a formare una palla con l’impasto.Fate riposare la pasta frolla in frigo ricoperta da una pellicola per mezz’ora

Nel frattempo preparate la crema che vi servirà per il ripieno della torta.

In una ciotola lavorate a crema la ricotta insieme allo zucchero,aggiungere ora l’uovo e il contreau

Lavorate fino ad ottenere una crema liscia quindi aggiungete le gocce di cioccolato

Stendete la pasta frolla su una spianatoia infarinata tenendone un po da parte per la guarnizione.


Imburrare uno stampo a cerniera e foderare con lo strato di frolla quindi versare la crema alla ricotta e cioccolato.

Livellate la crema con una spatola e appiattite i bordi di pasta frolla.


Con una rotella dentata, ritagliate le strisce di pasta e disponetele a intervalli regolari sulla superficie della crostata.

Infornate la crostata di ricotta e gocce di cioccolato a 180 gradi e cuicere per 40 minuti.Lasciar intiepidire prima di disporre su un piatto da portata e servire.

Condividi ricetta su Facebook
Crostate, ricetta di Flavia Imperatore 4.5 stelle in base a202 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Crostata con ricotta e gocce di cioccolato

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Spiacente, i commenti per questa ricetta sono chiusi.

202 commenti alla ricetta

Crostata con ricotta e gocce di cioccolato
  1. cinzia — 24 ottobre 2011 @ 9:49 am

    Mamma mia che bontà! Ho un rotolo di frolla già pronta in frigo… credi che verrà buona lo stesso?

  2. ori71 — 24 ottobre 2011 @ 9:51 am

    Mamma mia che bontà. Con questo cielo grigio sarebbe proprio l’ideale…. anzi è proprio da fare. Buon inizio settimana a tutte le cuochine e un bacino alla tua dolce Elisa.

  3. a piedi nudi sul divano — 24 ottobre 2011 @ 9:55 am

    Che meraviglia. Adoro questa torta. Peccato che al mio compagnio la ricotta faccia ribrezzo… ma magari provo a ingannarlo e provo a farla dicendogli che è mascarpone 😉

  4. paola — 24 ottobre 2011 @ 9:57 am

    Misyaaa la crostata alla ricotta è la mia preferita, la preparo sempre però molto più spesso con uvetta e pinoli…suuuuper!baci

  5. TORRONCINA — 24 ottobre 2011 @ 10:00 am

    DA FARE TRA STASERA E DOMANI PERCHE’ E’ GIA FINITA LA COCCO NUT.. E CI VUOLE IL DOLCETTO DA COLAZIONE..
    MYSIAAAAAAAAAAAA TORNATAAAAAAA ANCORA SUL DOLCEEEEEEEEE???? BENE BENE :)

  6. katia — 24 ottobre 2011 @ 10:19 am

    grande misya!!!!!!! questo è il mio dolce preferito!!!!!!!!!!!!!la faccio spesso, poi magari ti darò un altra versione tipica della mia salerno, è ghiottissima!

  7. natasha — 24 ottobre 2011 @ 10:21 am

    davvero tanta bontà…..volevo sapere se hai qualche idea per fare con la pdz dei personaggi per halloween…. grazie buona settimana!

  8. claudia — 24 ottobre 2011 @ 10:33 am

    che buonaaa!!!grazie :-) che tipo di ricotta è prefibile utilizzare? ovina o vaccina?

  9. Maria — 24 ottobre 2011 @ 10:35 am

    Buonissima!!! anche io la preparo spesso perchè è la mia preferita in assoluto…sarei capace di mangiarmela tutta in una sera :-)Buona settimana a tutte

  10. marta — 24 ottobre 2011 @ 10:40 am

    CHE DISPERAZIONE AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!! NON POSSO MANGIARE DOLCI AL MOMENTO!!!! :(

  11. flo — 24 ottobre 2011 @ 10:41 am

    Ciao cara, io non sono una grande amante dei dolci alla ricotta ma devo dire che questa ha un suo perchè!!! mi attira molto..sembra proprio buona!! *kiss a te e *kiss alla piccola Elisa!!

  12. brunellap — 24 ottobre 2011 @ 10:42 am

    Mmmmm…..buonissima sicuramente! Cosa posso usare al posto del Contreau che non ho in casa?

  13. Cristiana — 24 ottobre 2011 @ 10:47 am

    Bellissima!!! Adoro le crostate, questa la farò sicuramente!!

  14. Iva — 24 ottobre 2011 @ 10:48 am

    questo dolce lo fa sempre la mia mamma! io non lo amo molto perchè non amo molto i formaggi, ma mio padre la richiede sempre :D!! Buona settimana!

  15. amelie — 24 ottobre 2011 @ 10:55 am

    mmm che bontà!!!lo metterò fra i dolci da provare..
    io adoro la pasta frolla..e sto scoprendo che mi piacciono tanto i dolci con la ricotta 😉

  16. SimoCuriosa — 24 ottobre 2011 @ 10:56 am

    uuuuuuuuuuuuu bonaaaaaaaaaaaaa è tanto che avevo adocchiato la ricetta…ma ora se l’hai postata tu… la faccio di sicuro! ieri ho fatto il tuo cheesecake al doppio cioccolato…l’avevo già fatto ma anche ieri è stato un successone..e i complimenti che ho ricevuto !!! bonooooooooooooooooooooo! stasera mi sa che faccio la minestra di patate…mi ci dice in questa prima giornata invernale :( un bacione buona settimana a te e alla tua piccola elisa!

  17. Chiara — 24 ottobre 2011 @ 10:59 am

    Piace tanto anche a me questa crostata! Mia mamma la fa spesso, è buonissima!!! Baci e buon inizio settimana anche a te! ^_^

  18. fiorella — 24 ottobre 2011 @ 11:18 am

    buonissima…la crema alla ricotta con le gocce di cioccolato è deliziosa!!!

  19. Terry — 24 ottobre 2011 @ 11:27 am

    Mi stuzzica! E poi quale dolce non è delizioso senza le goccine di cioccolata? :-) Buon lunedì anche a te!

  20. Angela — 24 ottobre 2011 @ 11:36 am

    Ottima…ho provato l’originale…hihihi baci misya

  21. luisa — 24 ottobre 2011 @ 11:48 am

    da provare….facile, veloce, gustosa ed economica…..gnam gnaaaaaam!

  22. FRANCESCAANNA84 — 24 ottobre 2011 @ 11:59 am

    La mia vicina la fà sempre come regalo x natale,prepara un dolce x ogni fam. del condominio…è squisitissima!!!

  23. STEFANIA — 24 ottobre 2011 @ 12:12 pm

    Ciao, volevo chiederti cosa posso usare al posto del contreau che non ho……

  24. Astrid — 24 ottobre 2011 @ 12:14 pm

    Mitica Mysia!! Ti seguo sempre!!!! Torta grandiosa!! Ma per la ricotta…qual è la migliore???

  25. daniela78 — 24 ottobre 2011 @ 12:17 pm

    ciao, Posso farla con la philadelphia….non amo la ricotta :-(

    Grazie

  26. apina — 24 ottobre 2011 @ 12:21 pm

    buona!!! Anche la mia mamma la fa così, solo che come liquore usa o la strega o il limoncello e in più mette anche una bustina di vanillina! Buona buona!
    X a piedi nudi sul divano: falla e spacciala per philadelphia. Io mangio la ricotta da pochi anni, ma per una vita ho mangiato questa crostata, perché insieme agli altri ingredienti si sente poco il gusto della singola ricotta. E proprio grazie a questa crostata ho imparato a mangiare la ricotta.

  27. Antonella — 24 ottobre 2011 @ 12:47 pm

    Che buonaaaaaa che dev’essere!La proverò di sicuro! Io l’ho provata sottoforma di sbriciolata,con pere,cioccolato fondente e nutella….divina!ma anche questa non dev’essere da meno 😛 😛
    Dimenticavo..dopo aver fatto la torta cocco e nutella diversissime volte e aver riscosso occasionalmente successo 😛 😛 ci ho fatto una crostata,con la pasta frolla al cocco e la tua crema di nutella (è rimasta morbidissima in forno) beh inutile dire quant’era buonaa!!!! Smack sei un tesoro :*

  28. Isabella — 24 ottobre 2011 @ 12:47 pm

    Mamma mia che buona…la stampo subito e penso di farla questo week-end…grazie Misya sei formidabile! Un mega bacio a tutte, soprattutto ad Elisa.

  29. Daniela — 24 ottobre 2011 @ 12:56 pm

    Buongiorno, Misya!

    Non ti scrivo da un po’, ho avuto i miei suoceri ed i miei genitori ospiti a casa contemporaneamente durante quasi tre settimane, e quindi puoi immaginare…

    Comunque, questo fine settimana abbiamo organizzato una festa a sorpresa per un nostro caro amico per il suo quarantesimo compleanno, ed ho preparato due nutellotte (eravamo in 35) : devo dirti grazie perché sono state un successone, anzi due! Anche in Spagna stai diventando molto famosa!

    Quanto prima mi cimenteró con questa bella crostata alla ricotta, ed anche con la ciambella al caffé!

    Un abbraccio, e bacetti per Elisa dalla sua zietta virtuale spagnola!

  30. romina — 24 ottobre 2011 @ 12:59 pm

    ciao flavia! con una giornata come questa sarebbe perfetto…poter stare un pomeriggio a casa e preparare un bel dolcetto! ultimamente sono sempre incasinata, arrivo a sera che ceniamo tardi e la mia voglia di creare bè è un pò andata a dormire…è più forte il richiamo del divano :) …ma devo rimettermi in riga!
    bacione a te e alla piccola…sai che sono diventata zia anch’io finalmente! che meraviglia…

  31. claudia81 — 24 ottobre 2011 @ 1:03 pm

    mi ispira proprio!

  32. antonella — 24 ottobre 2011 @ 1:07 pm

    Ciao Misya cosa posso usare al posto del contreau?Grazie

  33. jessica — 24 ottobre 2011 @ 1:14 pm

    ke buona mamma mia!!!!!!!!

  34. Marisa — 24 ottobre 2011 @ 1:18 pm

    ciaooooooooo Misya..mi piace la crostata di ricotta e cioccolata…la mia mamma la faceva sempre , metteva anche la frutta candita…..buonisssssssssima…appena compro ricotta faro’ la tua versione…sabato ho fatto la marmellata di zucca buonissssssima…ciaoooo un bacione alla piccola Elisa e un abbraccio per te…ciaoooooo buon inizio settimana a tutti e buon lunedi’ ciaooooooooooo

  35. Marisa — 24 ottobre 2011 @ 1:34 pm

    per Stefania potresti mettere il limoncello invece del contreo ( la mia mamma lo usa spesso ) ciaooooooo

  36. alice — 24 ottobre 2011 @ 2:17 pm

    buona questa crostata veramente…un bacino alla piccolina

  37. MELANIA — 24 ottobre 2011 @ 3:02 pm

    questa ricetta la cercavo da un po’ ….. Ora devo solo provare a farla . Buona settimana . :-)

  38. chiara — 24 ottobre 2011 @ 3:08 pm

    la proverò al più presto..deve essere una delizia x veri intenditori;)
    grazie misya un bacino alla tua piccola elisa

  39. manola — 24 ottobre 2011 @ 3:20 pm

    MMMMMM DEVE ESSERE SUPER BUONA….. NON VEDO L ORA DI FARLA ……….. CIAO UN BACIO DALL ARGENTARIO .

  40. Marzia — 24 ottobre 2011 @ 3:57 pm

    Mmmmmm che bontà!!! Bravissima 😀

  41. Veronica — 24 ottobre 2011 @ 5:27 pm

    wow misya.. davvero favolosa questa crostata!

  42. simona — 24 ottobre 2011 @ 6:00 pm

    mamma mia che mraviglia!!!!! che bontà!!!!! ne voglio una fettaaa!!!!! ciaociao

  43. adelaide — 24 ottobre 2011 @ 10:54 pm

    ciao misya lacrostata e’ bellissima ma purtroppo a me non piace la ricotta e neanche molto idolci preferisco il salato spero tu faccia presto un poco di ricette salate ciao a presto ade

  44. rosita — 25 ottobre 2011 @ 7:44 am

    Buongiorno Misyetta, questa crostata è tra i miei dolci preferiti, ma finora nessuna ricetta x farla in casa mi ha mai soddisfatta completamente, forse perché non ho mai messo il cointreau, non so, comunque sono sicura che con la tua ricetta non avro’ delusioni!! Un bacio, cara, e buona settimana a te e alla piccolina!!

  45. Marina62 — 25 ottobre 2011 @ 9:45 am

    Questa torta mi ispira moltissimo, domenica sono a pranzo da mia cognata e mi sa che la faccio e la porto… Qualcuno mi sa dire se è possibile omettere il liquore (Cointreau o altro)o se è proprio indispensabile?
    Grazie mille Flavia ma… voglio ricette salate!!!! 😉

  46. Lucia — 25 ottobre 2011 @ 10:07 am

    Consiglio di aggiungerci degli amaretti sbriciolati e a scelta anche un po di uva passa….buonissima!!!!

  47. rosalba greco — 25 ottobre 2011 @ 10:49 am

    buonissima crostata brava mysia,io ne ho provata una variante con la crema
    pasticcera ciao da albaincucina

  48. mandibola67 — 25 ottobre 2011 @ 11:40 am

    MERAVIGLIOSA :)

  49. rita — 25 ottobre 2011 @ 11:43 am

    ciao cara, io la faccio simile ma nn metto l’uovo nella ricotta ma faccio 500g ricotta 250 di zucchero e mezzo bicchiere di latte… ma devo provare la tua

  50. Natascia87 — 25 ottobre 2011 @ 8:09 pm

    Che bella e che buona anche questa ricetta! La crostata è uno dei miei dolci preferiti, la ricotta nei dolci è super e la cioccolata è così buona, un mix perfetto! Bene bene, il week lo passerò in cucina a preparare questa meraviglia, non vedo l’ora!
    Grazie mille Misya, ma credo anche ad Angela per questa ricetta super! Se ho capito bene è una ricetta che viene da Angela, beh grazie mille anche a te!
    Ciao a tutte/i.

  51. Imma — 25 ottobre 2011 @ 8:42 pm

    wow questa si che sarà ottima….

  52. Erika90 — 25 ottobre 2011 @ 8:57 pm

    Adoro il binomio cioccolata e ricotta e avevo proprio in mente di fare una crostata!! questa ricetta capita proprio a fagiolo…bravissima flavia come sempre!! :-) perestissimo la faccio, è sicuro!

  53. Valentina — 25 ottobre 2011 @ 9:46 pm

    che bontààà! al posto del contreau uso il caffè e lo zucchero di canna integrale perchè è un pò aromatizzato.. il risultato è sconvolgente.. mi nutrirei solo di dolci se potessi.. mysia: la parente che tutti vorrebbero :)

  54. paola — 26 ottobre 2011 @ 7:34 am

    Buongiorno!!! qualcuno per favore mi sa dire xchè le mie mail non si vedono sul blog? io rispondo ma poi sul blog non viene riportato nulla…. :-( sig sig

  55. rubin — 26 ottobre 2011 @ 8:34 am

    CIAO MISYA, LEGGO SPESSO LE TUE RICETTE DELIZIOSEEEEE E ADESSO CHE E’ GIA’ TEMPO DI RICOTTA, SEGUIRO’ LA TUA MERAVIGLIOSA RICETTA!! IO AMOOOOOO LA RICOTTA.. :-) VOLEVO SAPERE PERO’ SE C’è UN MOTIVO PER IL QUALE TU METTI L’UOVO NELLA CREMA DI RICOTTA, IO NON L’HO MAI FATTA CON L’UOVO, FORSE DA PIU’ CONSISTENZA ALL’IMPASTO? DA PROVARE SUBITOOOO..FAMMI SAPERE..BACIONI E BUONA GIORNATAAA!!!

  56. Marina62 — 26 ottobre 2011 @ 9:03 am

    per @valentina: mi piaaace l’idea del caffè al posto del Cointreau… grazie per la dritta!!;)

  57. Bibi — 26 ottobre 2011 @ 9:49 am

    io invece uso il liquore alchermes che colora la ricotta di rosa.Non metto l’uovo e la profumo con vaniglia e cannella!
    Anche a me non dispiace l’idea del caffè!
    Mi incuriosisce anche la frolla al cocco di Antonella: Xfavore mi scrivi la ricetta? Grazie anticipato.
    NB la rcotta è buona anche condita con la NUTELLA…Viene una crema morbidina da Gnam Gnam…Strepitoso è pure il ripieno MASCARPONE + NUTELLA!

  58. Giugy — 26 ottobre 2011 @ 9:12 pm

    Mmmmm è stupenda e sarà buonissimissima *.* mi preme ringraziarti perchè da quando ho cominciato a leggere le tue ricette ho scoperto una passione per la cucina che credevo di non avere :) In 21 anni non ho mai avuto il coraggio di provare a fare un dolce ma ormai sono quasi di routine ehehe riuscirò sicuramente a provare tutte le ricette e la prossima sarà questa 😀

  59. stefania — 27 ottobre 2011 @ 2:56 pm

    La proverò sicuramente….io vado matte per i dolci con la ricotta e questa ricetta mi sembra bunissima!!!!!!!!!!!ciao Misya….

  60. annetta — 27 ottobre 2011 @ 7:15 pm

    ciao misya!!!volevo sapere se anzik’è del ciccolato, potevo aromatizzare la crema di ricotta con del limone grattugiato….mi fai sapere????grazie e complimenti x le tue ricette!!! sono superrrrr!!!!!

  61. Anna — 27 ottobre 2011 @ 8:51 pm

    L’ ho appena sformata!!!

  62. stefania — 29 ottobre 2011 @ 10:08 am

    Buona proverò a farla stasera….domani siamo a pranzo da mia sorella è la porterò come dolce…ma secondo voi va bene anche una tortiera da 26 cm?Grazie!!!!!!!!!!!!

  63. claudia81 — 29 ottobre 2011 @ 12:55 pm

    @stefania: secondo me si, a me è avanzata della frolla!

  64. Terry — 30 ottobre 2011 @ 10:12 am

    Ragazze ma si può mettere un altro liquore al posto del cointreau proprio non ce l’ho :-)

  65. Samantha — 30 ottobre 2011 @ 5:27 pm

    Comodamente appanzata sul divano sto dettando ingredienti e procedimento al maritozzo che esegue per me, che pacchia!!!!

  66. Cristina — 30 ottobre 2011 @ 11:18 pm

    Fatta questa mattina.
    Assaggiata e apprezzata.
    Ciao Flavia, continua così!!!

  67. stefania — 31 ottobre 2011 @ 4:13 pm

    Fatta anch’io ed è venuta buonissima!!!!!!!

  68. lucilla — 31 ottobre 2011 @ 9:59 pm

    devo trovare il coraggio di prepararla … anche se sono a dieta

  69. Sarah — 1 novembre 2011 @ 2:03 pm

    Non sara’ un dolce tipicamente halloweeniano ma Con la pasta frolla rimanente fare una ragnatela e un ragnetto :p. Grazie mille e complimenti! Ho fatto un figurone :)

  70. carmen — 1 novembre 2011 @ 3:33 pm

    ciao misya la mia crostata è in forno……… l’aspetto ottimo.
    complimentiiiiii.

  71. torroncina — 2 novembre 2011 @ 8:29 am

    buongiornooo Msyiane FATTA ANCHE QUESTA..buonissimaaaa ..secondo me solo un pelo di zucchero in piu’ nell’impasto :)
    ciaooo grazieeee milleeeeee

  72. Lia — 2 novembre 2011 @ 8:39 am

    è davvero eccezionale…ieri ho fatto un figurone!!!!
    Peccato solo che abbia usato una teglia + piccola di quella
    consigliata ed è venuta un pò + alta…ma davvero da rifare
    al + presto…Grazie Misya

  73. terry — 2 novembre 2011 @ 8:48 am

    ciao Misia, la crostata è venuta buonissima. Ciao ed un bacio alla piccola Elisa.

  74. MARIANNA — 2 novembre 2011 @ 1:47 pm

    Buonissima.. è da tanto ke segui le tue ricette..e devo farti i miei complimenti…alla prossima..

  75. Mario — 2 novembre 2011 @ 7:39 pm

    Ciao io l’ho preparata ma senza il cointreau… Molto buona lo stesso!! 😉

  76. Marina62 — 3 novembre 2011 @ 2:21 pm

    L’ho fatta domenica scorsa, usando il caffè al posto del Cointreau… ottima!!! Ho fatto proprio bella figura da mia cognata, grazie mille Flavia!!

  77. Aline — 3 novembre 2011 @ 4:40 pm

    Ciao misya ho fatto la tua crostata ed è buonissima! brava! anche se io di solito preferisco i dolci al cucchiaio,su un sito nuovo che ho iniziato a seguire da poco http://www.albaincucina.it ho trovato una coppa golosa ai frutti di bosco che è deliziosa! Ciao

  78. FIORELLINA59 — 3 novembre 2011 @ 8:23 pm

    devo farla per domenica, dici che posso usare il rhum per aromatizzarla? bacioni alla cucciola

  79. marea — 3 novembre 2011 @ 11:27 pm

    Ciao flavia, volevo sapere se il forno (in tutte le ricette di dolci e in questo caso per la crostata) deve essere statico o ventilato??
    Grazie :) ciao

  80. michela — 6 novembre 2011 @ 10:32 pm

    l’ho fatta stasera e lo già assaggiata, è così profumata che non sono riusciata ad aspettare che si raffreddasse completamente…………..
    è favolosa, la frolla resta morbida e il ripieno non è troppo dolce!Io ho messo forno statico e poi per 10 min. ho messo ventilato così si è dorata.

  81. Annalisa — 7 novembre 2011 @ 10:04 pm

    Io solitamente aggiungo anche i canditi oltre che i pezzetti di cioccolato :) è la mia crostata preferita credo che presto la rifarò!!
    Grazie per le tue ricette buonissime :)

  82. lollo — 8 novembre 2011 @ 9:36 pm

    aggiungete il mascarpone e sarà ancora megliooo

  83. e.l.i. — 12 novembre 2011 @ 6:05 pm

    l’ho infornata ora, sostituendo il cioccolato (purtoppo sono allergica!)con uvetta e pinoli…. sarà sicuramente buonissima!

    1bacio a tutte e uno grande a elisa!

  84. Roxen — 12 novembre 2011 @ 6:18 pm

    Buonissima anche se la ricetta di mia mamma prevede la strega al posto del cointreau

  85. francesca — 13 novembre 2011 @ 3:27 pm

    Niente……troppo buona….da buona siciliana ne mangerei in quantità industriali!!!!! :)

  86. manu — 14 novembre 2011 @ 2:07 pm

    Ciao a tutte! l’ho fatta anch’io (forno ventilato) ed è venuta buonissima! Ho dovuto solo utilizzare il rhum perchè non avevo il cointreau ma è venuta buona lo stesso! Per rendarla ” da pasticceria” ho messo su un po’ di zucchero a velo…divina! Grazie per la ricetta!!!

  87. CLARA — 20 novembre 2011 @ 9:18 pm

    stupenda!!!ed è buonissima….grazie mille per la ricetta!!!

  88. rosanna — 24 novembre 2011 @ 10:46 pm

    Semplicemente deliziosa!!!

  89. anna 77 — 4 dicembre 2011 @ 9:00 am

    Mmmmm fatta e divorata, risultato eccellentissimooo.
    non smetterò mai di ringrarziarti, spieghi le tue ricette in un modo facilissimo e soprattutto passo x passo.
    Un baciotto alla tua piccolina, ciaoo.

  90. Elisabetta — 4 dicembre 2011 @ 2:06 pm

    Fatta!!!! Semplicemente divina! Grazieee

  91. ilaria — 5 dicembre 2011 @ 4:21 pm

    ciao bella misya ho provato questa delizia perchè avevo molta ricotta solo che nella farcia come suggerito ho messo un pò di caffè ma non mi è piaciuta tanto comunque la torta doveva essere deliziosissima…..

  92. silvia — 8 dicembre 2011 @ 4:57 pm

    il forno ventilato o normale? qualcuno mi rispondea grazieee mille

  93. anna 77 — 10 dicembre 2011 @ 8:57 am

    io ho usato il forno ventilato, risultato ottimo…ciao.

  94. Lucia — 12 dicembre 2011 @ 7:12 pm

    Ciao ho fatto questa ricetta è buonissima.Chiedevo se invece della crostata è possibile fare una torta amalgamando la farina alla ricotta e al mascarpone, ma non sò regolarmi con le dosi, mi dai un consiglio.

  95. mary — 23 dicembre 2011 @ 8:43 pm

    cara misya, è ottima.. per la crema di ricotta, io consiglio anche la versione senza cioccolato, ma con scorza grattugiata di limone e d’arancia, un po’ di zucchero vanigliato, 40 gr. di uvetta ammollata e strizzata e mezzo cucchiaino di cannella. Secondo i miei gusti e’ sublime. mary

  96. enzo nicolosi — 24 dicembre 2011 @ 2:48 pm

    La sto preparando per stasera (speriamo)domani vi dico.

  97. enzo nicolosi — 25 dicembre 2011 @ 9:06 pm

    La crostata di ricotta mi è venuta benissimo grazie

  98. pamela — 3 gennaio 2012 @ 8:50 pm

    ciao a tutte,,,la sto x fare….!!!!!!! vi faro’ sapere….

  99. SimoCuriosa — 10 gennaio 2012 @ 12:16 pm

    ho fatto per la prima volta questa crostata per Befana, era tanto che la volevo fare ma mi sono ritrovata con solo 250 gr di ricotta…ma avevo 250 gr di mascarpone! è venuta ottima! sembrava una di quelle crostate casalinghe che faceva la mia nonna nel forno a legna…che dire? successo strepitoso e in pochi minuti…il vassoio era tristemente vuoto! :( ahahaha 😀

  100. catia — 13 gennaio 2012 @ 12:39 pm

    cosa posso usare al posto del contreau x la crostata di riccotta e gocciole? grazie!!!!!!

  101. SimoCuriosa — 13 gennaio 2012 @ 12:56 pm

    @catia: credo che qualsiasi liquore dolce vada bene, io spesso uso anche il marsala..ma se non ce l’hai…non lo metti 😉

  102. Nico — 17 gennaio 2012 @ 5:14 pm

    questo dolce è fantastico….ciao misya!!!sono nuova…però da tanto che frequento il tuo sito e mi sono appassionata talmente tanto alle tue ricette che dopo tanto ho deciso di scriverti…continua così le tue ricette sono fantastiche

  103. Silvia — 28 gennaio 2012 @ 5:48 pm

    Ciao Flavia che dimensione ha la teglia che hai usato? Grazie…spero risponderai presto la vorrei fare al mio ragazzo…

  104. Francesco — 21 febbraio 2012 @ 10:05 am

    Considerando l’impasto, sono sufficienti 300 gr, con l’aggiunta di 50 gr al fine di completare l’impasto, inoltre il lievito non lo uso, semmai un cucchiaino di bicarbonato.
    Ripieno: per la ricotta sono sufficienti 300 gr (quasi rafferma) per un tegame di 30 cm, che secondo me è la giusta proporzione ricotta /pasta. Il cioccolato fondente ne basterebbe un quadratino (15/20 gr.) grattato con la punta di un coltello, in questa maniera non prevarrà il cioccolato ma solo l”aroma (altrimenti farei la torta al cioccolato e aroma di ricotta), personalmente ho aggiunto della cannella che risulta sempre ben amica della ricotta….
    Faccio sempre un bel FIGURONE con amici ma soprattutto con chi voglio PRENDERE per la GOLA………

  105. Cocorì — 22 febbraio 2012 @ 11:16 am

    Preparata ieri sera, portata in ufficio stamattina…e spazzolata in 10 secondi :-) squisita!!!!!!!!!!!!!(e facilissima)

  106. angela65 — 22 febbraio 2012 @ 3:51 pm

    crostata ottima! ho fatto un figurone con i miei amici!

  107. patty — 23 febbraio 2012 @ 8:14 pm

    ciao vorrei fare una domanda.. ma per questa crostata super buona la ricotta va presa di mucca o di pecora?? grazie mille!!

  108. angela65 — 24 febbraio 2012 @ 5:01 pm

    io ho provato sia la ricotta di mucca che quella di pecora, va bene ugualmente purche’ la ricotta sia abbastanza corposa e non contenga il siero!

  109. Caty73 — 26 marzo 2012 @ 10:42 am

    Ho comprato della ricotta buoniussima … proverò questa ricetta oggi stesso… Il risultato ve lo dirò presto..

  110. ale — 27 marzo 2012 @ 4:20 pm

    ciao! ho provato oggi la tua crostata.stasera l’assaggio ufficiale!!domanda: che diametro deve avere la teglia? grazie!

  111. ilenia — 29 marzo 2012 @ 6:22 pm

    buonissima!!! 😀 è una delle crostate k mi piace di +

  112. nadia — 6 aprile 2012 @ 4:42 pm

    davvero invitante! domani la sperimentero’ ma sono certa che il risultato sara’ buono :-).. UN CONSIGLIO.. questa torta va tenuta in frigo? ed entro quanto va consumata? grazie mille :-)

  113. flavietta — 7 aprile 2012 @ 3:05 pm

    mmmm….sembra buona mamma proverà a farla stasera !

  114. federica — 12 aprile 2012 @ 11:09 am

    cara Misya questa ricetta per la prima volta m’ha fatto guadagnare il plauso del mio fidanzatoooo! premetto che non sono brava in cucina ma grazie alle tue ricette sto provando il piacere di mettermi ai fornelli!!

  115. nadia — 15 aprile 2012 @ 11:39 am

    come immaginavo.. e’ riuscita prioprio bene bella e buona ed e’ piaciuta a tutti :-) grazie Misya :-)

  116. Raffaella — 20 aprile 2012 @ 9:57 am

    D I V I N A

  117. Debora — 20 aprile 2012 @ 10:06 am

    …appena fatta..e’ in forno….speriamo mi esca buona….un bacio

  118. cate — 13 maggio 2012 @ 9:23 pm

    SPERIMENTERç DOMANI

  119. maria grazia — 25 maggio 2012 @ 11:48 pm

    meravigliosa.. buonisssssssssima… e’piaciuta a tutti, veloce da fare… come liquore ho usato il rum (mezza fialetta),inoltre lo tenuta in forno 10 minuti in piu’…perfetta per chi non e’ a dieta :)un bacio e grazie

  120. Claudia — 5 giugno 2012 @ 5:19 pm

    Ciao, volevo sapere se la ricotta è di pecora o di mucca?
    Grazie. Ti seguo sempre.

  121. Antonella — 13 giugno 2012 @ 10:39 am

    Ciao! sto preparando la torta! Incrocio le dita e spero sia buona! :)
    La crema è deliziosa!

  122. tigelle — 29 giugno 2012 @ 9:27 pm

    é buonissima. Dosi e tempo di cottura perfetti. Peccato che finisce troppo in fretta.

  123. Giulia — 3 agosto 2012 @ 4:30 pm

    questa crostata è la devo preparare per i miei cari … incrociamo le dita 😀

  124. IlTella — 7 settembre 2012 @ 7:08 pm

    La pasta frolla con le uova??? Ma per favore!

  125. daniela — 12 settembre 2012 @ 9:08 pm

    HO preparato con la tua ricetta la crostata con ricotta e gocce di cioccolato..una delizia..pensa che ho utillizato prodotti senza glutine ma ti posso garantire che ha riscosso un successone..grazie

  126. dursel — 14 novembre 2012 @ 3:05 pm

    ho gia fatto la crostata, mi ha venuta tanta gonfia:(((((( magari non metto alla seconda volta lievito che ne dite??

  127. miriam807 — 14 novembre 2012 @ 10:02 pm

    Ciao Misya,è da un paio di mesi che ho provato a fare le tue ricette e devo dire che sono davvero molto buone! Non avevo mai provato a fare un dolce prima e vedendo le tue ricette molto semplici ho deciso di provarci! Ho fatto la Nutellotta,la sbriciolata a Nutella e le crostate sia ad albicocca sia a Nutella… devo dire che tutte queste torte erano buonissime! Oggi ho fatto questa crostata con ricotta e gocce di cioccolato ed è venuta squisita!! Proverò sicuramente a fare altri dolci! A presto :)

  128. Angela22 — 18 novembre 2012 @ 12:22 am

    è in frigo…chissa se mi è uscita bene!! Incrociamo le dita!!! :) :) Chissa..poi vi dico se e venuta bene!!

  129. Angela22 — 18 novembre 2012 @ 12:22 am

    è in forno…chissa se mi è uscita bene!! Incrociamo le dita!!! :) :) Chissa..poi vi dico se e venuta bene!!

  130. jey — 18 novembre 2012 @ 11:58 pm

    complimenti per il sito ricco di deliziose ricette.L’altra settimana ho fatto la tua crostata e il risultato è stato ottimo. é friabile e assolutamente non burrosa!

  131. teresa — 8 dicembre 2012 @ 8:35 pm

    buonissimaaaaaaaa fatta oggi!grazie Flavia!<3

  132. LadyGI — 9 dicembre 2012 @ 3:31 pm

    Buonissima la proverò :)..ma mettere è il liquore è indispensabile ??

  133. angela_tommasino_31 — 3 gennaio 2013 @ 12:54 pm

    buongiorno, ti faccio tanti complimenti mi sai dare sempre buone ricette :) per questa crostata meravigliosa ho 2 problemini il primo posso usare solo il tuorlo nella ricotta ho mia figlia intollerante all’albume e poi se c’è un altro liquore che posso usare e che si sposi bene con la ricotta. grazie mille.

  134. Valentina — 17 maggio 2013 @ 3:44 pm

    Ho fatto qualche modifica per l impasto che lo faccio con il robot da cucina :) e nn avendo le gocciole di cioccolato ho messo la nutella!! ♥ Ed è venuta squisita!!! GRAZIE X LE PERLE DI SAGGEZZA 😉

  135. Valentina — 17 maggio 2013 @ 3:52 pm

    Dursel … Io nn metto il lievito per la frolla uso un altra ricetta semplice semplice 125 zucchero, 125 burro, 2 tuorli e un uovo intero ed infine 350 di farina… dose perfetta x una tortiera 28 !! 😉

  136. dursel — 17 maggio 2013 @ 4:53 pm

    @Valentina grazie mille, questo finesettimana la faro!

  137. eliana — 9 giugno 2013 @ 11:24 pm

    Cara Flavia,la tua ricetta mi ha talmente ingolosita che oggi mi sono cimentata,l’unico inconvenientre è che è venuta cosi squisita che è finita presto,forse la frolla era un po troopo morbida mentre la stendevo si è un o attaccata al piano, che era abbondantemente infarinato,devo provare sul tavolo di marmo e vedere se migiora oppure devo aggiungere più farina,per averla più dura la frolla?

  138. eliana — 11 giugno 2013 @ 7:17 pm

    @ilaria Ciao Ilaria io sono una fan di misya,ho provato questa ricetta due volte e una l’ho regalata ad una mia amica per come è piaciuta,ma non c’è il caffè nella ricetta,prova senza,verrà meglio.Un bacio ciao :-)

  139. Anna — 21 settembre 2013 @ 1:26 pm

    Domani sono invitata a pranzo e cercavo un dolce da portare che potesse piacere a grandi e piccini, questa crostata sembra ottima, credo però, visto che dovranno mangiarla pure dei bimbi, non metterò il contreau. Spero mi riesca bene……

  140. cristina — 14 ottobre 2013 @ 1:55 pm

    Ottima!!! fatta e finita in un attimo!!!!

  141. cristina — 14 ottobre 2013 @ 2:00 pm

    ottima !!! preparata e magiata in un attimo!!!!

  142. teresa magaraggio — 26 ottobre 2013 @ 11:08 am

    Grazie Misya,il tuo sito è davvero fantastico e utilissimo,da quando ci sei tu,tutto è più semplice in cucina per la gioia di mio marito e dei miei bambini.Questa crostata è stata un successone,sto consigliando tutte le mie amiche a visionare il tuo sito.grazie,mamma felice.

  143. daniela — 16 gennaio 2014 @ 5:43 pm

    mancano 3 cucchiai di contreau

  144. Giu — 16 gennaio 2014 @ 6:03 pm

    L’ingrediente mancante è il contreau..

  145. bruna — 16 gennaio 2014 @ 6:36 pm

    carissima la provo subito=)grazie è meravigliosa=)

  146. Marida — 16 gennaio 2014 @ 9:37 pm

    FAVOLOSA E BUONISSIMA………

  147. valentina — 17 gennaio 2014 @ 7:10 pm

    domanda:ma il forno deve essere caldo o freddo? grazie

  148. valentina — 17 gennaio 2014 @ 7:12 pm

    domanda:forno caldo o freddo ? grazie.

  149. marablu — 21 gennaio 2014 @ 4:11 pm

    Salve a tutti ho fatto la crostata con la ricotta ed è venuta buonissima,non avevo il cointreau e quindi ho meso un po’ di sambuca, devo dire che ci sta bene. Però volevo un chiarimento:come la conservo? Va in frigo?
    Grazie

  150. Lella — 19 febbraio 2014 @ 11:55 am

    Mia figlia l’aveva assaggiata da un’amica e mi ha chiesto se potevo farla, ho trovato la ricetta e devo dire che il risultato è ottimo, anche se io non ho messo il liquore perchè ho anche una bimba piccola ed ho preferito non aggiungerlo.
    ora direi che devo provare la torta cioccolato e peperoncino!!

  151. cristina — 21 marzo 2014 @ 7:36 pm

    Immagino sia buonissima questa crostata; se per vari motivi non posso usare alcolici, con cosa posso sostituire il cointreau?
    Ciao e grazie.
    Cristina

  152. sara — 1 aprile 2014 @ 2:52 pm

    Misya scusa con cosa posso sostituire la ricotta? I formaggi nei dolci proprio non mi piacciono. ? ? Grazie!

  153. Giorgia — 12 aprile 2014 @ 6:01 pm

    ciao!! ho provato la ricetta, ma al posto delle gocce di cioccolato ho aggiunto due cucchiai di alchermes! è venuta buonissima! Volevo chiederti, per mantenerla, la metto in frigo o la posso lasciare fuori? un saluto 😀

  154. Monica — 13 aprile 2014 @ 7:48 pm

    Su questa crostata,il Cointreau può essre sostituito con del Grand Marnier? Grazie

  155. Barbara — 12 maggio 2014 @ 5:35 pm

    Ciao vorrei fare questa crostata ma non ho cointreau posso mettere dell’amaretto???? Secondo me ci sta bene però chiedo……

  156. Misya — 12 maggio 2014 @ 5:39 pm

    si certo barbara :)

  157. Mari — 11 giugno 2014 @ 1:12 am

    Crostata deliziosa.ho aggiunto lo zucchero a velo quando si è raffreddata e la cannella .grazie

  158. LUISA — 6 ottobre 2014 @ 5:51 pm

    non fatela assolutamente!!!!!!!!!!!!!!!!!!è una ricetta che fa venire il diabete mellito….sprecate solo tempo,corrente e ingredienti…è finita in pasto al secchio e anche lui ahimew è stato ricoverato per iperglicemia….preferisco andarla a comprare qui sotto da me…

  159. Maria Rita Spedicato — 12 ottobre 2014 @ 8:36 am

    Questa crostata e buonissima, io poi, l’ho fatta senza glutine, ottima!

  160. angela — 5 novembre 2014 @ 1:37 pm

    ma al posto del contreau cosa si può usare? si può togliere direttamente?

  161. Misya — 5 novembre 2014 @ 6:28 pm

    @angela: Sì, puoi sostituirlo con amaretto o altri liquori dolci, o con buccia di arancia, o vaniglia… O anche ometterlo del tutto 😉

  162. Elisa — 6 gennaio 2015 @ 1:14 am

    L’ho fatta oggi ed è venuta buonissima. Non ho usato il cointreau e ho messo un po’ meno gocce di cioccolato (circa 80grammi) . La prossima volta vorrei provare ad aggiungere alla crema anche una scorza di limone grattugiata..

  163. Carmine — 10 gennaio 2015 @ 2:16 pm

    ciao a tutti il l’ho fatta buonissima pero nella pasta frolla ci ho aggiunto 100 gr di nocciole tritate provare per credere!!! Buona domenica

  164. Antonella — 7 febbraio 2015 @ 8:50 am

    Ciao..io ho uno stampo da 26 a casa..va bene lo stesso o devo aumentare le dosi della pasta frolla?grazie

  165. Misya — 8 febbraio 2015 @ 1:06 pm

    @Antonella Secondo me va bene, basta che fai meno decori sopra 😉

  166. Simona — 12 febbraio 2015 @ 10:50 am

    Ciao ! La ricetta è semplice da fare e il risultato garantito! grazie davvero perchè ogni volta che mi cimento in cucina con le tue ricette e i tuoi consigli faccio un figurone !! un bacio

  167. Misya — 12 febbraio 2015 @ 6:18 pm

    @Simona Grazie a te per il commento!!

  168. lana — 28 marzo 2015 @ 10:00 pm

    Ciao volevo chiederti cosa posso mettere a posto del cointreau putroppo non posso bere alcol mi chiedevo se e possibile sostituire con un aroma se si quale?
    grazie mille

  169. Misya — 30 marzo 2015 @ 9:55 am

    @lana Certo! Puoi mettere quello che vuoi, dalla buccia di limone o arancia, alla vaniglia, ai millefiori… 😉

  170. Sara — 2 aprile 2015 @ 9:04 am

    Ciao, volevo sapere se la ricotta deve essere di pecora o di mucca o se è indifferente. Grazie!

  171. Misya — 2 aprile 2015 @ 9:22 am

    @Sara Io di solito uso la ricotta romana, che non è densa proprio come quella di pecora, ma comunque è piuttosto consistente… Puoi usare l’una o l’altra, a seconda del gusto (quella di pecora ha un sapore più forte), ma attenta a ottenere una crema bella densa (senza però essere dura!)

  172. melli — 15 aprile 2015 @ 7:17 pm

    Posso omettere l uovo nella ricotta.?

  173. Misya — 16 aprile 2015 @ 9:33 am

    @melli Se prendi una ricotta molto compatta, puoi provare…

  174. melli — 17 aprile 2015 @ 8:24 pm

    Quale ricotta posso comprare

  175. melli — 18 aprile 2015 @ 1:34 pm

    Ho messo una bustina intera di lievito!speriamo vada bene lo stesso!

  176. Misya — 19 aprile 2015 @ 2:48 pm

    @melli Come mai hai deciso di mettere tanto lievito? Rischi che ti si gonfi tutta e, peggio ancora, che se ne senta il sapore…

  177. Laura — 22 maggio 2015 @ 12:46 pm

    Che buona!! E’ la tua seconda ricetta che provo a fare(la prima era quella dei pancakes) devo dire che sono facili da fare e il modo in cui vengono spiegate è molto semplice ! Complimenti!

  178. Misya — 22 maggio 2015 @ 5:22 pm

    @Laura Grazie mille per il commento, e per aver provato le mie ricette! Se ne provi altre, fammi sapere come va!

  179. Rita — 10 luglio 2015 @ 7:24 pm

    Ciao Flavia, vorrei sapere se devo utilizzare uova intere sia per la frolla che per il ripieno. Grazie

  180. Misya — 13 luglio 2015 @ 9:31 am

    @Rita Sì sì!

  181. cinzia — 4 settembre 2015 @ 8:01 pm

    buonissima…pensi si possa congelare….grazie

  182. Misya — 7 settembre 2015 @ 9:41 am

    @cinzia Immagino di sì, anche se ovviamente ci perderà un po’… ti consiglio di congelarla già porzionata :)

  183. Gaia — 7 settembre 2015 @ 8:13 pm

    Ciao sono Gaia, ho preparato molte delle tue ricette ed adesso vorrei provare questa crostata 😀 Se volessi fare la pasta frolla al cioccolato, quanti grammi di cacao dovrei aggiungere alla ricetta base? Attendo notizie 😉

  184. Misya — 8 settembre 2015 @ 9:44 am

    @Gaia Basta sostituire 20-30gr di farina col cacao :)

  185. Lilla — 1 novembre 2015 @ 5:46 pm

    Che spettacolo!!! l’ho fatta e mio figlio 19 mesi ne ha mangiata una fettona e il mio compagno al quale non piace la ricotta ne ha mangiate due di fette…

  186. Misya — 2 novembre 2015 @ 11:39 am

    @Lilla Eheheh, ottimo!!

  187. mariangela — 15 novembre 2015 @ 9:58 am

    Ciao che ricotta si usa?

  188. mariangela — 15 novembre 2015 @ 7:29 pm

    Ciao che tipo di ricotta si usa per i dolci??

  189. Misya — 16 novembre 2015 @ 11:24 am

    @mariangela Io di solito uso la ricotta romana, che è piuttosto consistente… Puoi usare quella che vuoi, basta che il risultato finale sia una crema bella densa (senza però essere dura!)

  190. Patrizia — 21 novembre 2015 @ 4:56 pm

    torta ripetuta più volte ,e igni volta è stato un successo!!!

  191. Patrizia — 21 novembre 2015 @ 4:58 pm

    Torta ripetuta più volte ,e ogni volta un super successo.

  192. J&P — 21 novembre 2015 @ 11:20 pm

    BUONISSIMA SIA TIEPIDA, SIA QUANDO SI RAFFREDDA!!!!
    Ho solo sostituito il liquore con l’amaretto!!!!

  193. Misya — 23 novembre 2015 @ 12:06 pm

    @Patrizia Eheheh

    @J&P Ottima idea!!

  194. enrica — 9 gennaio 2016 @ 11:36 pm

    Fatta…strepitosa!!! Grazie

  195. Misya — 11 gennaio 2016 @ 10:13 am

    @enrica Grazie a te 😉

  196. Anna — 14 marzo 2016 @ 4:56 pm

    Si può non mettere l’uovo nel ripieno? Grazie

  197. Misya — 14 marzo 2016 @ 6:58 pm

    @Anna Se prendi una ricotta molto compatta, puoi provare

  198. Nafibus — 8 aprile 2016 @ 11:02 pm

    Perfetta👍🏻

  199. Misya — 12 aprile 2016 @ 9:01 am

    @Nafibus :)

  200. MartinaGi — 5 maggio 2016 @ 4:33 pm

    Io nell’impasto ho sostituito il cointreau con la scorza d’arancia e ho aggiunto una spruzzata di cannella grattuggiata..è venuta buonissima!

  201. MartinaGi — 5 maggio 2016 @ 4:43 pm

    Misya come mai in questa ricetta non precuoci la pasta frolla da sola in forno prima di farcirla? Semplice curiosità! :)

  202. Misya — 5 maggio 2016 @ 5:44 pm

    @martinaGi Perché nella farcia c’è l’uovo, che va cotto, e per avere la possibilità di mettere le striscioline di frolla sopra 😉

      
TAGS: Ricette di Crostata con ricotta e gocce di cioccolato | Ricetta Crostata con ricotta e gocce di cioccolato | Crostata con ricotta e gocce di cioccolato