Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Crostata pere e cioccolato

Crostata pere e cioccolato

Crostata pere e cioccolato
Crostata pere e cioccolato
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora
Dosi per
  • uno stampo da 26cm
Ingredienti pasta frolla
Ingredienti crema
Ingredienti ripieno

La crostata pere e cioccolato è l'ultimo dolce che ho preparato. Mi intrigava l'accostamento delle pere con il cioccolato fondente, ho trovato questa ricetta su un inserto di un giornale e l'ho provata. Davvero buona! Purtroppo sto facendo molto tardi a lavoro (sono ancora in ufficio per la cronaca) e il tempo per cucinare qualcosa di buono si riduce a pochissimo :( Cercherò di rifarmi questo week end, ma per adesso... beccatevi questa bella torta cioccolato e pere

Procedimento

Come fare Crostata pere e cioccolato

Procedimento:

Preparare la frolla mettendo la farina a fontana, lo zucchero e il burro a fiocchetti, la vanillina in una terrina.
Iniziare a lavorare con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto granuloso. Aggiungere un tuorlo, batterlo al centro.

Impastare con la punta delle dita fino ad ottenere un panetto di frolla che farete riposare in frigo per un'ora.

Nel frattempo prteparare il ripieno della crostata. Sbucciare le pere e tagliarle a fettine e tritare il cioccolato grossolanamente.

Preparare la crema sbattendo la panna con le uova e lo zucchero

Stendere su una spianatoia infarinata il panetto di pasta frolla con uno spessore di 3 mm. Foderare una tortiera da 26 con la frolla bucherellare infornare 180° e cuocere per 10 minuti.

Aggiungere ora il cioccolato tritato.

Distendere sopra uno strato di pere a raggiera

Infine versare la crema

Spolverizzare la crostata pere e cioccolato con lo zucchero e mettere in forno 180° e cuocere per 20 minuti.

Lasciar raffreddare la Crostata pere e cioccolato  tagliare a fette e servire

P.s. Chiedo venia per la foto finale della torta cioccolato e pera ma la mia digitale si era scaricata e ho dovuto usare quella di mia sorella che fa delle foto terribili ;(

TAGS: Ricette di Crostata pere e cioccolato | Ricetta Crostata pere e cioccolato | Crostata pere e cioccolato 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata pere e cioccolato
  1. Commento di Misya — 6 novembre 2014 @ 9:53 am

    @maura: purtroppo essendoci la crema di panna e uova, non si può conservare per tanto tempo, entro 2 o 3 giorni va consumata :(

    @Marta: 😀 fammi sapere anche dei muffin allora 😀

  2. Commento di Marta — 5 novembre 2014 @ 8:43 pm

    Fatta questa crostata! Buonissima !! È piaciuta a tutti in famiglia! :) stasera ho provato i muffin cacao e pere, vi saprò dire appena assaggiati!!! :)

  3. Commento di maura — 16 ottobre 2014 @ 11:34 am

    Ho fatto questa ricetta varie volte, ottenendo sempre buonissimi risultati :)
    L’ultima volta però, la crostata si è rovinata dopo pochi giorni (ha fatto la muffa :( ). Ho provato a conservarla in frigo per farla durare di più, ma perde di fragranza e resta troppo dura.
    Consigli per mantenerla per 4/5 giorni?
    Grazie

  4. Commento di Misya — 2 luglio 2014 @ 3:23 pm

    @Paola Sì, sono un po’ diversi nella consistenza (la panna fresca è molto più liquida) ma se preferisci non credo ci siano problemi! Fammi sapere 😉

  5. Commento di Paola — 2 luglio 2014 @ 2:23 pm

    fantastica come sempre!!!praticamente ho imparato a cucinare con le tue ricette!!! ma per questa ho un dubbio, posso sostituire la panna con il mascarpone??? grazie della risposta!

  6. Commento di romina — 2 agosto 2013 @ 11:03 am

    buongiorno!
    ma lo sai che questa torta me la ero persa x non so che motivo ai tempi…e questa è una delle torte preferite a casa mia…mi mamma la fà spesso per le cene in famiglia, è uno dei pochi dolci che piace anche a mio papà!
    grande Flavia, spero nella (troppo corta) settimana di ferragosto che sono in ferie di riuscire a fare un pò d’inventario di ricette da provare!
    bacioooooooooooooooo

  7. Commento di Antonietta — 30 novembre 2012 @ 11:54 am

    Che dire….per me è ottima!!! Ho visto che qualcuno ha avuto problemi con la frolla o con il ripieno. E’ solo questione di tempi di cottura, come notava @mary: io ho usato il forno ventilato, sempre a 180°, ma la frolla l’ho fatta cuocere 20 minuti, non 10. Anche con il ripieno, la crostata ha impiegato 30-40 minuti per cuocere, il tempo cioè di avere la superficie ben dorata.
    Mysia: complimenti davvero per le tue ricette, anche perché noto che tra i vari ingredienti il dosaggio dello zucchero è, come succede raramente, quello giusto. Molto spesso per le ricette devo diminuirlo, per evitare che i dolci siano troppo….dolci,con le tue non ho bisogno di farlo. :)

  8. Commento di ilaria — 5 novembre 2012 @ 2:16 pm

    io la voglio fare ma il casa nn ho la panna posso sostituirla con il latte???

  9. Commento di delfino76 — 11 maggio 2012 @ 1:10 pm

    ci proverò oggi domani ho la vena con gli amici sicuramente è una ricetta buonissima … grazie

  10. Commento di laura — 11 marzo 2012 @ 1:58 am

    ciao sei una dell miefonti di.ispirazione ho.fatto.i.tuoi yoyo…buonissimi…tu.ho aggiunto nel.mio.blog come.blog amico…se ti va vedilo.baci e continua sempre cosi grazieeeeee

10
di 52 commenti visualizzati Mostra altri commenti »