Il danubio è una brioche rustica tipica della campania, questa è la dose per preparare 2 danubio e questa ricetta è davvero super. La settimana scorsa ho preparato in danubio in compagnia delle mie cuginette che si sono trovate a casa di mia mamma mentre io usufruivo della sua cucina e non hanno saputo resistere alla tentazione di impasticciare, le mie piccole aiutanti mi hanno aiutato a tagliare gli affettati e a riempire le palline, è stato uno spasso! Volevo postare ieri la ricetta per festeggiare il mio compleanno (ebbene si, ho compiuto 28 anni) ma poi non ne ho avuto il tempo, beh non importa anche se con un giorno di ritardo.. tanti auguri a me!!!!

Ingredienti per 2 danubi:
750 gr di farina 00
3 uova
2 patate
50 gr di lievito di birra
1 bicchiere di latte
100 gr di burro
100 gr di parmigiano
1 cucchiaino di zucchero
4 cucchiaini di sale
350 gr di provolino
350 gr di prosciutto cotto

1 uovo per pennellare

Tempo di preparazione: 40 min
Tempo di cottura: 40 min
Tempo totale: 1 ora 20 min + 2 ore di lievitazione

Come fare il danubio

Lessare le 2 patate
Tagliate il provolino a cubetti e il prosciutto cotto a listarelle o a cubetti se preferiteMettere la farina in una ciotola molto ampia, fare un solco al centro e aggiungere le due patate ancora calde ridotte a purea.

preparazionedanubio5.JPG

Aggiungere ora il burro ammorbidito a sfoglie, le uova, lo zucchero e il parmigiano grattugiato e un pò per volta il latte con all’interno disciolto il lievito.

preparazionedanubio2.JPG

Iniziare ad impastare, aggiungere il sale e far unire tutti gli ingredienti.

danubuio5u.JPG

Poggiare il panetto su una spianatoia infarinata e far lievitare per circa 1 ora al coperto

dscf8350.JPG

Quando il panetto sarà raddopiato di volume, staccare tante palline di pasta ( circa 32)

pallinedidanubio.JPG

Stendere leggermente con le mani ogni pallina come se fosse una pizzetta e farcirla con prosciutto e formaggio. (mi raccomando di non appiattire la pasta con il mattarello ma di stenderla delicatamente con le mani)

pallinadanubio.JPG

Sigillare bene ogni pallina di danubio e proseguire con la farcitura delle altre palline.
Man mano he preparate le palline poggiatele, in una teglia abbastanza alta ricoperta di carta forno e distanziate le une dalle altre.

danubio13.JPG

Mettete il danubio a lievitare per 1 ora al caldo.
Spennellare ogni pallina  con un uovo sbattuto e infornarlo a 180° per 30/40 minuti circa.

danubiowo.JPG

Lasciar intiepidire prima di servire in tavola.

Ed ecco le mie piccole aiutanti che si pappano una pallina di danubio :P

mangiatricididanubio.JPG

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Danubio
Brioches salate, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Danubio
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 184 voti

184 commenti alla ricetta

Danubio
  1. Comment di gabry — 22 settembre 2008 @ 10:21 am

    Cara Misya, questa ricetta mi alletta molto..proverò a farla.solo due domande: 1. la farina “00″ o “0″? 2. quanti grammi tra provola e prosciutto? Grazie mille

  2. Comment di Bionda78 — 22 settembre 2008 @ 10:22 am

    Buon compleanno!!!!!

  3. Comment di suamhy86 — 22 settembre 2008 @ 10:34 am

    Ciao Misya!!!!Tanti auguri di Buon Compleanno allora!!(anche se in ritardo!).Io sono una tua allieva(se così posso definirmi,visto che da te sto imparando moltissimo!!!)Adoro tutte le tue ricette,le stampo in continuazione e poi…come dice mio papà sperimento….e fino ad ora hanno avuto successo..anche se non sono molto brava..o per lo – mi dedico poco alla cucina,soprattutto adesso che sto preparando la tesi!!!Cmq questa ricetta è molto invitante,ma non ho capito bene:il panetto deve lievitare 2 ore in tutto?prima di dividerlo in palline e poi anche dopo?grazie baci

  4. Comment di annarita — 22 settembre 2008 @ 10:36 am

    ciao flavi!!!!!
    tantissimi auguroni di buon compleanno!!
    spero di riuscire a provare questa ricetta…con i preparativi non ne ho il tempo..
    ps: sabato sono diventata una sposa promessa…
    non ti dico che emozione…se inizio da ora così ahi ahi per il giorno del matrimonio…
    mancano 84 giorni e spero di arrivare più tranquilla che mai..
    ancora ps:come posso mandarti la foto di me con il mio vestito da sposa?
    così mi dici cosa ne pensi…
    :-*
    ciao flavietta…ancora tanti auguri..

  5. Comment di gabry — 22 settembre 2008 @ 10:52 am

    ops!!! scusa leggendo di fretta non mi sono accorta che i grammi di provola e prosciutto sono scritte,,scusa!

  6. Comment di Misya — 22 settembre 2008 @ 11:08 am

    xgabry: nono ho corretto io ora aggiungendo le quantità del prosciutto e del provolino, non sei tu che hai letto male :)
    p.s. per la farina invece è la 00 :)

  7. Comment di Giorgia — 22 settembre 2008 @ 11:37 am

    AUGURIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Una bacio, Giorgia

  8. Comment di Claudia — 22 settembre 2008 @ 11:59 am

    Tanti auguri!!! anche se in ritardo…Avevo già sentito parlare di questa ricetta e volevo prepararla per la festicciola di compleanno del mio fratellino che compie 8 anni tra poco…Adesso che posso vedre lo svolgimento passo passo sicuramente la farò…speriamo bene!!!
    Bacio

  9. Comment di margo — 22 settembre 2008 @ 12:05 pm

    con le patate non l’avevo mai fatto proverò anche questa versione!! ;)

  10. Comment di kristel — 22 settembre 2008 @ 1:26 pm

    Mmmm…buono, mi papperei anche io un paio di quelle deliziose palline. Tanti auguri!!!

  11. Comment di roberto — 22 settembre 2008 @ 1:37 pm

    AUGURI!!!!!!!

  12. Comment di marina — 22 settembre 2008 @ 1:39 pm

    Ciao Misya, innanzitutto auguri per il tuo compleanno e complimenti per il tuo sito, è da un pò che sperimento le tue ricette, con molto successo, ovviamente, con le foto è molto più facile prepararle. Avrei un quesito da porti: il danubio si può congelare? se si, prima o dopo la cottura?
    grazie
    Marina

  13. Comment di Francesca (Na) — 22 settembre 2008 @ 3:09 pm

    Misya non sai che piacere trovare questa ricetta :-) .
    Auguroni per ieri e bacini

  14. Comment di ANTONELLA — 22 settembre 2008 @ 4:17 pm

    Ciao Flavia, auguri di buon compleano anche se in ritardo.

  15. Comment di Lidia M. — 22 settembre 2008 @ 5:24 pm

    Auguriiiiiiiiiiiiii buon compleanno anche se un po in ritardo…..Lidia

  16. Comment di Erika — 22 settembre 2008 @ 7:50 pm

    AUGURIIIIIII!!!!

  17. Comment di marisa.bizzotto@gmail.com — 22 settembre 2008 @ 8:37 pm

    Beh!! veramente super questo Danubio, io avevo un’alta ricetta più complicata e meno bella da vedere. Proverò subito la tua. Super anche le cuginette , molto carine!!!!!!!! Ciao ( questa sera alla mia fam offro la crema catalana )

  18. Comment di Palli — 22 settembre 2008 @ 9:11 pm

    Augurissimiiiiii, Fatina della Cucina!

  19. Comment di Lulu — 22 settembre 2008 @ 9:12 pm

    Flavia auguri!
    Sei nata esattamente un giorno dopo di me; e anche per me so’ 28!

    Grande il danubio!Non credevo ci volessero anche le patate!Lo proverò e mi verrà sicuramente bene al primo colpo, come mi capita con le tue ricette.
    Bacione

  20. Comment di simona — 22 settembre 2008 @ 10:34 pm

    tanti auguri allora a tutte e due visto che anch’io ieri ho compiuto 28 anni. Speriamo che i prossimi siano felici come questi, e soprattutto pieni di ricette. continua così. baci e auguri

  21. Comment di daisi81 — 23 settembre 2008 @ 8:32 am

    AUGURISSIMI DI CUORE!!! UN BACIONE….

  22. Comment di rosita — 23 settembre 2008 @ 8:52 am

    Beh, Misya, come ho avuto modo di dirti altre volte, sei anche un po’ “streghetta” perché in questi giorni stavo proprio per chiederti la ricetta del Danubio. Ho provato a farlo un paio di volte da ricette prese su ALF, era buono ma non mi soddisfaceva del tutto, ora vedendo le foto del tuo ho capito che uno degli errori era di mettere poco ripieno, che poi mi “scompariva” nell’impasto, e anche di stendere le palline col matterello, insomma il prossimo che faro’ sarà SPETTACOLARE!!! eh!eh!eh! Auguri x il compleanno, anche se un po’ in ritardo, e complimenti x le bimbe, sono deliziose!
    Un bacione!

  23. Comment di Iole — 23 settembre 2008 @ 9:32 am

    Anche se in ritardo auguroni di buon compleanno Misya!!!
    Anch’io ho stampato tutte le tue ricette e spero al più presto di sperimentarle tutte.
    ^_^

  24. Comment di silvia — 23 settembre 2008 @ 10:34 am

    ciao!!tanti auguri di buon compleannoo^^

  25. Comment di lia — 23 settembre 2008 @ 10:48 am

    ciao misya tanti auguriiiiiiiiiiiiii
    complimenti x tutto …questa ricetta è favolosa..la devo fare assolutamente..ehehehe un bacio

  26. Comment di Debby — 23 settembre 2008 @ 2:39 pm

    Auguri Flavia! Per farti onore toccherà proprio preparare questo Danubio!
    Debby

  27. Comment di monica — 23 settembre 2008 @ 8:02 pm

    ciao misya complimenti per il blog! da quando l’ho scoperto ho imparato a cucinare…mi hai salvata!

  28. Comment di Francesca — 23 settembre 2008 @ 8:06 pm

    Ciao!! tanti auguri di buon compleanno!!! sabato e’ stato “il grande giorno” (mi sono sposata!) e ora devo riprendere a cucinare con passione (le ultime settimane di preparativi erano pasta, panini, ristorante). perche’ non riprendere con un bel danubio? (fra l’altro a Bratislava, citta’ in cui vivo da 5 anni ci passa pure il danubio!).

  29. Comment di catia — 23 settembre 2008 @ 11:10 pm

    ciao flavia…nn sapevo del tuo compleanno xciò anke se in ritardo TANTISSIMI AUGURI!!!!:-> qs ricetta è proprio deliziosa..si vede anke dall espressione compiaciuta delle tue bellisime cugine!!!ciao ;-p

  30. Comment di Antonella — 23 settembre 2008 @ 11:37 pm

    Tanti Auguri di Buon Compleanno anche si in ritardo!;) volevo chiederti 2 cosette visto che voglio provare a fare per la prima volta il danubio!: la prima è se va bene impastarlo cn l’impastatrice o va fatto a mano? e la seconda quali sono le quantità x 1 solo danubio?quante uova?grazie mille :)

  31. Comment di Silvia (To) — 24 settembre 2008 @ 11:28 pm

    Tantissimi auguri di buon compleanno!!Danubio…indubbiamente da provare….dev’essere molto buono…..gnamgnam. Ciao Flavia

  32. Comment di lucia — 25 settembre 2008 @ 2:29 pm

    CIAO AUGURONI PER IL TUO COMPLEANNO VOLEVO UNA CONFERMA QUANDO STENDI LA PALLINA SU CUI POI METTI IL RIPIENO POI PER CHIUDERLA NE METTI UN ALTRA SOPRA OPPURE LA RICHIUDI SU SE STESSA. GRAZIE SEMPRE GRAZIE PER LE TUE PRELIBATEZZE …………………… UN BACIO LUCIA

  33. Comment di Fabiola — 25 settembre 2008 @ 4:38 pm

    Ho appena finito di cucinare, devo dire che è facile, è buono……….

    Complimenti!!!!!

  34. Comment di Ida — 25 settembre 2008 @ 7:10 pm

    Ciao Misya, era da tanto che non venivo a farti una visitina perchè sto studiando un esame senza fine! Oggi, però, ho deciso di fare una piacevole pausa e quindi sono qui. Mannagg,l’avessi deciso prima avrei potuto farti i miei auguri di buon compleanno in tempo…vabbe’ AUGURI lo stesso…gli auguri fanno sempre bene,no???
    Vedo che hai inserito la ricetta del danubio, rustico che ho adorato dalla prima volta in cui l’ho mangiato: da Rescigno a Napoli. Spero di poterlo fare al più presto, magari per il mio compleanno che verrà tra un pò.
    Scusa per il tempo che ti ho rubato, ti faccio ancora i miei complimenti. Tanti saluti a te e alle tue simpatiche nipotine.
    Ida

  35. Comment di alice — 27 settembre 2008 @ 3:26 am

    ma ke bel sito ke belle ricette ke idea far vedere tutte le foto!grazie ora ho le idee molto + kiare x provare a fare qualkosa ankio!!!!!!!!
    ps mi hai fatto venire 1a fameee

  36. Comment di simona — 27 settembre 2008 @ 3:55 pm

    ieri sera l’ho fatto e tutte le persone che son passate da casa mia si son portate via un po di palline.ho dovuto nascondere il secondo tegame per riuscire a cenare con mio marito. ma che soddisfazione quando mi hanno tutti richiamato per dirmi che erano ottime. baci

  37. Comment di francesca — 29 settembre 2008 @ 12:14 pm

    ciao vorrei sapere al posto delle patate cosa metto?

  38. Comment di Elvira — 29 settembre 2008 @ 9:33 pm

    Ciao Misya, è la prima volta che ti scrivo. Volevo farti i complimenti per il tuo sito: è molto molto carino!!! Ho provato a fare il Danubio ed è veramente buono: lo abbiamo divorato. Ciao e ancora complimenti

  39. Comment di sofy — 30 settembre 2008 @ 6:42 pm

    CIAO MISYA, MI CHIAMO SOFIA E SONO NUOVA DEL BLOG, DEVO DIRE CHE SEI DAVVERO UNA MAGA DELLA CUCINA,IO INVECE NO….MA CON IL TUO MAGICO AIUTO HO SORPRESO TUTTI (HO FATTO IL ROTOLO AL CIOCCOLATO),E ANCHE IL MIO RAGAZZO CHE E’ UN VERO PIGNOLO MI HA FATTO I COMPLIMENTI……….GRAZIE TANTE CIAO

  40. Comment di Misya — 2 ottobre 2008 @ 11:46 am

    xsuamhy:grazie mille per il messaggio cara ;)
    il danubio in tutto deve lievitare 2 ore un’ora il panetto, 1 ora le palline :P

    xannarita: scusa se ti rispondo solo ora.. manda pure l’indirizzo è info@misya.info

    xclaudia: prova questa ricetta e ne rimarrai estasiata :P

    xmarina: come già ho detto in un altro post.. non ho mai provato, quindi non so dirti :(

    xpalli: fatina della cucina è bellissimo , grazie per gli auguri :*

    xlulu: vai tranquilla, verrà un danubio da leccarsi i baffi :*

    xrosita: prova con questa ricetta, vai a colpo sicuro :*

    xmonica: ahah sono felice di averti dato una mano con l’approccio alla cucina :*

    xfrancesca: augurissimi anche se in ritardo. beh, sei sposina, abiti vicino al danubio, ti tocca cucinare questa prelibatezza :*

    xantonella: l’impastatrice va benissimo, mia mammas lo fa nel bimby e viene bene. Per la mezza dose invece… beh potresti provare con un uovo gigante :P

    xlucia: si richiude su se stessa :)

    xfabiola: ottimo :P

    xida: è sempre un piacere leggere i tuoi messaggi, passa quando vuoi :*

    xalice: prova prova e fammi sapere

    xsimona: non avevo dubbi :*

    xfrancesca: sono proprio le patate a dare la super morbidezza all’impasto.

    xelvira: grazie mille per il messaggio, baci :***

    xsofy: grazie a te per il messaggio,a presto.

    e a tutte le altre… grazie mille per gli auguri, siete preziose :*

  41. Comment di milena — 3 ottobre 2008 @ 5:03 pm

    L’ho provato mercoledì!!!!!!
    E’ venuto una meraviglia!!!! Anche se…come al solito faccio le mie modifiche :-D
    In frigo non avevo né prosciutto né formaggio…e li ho sostituiti con pancetta affumicata tagliata a cubetti e mozzarella ;-)
    ciaociao

  42. Comment di francesca — 6 ottobre 2008 @ 11:49 am

    ciao misya io volevo capire il perchè tu metti la patata mentre in altre ricette che ho visto la patata nn c’è e lo stesso viene morbido grazie ciao

  43. Comment di Misya — 6 ottobre 2008 @ 12:32 pm

    xmilena:nel ripieno puoi sbizzarrirti come vuoi. L’importante è che l’impasto sia bello sofficioso.

    xfrancesca: io ho provato varie ricette di danubio con e senza patate e ti assicuro che questo con la patata è il più soffiche che io abbia mai assaggito. Poi sono gusti ;)

  44. Comment di francesca — 6 ottobre 2008 @ 4:05 pm

    grazie tante lo proverò e poi ti farò sapere bacio :)

    .

  45. Comment di gabry — 9 ottobre 2008 @ 5:02 pm

    Cara Misya, scusa se ti scrivo qui ma ho qualche problema col forum.Volevo un consiglio da te, so che non è tra le tue ricette,ho sempre provato a fare la torta sacher(che non prevede lievito) però non è mai venuta bene perchè la torta è rimasta bassa e di conseguenza difficile da farcire.Sapresti darmi qualche consiglio?Grazie sempre spero potrai rispondere baci

  46. Comment di Martyn Wood — 13 ottobre 2008 @ 11:42 am

    Misya, I hope you can understand English! The recipe is wonderful, I prepared it for my wife, who I met in Cattolica, Rimini, and she loved it. Thank you so much for very good instructions.
    I would like more of your recipes please!!

  47. Comment di delicous — 16 ottobre 2008 @ 8:02 pm

    sera a tutte… il danubio l’ho lasciato lievitare il doppio e ho fatto anche il lievito madre……..è venuto molto più soffice

  48. Comment di anna — 17 ottobre 2008 @ 11:36 am

    ciao!!seguo il tuo blog da parecchio ed è bellissimo!!in una settimana ho fatto 2 volte questa ricetta…i panini sparivano nel giro di un paio d’ore!anche io ho cambiato un pò il ripieno(certosa e prosciutto crudo,mozzarella e olive,toma e prosciutto) e il risultato è stato delizioso!!quindi…grazie mille :-)

  49. Comment di Paola — 20 ottobre 2008 @ 3:17 pm

    Wow..li ho fatti ieri al mio amore come spuntino pomeridiano. All’interno ho messo il formaggio coi buchi e il prosciutto cotto: CHE BUONOOOO!!! questa mattina pensa che l’ha voluto come pranzo al lavoro (con ulteriore ripieno di insalata – mortadella e formaggio) …!!

  50. Comment di Fede — 21 ottobre 2008 @ 1:26 pm

    Ieri con la mia mamma abbiamo deciso di preparare questa ricetta dall’aspetto così invitante.Giudizio finale:la prossima volta mi sa che elimineremo il parmigiano dall’impasto!Grazie comunque sempre per le tante idee

  51. Comment di lisa — 6 novembre 2008 @ 1:45 pm

    Ciao,
    prima di tutto grazie per le tue buonissime ricette.
    Ho fatto il Danubio la scorsa Domenica ed è venuto davvero buono. Ho vissuto a Napoli per un anno e ne avevo nostalgia :-)
    Mia nonna, che è napoletana, mi ha detto che lei le stesse palline le friggeva, era famosa in famiglia per le sue ‘palle’ fritte … ahhh, ottomila calorie in più ma ci proverò lo stesso!

  52. Comment di Claudia — 6 novembre 2008 @ 9:24 pm

    Ciao Misha..volevo chiederti una cosa. L’uovo con cui vengono spennellate le palline è compreso tra le 3 uova della lista degli ingerdienti o è uno in più (quindi 4)?

  53. Comment di Misya — 7 novembre 2008 @ 12:02 pm

    nono è un quarto uovo ;)

  54. Comment di SALVATORE — 12 novembre 2008 @ 5:07 pm

    BUONGIORNO… BHE HO PROVATO HO APPENA FINITO DI IMPASTARE POI VI FARO’ SAPERE IL RISULTATO INCROCIO LE DITA……

  55. Comment di roberta — 15 novembre 2008 @ 9:40 pm

    ciao misya..ho preparato “il danubio” ed è spettacolare! però anzichè utilizzare la farina 00 ,ho utilizzato la farina manitoba!!!sono venuti ugualmente buoni…!!!ciao e grazie per le tue ricette!

  56. Comment di Genna — 12 dicembre 2008 @ 8:20 pm

    Misya, una domanda!!
    Hai scritto che escono 32 palline, ma perché ne conto 17?

  57. Comment di anna — 15 dicembre 2008 @ 6:19 pm

    ciao ho provato a farlo e mio figlio ne ha manfìgiati due, buonissimo solo che non mi venivano bene le palle rotonde e poi mi si sono aperte infatti erano troppo fini da una parte e spesse dall’altra però buoni

  58. Comment di silvia. — 16 dicembre 2008 @ 1:18 am

    io le le mie amiche mangione ci dilettiamo molto in cucina qui a padova dove studiamo..sicuramente diventeremo tue appassionate lettrici!bell’idea questo sito!

  59. Comment di mayla — 18 dicembre 2008 @ 12:22 pm

    cara mysia questa ricetta e veramente buona l’ho fatto al mio ragazzo e non la smette di chiederla quando vede in frigo lievito di birra e prosciuto
    grazie sei grande
    mayla (cuba)

  60. Comment di lia — 14 gennaio 2009 @ 9:23 pm

    Cara Mysia,mica hai la ricetta della torta ricotta e pere ricoperta di cioccolato?
    Ne ho mangiata una veramente strepitosa a Napoli in un famoso bar.Grazie

  61. Comment di Veronica — 25 gennaio 2009 @ 8:21 pm

    Ieri ho fatto il Danubio per l’ennesima volta….che dire? lo adoro!!! e chiunque lo ha assaggiato ha voluto la ricetta.Grazie Misya

  62. Comment di Erry — 9 febbraio 2009 @ 9:34 pm

    Ciaoo!!!
    il danubio è stato un successo…troppo buono e facile da preparare!!!!molto minuziosa nei dettagli!!complimenti!!!ora proverò a fare anche la torta ricotta e pera!!!

  63. Comment di Erry — 22 febbraio 2009 @ 11:38 am

    ciao Mysia volevo chiederti come poter conservare l’impasto, perchè vorrei farlo il giorno prima di infornarlo perchè non ho tempo per farlo il giorno stesso . graziee

  64. Comment di Luciana Pereira — 23 febbraio 2009 @ 1:12 am

    Buono Buono,Buonissimo,ho fatto oggi e mi é venuto benissimo.
    Ho ricuveto i cumplimenti da tutti,ma io fatto i cumplimenti a te che ci fa vedere le ricette molto bene spiegate.
    Grazie dele belle ricette.

  65. Comment di monika — 15 marzo 2009 @ 9:49 am

    complimenti x questa ricetta meravigliosa…. lo sto facendo in questo momento.. spero bene….. grazie mille….

  66. Comment di Vincy — 28 aprile 2009 @ 6:40 pm

    Carissima Misya con questa ricetta ho conosciuto il tuo sito e grazie a te mi sono meravigliata di me stessa anzi quasi non ci credevo a quello che ero riuscita a fare!Da quel momento aprire il tuo sito è diventato un gesto quotidiano grazie a te sono diventata molto più brava! Continua così che sei un mito ( le tue nipotine sono veramente belle)Kiss Vincy da napoli

  67. Comment di francesca — 14 maggio 2009 @ 10:45 am

    Ciao Misya,
    complimenti anzitutto per le tue ricette! Per il momento qualsiasi cosa abbia tentato mi è riuscita perfettamente!! Riguardo al danubio non ho ben capito se le 3 uova vanno tutte nell’impasto e poi ci vuole un ulteriore uovo per spennellare, o sono 2 uova nell’impasto + 1 per spennellare!! Grazie mille, Francesca

  68. Comment di Misya — 14 maggio 2009 @ 11:04 am

    grazie mille ragazze, è un piacere sapere cxhe la ricetta vi sia piaciuta ;)

    xfrancrsca:ho corretto… sono 3 uova + 1 per spennellare ;)

  69. Comment di ale — 27 giugno 2009 @ 11:31 pm

    ciao misya! ti ringrazio per tutte le ricette fantastiche che ci regali…volevo chiederti una cosa riguardo questa in particolare! se volessi diminuire le dosi in modo da fare un danubio anzichè due? perchè noi a casa siamo solo in due :) non sono bravissima in cucina e nn so se modificando le dosi posso combinare un disastro…grazie mille. alessandra

  70. Comment di Ilaria — 15 luglio 2009 @ 9:42 am

    ….sei fantastica!!!! non c’è una ricetta che non mi piaccia, ormai visitare il tuo sito è diventato un gesto di tutti i giorni. Ah anche il mio ragazzo ringrazia…! Dovresti scrivere un libro.
    Baci
    Ilaria

  71. Comment di patty 79 — 26 luglio 2009 @ 2:55 pm

    dopo la caprese eccomi alle prese con il danubio.è stato molto semplice ma come al solito c’ è sempre qualche intoppo,qiesta volta la cottura,mi sa che il mio fornetto è un pò troppo forte e la prossima volta dovrò un pò abbassare i gradi perchè anzichè il danubio sembravano panini napoletani,la prossima volta dovrò farli cuocere meno per renderli più soffici,cmq è buonissimo!!!!! ora in frigo ho la torta tipo viennetta ti faccio sapere dopo…..ancora grazie!!!!patty79

  72. Comment di norma — 27 luglio 2009 @ 3:36 pm

    ciao mysia ho provato molte tue ricette con successo.purtroppo i danubio sapevano troppo di lievito di birra.nessuno li ha mangiati.cosa ho sbagliato?si può sostiyuire il lievito di birra con le bustine di lievito per torte salate?grazie aspetto una tua risposta

  73. Comment di lia — 27 luglio 2009 @ 8:17 pm

    Io l’ho fatto con la farina di manitoba,comprata in un noto discount ed è stato un successone!

  74. Comment di Maris — 29 luglio 2009 @ 7:50 pm

    Anche se sono passati tanti mesi da quando hai postato questa ricetta spero leggerai il mio commento,cara Flavia: ho fatto e rifatto il tuo Danubio 3 volte in un mese…da ciò capirai che è stato un successo!!! Solo che io non posso metterci il formaggio perchè mio marito non lo mangerebbe e così ho usato o il cotto o la mortadella o un misto di salumi! CIAO!

  75. Comment di monika — 29 luglio 2009 @ 8:44 pm

    ho rifatto il danubio,questa volta l ho farcito con ricotta e tonno e ricotta e prosciutto cotto….. inutile dire e andato a ruba…… buonissimooooooo

  76. Comment di Misya — 30 luglio 2009 @ 10:10 am

    xale: dimezza tranquillamente la dose oppure puoi congelare metà impasto ;)

    xilaria: non sai quanto mi piacerebbe scrivere un libro! se trovo un editore… con gioia!

    xpatty beh non è così che doveva enire, il danubio è così sofficioso… la prossima volta ti verrà di sicuro meglio :P

    xnorma: strano perchè questa ricetta è uno dei miei cavalli di battaglia e di solito non rimane mai nemmeno una pallina! credo tu abbia sbagliato qualcosa nel procedimento perchè come puuoi leggere dai commenti, è riuscito bene a tutte. mi spiace :(

    xlia: ottimo :P

    xmaris: grazie per il messaggio, sono contenta che la ricetta del danubio ti sia piaciuta, un bacio :*

    xmonika: interessante il ripieno con la rocotta.. da provare ;)

  77. Comment di norma — 30 luglio 2009 @ 4:39 pm

    grazie per la risposta cara misya.tutte le ricette che ho stampato sono venute buonissime proverò a rifare i danubio grazie per le tue ricette .la torta caprese è diventata il mio cavallo di battaglia.per le feste dei miei figlio porto sempre quella solo che abitando in campagna ho sostuito le mandorle con le nocciole,ma viene sempre bene

  78. Comment di Barbara — 22 agosto 2009 @ 4:39 am

    Ciao Misya, un’informazione veloce veloce: cosa intendi quando parli di “LASCIAR LIEVITARE AL CALDO”?
    Immagino nel forno tiepido… ma più precisamente?
    Grazie mille!
    Barbara

  79. Comment di Sara — 7 dicembre 2009 @ 3:11 pm

    Ehi! Sabato ho fatto il danubio per la prima volta in vista di un’uscita scout ed è venuto buonissimo! E’ stato ovviamente divorato! Grazie Grazie davvero!

  80. Comment di maria — 4 marzo 2010 @ 5:30 pm

    ciao ho appena fatto il danubio ed è ottimo è gia finito questa e la prima volta che lo faccio e sono soddisfatta del risultato. L’unica differenza dalla tua ricetta è il parmigiano non l’ho messo perchè non mi piace grazie

  81. Comment di marilyn — 8 maggio 2010 @ 9:23 pm

    salve Misya sono nuova ,ma da subito ho capito che sei una grande in cucina,oggi ho fatto il danubio ed è venuto una meraviglia!!!!!immagina che ho dovuto nascondere il secondo altrimenti addio cena!!complimenti cmq x le tue ricette e x il modo in cui le proponi grazie!!!!ciaooo

  82. Comment di Sara — 20 maggio 2010 @ 10:16 am

    CIAO!! lo fatto ieri sera…una bontà…bello caldo!! grazie per la ricetta!

  83. Comment di ljuba — 23 maggio 2010 @ 12:36 am

    questa poi…è fantastica, l’ho fatta per il compleanno di mio figlio dividendo in quattro il composto…1) l’ho farcito con prosciutto e galbanino
    2) ho messo melanzane e pomodorini 3)farcito con zucchine e provola 4) farcito con salame,mortadella e provolone……hann avuti tutti un successone…mi son rimaste sole due fettine minuscole!!!!ma qualche brioche dolce da fare???o girelle con la crema???

  84. Comment di monica1 — 27 maggio 2010 @ 10:38 pm

    CIAO MISYA HO PROVATO IL TUO DANUBIO MORBIDISSIMO SEMPLICEMENTE FAVOLOSO!!!!!!!

  85. Comment di Marty 94 — 12 giugno 2010 @ 1:18 pm

    Ciao Mysia è la prima volta che scrivo qui e ho solo 16 anni..Ho appena finito di impastare il danubio e sperò verrà buonissimo.Grazie per le tue ricette!

  86. Comment di antonella — 17 giugno 2010 @ 4:03 pm

    posso preparare il danubio il giorno prima,anche due, non ho molto tempo… e magari congelarlo ?
    ti sarò grata se vorrai rispondermi
    ciao e complimenti per la ricetta

  87. Comment di Misya — 17 giugno 2010 @ 5:25 pm

    certo, io ne faccio sempre 2 e uno lo congelo ;)

  88. Comment di antonella — 17 giugno 2010 @ 5:40 pm

    grazie mille per la risposta veloce mi hai salvata ora mi metto al lavoro
    grazieeeeee

  89. Comment di Mimma — 31 luglio 2010 @ 10:50 pm

    oggi ho preparato il tuo danubio un vero successo.Complimenti x tutto

  90. Comment di Mimma — 31 luglio 2010 @ 10:53 pm

    oggi ho preparato il tuo danubio.Un vero successo. Complimenti x tutto !!Mimma

  91. Comment di Isabella — 6 agosto 2010 @ 9:24 am

    Ricette eccezionali senz’altro proverò a farne qualcuna.Complimenti per la chiarezza espositiva delle ricette.

  92. Comment di Daniela — 6 settembre 2010 @ 1:29 pm

    Ciao, Misya!
    Ho appena sfornato i miei tre danubii – non avevo due teglie sufficientemente capienti, quindi ne ho ricavati tre… triplo slurp! -, sto aspettando trepidante che si intiepidiscano per provarli… una ricetta apparentemente complicata che mi é riuscita al primo colpo vuol dire soltanto una cosa: che sei un genio… in altri casi di ricette che richiedono lievitazione non mi era mai successo che la pasta crescesse cosí bene! Ricette collaudatissime per le quali non posso che esserti grata… un saluto da Madrid!

  93. Comment di marianna — 24 settembre 2010 @ 1:19 pm

    ciao misya, ho appena scoperto il tuo sito…e me nesono innamorata…sto per sperimentare il tuo danubio…speriamo il risultato sia bello come nelle tue foto!!!Una domanda…ma il forno deve essere statico o meglio ventilato?

  94. Comment di marianna — 25 settembre 2010 @ 12:26 pm

    ciao misya, sto aspettando la lievitazione finale del mio danubio…non vedo l’ora di vedere il risultato..complimenti per il tuo sito…e a te per la bravura!!una domanda..il forno deve essere statico o ventilato??

  95. Comment di mariabruna — 26 settembre 2010 @ 11:37 am

    ciao Misya,
    ieri sera ho fatto il Danubio.Perfetto e buonissimo,ho solo sostituito il prosciutto con tacchino affumicato perche’ con me vive una mussulmana.
    ciao
    mariabruna

  96. Comment di Valentina — 6 ottobre 2010 @ 1:09 pm

    Ciao Mysia. Questo sito l’ho conosciuto da poco. Qualche giorno fa mi è venuta l’idea di preparare un Danubio e ricercando su internet ho trovato la tua pagina. Devo dire che il Danubio che ho fatto seguendo la tua ricetta ha avuto un gran successo. E’ piaciuto a tutti ed è venuto benissimo. Sono rimasta davvero contenta. Ho notato anche che hai scritto altre ricette. Sicuramente le prenderò in considerazione, anche perchè voglio imparare sempre di più. Devo anche dire che le tue sono delle ottime ricette, in primis perchè ti spiegano tutte le operazioni da effettuare in modo dettagliato e poi sono munite anche di foto che ti fanno proprio vedere la procedura del tutto. Complimenti davvero. Mi raccomando continua sempre ad insegnarci ;-)

  97. Comment di clo' — 10 ottobre 2010 @ 4:26 pm

    uh…provato provato!!!buono!!!Allora…ti spiego una cosa!!!Siccome la ricetta è molto simile a quella che facciamo noi in Svizzera per l’arrivo dei re magi che qui sarebbe la befana…c’è un gioco da fare!!!in uno dei panini bisogna nascondere un bottone (magari non di palstica :P ) chi trova il bottone è re per un giorno ed è esente da ogni servizio domestico!!!non è carino?!?!…cmq buonissima la ricetta!!!

  98. Comment di Giulia P. — 31 ottobre 2010 @ 5:03 pm

    Ciao Misya!!
    volevo farti i complimenti per tutte le tue ricette, sono davvero fantastiche!La scorsa settimana ho provato a fare il danubio e devo dire che è stato un gran successo!!semplice e buonissimo!!ho messo anche della mortadella, visto che ne avevo un pò in casa!!!continua così!!!;-)

  99. Comment di Veronica — 1 novembre 2010 @ 2:55 pm

    ciao mysia!! semplicemente delizioso!! l’ho appena sfornato e l ho assaggiato che era ancora bollente però buonooooooooooo
    non so cmq se sia la mia zona ma il “provolino” mi dicono k non esiste XD e mi hanno dato il provolone piccante.. ho provato cmq a farlo ( e ho usato il prosciutto cotto quello speziato) ed p venuto 1 delizia! proverò a rifarlo con metà dose visto k intera è troppo x noi.. e lo proverò con la mozzarella in panetto k non molla troppa acqua

    ciaoooooooo

  100. Comment di manola — 9 novembre 2010 @ 5:31 pm

    ma la quantità descritta bisogna usare due teglie no? che diametro e se usassi quelle quadrate va bene cmq no?? ciauuuu

  101. Comment di patrizia — 11 novembre 2010 @ 8:18 pm

    ciao, felicissima di aver conosciuto un sito di ricette fantastico come il tuo , ha provato numerose ricette e tutte hanno avuto un successone….grazie di cuore!!!
    Per quanto riguarda il danubio ho un dubbio sulla quntità del lievito. Cosa significa 2 lieviti di birra? Rispondimi ti prego perche voglio proprio farlo!!!!

  102. Comment di Nanna 69 — 26 novembre 2010 @ 11:22 pm

    sera grz alla tue ricette sono diventata molto brava in cucina, cosa ke prima nn era così…… grz di vero cuore. poi se era possibile volevo farti una domanda: x fare il danubio dolce e difficile fare le palline? Dato ke la crema o nutella e morbida? Rispondimi ti prego perchè lo voglio proprio fare
    ….

  103. Comment di Stefy — 30 novembre 2010 @ 1:56 pm

    Ciao Misya, ho da poco scoperto il tuo sito e lo trovo fantastico. Ho provato a fare questa pizza ed è una cosa spettacolare!!! Bravissima!

  104. Comment di Anna — 18 dicembre 2010 @ 5:21 am

    Non l’ho mai preparato da me, ho sempre mangiato quello che fa una nota rosticceria di Napoli ;) , ma ora che sono lontana 9000 km mi è venuta voglia di far provarci e … , come ero sicura, ho trovato la tua ricetta! Già la settimana scorsa ho fatto gli struffoli: qui ovviamente non li conoscevano, erano impacciati nel mangiarli, che ridere! ma alla fine non è rimasta nemmeno una delle ‘honey balls’ ;-) .
    Grazie

    Anna

  105. Comment di Lucia — 19 dicembre 2010 @ 1:02 pm

    Ciao Misya! Ieri ho fatto il danubio ed è venuto buonissimo e sofficissimo!! Però che fatica farlo crescere con questo freddo!!! Nonostante l’avessi coperto con degli strofinacci e uno scialle di lana, dopo 2 ore acora nn era lievitato…Allora ho acceso il forno per farlo fare un po’ tiepido e dopo 10 min è raddoppiato di volume!! :D Grazie ancora per le tue meravigliose ricette! Un saluto dalla prov. di Napoli! :)

  106. Comment di Santina — 24 dicembre 2010 @ 4:26 pm

    Ciao Misya mi chiedevo se con questa ricetta posso farcire con nutella facendolo diventare dolce Grazie ed ogni tua ricetta e un successo

  107. Comment di immix — 29 dicembre 2010 @ 10:28 am

    ieri sera ho fatto per laprima volta il danubio, avevo un pò di perplessità ma è stato ottimo. Ovviamente l’hanno divorato, lo rifarò presto.
    GRAZIE

  108. Comment di anna — 31 dicembre 2010 @ 6:14 pm

    grandiosaa chef misya… :-*

  109. Comment di Freakish — 13 gennaio 2011 @ 9:34 pm

    Appena provato con ripieno di prosciutto ed asiago/ salame
    e grana: temevo mi venisse male, perchè ne ho preparato uno e ho
    scombussolato le dosi, invece missione riuscita: davvero soffice e
    con un godurioso ripieno filante!

  110. Comment di benedetta — 29 gennaio 2011 @ 10:02 pm

    ho fatto il danubio e come ripieno ho messo una farcia con: radicchio stufato in padella, frullato con gorgonzola, grana e pancetta. il sapore amaro del radicchio e quello dolciastro del danubio si sposano benissimo!
    complimenti per il sito, che seguo giornalmente!

  111. Comment di Amy Lee — 3 febbraio 2011 @ 10:18 pm

    scusa misya ma la teglia che diametro deve avere per farci entrare 32 palline?

  112. Comment di vitti 84 — 13 febbraio 2011 @ 5:50 pm

    ciao Misya, sono una neoiscritta e volevo ringarziarti tantissimo perchè garzie a questa ricetta finalmente ho ricevuto i complimenti da quei brontoloni dei miei familiari e soprattutto del mio fidanzato…sei grande!verrò sempre a farti visita da oggi in poi…

  113. Comment di barbara — 17 febbraio 2011 @ 6:26 pm

    Cara,carissima Misya…ho provato anche il danubio,mi sono uscite ben due teglie =),al più presto le foto e poi ti dirò i commenti della mia truppa. Un bacio Barbara =)

  114. Comment di Marianna — 18 febbraio 2011 @ 11:07 am

    Ciao Misya, ottima questa ricetta, l’abbiamo testata ieri sera, dai commenti avevo pensato che ne sarebbe avanzato vista la quantità invece non ci siamo neanche accorti di averne finito uno in pochi minuti solo io e mio marito. L’unica variante che ho fatto è stato farne uno piccolo per la mia bimba senza farcirlo, essendo una buongustaia ha molto gradito. Grazie di condividere con noi le tue ricette. ciao

  115. Comment di Lucia — 18 febbraio 2011 @ 1:09 pm

    Per Santina: Questa è la ricetta del danubio salato e infatti ci sono le patate e il parmigiano… Per quanto riguarda il danubio dolce c’è l’altra ricetta che si chiama “Danubio alla nutella” e non prevede l’aggiunta di patate…

  116. Comment di Terry — 12 marzo 2011 @ 5:57 pm

    Amo i rustici (forse anche più dei dolci), e il danubio è senz’altro tra i miei preferiti, anche se l’ho assaggiato solo poche volte (mi ricordo un paio di annetti fa a casa di parenti del mio ragazzo, l’aveva fatto la cugina, molto buono e soffice), quindi è senz’altro da fare!!! Grazie Misya!!!

  117. Comment di rara — 16 marzo 2011 @ 1:38 pm

    Ciao,
    scusa volevo chiederti se il forno lo utilizzi ventilato o no.
    Grazie

  118. Comment di annalisa. — 23 marzo 2011 @ 1:09 pm

    Domenica lo proverò speriamo bene.
    Volevo sapere il ruoto di quanti centimetri dev’essere??
    Grazie Misya.

  119. Comment di marta — 23 marzo 2011 @ 2:53 pm

    mmmmmmmmmmmmmm………quasi quasi lo provo subito…….

  120. Comment di marta — 23 marzo 2011 @ 8:05 pm

    l’ho fatto…….stava crescendo benissimo….. http://www.facebook.com/photo.php?fbid=1475718552031&set=a.1417622019654.49524.1805739600
    e poi dopo la cottura qst e’ il risultato :( anche se come sapore e’ buono

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=1475718312025&set=a.1417622019654.49524.1805739600

    perche’?????????????????”

  121. Comment di jahsmine — 25 marzo 2011 @ 12:07 pm

    ciao mysia! mi ritrovo come sempre a passare di qua per scegliere quale sarà la prossima fantastica ricetta da provare… :) i miei coinquilini e i miei genitori (ogni tanto usufruisco della loro cucina) ringraziano! ultimamente ho provato il polpettone (più di una volta, di cui solo l’ultima al forno, per il cenone di capodanno invece l’ho sperimentato cotto in un tegame praticamente annegato nel vino rosso… infatti l’ho chiamato “polpettone ubriaco” ;) ), i muffin salati (prima con cipolle e pancetta, poi li ho fatti ieri con quello che avevo in casa, ovvero salame ungherese e formaggio), le patate al latte farcite (buonissime! dopo aver scoperto le patate cucino tutto col latte, l’altro giorno ho fatto le fettine di lonza di maiale cotte allo stesso modo, ma in padella)… e finalmente qualche giorno fa ho fatto il DANUBIO, che fatica e quanto tempo ma ne è valsa la pena! l’unica correzione che apporterò la prossima volta è fare le palline più piccole, dato che il ripieno è risultato un po’ pochino e la pasta troppa… ma ti assicuro, buono anche così, anche la pasta da sola con tutto quel parmigiano e le patate è gustosissima! ne ho mangiato un pezzo anche un giorno e mezzo dopo, riscaldato in piastra come se fosse un panino… non ha perso neanche un briciolo di gusto! grazie ancora, e continua a postare ricette di rustici napoletani… io da buona siciliana adoro i rustici… e le mille e una diverse ricette che fate lì a napoli sono davvero fantastiche! se vuoi poi ti mando qualche ricettina siciliana… ad esempio penso che ti potrebbe interessare la ricetta del dolce tipico del mio paesino, le CASSATELLE (da non confondere con la cassata siciliana)… un dolce molto antico e di lunga e difficile preparazione, ma che bontà! e poi sono sicura che tu riusciresti perfettamente nell’impresa… bacioni, Jahsmine

  122. Comment di eleonora — 12 aprile 2011 @ 1:03 pm

    ke bella ricetta!!!!la vorrei provare ma siccome in casa siamo solo tre vorrei congelare metà dell’impasto…ma come faccio?lo congelo prima di farlo lievitare,subito dopo averlo impastato?e per scongelarlo lo metto in frigo o a temperatura ambiente?una volta scongelato devo farlo lievitare e poi faccio le palline?grazie!!!!

  123. Comment di maria teresa — 2 maggio 2011 @ 12:28 pm

    CHE DIRE………….HO FATTO IL DANUBIO E DEVO DIRE CHE ………E’ STATO UN SUCCESSONE….A MOMENTI MANGIAVANO ANCHE IL PIATTO…..COMPLIMENTI X IL BLOG SEI BRAVISSIMA….E GRAZIE A TE ANCHE IO STO’ DEVENTADO BRAVA! UN BACIONE!

  124. Comment di mimi — 11 maggio 2011 @ 9:24 pm

    cia Misya il danubio lo conoscevo gia’, ma il versione dolce\salato.Il tuo è salato e siccome a me piece + il salato mi picerà di sicuro penso di farlo proprio qst fine settimana,pero’ misya nn ho capito 1 cosa le uova intere o solo il tuorlo?!!!

  125. Comment di sandra — 16 maggio 2011 @ 1:55 pm

    Ciao!!!Anke stamattina ho voluto provare una tua ricetta ^_^ il Danubio è venuto splendido!!!Tanti complimenti da parte dei miei bimbi ke grazie alle tue ricette ora mangiano tante cose sfiziose e (udite udite!)anke le verdure ihihih
    Grazie x la semplicità delle spiegazioni!
    Ti abbraccio!SMAK :*

  126. Comment di Maria — 21 giugno 2011 @ 10:10 pm

    Ciao Misya!Proprio oggi ho provato la tua ricetta e il danubio mi è venuto benissimo!:) E’ stato praticamente divorato dai miei figli!

  127. Comment di Anna Maria — 9 luglio 2011 @ 12:53 pm

    Ho cercato dolci, ho trovato il danubio dolce ho visto riferimento al danubio salato, fatto adesso finito di mangiare buonisssssssssssssssssssimo……….
    Grazie per le tue ricette.
    Anna Maria

  128. Comment di Bizzarro — 16 luglio 2011 @ 2:28 pm

    ciao a tutti voi , lo faccio e lo rifaccio , amme´me´piace :-) ))))))ANNA MARIA !!! CERCO IL TUO DANUBIO DOLCE ; MA ARO´STA´; NN LO TROVO , baciiiii

  129. Comment di Anna Maria — 16 luglio 2011 @ 5:34 pm

    X Bizzarro. Per Danubio dolce intendevo DANUBIO CON LA NUTELLA.
    da provare il PAN BRIOCHE . Misya , oggi ho fatto gli ECLAIR io ho messo crema pasticcera.buonissimi.
    Ciao Anna Maria

  130. Comment di Angela — 30 luglio 2011 @ 3:29 pm

    ciao a tutti oggi provero a fare il danubio rustico,visto che quello dolce e stato buonisssimo,io l’ho fatto sia con la nutella come da ricetta ma visto che i dolci al cioccolato non so apprezarli tanto ho provato a farli anche con la marmellata ai frutti di bosco ,e vi assicuo che e stato un successone ho fatto una doppia dose per i miei otto figli ed e finita in men che non si dica be io vado poi vi faro sapere.

  131. Comment di mister x — 11 agosto 2011 @ 3:46 pm

    é’squisito ma quello alla nutella non lo batte nessuno

  132. Comment di Clara — 20 settembre 2011 @ 11:08 pm

    Ho appena finito di mangiare il Danubio. E’ piaciuto molto! Certo, eravamo solo in tre e ho seguito le dosi per farne due perchè per sbaglio non avevo letto il tuo “commento” prima della ricetta, ma ho conservato l’impasto in frigo e domani divido e riempio le palline. Credi verrà buono nello stesso modo?
    Complimenti e grazie!

  133. Comment di sabina — 25 settembre 2011 @ 10:30 am

    complimenti è davvero buonissimo e facile da fare i miei figli mi hanno detto quando lo rifai prima ancora di averlo finito

  134. Comment di Rossella — 28 settembre 2011 @ 2:38 pm

    Ciao Misya sono una new entry, devo dire che sei molto brava. Ho appena finito di sfornare il danubio…è venuto eccezionale..ho fatto anche i muffin al cioccolato..una vera goduria :)

  135. Comment di fatima — 29 settembre 2011 @ 4:53 pm

    fatta dimezzando la dose.. sono venuti due ruoti! buonissimo ed uguale alla tua foto! l unica cosa la prossima volta farò delle palline piu piccole e metterò meno formaggio! brava!

  136. Comment di Joseph — 30 settembre 2011 @ 10:28 pm

    BUONISSIMIIIIIII!! :D li ho provati proprio stasera, però per il ripieno ho usato salsiccie e friarielli!! Oddio che bontà!!! :D

  137. Comment di rosalia — 31 ottobre 2011 @ 10:58 am

    ciao mysia ed ancora complimenti! desidero sapere se si congela dopo la prima lievitazione oppure appena prima di infornare, cioè a lievitazione avvenuta cioè con le palline già farcite.grazie mille

  138. Comment di denilla — 11 dicembre 2011 @ 5:54 pm

    Finalmente l’ho fatto anch’io!! Sono proprio soddisfatta! Ho dimezzato le dosi per fare un solo Danubio… a Natale si replica. Grazie, davvero un’ottima ricetta, è uscito proprio sofficioso :)

  139. Comment di kiki — 19 dicembre 2011 @ 4:20 am

    Flavia ho provato finalmente anche io il tuo danubio e me ne sono follemente innamorataaaa!!! gnam, è buonissimo, complimenti! oggi proverò quello dolce! ^_^ grazie ancora per tutto quello che faiii, ciaoooooooo! *_____*

  140. Comment di Annarita — 19 gennaio 2012 @ 3:26 pm

    Ciao scusami volevo sapere se era possibile congelarlo?e si si quando da cotto o crudo?

  141. Comment di Rosy — 27 gennaio 2012 @ 2:33 pm

    Ciao Misya, innanzitutto complimenti. Volevo dirti che ho provato a farlo ed è venuto buonissimo! E’ piaciuto tanto. La prossima volta vorrei provare la versione con la nutella di cui ho già letto la tua ricetta e volevo chiederti perchè qui non è previsto l’uso delle patate lesse che penso possano conferire all’impasto una maggiore morbidezza? Grazie Ciao!

  142. Comment di gra_89 — 18 febbraio 2012 @ 11:20 am

    Ciao Misya complimenti di vero cuore!!!
    posso porti una domanda??se iovolessi farne uno solo come faccio a dividere le tre uova???ahahaha
    grazie in anticipo

  143. Comment di Silvia73 — 19 febbraio 2012 @ 11:53 pm

    Che bellezza!
    Il “Danubio” non l’avevo mai sentito nominare, probabilmente e’ un piatto che qui al Nord non si usa fare.. ma e’ ora di importarlo, e velocemente anche, eheh!
    Provvederò a farlo al piu’ presto, dev’essere squisito. :) )
    Ciao!

  144. Comment di Halba — 21 febbraio 2012 @ 10:46 am

    Grazie per questa magnifica ricetta! L’ ho fatto ieri ed è venuto buonissimo! Avevo già provato un’altra ricetta ma non era venuto bene e avevo abbandonato l’idea! Dopo questo successo lo rifarò sicuramente! Grazie ancora!

  145. Comment di Gaelina — 22 febbraio 2012 @ 6:29 pm

    è in forno!! maaaa… io mi sono persa nel “rifare” la pallina con l impasto, il punto del “sigillare” bene.. COME?!!?

  146. Comment di apina — 23 marzo 2012 @ 4:41 pm

    Ciao a tutti, volevo chiedere a chi ha dimezzato le dosi del danubio come avete fatto con le 3 uova? avete optato per una o due uova? Sarei grata se qualcuno potesse rispondermi fino a stasera, perchè-forse- vorrei prepararlo domani, ma due mi sembrano troppi!!! Grazie!

  147. Comment di Lucia — 23 marzo 2012 @ 5:26 pm

    Ciao apina! Io ho usato un uovo grande! ;)

  148. Comment di apina — 28 marzo 2012 @ 9:14 pm

    X Lucia: grazie lucia per la tua risposta! La prossima volta opto per un uovo grande! Questa prima volta l’ho fatto nelle dosi riportate da mysia, e ho ovviato alla quantità invitando ospiti a cena!!! :)

  149. Comment di apina — 28 marzo 2012 @ 9:21 pm

    Cmq questa ricetta è squisita!!! E’ troppo buono l’impasto!!! Cmq ho apportato due piccole modifiche, siccome negli impasti in cui c’è troppo lievito mi danno un po’ di problemi di gonfiore e dolore addominale, ho ridotto il lievito ad un solo cubetto (25gr). Ci ha messo solo un po’ di tempo in più per lievitare, 2 ore l’impasto e un’ora e mezzo le palline. Però ho ottenuto comunque una normale lievitazione e l’aspetto era come quello della foto di mysia!!! Ero troppo felice del risultato ottenuto!! E l’altra modifica è stata che ho spennellato le palline con il latte! Perchè nei tempi di lievitazione ne ho approfittato e ho fatto un dolce con la crema! E senza rendermene conto avevo finito tutte le uova!!! Cmq lo rifarò sempre nelle occasioni di festa in cui organizzo dei buffet! troppo buono!

  150. Comment di Alice — 4 aprile 2012 @ 1:30 pm

    Ciao,ho scoperto da qualche giorno il tuo blog..complimenti!!sto consultando tutte le tue ricette e devo dire che solo guardandole sembrano buonissime, proverò sicuramente a farle.
    E poi ho notato che abbiamo lo stesso cognome, magari siamo parenti:)
    Hai proprio una bella passione continua così!!

  151. Comment di alessia — 4 aprile 2012 @ 7:03 pm

    ciao

    sono alle prese con il danubio e credo stia andando tutto bene , a lievitare ho anche 2 colombe (sempre tua la ricetta ) mi volevo complimentare con te per le ricette e per la chiarezza dei vari passaggi
    Auguri per una santa pasqua
    Alessia

  152. Comment di Ida — 10 aprile 2012 @ 10:54 am

    Ho provato la tua ricetta….
    Ed è stata un successo…
    sono ottimi =))))

  153. Comment di lilly — 23 aprile 2012 @ 10:50 am

    complimenti per tutte le tue ricette …
    volevo sapere per congelare il danubio lo devo fare dopo averlo fatto lievitare tuttu e quindi quando è pronto per infornarlo?

  154. Comment di Carmen — 15 maggio 2012 @ 4:37 pm

    Ciao Misya e complimenti per le tue ricette!!! volevo chiederti se invece di fare il danubio, cioè palline, potevo mettere quest’impasto nei pirottini per i muffins…

  155. Comment di Miriam83 — 23 maggio 2012 @ 3:53 pm

    Da provare assolutamente!!!!deve essere buonissimo :-)

  156. Comment di Valentina — 18 luglio 2012 @ 5:55 pm

    Ciao a tutti.. qualche consiglio su cosa mangiare insieme al danubio? pensavo a qualcosa di sfizioso…. grazie :)

  157. Comment di loris31 — 30 luglio 2012 @ 9:20 am

    Ciao Misya, ieri ho provato questa ricetta, tutti super conquistati.. grazieeee…

  158. Comment di cristal — 2 agosto 2012 @ 9:33 pm

    BRAVA! BRAVA! BRAVA! L’ho provata ed e’ stato un vero successo,ti faccio i miei complimenti. ^_^

  159. Comment di alessandra — 31 agosto 2012 @ 6:04 pm

    mmmmmmhhhhhhhhhh che bontà, sai che faccio con la scusa di essere incinta mi faccio passare uno sfizio. ciao e grazie per le tue ricette.

  160. Comment di chiara — 31 agosto 2012 @ 11:09 pm

    sembra veramente buono domani non lavoro e quindi proverò la ricetta….grazie

  161. Comment di tizy76 — 13 settembre 2012 @ 9:49 am

    Mi hai talmente ispirato che e’ gia’ tutto nell’impastatrice… ;-) complimenti….sara’ buonissima e non vedo l’ora di gustarne il sapore !!! :-*

  162. Comment di Giusy — 22 settembre 2012 @ 2:46 pm

    Accidenti che buono e che bello,è venuto benissimo ed è piaciuto a tutta la famiglia.
    Non mi sembra ancora vero di averlo fatto io.
    Complimenti per la chiarezza.
    Giusy da Milano.

  163. Comment di emanuela — 27 settembre 2012 @ 5:59 pm

    Cara Misya….ti ringrazio per tutto!…sei una garanzia….le tue ricette sono buone, pratiche e sicure!!!!! ormai vado a colpo sicuro!
    nelle ultime 2 settimane ho preparato il cheese cake…ottimo; le polpette di cous cous….gustosissime….ed oggi il danubio…una bonta’!
    procedimenti chiari e risultati efficaci!!!! grazie !

  164. Comment di alessia — 1 novembre 2012 @ 3:11 pm

    Posso sostituire le patate con qualche altra cosa?

  165. Comment di valentina — 20 gennaio 2013 @ 1:51 pm

    splendida ricetta!!! è stato un successone!!! grazie

  166. Comment di miriam807 — 1 febbraio 2013 @ 10:01 pm

    L’ho preparato per stasera…ho dimezzato le dosi ma è venuto davvero buonissimo!! Complimentiiiiiiiiii :)

  167. Comment di sandra — 3 febbraio 2013 @ 3:20 pm

    Buonissimo!! Lo preparo spesso,ma solo adesso ho scritto un commento:-)
    Oggi lo volevo ripreparare,e ho curiosato un po anke per altri siti cn questa ricetta,ma onestamente continuo a pensare che qs di misya sia la migliore.infatti la patata conferisce una morbidezza fantastica♥♥♥
    Se nn l avete provata fatelo,non rimarrete davvero deluse.da parte mia però ho ridotto il sale,xk il prosciutto cotto ed il formaggio x me sn gia abbastnza salati ihihi ma ovviamente è una questione di gusti ;-)
    Ho fatto anche la versione dolce,cn la nutella….pazzesca♥♡♥♡♥

  168. Comment di patty 78 — 19 febbraio 2013 @ 12:58 pm

    x misya
    ti confesso che non volevo provarlo,perche a me i muffin salati,ciambelle salate non mi piacciono,invece questo mi è piaciuto tantissimoooooooo

  169. Comment di Misya — 19 febbraio 2013 @ 1:00 pm

    non avevo dubbi patty :)

  170. Comment di fraca — 6 marzo 2013 @ 1:00 pm

    vorrei congelarlo ma devo farlo lievitare prima e poi congelarlo oppure devo solo impastarlo? grazie

  171. Comment di FARINA — 25 marzo 2013 @ 9:38 am

    meravigliosooooo..non sbagli mai un colpo..
    anche io vorrei sapere per congelare come possiamo fare :)
    grazie mlle mysia

  172. Comment di viola — 28 marzo 2013 @ 9:14 pm

    Misya, ho provato la ricetta del Danubio e ti dico, non è durata 5 minuti in tavola!! Buonissimo!!

  173. Comment di torroncina — 29 marzo 2013 @ 4:25 pm

    FANTASTICO… non sbagli mai un colpo..
    SENZA PAROLE PERFETTA

  174. Comment di Irma De Barba — 5 aprile 2013 @ 10:25 am

    Bellissima ricetta ….Tanti auguri x il tuo compleanno Misya

  175. Comment di Irma De Barba — 8 aprile 2013 @ 1:35 pm

    ricetta buonissima e molto interessante….

  176. Comment di Maria Grazia — 11 giugno 2013 @ 8:36 pm

    Per in danubio uno o due uova piccole??sicuro che posso dimezzare le dosi oppure ne faccio due??e l’altro cosa faccio,lo congelo cotto??? Help me

  177. Comment di Assunta — 27 giugno 2013 @ 1:20 pm

    Ciao Misya è la prima volte che lascio un commento anche se ho provato molte tue ricette, tutte ottime!
    Avrei due domande: quanto dovrebbero pesare insieme le 2 patate?
    La cottura in fornetto elettrico la faccio alla stessa temperatura e per lo stesso tempo indicati in questa ricetta? Grazie ! :D

  178. Comment di Irma De Barba — 1 ottobre 2013 @ 1:08 pm

    una ricetta favolosa …grazie..posso fare a meno delle patate? Buona giornata !

  179. Comment di valentina di dato — 10 ottobre 2013 @ 9:15 pm

    ciao le tue ricette sono buonissime,domani é il mio compleanno e vorrei fare il danubio,la mia domanda é se le palline non entrano tutte nella teglia posso lasciare fuori le palline per il tempo della cottura delle altre?

  180. Comment di lisa — 9 novembre 2013 @ 7:00 pm

    ciao Misya!a breve sarà il compleanno della mia prima bimba… cosi stasera ho deciso di provare questa ricetta… ho appena fatto l’impasto e r8sulta morbido ma molto appiccicoso ho anche aggiunto un pò di farina 8n più. .. qlche consiglio in merito? o va bene cosi? domani vado ad una festa di laurea. .se escono bene uno lo porto con noi! :)

  181. Comment di lisa — 9 novembre 2013 @ 7:02 pm

    ciao Misya!a breve sarà il compleanno della mia prima bimba… cosi stasera ho deciso di provare questa ricetta… ho appena fatto l’impasto e risulta morbido ma molto appiccicoso ho anche aggiunto un pò di farina in più. .. qlche consiglio in merito? o va bene cosi? domani vado ad una festa di laurea. .se escono bene uno lo porto con noi! :)

  182. Comment di milena — 3 marzo 2014 @ 11:26 pm

    Mysia sono Milena una docente di scuola primaria con la passione per la cucina .Ho fatto il danubio per la prima volta ed è stato un successone i commensali hanno davvero gradito molto. Ti ringrazio di cuore per tutto l’ aiuto.Sei una GRANDE .Ciao cara alla prossima

  183. Comment di manuela — 9 aprile 2014 @ 11:10 am

    Ciao Misya, ti chiedo un consiglio: il danubio posso prepararlo la sera prima, lasciarlo in frigo tutta la notte e cuocerlo il giorno dopo?

  184. Comment di LILLIY — 30 aprile 2014 @ 2:39 pm

    OTTIMO E’ STATO UN SUCCESSONE IL GIORNO DI PASQUETTA TRA TUTTE LE RICETTE CHE CIRCOLANO QUESTA E’ LA MIGLIORE IN ASSOLUTO PERCHE’ LA MIA PROVA DEL NOVE E’ VEDERE COME SI MANTIENE IL GIORNO DOPO E VI ASSICURO CHE NESSUNO SI E’ACCOTRO CHE ERA STATO FATTO IL GIORNO PRIMA.GRAZIE SIETE MAGNIFICI

      
TAGS: Ricette di Danubio | Ricetta Danubio | Danubio