Le crespelle ai funghi sono uno di quei piatti a cui non riesco a dir di no! Hanno un gusto così delicato da sciogliersi in bocca e poi le ricette con i funghi hanno sempre il loro perchè! Purtroppo in queste ultime settimane non ho molto tempo da dedicare alla cucina perchè arrivo a casa sempre più tardi e queste ultime ricette sono frutto di qualche pranzetto preparato nel week end. Questo venerdì per San Giuseppe volevo preparare le classiche zeppole di pasta choux, quelle ripiene di crema pasticcera e amarene ma “purtroppo” vado a Ischia per il week end quindi non avrò modo di fotografare i procedimenti della preparazione, ma la mia ricetta ve la posto comunque, poi aggiungerò le foto dei procedimenti ;) Bene, bando alle chiacchiere… beccatevi questa ricetta delle crespelle ai funghi ;)

Ingredienti per 4 crespelle:
1 uovo
150 ml di latte
100 gr di farina
200 ml di besciamella
500 gr di funghi freschi
200 gr di provola
30 gr di parmigiano
1 spicchio di aglio
olio
sale

Tempo di preparazione: 40 min
Tempo di cottura: 20 min
Tempo totale: 1 ora

Come fare le crespelle ai funghi

Preparare la besciamella formando una roux con 20 gr di burro, 20 gr di farina e 200 ml di latte. Qui trovate la ricetta per preparare la besciamella corredatra di foto.
In una terrina sbattere le uova con il latte e un pizzico di sale. Aggiungere la farina e incorporarla mescolando con la frusta per non far creare grumi.

Riporre la pastella per le crespelle in frigo per 30 minuti circa ricoprendo la terrina con una pellicola.

Riscaldare la crêpière (o una padella antiaderente unta con un po’ di burro) e versate un mestolo di pastella e stendetela su tutta la superficie della crepiere.

Cuocere le crespelle da entrambe i lati per un paio di minuti. E tenetele da parte.

Preparare ora i funghi facendoli saltare in padella con uno spicchio d’aglio e un pò d’olio.

Cospargere ogni crespella con uno strato di besciamella e al centro disporre un cucchiaio di funghi e uno di provola tagliato a dadini

Richiudere ogni crespella a fagottino e posizionarle in una pirofila cosparsa di uno strato di besciamella

Cospargere le crespelle ai funghi con la restante besciamella, funghi e provola. Spolverizzare il tutto con del parmigiano e infornare a 180°

Cuocere le crespelle ai funghi per 20 minuti circa o finchè non si saranno gratinate in superficie

Lasciar intiepidire quindi sollevare e servire nei piatti.

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Crespelle ai funghi
Primi piatti, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Crespelle ai funghi
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 59 voti

35 commenti alla ricetta

Crespelle ai funghi
  1. Comment di Marina — 17 marzo 2010 @ 11:55 am

    Cara Misya, come sempre… Wow!!!! Ci piace!!! Solo una domanda: come funghi possono andare quelle buste di misto funghi surgelate? Un abbraccio

  2. Comment di Valentina — 17 marzo 2010 @ 12:04 pm

    Ciao Misya!!!Buoneee…io adoro le crespelle e anche i funghi!!!Volendo però fare una variante (x chi nn mangia funghi), secondo te, si possono sostituire i funghi con del radicchio stufato prima in padella?Mi piace moltissimo il radicchio!!!Un abbraccio!!!

  3. Comment di Marzia — 17 marzo 2010 @ 12:11 pm

    mmm.. che bontà!!! beata te che ti puoi permettere tutti questi weekend fuori :) kiss

  4. Comment di ylenia — 17 marzo 2010 @ 12:58 pm

    vieni a ischia????? io sono di ischia bekki anke il bel tempo!!!!

  5. Comment di ylenia — 17 marzo 2010 @ 12:59 pm

    io sono di ischia! precisamente dove vai??? qui è anke bel tempo!bellisssime e ottime le tue ricette

  6. Comment di gabry — 17 marzo 2010 @ 1:18 pm

    e si, piace anche a me!! grazie!!Sai, cara Misya, l’ 11 Sett.mi sposo..mi sento un pò strana.. succedeva pure a te? kiss

  7. Comment di Vale_Berlino — 17 marzo 2010 @ 2:10 pm

    Ah Misya, ma che la faccio a fare la dieta se poi continuo a leggere il tuo blog, cattivella? :)
    Senti ma vanno bene anche i funghi surgelati? CHe faccio, li scongelo prima e poi li uso come se fossero freschi?

    PS: ho cambiato nick altrimenti ci confondiamo con l’altra Valentina :P

  8. Comment di simona — 17 marzo 2010 @ 2:28 pm

    wow!!!che meraviglia!!!!le adoro!!!solo che io metto i porcini… ma proverò anche con il misto dai… che brava!!!ciaociao

  9. Comment di francesca — 17 marzo 2010 @ 5:29 pm

    buonissime… io le preparo spesso però non avevo ai pensato a questo ripieno cosi goloso… cmq beata te che vai a Ischia.. un bacio. e grazie per la meravigliosa ricetta.

  10. Comment di rosita — 18 marzo 2010 @ 10:44 am

    Ciao Miss, queste crespelle sono davvero squisite, io le faccio praticamente uguali alle tue, solo che metto anche la mozzarella e le arrotolo a mo’ di cannelloni, (considera che x noi di solito ne faccio una quindicina!!). A casa mia piacciono anche ripiene con una mousse di prosciutto cotto, o di asparagi, o zucchine, o perfino tonno e philadelphia: ci si puo’ sbizzarrire a volontà con i ripieni! Invece, se vieni a fare colazione da noi la domenica mattina, troverai crepes dolci alla nutella, alla marmellata, o semplicemente con zucchero di canna e cannella! Buon week-end a Ischia col maritino, bacione!

  11. Comment di Maurina — 18 marzo 2010 @ 12:19 pm

    Che bella sequenza fotografica e che bel risultato. Fanno davvero venire fame… Maura

  12. Comment di Domenica — 18 marzo 2010 @ 4:35 pm

    Ciao Misya… seguo da un po il tuo blog, e semplicemente adoro tutte le tue ricette, ma è la prima volta che lascio un commento. Inutile dirti quanto sei brava e quanto sono utili tutte le tue ricette…. te lo avranno detto già migliaia di persone. Cmq qst crespelle sono davvero buonissime io le faccio uguali e sono sempre un successo in tavola. Aspetto con ansia la tua ricetta delle zeppole di San Giuseppe domani le vorrei preparare al mio Papy che si chiama proprio Giuseppe, spero la pubblicherai in tempo. Ankora tanti complimenti e un bacione!!!

  13. Comment di marta — 19 marzo 2010 @ 9:27 am

    @rosita….mi hai fatto venire una voglia di crespelle…perche’ non mi spieghi meglio tutti qst ripieni che hai nominato!!!! @MISYA…cara tu sei fantastica come sempre e le tue ricette sempre inffallibili.senti hai parlato delle zeppole ma no vedo la ricetta.ho trovato quella della pasta choux ma manca il procedimento per fare le zeppole.grazie come sempre !bye bye!!!!!

  14. Comment di caterina — 19 marzo 2010 @ 10:10 am

    non ho parole i funghi la mia passione!!!!!!!!!! in casa non mancanano mai la provola anche quindi dalle parole ai fatti buon fine settimana cate

  15. Comment di marilena64 — 19 marzo 2010 @ 9:21 pm

    benvenuta ad ischia la mia isoletta
    buon fine settimana e che il sole sia con voi …PS mi raccomando non provare a carpire il segreto del coniglio all ischitana baci

  16. Comment di rosita — 21 marzo 2010 @ 2:59 pm

    x Marta: Cerchero’, brevemente, di rispondere alla tua domanda: le crepes alle verdure (che siano funghi, zucchine o altro) le faccio saltando le verdure in padella con un po’ d’olio e sale, ne frullo una parte mentre un po’ le lascio a pezzetti, poi mescolo il tutto ad una besciamella piuttosto densa, completo con parmigiano e mozzarella e il gioco è fatto! Per quelle al prosciutto, frullo semplicemente il prosciutto cotto nel mixer prima di mischiarlo alla besciamella, mentre x quelle al tonno e formaggio, basta sbattere con la frusta una confezione di philadelphia con una scatoletta di tonno, alla fine sempre mozzarella, parmigiano e una spolverata di erba cipollina! Spero di essere stata chiara, intanto ti offro virtualmente una crepe di quelle che ho fatto stamattina con la marmellata di fichi fatta in casa….slurp! Ciao e buona domenica!

  17. Comment di Emanuela — 23 marzo 2010 @ 1:20 pm

    Fantastiche:-))
    Ieri sera per la prima volta ho provato questa tua ricetta e devo dirti “Complimenti”.
    La semplicità con cui spieghi le ricette rende tutto più facile.
    Le proverò tutte un pò alla volta.
    Io vivo a Lisbona e senza la mia mammina a portata di mano avevo proprio bisogno di una “guida”.
    Obrigada!

  18. Comment di jessica — 4 aprile 2010 @ 9:19 pm

    ciao cara ho fatto le tue crespelle,mio marito le ha divorate!!!!!!!!!!!!!! ke buone!!!!!!!! mi ha fatto i complimenti per tutto il giorno e io volevo dirti grazie di esistereeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!

  19. Comment di Cocorì — 27 luglio 2010 @ 11:22 am

    le farò stasera per deliziare la fidanzata russa del mio coinquilino :)
    Mitica Mysia!!!!
    Ciao a tutte

  20. Comment di Cocorì — 28 luglio 2010 @ 8:32 am

    Risultato: spettacolari!!!!!!!!!
    Unica cosa: non avendo la crepiera ho utilizzato una padella antiaderente, che ho unto con un pò di olio…sarebbe stato meglio non ungerla affatto perchè le prime crespelle lo hanno assorbito risulando un pò unte…ma solo leprime…le altre eran davvero speciali!!!! Grande Mysia!!!!
    Baci

  21. Comment di denilla — 29 agosto 2010 @ 8:56 pm

    Buonissime Misya!!!!! oggi ho utilizzato la tua pastella e ho farcito le crespelle con prosciutto e mozzarella!!!! Replicherò, come sempre! Sei preziosissima!!!!

  22. Comment di monica — 23 dicembre 2010 @ 5:33 pm

    sei una grande !!
    il tuo Blog è fantastico , mi dispiace averlo trovato solo ora.
    Devo dire che sei bravissima a spiegare le ricette , anche a me piace cucinare ma a volte mi manca la fantasia . Provo le tue crespelle per Natale
    Grazie

  23. Comment di Imma — 18 gennaio 2011 @ 1:21 pm

    Ciao a tutte a proposito delle crepes volevo dare un trucchetto che mi ha insegnato un’amica francese ma ke forse qualcuna già conosce.. Per cuocere le crepes prendeva una piccola boule con un po d olio di semi, una mezza patata ancora con la buccia o senza non importa, la infilzava con una forchetta e ci spalmava la padella prima di fare ogni crepes. Risultato, la patata lascia la giusta dose d olio e le crepes non verranno mai troppo unte.. Provare per credere!

  24. Comment di anna — 15 febbraio 2011 @ 3:00 pm

    Io adoro crepes,funghi,besciam..asparagi..tutto purchè non siano carciofi….Ora ho tutto pronto..vorrei prepararne diverse nella stessa pirofila ..con pesto di porcini,di asparagi magari senza besciam considerando che i pesti son di loro cremosi…allora che consigliate?Aggiungo formaggio e salumi?CIAO A TUTTE UN BACIONEEEEEE……AnnA

  25. Comment di domy — 15 febbraio 2011 @ 6:55 pm

    spero di provarle presto,non avendo i funghi potrei sostituirli con le zucchinette?

  26. Comment di rosa — 25 marzo 2011 @ 8:34 pm

    x me e’ 1 pietto eccezzionale con abbinameti giusti

  27. Comment di Gio — 1 novembre 2011 @ 10:46 am

    Sei una grande! Le tue ricette sono fantastiche+++++++

  28. Comment di tizzy — 14 novembre 2011 @ 4:17 pm

    Sembrano ottime.Domani le preparo per il mio dolce maritino sara’ contentissimo,me le chiedeva gia’ da tempo.Grazie Misya sei fantastica…..

  29. Comment di sabrina — 20 dicembre 2011 @ 11:29 am

    ciao! volevo provare a fare le tue crespelle ai funghi ma non capisco cosa sia questo roux che hai indicato all’inizio della ricetta..potresti illuminarmi x favore? grazie :)

  30. Comment di anna — 15 gennaio 2012 @ 1:34 pm

    mamma mia troppo buoneeeeeee grazie sei sempre nel mio <3

  31. Comment di anna — 15 gennaio 2012 @ 1:40 pm

    mmmmmmmmm tropp buon ti voglio bene kissssssssssssssssssssssssssssssss kisssssssssss

  32. Comment di isabella — 9 aprile 2013 @ 9:28 pm

    E vaiii anche questa mi è riuscita ! È sempre una soddisfazione fare le tue ricette ! Siccome al mio maritino non piacciono i funghi li ho sostituti con il frutto di stagione ..quindi asparagi , pancetta, e grana..sono uscite buonissimeee.ve le consiglio! Grazie Mysia

  33. Comment di Stefania — 30 maggio 2013 @ 4:47 pm

    Stasera provo la ricetta ma secondo me sarà un successo

  34. Comment di Carlo — 24 giugno 2013 @ 9:08 pm

    Ringrazio a tutti per i consigli utilissimi. Un ringraziamento speciale alla chef. Sono italiano e vivo da parecchi anni ad Alicante in Spagna, e l’idea e di aprire un negozio dove poter vendere le grandi specialità dei primi piatti italiani.
    Un saluto e ancora tantissime grazie.

  35. Comment di anna rita — 19 settembre 2013 @ 2:24 pm

    cara flavia, è da molto tempo che ti seguo e che prendo spunto dalle tue buonissime ricette, ho provato le tue crespelle ai funghi ed ho fatto un figurone!!!….BUONISSIME. volevo sapere se è possibile iscrivermi alla newsletter per essere sempre aggiornata con le tue novità. grazie. ancora complimenti! ciao, anna rita

      
TAGS: Ricette di Crespelle ai funghi | Ricetta Crespelle ai funghi | Crespelle ai funghi