Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Crostata pere e cioccolato

Crostata pere e cioccolato

Crostata pere e cioccolato
Crostata pere e cioccolato
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora
Dosi per
  • uno stampo da 26cm
Ingredienti pasta frolla
Ingredienti ripieno

La crostata pere e cioccolato è l'ultimo dolce che ho preparato. Mi intrigava l'accostamento delle pere con il cioccolato fondente, ho trovato questa ricetta su un inserto di un giornale e l'ho provata. Davvero buona! Purtroppo sto facendo molto tardi a lavoro (sono ancora in ufficio per la cronaca) e il tempo per cucinare qualcosa di buono si riduce a pochissimo :( Cercherò di rifarmi questo week end, ma per adesso... beccatevi questa bella torta cioccolato e pere e se la provate, fatemi sapere cosa ne pensate.

Procedimento

Come fare Crostata pere e cioccolato

Preparare la frolla mettendo in una ciotola la farina a fontana, lo zucchero e il burro a fiocchetti, le uova la vanillina ed il lievito
Impastare con la punta delle dita fino ad ottenere un panetto omogeneo1-impasto-pasta-frolla
Avvolgere la pasta frolla nella pellicola e fate riposare in frigo per un'ora.

9 pasta frolla

Nel frattempo preparare il ripieno della crostata. Sciogliete il cioccolato

2 sciogliere cioccolato

Quindi aggiungete l'uovo, lo zucchero e la panna e mescolate fino ad ottenere una crema liscia e omogenea

3 crema al cioccolato

Stendere su una spianatoia infarinata il panetto di pasta frolla con uno spessore di 3 mm. Foderare una tortiera imburrata e bucherellate la base con i rebbi di una forchetta

4 base crostata
Versare quindi la crema al cioccolato su tutta la superficie della frolla. Sbucciate e tagliate a spicchi le pere e disponetele a raggiera sulla superficie della crema

5 farcire crostata

Spolverizzare la crostata pere e cioccolato con lo zucchero quindi infornate a 180° e cuocete per 30 minuti

6 infornare crostata

Lasciar raffreddare la Crostata pere e cioccolato  tagliare a fette e servire

Crostata pere e cioccolato
Crostata pere cioccolato

TAGS: Ricette di Crostata pere e cioccolato | Ricetta Crostata pere e cioccolato | Crostata pere e cioccolato 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata pere e cioccolato
  1. Commento di Misya — 20 settembre 2017 @ 9:19 am

    @MARTA Non è che le pere dovevano essere più mature?

  2. Commento di MARTA — 19 settembre 2017 @ 12:47 pm

    ho fatto questa crostata, molto buona. ho una domanda però, le pere erano dure; è meglio metterle nel limone a marinare un po’?? inoltre la cioccolata si era “staccata” dalle pere, come mai??

  3. Commento di Misya — 8 agosto 2017 @ 8:45 am

    @Stefy Mi dispiace ma ho letto solo adesso, va benissimo tenerla in frigorifero.

  4. Commento di Stefy — 7 agosto 2017 @ 7:51 pm

    Ciao Misya ricetta fantastica, l’ho preparata questa sera e domani la portò in ufficio… la frolla però era morbidissima e si rompeva alla fine ho aggiunto farina e l’ho stesa sulla carta da forno. Secondo te la posso tenere in frigo questa sera (visto il caldo…). Sei bravissima, grazie mille!

  5. Commento di Misya — 15 giugno 2017 @ 5:17 pm

    @Re No, assolutamente! Io in genere preferisco usarlo quando faccio le crostate, mi piace la frolla un po’ più morbida, puoi ometterlo tranquillamente.

  6. Commento di Re — 15 giugno 2017 @ 4:44 pm

    Ciao! e’ proprio necessario mettere il lievito nella frolla? Grazie

  7. Commento di Misya — 26 aprile 2017 @ 10:25 am

    @J&P le ricette sono identiche, nella nuova versione ho solo mescolato il cioccolato! Comunque fammi sapere quale ti è piaciuta di più!

  8. Commento di J&P — 23 aprile 2017 @ 12:34 am

    Avevo stampato le tua precedente ricetta … L’ho preparata e il risultato è stato ottimo (ho sostituito la panna con la ricotta)!!?😋
    La prossima volta proverò questa nuova versione!

  9. Commento di paola pizzamiglio — 5 aprile 2017 @ 12:55 pm

    Ciao Misya, grazie mille per l’indicazione anche se, a dirla tutta, ero già andata a curiosare. e mi sono sempre dimenticata di dirti che faccio settimanalmente i tuoi fantastici biscotti vegani e le ciambelline al vino. anche regalati ad “onnivori” un po’ scettici, che hanno strabuzzato gli occhi quando hanno saputo che erano vegani. ti dirò di più. ho cominciato anch’io a mangiare così e… udite udite… ho già perso 4 chili che non sapevo come fare…:-) l’unica cosa che mi devo ancora specializzare sugli hambuger che mi risultano sempre un po’ mollicci e quando li cuocio si disfano…:-( cmq, grazie mille per tutto davvero!!!! :-)

  10. Commento di Misya — 4 aprile 2017 @ 8:55 am

    @paola pizzamiglio Che bello! Mi fa molto piacere 😉 Se vuoi trovare qualche ricetta sfiziosa per tuo figlio, ti lascio questo link: http://www.misya.info/ricette/vegane

10
di 71 commenti visualizzati Mostra altri commenti »