Stai leggendo la ricetta Crostata salata a base morbida

Crostata salata a base morbida

4.8/5 VOTA
Crostata salata a base morbida
Crostata salata a base morbida
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 20 min
Dosi per
  • 1 stampo da 28 cm
Per la base morbida:
Per la copertura:

La crostata salata a base morbida e' una ricetta che sta girando sul gruppo Facebook da settimane, e' diventato un vero e proprio tormentone e non potevo non provarla anch'io. Si tratta di una torta salata preparata con un impasto simile a quello del plumcake salato,  viene cotto nello stampo furbo ( ve lo ricordate?) così da creare sulla superficie una scanalatura che si presta ad essere farcita.
La ricetta è molto versatile, se riuscite a farvi guidare dalla fantasia riuscirete a portare in tavola un piatto che oltre ad essere apprezzato per la sua bontà, risulterà molto scenografico! Io ho farcito la mia crostata salata a base morbida con Philadelphia, pomodorini, mozzarelline, prosciutto crudo e rucola, un classico, ma potete optare per una farciture fatta con verdure grigliate, prosciutto cotto, scamorza e maionese, o una variante al salmone affumicato ;)
Di questa ricetta abbiamo girato anche un video, ma non vi assicuro che lo vedrete pubblicato perché è stato un primo tentativo e abbiamo fatto un po' di pasticci, beh vedremo ;)
Ragazze vi saluto perchè oggi mi tocca un'altra torta, è il compleanno di mio padre ed ovviamente sono io l'addetta al dolce per i festeggiamenti di stasera, quindi mi metto sotto, baci :*

Procedimento

Come fare la crostata salata a base morbida

 

In una ciotola sbattete le uova con il sale ed il pepe, aggiungete poi l'olio ed il latte.
1 montare uova

Aggiungete il parmigiano grattugiato e continuate a montare.
2 aggiungere olio laffe e parmigiano

Unite ora la farina ed il lievito setacciato ed amalgamate.
3 aggiungere farina e amalgamare

Imburrate lo stampo furbo e versate dentro il composto distribuendolo in tutta la superficie in maniera omogenea.
4 versare impasto nello stampo

Cuocete la crostata in forno preriscaldato e statico a 180 °C per 20/25 minuti circa.
5 infornare

Una volta sfornata, copritela con un panno per fare in modo che si mantenga l'umidità. Una volta raffreddata, capovolgetela su un piatto da portata .
6 capovolgere

Spalmate quindi il formaggio fresco e decorate con dei pomodorini tagliati in quattro parti, messi tutti intorno.
7 farcire con formaggio e pomodorini

Ora aggiungete la rucola, le mozzarelline e le roselline di prosciutto.
8 aggiungere rucola mozzarelline prosciutto

Portate quindi in tavola la vostra crostata salata a base morbida e buon appetito.
Crostata salata a base morbida
Crostata salata base morbida

E qui trovate anche la video ricetta

TAGS: Ricette di Crostata salata a base morbida | Ricetta Crostata salata a base morbida | Crostata salata a base morbida 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata salata a base morbida
  1. Commento di Misya — 23 aprile 2018 @ 9:35 am

    @Tatiana Se la provi poi fammi sapere se ti è piaciuta!

  2. Commento di Misya — 23 aprile 2018 @ 9:29 am

    @Teresa Grazie a te per il messaggio :-*

  3. Commento di Tatiana — 22 aprile 2018 @ 7:57 pm

    Invitante

  4. Commento di Teresa — 22 aprile 2018 @ 5:36 pm

    Ricetta bellissima. Grazie❤️

  5. Commento di Misya — 26 marzo 2018 @ 11:22 am

    @Stefania Se dentro è cruda vuol dire che doveva cuocere qualche minuto in più. Ogni forno è diverso, è sempre meglio fare la prova stecchino per controllare la cottura dei dolci.

  6. Commento di Stefania — 24 marzo 2018 @ 8:30 pm

    Signora mi scusi , l’ho fatta tre volte e a guardarla è uguale alla sua però mi dice come mai la mia dentro non è cotta?

  7. Commento di Misya — 19 marzo 2018 @ 10:54 am

    @Elena Puoi provare, ma attenta alla consistenza dell’impasto, le farine hanno capacità di assorbomento diverse.

  8. Commento di Elena — 17 marzo 2018 @ 8:10 pm

    Ciao posso chiederti se è possibile fare la stessa ricetta ma usando la farina integrale?
    Grazie

  9. Commento di Misya — 24 gennaio 2018 @ 4:43 pm

    @graziana Io preferisco sempre le cose appena fatte, ad ogni modo non credo ci siano problemi se la congeli.

  10. Commento di graziana — 24 gennaio 2018 @ 2:35 pm

    ciao buongiorno……..vorrei fare la base e congelarla ..che ne dite!!!